Your SlideShare is downloading. ×
Seminario di problem modelling analisi dati - Scheda corso LEN
Seminario di problem modelling analisi dati - Scheda corso LEN
Seminario di problem modelling analisi dati - Scheda corso LEN
Seminario di problem modelling analisi dati - Scheda corso LEN
Seminario di problem modelling analisi dati - Scheda corso LEN
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Seminario di problem modelling analisi dati - Scheda corso LEN

58

Published on

Al termine dell’intervento formativo, il partecipante avrà acquisito: capacità intuitive di modellazione dei problemi, una tecnica formale di tipo concettuale per la schematizzazione delle strutture …

Al termine dell’intervento formativo, il partecipante avrà acquisito: capacità intuitive di modellazione dei problemi, una tecnica formale di tipo concettuale per la schematizzazione delle strutture dati di un problema, una tecnica di controllo per verificare la correttezza di un modello concettuale, un criterio per la misurazione della complessità di un problema tale da suggerire la possibilità di risoluzione dello stesso, regole di corretto utilizzo aziendale del metodo appreso.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
58
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 SEMINARIO DI PROBLEM MODELLING (ANALISI DATI) [cod. R217] UN BUON MOTIVO PER L'Informatica Individuale ha reso il calcolatore uno strumento di lavoro a disposizione del "Lavoratore d'Ufficio". Mediante l'uso di strumenti quali Fogli Elettronici e Gestori di Banche Dati si possono risolvere in maniera autonoma esigenze di elaborazione strutturata senza il ricorso allo specialista informatico o l'uso di complicati linguaggi. Tuttavia, dopo un primo periodo d'uso, ci si accorge che la reale difficoltà non risiede nella padronanza dello strumento tecnologico utilizzato ma nella capacità di schematizzazione e modellazione concettuale delle proprie problematiche a monte dell'uso dello strumento stesso, capacità che è indipendente dallo strumento utilizzato e che ne condiziona un efficace utilizzo. La capacità di modellazione dei problemi, unita ad una cultura tecnologica-strumentale, è un fattore di professionalità di crescente importanza fino a configurare una vera e propria nuova professione aziendale: il "Modellista di Problematiche", "Problem Modeller" o "Analista Organizzativo". Tale capacità è necessaria sia per chi voglia perseguire una reale autonomia realizzativa, sia per chi debba fungere da committente verso terzi di applicazioni informatiche. A CHI È RIVOLTO Utente Esperto/Sviluppatore Prerequisiti: Conoscenza degli aspetti di impostazione e gestione di una Banca Dati COMPETENZE ACQUISITE Al termine dell’intervento formativo, il partecipante avrà acquisito: capacità intuitive di modellazione dei problemi, una tecnica formale di tipo concettuale per la schematizzazione delle strutture dati di un problema, una tecnica di controllo per verificare la correttezza di un modello concettuale, un criterio per la
  • 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 misurazione della complessità di un problema tale da suggerire la possibilità di risoluzione dello stesso, regole di corretto utilizzo aziendale del metodo appreso.
  • 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1) Introduzione Espositiva al Contesto della Modellazione  Il contesto del problema della modellazione.  Il Ciclo di Vita del Software: fasi, obiettivi e prodotti.  Gli elementi di criticità nello sviluppo di un'applicazione informatica.  Le problematiche dell'analisi.  L'evoluzione storica delle modalità di conduzione dell'analisi.  L'esigenza di modelli formali d'analisi.  Il ruolo del Committente nell'analisi. 2) Formalismi di Modellazione  Introduzione di un formalismo concettuale, BACHMAN o ERA, per la modellazione dei problemi basato sulle strutture di: - Entità - Proprietà - Relazione - Sottoinsiemi 3) Esercizi di Modellazione  Modellazione tramite il formalismo introdotto di circa 40 problematiche di crescente complessità (tale momento costituisce temporalmente il 70% dell'intero corso) 4) Teorizzazione e Considerazioni Organizzative  Elementi teorici di base "a posteriori" del metodo appreso a livello esercitativo.  Definizione di criteri di misurazione della complessita' e di valutazione economica di una applicazione sulla base degli elementi strutturaliIntroduzione della tecnica (detta di "Normalizzazione") per la verifica di correttezza di un modello.  Considerazioni organizzative sul corretto uso del metodo appreso.  Cenni su altre componenti metodologiche tipiche della Fase di Analisi (matrice dei "Passi Procedurali" di Integrazione ed Arricchimento,  Formalismi di Analisi Funzionale). 5) Finalizzazione Pratica
  • 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Caso Studio: sviluppo "dal vivo" di un'Applicazione Informatica percorrendo l'intero Ciclo di Vita, partendo da un modello impostato nel momento esercitativo e mediante l'utilizzo di un DBMS Utente.  Modellazione concettuale di problematiche poste dai partecipanti. 6) Discussione  Discussione su tematiche proposte (a scelta): - il "mercato" dei formalismi concettuali, loro comparazione  il modello dell'Analisi  la semantica di campo  Definire versus Programmare  l'analisi prototipale  l'approccio per approssimazioni successive  l'obsolescenza della "cultura strumentale" versus la permanenza della  "cultura di modellazione"  la dislocazione aziendale della professione del "Problem Modeller"  l'Analisi nel contesto dell'Informatica Individuale MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore. o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB:
  • 5. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×