Lezione 28 gennaio

252 views
220 views

Published on

Incontro II Laboratorio di Organizzazione eventi e Placement corso di laurea magistrale in Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
252
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lezione 28 gennaio

  1. 1. Laboratorio #placEvent Organizzazioneeventi e placement 28 gennaio 2013 incontro II
  2. 2. ProgrammaIl modelloPartendo dal modello dell’attività svolta nel 2008,Università incontra le aziende, in questo laboratorio ci sipropone approfondire:● l’organizzazione di eventi (con particolare riferimento all’uso strategico dei social media, e al crowdfunding)● l’organizzazione in impresa
  3. 3. Obiettivo formativoFacilitare processi creativi PER ESSEREIMPRENDITORI CRITICI E ATTIVI DELLACOMUNICAZIONE e non solo comunicatoriprofessionisti, cercando assieme le categorie concettualiindispensabili per saper leggere i diversi scenaricontemporanei in cui intervenire.
  4. 4. Community & arenaProposte:● Google+ community?● LinkedIn group?● Wordpress blog?
  5. 5. Due gruppi di lavoroObiettivi specifici:1.2. - GRUPPO 1) organizzare un evento imparando anche a servirsi dei social media come strumento di relazione (e di relazioni pubbliche): utilizzo consapevole e strategico per una comunicazione multimediale nei canali on line e off line rilevanti3. - GRUPPO 2) verificare l’opportunità di progettare una start-up (consulenza SPINNER da confermare) a partire da unanalisi di scenario, dal dibattito in aula e dalle caratteristiche e competenze diversificate che possono o potrebbero rientrare nella classe di laurea magistrale LM 59 (Scienze della comunicazione pubbloca, d’impresa e pubblicità) - TUTTI riflettere sulla transizione da studente di comunicazione a comunicatore
  6. 6. TO DO LIST lez. II1. Condivisione del calendario e del programma2. Introduzione ai seguenti temi: Dare e ricevere informazioni nei social media e nelle reti sociali: il curriculum su LinkedIn e la partecipazione nelle community e nei gruppi; tracciamento del percorso su G+community, LinkedIn o wordpress3. Suddivisione in gruppi di lavoro che si suddividano le responsabilità dei seguenti compiti:- organizzare gli incontri con le aziende- progettare una start up (con collegamento a quantomano a mano emerga anche dagli incontri con leaziende)
  7. 7. Questa communityGioco!Scrivi almeno 5 nomi di compagni chevorresti nella tua squadra.
  8. 8. Mailing list e presenzaMAILING LIST - prima di tutto chi nonintende partecipare e ricevere può scrivermiuna mail con "oggetto: non intendopartecipare al laboratorio #placevent"Mail che utilizzate e che leggete, nonnecessariamente quella istituzionale
  9. 9. DropboxArticoli:da La Stampa: Startup giornalistiche, ecco come sifinanzianoInterviste a giovani imprenditori del settore?Testimonianze?
  10. 10. LinkedInI vostri profiliOra tocca a voi presentarvi :) in 5Angelo AlessiaChioatto SerenaGuglielmi StefaniaLo Dico ChiaraPerrino Francesca
  11. 11. La valutazione del mio profilo
  12. 12. Commenti positivi
  13. 13. Dove posso migliorare?
  14. 14. La mia personalita
  15. 15. Quali tipi?
  16. 16. Un saldo negativo
  17. 17. O per lo meno migliorabile...
  18. 18. Quali i miei pregi?
  19. 19. Infatti sulla prospettiva
  20. 20. Twitter #placEventPrimi contenuti del blog:● Creiamo un primo storify?● Preparazione del video riassunto di Le nuove professioni del web?● Cercare i profili delle societa da contattare● #placEvent #aspettative - il lavoro che vorrei...
  21. 21. Ci vediamo l8 febbraioAppuntamenti:Mettete ordine nei vostri dati:come costruire un buon datasetContenuti per il blogTestimonianze

×