Your SlideShare is downloading. ×
Cisco securing networks with pix and asa - Scheda corso LEN
Cisco securing networks with pix and asa - Scheda corso LEN
Cisco securing networks with pix and asa - Scheda corso LEN
Cisco securing networks with pix and asa - Scheda corso LEN
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Cisco securing networks with pix and asa - Scheda corso LEN

73

Published on

Il corso insegna come implementare le reti di tipo campus usando le tecnologie switching multi layer con Ethernet ad alta velocità e le tipologie wireless. Inoltre affronta i temi dell'integrazione …

Il corso insegna come implementare le reti di tipo campus usando le tecnologie switching multi layer con Ethernet ad alta velocità e le tipologie wireless. Inoltre affronta i temi dell'integrazione delle tecnologie di routing e switching per creare una rete efficiente. Insegna a progettare, costruire e configurare una rete campus al fine di mantenere un elevato grado di affidabilità, performance e sicurezza indipendentemente da guasti di livello fisico o di apparati (router o switch) conservando intatti i requisiti delle applicazioni quali voce, video e wireless.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
73
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 CISCO SECURING NETWORKS WITH PIX AND ASA [cod. N213] UN BUON MOTIVO PER Il corso insegna come implementare le reti di tipo campus usando le tecnologie switching multilayer con Ethernet ad alta velocità e le tipologie wireless. Inoltre affronta i temi dell'integrazione delle tecnologie di routing e switching per creare una rete efficiente. Insegna a progettare, costruire e configurare una rete campus al fine di mantenere un elevato grado di affidabilità, performance e sicurezza indipendentemente da guasti di livello fisico o di apparati (router o switch) conservando intatti i requisiti delle applicazioni quali voce, video e wireless. A CHI È RIVOLTO Amministratore/Sistemista Prerequisiti: Clienti Cisco che implementano e manutengono PIX security appliance e ASA Security Appliances; channel partner di Cisco che vendono, implementano e manutengono PIX security appliance e ASA Security Appliances; systems engineers Cisco che supportano la vendita di PIX security appliance e ASA Security Appliances. COMPETENZE ACQUISITE Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di:  Creare una VLAN  Diffondere informazioni VLAN con VTP  Gestire le ridondanze dei Link con Spanning Tree  Consentire InterVLAN Routing  Incrementare la performance dell'IP Routing con il Multilayer Switching  Implementare HSRP per Fault Tolerant Routing
  • 2. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Gestire high bandwidth broadcasts con IP Multicast  Implementare la sicurezza della connettività wireless connectivity nella topologia del campus  Usare QoS per far incontrare i livelli di servizio richiesti dalle applicazioni  Rendere sicura la rete e eliminare in traffico indesiderato  Estendere il campus con l'utilizzo di Metropolitan Ethernet PROGRAMMA DI DETTAGLIO 1) Contenuti  Cisco Security Appliance Technology and Features  Cisco PIX Security Appliance and ASA Adaptive Security Appliance Families  Getting Started with Cisco Security Appliances  Translations and Connections  Access Control Lists and Content Filtering  Object Grouping  Authentication, Authorization, and Accounting  Switching and Routing  Modular Policy Framework  Advanced Protocol Handling  VPN Configuration  Configuring Security Appliance Remote Access Using Cisco Easy VPN  Configuring ASA for WebVPN  Configuring Transparent Firewall  Configuring Security Contexts  Failover  Cisco Security Appliance Device Manager  AIP-SSM-Getting Started  Managing Security Appliances 2) Laboratori
  • 3. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009  Lab 1: PIX Security Appliance and Execute General Maintenance Commands  Lab 2: Configuring Access Through the Security Appliance  Lab 3: ACLs on the Security Appliance  Lab 4: Object Groups  Lab 5: AAA on the Security Appliance Using Cisco Secure ACS for Windows  2000  Lab 6: Configure and Test Advanced Protocol Inspection on the Security  Appliance  Lab 7: Security Appliance Site-to-Site VPN  Lab 8: Secure VPN Using IPSec Between a Security Appliance and a Cisco  VPN Client  Lab 9: ASA Security Appliance for WebVPN  Lab 10: Security Appliance Transparent Firewall  Lab 11: LAN-Based Failover  Lab 12: Configuring the Security Appliance with ASDM  Lab 13: Initializing the AIP-SSM  Lab 14: Managing the Security Appliance MODALITA’ FORMATIVE o SEMINARIO Intervento collettivo d'aula a taglio divulgativo, di approfondimento o generico su di un tema afferente ai contenuti sotto descritti. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 8 ore.
  • 4. Catalogo LEN Formazione 2009/2010 Scheda di dettaglio www.lenformazione.it – www.hrsystem.it Sede e aule corsi: Via Golfo dei Poeti 1/A - 43100 Parma - tel. 0521.038411 fax 0521.038499 - e.mail: len@gruppolen.it Sede distaccata con aule corsi: Via Nobel, 14/A – Quartiere SPIP - 43100 Parma - tel. 0521.1910311 LEN Learning Education Network - diritti riservati anno 2009 o WORKSHOP Intervento collettivo d'aula a taglio pratico sperimentale finalizzato alla condivisione di problemi, proposte, soluzioni, esami di certificazione e strumenti specifici afferenti ai contenuti sotto descritti e ai processi aziendali ad essi collegati. La durata è stabilita da un minimo di 3 ad un massimo di 16 ore. o CORSO TRAINING: «il sapere e il saper fare» intervento frontale, seminariale e di laboratorio finalizzato all’introduzione e alla conoscenza teorica e pratica dell’argomento in oggetto. TRAINING ON THE JOB: «il saper risolvere» intervento personalizzato finalizzato alla conduzione di strumenti operativi e di soluzioni pratiche Le durate sono coerenti rispetto agli obiettivi e sono stabilite da un minimo di 9 ad un massimo di 40 ore.

×