Your SlideShare is downloading. ×
0
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Giardino: anticipazione del Paradiso
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Giardino: anticipazione del Paradiso

2,571

Published on

Attività didattica realizzata nell'ambito dell'Insegnamento della Religione cattolica, come contributo al progetto Comenius "Un jardin pour tous". La realizzazione, a cura delle docenti Sara Mezzetti …

Attività didattica realizzata nell'ambito dell'Insegnamento della Religione cattolica, come contributo al progetto Comenius "Un jardin pour tous". La realizzazione, a cura delle docenti Sara Mezzetti e Lavia Di Sabatino, prevede anche l'utilizzo della LIM. Il progetto Comenius vede come partners accanto all'Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE), l'Institut St. Guibert di Gembloux (Belgio) e Vesilahden Yläaste (Finlandia). La presentazione presenta la simbologia mariana legata al giardino.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
2,571
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Il giardino: anticipazione del Paradiso La presente attività è un contributo che la disciplina dell’Insegnamento della Religione cattolica dell’Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia dà al progetto Comenius Un jardin pour tous . Proposta dalle docenti dell’Istituto, la presentazione potrà essere utilizzata in classe, tramite la traduzione in lingua francese, anche dai colleghi del Belgio, partner con la Finlandia nel progetto europeo. Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010
  • 2. Genesi 2,8-9.15: 8 Poi il Signore Dio piantò un giardino in Eden, a oriente, e vi collocò l'uomo che aveva plasmato. 9 Il Signore Dio fece germogliare dal suolo ogni sorta di alberi graditi alla vista e buoni da mangiare, e l'albero della vita in mezzo al giardino e l'albero della conoscenza del bene e del male. 15 Il Signore Dio prese l'uomo e lo pose nel giardino di Eden, perché lo coltivasse e lo custodisse. Il giardino: anticipazione del Paradiso H. Bosch, Trittico del Giardino delle Delizie (particolare), 1503-1504 Madrid, Museo del Prado Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 3. Il Giardino dell'Eden può essere considerato il primo modello universale di giardino e rappresenta il sogno dell’umanità. È il luogo della creazione e dell’inizio della vita nella gioia. Viene desiderato come luogo della felicità perduta, da riconquistare. Vivian Ellis, Paradise , 1967 Beato Angelico, Annunciazione , 1430-1432, Museo del Prado, Madrid Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 4. E infine verrà ridonato all’umanità giusta come luogo di eterna perfezione e felicità nell’incontro con Dio. Beato Angelico, Paradiso , 1434-35 c., Galleria degli Uffizi, Firenze Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 5. Hortus conclusus Si chiama hortus conclusus perché è un luogo ben riparato e protetto, che favorisce l’incontro con Dio nella meditazione. Tipico giardino dei monasteri, è di forma quadrangolare a richiamare i quattro angoli dell'Universo: al centro (Chiostro - Busseto) Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica custodisce un albero, simbolo della vita, e un pozzo, come fonte della conoscenza.
  • 6. Anonimo maestro tra il 1410 e il 1430, Vergine col Bambino nell'Ortus Conclusus , Madrid, Collezione Thyssen-Bornemisza Museum Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica Hortus conclusus
  • 7. Specie nel Medioevo, si presenta come un piccolo giardino cintato all’interno del quale sono rappresentati la Vergine e il Bambino insieme agli angeli, ai fiori simboli di Maria, alle piante e ai fiori del paradiso. L’immagine è ispirata dal Cantico dei Cantici (4,12): “Giardino chiuso tu sei, sorella mia, sposa, giardino chiuso, fontana sigillata”. Tale passo è sempre stato associato alla Vergine Maria e alla sua purezza. Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica Hortus conclusus e Maria
  • 8. Nelle abbazie diversi tipi di giardino convivono: l’orto, il chiostro, l’erbario delle piante medicamentose. Nasce anche il concetto di spiritualità delle piante e dei fiori che vengono associati ad un’immagine divina, alla Vergine o ad un concetto trascendente. (Chiostro - Busseto) Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica Giardino monastico medievale
  • 9. Giardino Il termine giardino deriva dal francese jardin che significa “orto”. Indica lo spazio chiuso da recinto, per lo più annesso ad una casa di abitazione, dove si coltivano fiori e qualche pianta da frutto, soprattutto per abbellimento. Aische en Refail Eghezée (Belgio) Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 10. Paradiso Il termine paradiso deriva dall’antico iranico pairi-dae-za, letteralmente circonvallazione, che sta ad indicare uno spazio delimitato e protetto per mezzo di un vallo, da cui la trasposizione in luogo protetto e giardino delle delizie. Rosa celeste , Gustave Doré Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 11. I fiori nella Chiesa Nei primi tempi della Chiesa primitiva l’uso dei fiori era vietato, in quanto ricordava troppo le cerimonie, i sacrifici e i riti pagani. Poi, a poco a poco, la bellezza dei fiori prese il sopravvento e anche la via degli altari. Per assumere questo ruolo dovettero trovare una nuova innocenza. Trasformati in metafora di Maria, essi diventano caratteristica delle sue virtù. Così, ad esempio, la rosa, un tempo legata a Venere e all’amore carnale, quando è bianca diviene simbolo della purezza della Vergine, quando è rossa è l’immagine della passione di Cristo e dell’amore divino. ( Fonte: www.nature-namur.be ) Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 12. Maestro del Giardinetto del Paradiso, Il Giardinetto del Paradiso , Alto Reno, 1410 circa, Francoforte, Stadelschel Kunstinstitute fiori di ciliegio: sangue di Gesù versato sulla croce mughetti: castità iris: appare nell’annunciazione; in tedesco è detto “giglio a spada” rose: Maria è rosa senza spine , perché non toccata dal peccato originale gigli: purezza di Maria fiori di fragola: cibo dei beati, fiori bianchi: purezza di Maria Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 13. Cosa ci dicono i fiori di Maria? (Per concludere , la slide n. 23 contiene le attività interattive) Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 14. Filippino Lippi, Madonna col Bambino e san Giovannino o Madonna del gelsomino , 1480, Londra, National Gallery Prediletto da numerose culture per la sua delicatezza, è stato spesso considerato fiore del Paradiso e simbolo dell’amore divino. Nasce in maggio, mese della Madonna, ed è stato associato all’immagine di lei. Il colore bianco ne evoca la purezza. Gelsomino Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 15. Sandro Botticelli, Madonna adorante il Bambino , 1482, Edimburgo, National Gallery of Scotland Rosa Tradizionalmente è associata all’immagine della Vergine Maria. Secondo un’antica leggenda prima della caduta dell’uomo, la rosa era priva di spine e la Vergine è detta “rosa senza spine” perché non è stata toccata dal peccato originale. Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 16. Madonna delle fragole , Solothurn, Museo Fiori di fragola Nonostante le Scritture non ne facciano menzione, la fragola viene ritenuta una pianta del Paradiso. Maturando in primavera, allude all’Annunciazione. E’ presente anche in scene della Natività o nei dipinti aventi per soggetto la Sacra Famiglia. La foglia tripartita allude alla Trinità. Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 17. Carlo Crivelli, Madonna della Candeletta , Milano, Pinacoteca di Brera Iris E’ simbolo della Immacolata Concezione. Può alludere anche al dolore della Vergine per la morte del Figlio. Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 18. Mughetto Il fiore è stato associato anche all’immagine della Madonna e alla sua purezza per il candore e per la dolcezza del profumo delicato. Barholomaeus Zeitblom, Annunciazione , 1497 Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 19. Viola Il significato è umiltà ed è simbolo della Vergine Maria e fiore del Paradiso. La viola potrebbe alludere anche a Cristo e alla sua umiltà nel farsi uomo. Luca Signorelli, Madonna con Bambino e santi , 1484, Perugia, Museo dell’Opera del Duomo Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 20. Leonardo da Vinci, Annunciazione , 1472-75, Galleria degli Uffizi, Firenze Giglio Significa castità e purezza ed è collegato all’Immacolata Concezione, attributo della Vergine Maria. E’ il fiore ricorrente in numerosi dipinti dell’Annunciazione, spesso donato dall’arcangelo Gabriele a Maria. Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 21. Trittico Portinari , Hugo Van der Goes (1473-1478 ca.), Galleria degli Uffizi, Firenze Aquilegia In alcuni luoghi anche detta «colombina», è verosimilmente attribuita a Maria come simbolo dei sette doni dello Spirito. E’ però il fiore della malinconia: nella gioia per la nascita di Gesù c’è l’annuncio anche della sofferenza e della morte del figlio che avverrà 33 anni dopo. Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 22. Trittico fiammingo di San Pancrazio, Chiesa di San Pancrazio, Genova Ciclamino E’ attributo della Vergine Maria: le piccole macchie rosse che si formano talvolta all’interno del fiore, simboleggiano il dolore di Maria per la morte del Figlio sulla croce. Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 23. Giochiamo insieme Puzzle Cruciverba Anagramma (slide seguente) Annunciazione del Beato Angelico (attività interattiva con accenno all’ Hortus conclusus) Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010
  • 24. enciclopedica gli in loro Anagramma Il piccolo giardino di rose Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica
  • 25. Realizzazione Bibliografia Docenti: Lavia Di Sabatino e Sara Mezzetti (Attività inserita nel progetto Comenius Un jardin pour tous ) Impelluso Lucia, La natura e i suoi simboli. Piante, fiori e animali, Editore Mondadori Electa   (Collana  Dizionari dell'Arte ) Progetto Comenius “Un jardin pour tous , un jardin partagé, terre de rencontres et d’écritures ” - a.s.  2009/2010 Istituto Comprensivo di Montecchio Emilia (RE) – Italia Attività nell’ambito dell’Insegnamento della Religione Cattolica

×