Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
Brochure 3 e
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply
Published

Brochure preparata dai ragazzi della classe terza E per illustrare il progetto svolto con i Maestri del Lavoro

Brochure preparata dai ragazzi della classe terza E per illustrare il progetto svolto con i Maestri del Lavoro

Published in Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
304
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. STORIA DEI I MAESTRI MAESTRI DEL LAVORO DEL LAVORO E LA Stella risaleLa prima assemblea della d’Italia Um- SCUOLAal 1898 quando l’allora re corazione alberto I istituiva: “una de ale per gran-merito agrario e industri lungimirantidi proprietari terrieri o a donore che industriali e una medagli o dipen- può essere conferita ai lor “….Due punti mi sembrano fondamentali: il denti” . unica per primo è quello del predisporsi Con il 1923 la decorazione ri subordinati al cambiamento. Imprenditori e Lavorato leresco al si scinde in: “Ordine Caval Basti riflettere su quanto ci si debba predi- tella al Meri- Merito del Lavoro" e "S sporre a cambiare nella qualità della forma- to del Lavoro". zione e del lavoro, perché il nostro paese tuisce la Il 27 marzo 1954 si costi possa disporre di un capitale umano all’ al- del Lavoro "Federazione dei Maestri tezza delle sfide del XXI secolo” 55 il Presi- dItalia" alla quale nel 19 ncede il Suo dente della Repubblica co la Federa- Alto Patronato. Nel 1956 Dal discorso del Presidente della Repubblica del 1 maggio nistro per il zione, su proposta del Mi 2012 in occasione della Festa del Lavoro e della premiazione ciale, diviene dei nuovi Maestri del Lavoro lavoro e la previdenza so Federazione onosciuta la Ente Morale e ne viene ric Maestri del Lavoro d’ Italia sede in Roma personalità giuridica con atuto rela- e ne viene approvato lo St Via Barberini, 36-00187 Roma Tel. 065926341– Fax 065924527 tivo. Consolato Provinciale di Brescia Via A. Franchi, n° 23-25127– Brescia Tel.Fax 0306597709
  • 2. L’ATTIVITA’ estri del Lavoro aiutano del Triennio Durante il terzo anno i Ma zionale in modo più concre to a scoprire il mondo occupa i teorici della scuola. rispetto agli insegnament e per far emergere le qualità Queste lezioni sono utili degli alunni. le propensioni lavorative sentano in tri del Lavoro si preIl primo anno i Maes o il Sig. Pedersini terrà una alità di Durante lanno scolastic loro esperienza in quclasse parlando della ta che proget ta macchinari ci chi sono, da chi ve ngono visita guidata, in una dit di pro-lavoratori spiegando avvicineremo al percorso o compito. per la posateria. Ci entale enominati e qual è il lor sa, è la parte fondam tella al gettazione che, come si decorazione con la "S cesso lavorativo che por ta Ci hanno detto che la perciò più difficile del pro e abbiano concessa a coloro ch Merito del Lavoro" è al prodotto finito. del età, abbiano prestato attività presenta la tappa finale compiuto i 50 anni di Quest’ultimo incontro rap anni alle ante i tre anni della Scuola ente per almeno 25 percorso intrapreso dur lavorativa ininterottam gli svantaggi endosi al- Media. Ci ha far à conoscere i vantaggi e più aziende distingu dipendenze di una o enti modi: 1)Siano me ritevoli 2° ANNO del lavoro che è in contin ua evoluzione e diversifica- così meno in uno dei segu zione aiutandoci a cap ire meglio questo mondo a morale; ità e buona condott per lesistenza. per perizia, laborios trasforme e fondamentale mpo tec- con invenzioni nel ca 2)Abbiano migliorato enti, delle vanno alle insegnanti che ci fficienza degli strum I nostri ringraziamenti nico e produttivo le al i di lavorazione; interessanti opportunità macchine e dei metod hanno proposto queste perfe- Pedersini che ci ha seguiti, o in modo originale al Maestro del Lavoro Signor 3)Abbiano contribuit avvicinarci al mondo profes sionale e l lavoro; passo passo, per sure di sicurezza su ospitato mo- zionamento delle mi che ci hanno per istituire e prepa rare le ai responsabili delle ditte 4)Si siano prodigati strandoci percorsi pro duttivi. ale. llattività profession nuove generazioni ne Durante il secondo anno il progetto dei Maestri del Lavoro cerca di avvicinare gli studenti al mondo oc- 3° ANNO cupazionale non più con un approccio teorico, ma vi- vendo una vera esperienza sul campo visitando una1° ANNO fabbrica locale durante un orario lavorativo con tutti i macchinari funzionanti. In questo modo si può notare quanta dedizione, im- pegno e abilità siano necessari a un lavoratore per compiere il proprio ruolo allinterno di quel complica- to meccanismo chiamato fabbrica in cui anche solo un piccolo ingranaggio può fermare tutto.