• Like
Significato Di Maestà
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

Significato Di Maestà

  • 1,001 views
Published

Breve presentazione didattica realizzata nell'ambito dell'Insegnamento della Religione Cattolica

Breve presentazione didattica realizzata nell'ambito dell'Insegnamento della Religione Cattolica

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,001
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. ci ha portati a ricercare i segni della devozione popolare nel nostro comune, di quelle costruzioni ed immagini votive sorte lungo i cigli delle strade, quasi ad accompagnare gli uomini nel loro cammino, in una condivisione di atteggiamenti e di convinzioni devozionali. Il nostro lavoro Cultur'Arte
  • 2. LE MAESTA' Le maestà sono l’espressione sincera, anche se talvolta semplice ed ingenua, di una profonda religiosità popolare in grado di evidenziare, con le loro forme e con stili diversi, il rapporto uomo – Dio. LE MAESTA'
  • 3. Già ai primordi del cristianesimo col vocabolo maestà si indicavano i luoghi dedicati a Dio, alla Vergine e ai Santi: Divinae Maiestati Sacratum spesso simboleggiati con le sole sigle D.M.S. Nel linguaggio comune è rimasta solamente la parola “maiestati”, cioè “maestà”.
  • 4. Oltre che il termine , si possono usare: cappella edicola oratorio pilastro sacello Questi termini, pur con etimologie diverse e con ulteriori accezioni, nel nostro contesto possono essere usati come sinonimi. maestà
  • 5. Per i credenti sono memoria di momenti di sofferenza, di gioia o di pericolo, richiamo alla preghiera, punto di riferimento e di orientamento, espressione di una religiosità spontanea che permea la vita. Oggi si possono considerare anche “chiese della strada” con il ruolo di richiamo alla prudenza. Sono le “minuscole cattedrali di fede dei poveri” e restano con pieno diritto un elemento integrante dell’ambiente in cui viviamo.
  • 6.