mercoledì 5 settembre 2012
+                                  +                             Kamaleontika                           visual            ...
+                     +                                     Kamaleontika              visual           espressione        ...
Specializzata                             in campagne di comunicazione                               NON CONVENZIONALI    ...
Laboratorio                                             Account           Creativo                                        ...
ORIENTAMENTO                        STRATEGICO                                   Brand + Esigenze              ... bisogni...
Di qual strumenti                             si avvale   ?mercoledì 5 settembre 2012
Comunicazione classica                 Comunicazione non convenzionale                   + Nuove possibilità              ...
Conoscere le regole                               per infrangerle                                          Data una conosc...
UNCONVENIONAL                                 Sguardo creativo                                & pensiero laterale         ...
Non siamo rumore,                              siamo emozione                                         NON SIAMO RUMORE    ...
In un ambiente segnato                                                           dal rumore visivo e                      ...
Come agisce   ?mercoledì 5 settembre 2012
Azione diretta                             sul territorio                             guerriglia, street & ambient mkt    ...
Storytelling                             crossmediale                             Comunicare il messaggio                 ...
Un messaggio                             che fa notiziamercoledì 5 settembre 2012
Sorprendere                             il pubblico toccandolo nella sua                             quotidianità         ...
1                     Stupore                   ed emozione                 Gli step per raggiungere questo               ...
5                                                          Ricordo                 Gli step per raggiungere questo        ...
collaborazioni                               e dintornimercoledì 5 settembre 2012
Collaborazioni                      Chi ha osato     e dintornimercoledì 5 settembre 2012
Centro direzionale Milanofiori                                    Strada 4, palazzo A6                                   2...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Company profile Kamaleontika

1,942 views
1,877 views

Published on

Siamo un’agenzia non convenzionale, i cui elementi compositivi possono essere identificati in tre simboil:
“K” che individua il carattere camaleontico ossia capacità di adeguarci ai tempi e al mercato n cui ci troviamo;
“Occhio” che sta a rappresentare visual che contraddistingue la comunicazione;
“!” che è la parte espressiva con la sua capacità di affermarsi.

La nostra mission è
“Vi offriremo tutto cio che osate chiedere ma soprattutto, ciò che non osate”

Kamaleontika è specializzata in comunicazione non convenzionali per la quale è importante essere sempre protesi verso l’innovazione e il cambiamento 
ciò è reso possibile dalla ricerca di nuovi linguaggi e dallo studio delle tendenze del mercato.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,942
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
14
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide
  • \n
  • Siamo un’agenzia non convenzionale, i cui elementi compositivi possono essere identificati in tre simboil:“K” che individua il carattere camaleontico ossia capacità di adeguarci ai tempi e al mercato n cui ci troviamo;“Occhio” che sta a rappresentare visual che contraddistingue la comunicazione;“!” che è la parte espressiva con la sua capacità di affermarsi.\n\nLa nostra mission è \n“VI OFFRIREMO TUTTO CIO CHE OSATE CHIEDERE MA SOPRATTUTTO, CIò CHE NON OSATE” \nin quanto il nostro essere creativi e strategici ci permette di avere una visione ampia e non ordinaria, cogliendo sempre e comunque le vostre necessità, ma declinandole in comunicazioni che sorprendano \n\n
  • Siamo un’agenzia non convenzionale, i cui elementi compositivi possono essere identificati in tre simboil:“K” che individua il carattere camaleontico ossia capacità di adeguarci ai tempi e al mercato n cui ci troviamo;“Occhio” che sta a rappresentare visual che contraddistingue la comunicazione;“!” che è la parte espressiva con la sua capacità di affermarsi.\n\nLa nostra mission è \n“VI OFFRIREMO TUTTO CIO CHE OSATE CHIEDERE MA SOPRATTUTTO, CIò CHE NON OSATE” \nin quanto il nostro essere creativi e strategici ci permette di avere una visione ampia e non ordinaria, cogliendo sempre e comunque le vostre necessità, ma declinandole in comunicazioni che sorprendano \n\n
  • K. è specializzata in comunicazione non convenzionali per la quale è importante essere sempre protesi verso l’innovazione e il cambiamento ciò è reso possibile dalla ricerca di nuovi linguaggi e dallo studio delle tendenze del mercato.\n\n
  • K. è specializzata in comunicazione non convenzionali per la quale è importante essere sempre protesi verso l’innovazione e il cambiamento ciò è reso possibile dalla ricerca di nuovi linguaggi e dallo studio delle tendenze del mercato.\n\n
  • K. è specializzata in comunicazione non convenzionali per la quale è importante essere sempre protesi verso l’innovazione e il cambiamento ciò è reso possibile dalla ricerca di nuovi linguaggi e dallo studio delle tendenze del mercato.\n\n
  • K. unisce un network di diversi professionisti della comunicazione dal background poliedrico ed eclettico. \nPrediligiamo azioni particolari e fuori dagli schermi, finalizzate a creare curiosità e memorabilità. \nIl nostro core è infatti costituito dal laboratorio creativo al cui interno troviamo la parte creativa e quella di strategia. \n
  • K. è appunto contraddistinta da un orientamento strategico \nche tiene conto da un lato della brand awarness e dall’altro delle esigenze che nutre il cliente, bisogni cui diamo risposta attraverso degli strumenti interni, quali: \ncreative thinking da cui scaturiscono soluzioni innovative e originali\ne la crossmedialità che permette di sviluppare una comunicazione che colpisce il target da più media contemporaneamente. \n\n
  • K. è appunto contraddistinta da un orientamento strategico \nche tiene conto da un lato della brand awarness e dall’altro delle esigenze che nutre il cliente, bisogni cui diamo risposta attraverso degli strumenti interni, quali: \ncreative thinking da cui scaturiscono soluzioni innovative e originali\ne la crossmedialità che permette di sviluppare una comunicazione che colpisce il target da più media contemporaneamente. \n\n
  • K. è appunto contraddistinta da un orientamento strategico \nche tiene conto da un lato della brand awarness e dall’altro delle esigenze che nutre il cliente, bisogni cui diamo risposta attraverso degli strumenti interni, quali: \ncreative thinking da cui scaturiscono soluzioni innovative e originali\ne la crossmedialità che permette di sviluppare una comunicazione che colpisce il target da più media contemporaneamente. \n\n
  • K. è appunto contraddistinta da un orientamento strategico \nche tiene conto da un lato della brand awarness e dall’altro delle esigenze che nutre il cliente, bisogni cui diamo risposta attraverso degli strumenti interni, quali: \ncreative thinking da cui scaturiscono soluzioni innovative e originali\ne la crossmedialità che permette di sviluppare una comunicazione che colpisce il target da più media contemporaneamente. \n\n
  • K. è appunto contraddistinta da un orientamento strategico \nche tiene conto da un lato della brand awarness e dall’altro delle esigenze che nutre il cliente, bisogni cui diamo risposta attraverso degli strumenti interni, quali: \ncreative thinking da cui scaturiscono soluzioni innovative e originali\ne la crossmedialità che permette di sviluppare una comunicazione che colpisce il target da più media contemporaneamente. \n\n
  • K. è appunto contraddistinta da un orientamento strategico \nche tiene conto da un lato della brand awarness e dall’altro delle esigenze che nutre il cliente, bisogni cui diamo risposta attraverso degli strumenti interni, quali: \ncreative thinking da cui scaturiscono soluzioni innovative e originali\ne la crossmedialità che permette di sviluppare una comunicazione che colpisce il target da più media contemporaneamente. \n\n
  • K. è appunto contraddistinta da un orientamento strategico \nche tiene conto da un lato della brand awarness e dall’altro delle esigenze che nutre il cliente, bisogni cui diamo risposta attraverso degli strumenti interni, quali: \ncreative thinking da cui scaturiscono soluzioni innovative e originali\ne la crossmedialità che permette di sviluppare una comunicazione che colpisce il target da più media contemporaneamente. \n\n
  • Kamaleontika si avvale da un lato, della comunicazione classica e tradizionale, dall’altro della comunicazione non convenzionale con tutte le nuove possibilità che permette. \nAd esempio il passaparola sfrutta la diffusione dei contenuti e la loro condivisione attraverso il web; soprattutto i social network consentono una diffusione rapida e capillare dei messaggi, che essendo veicolati da amici vengono accolti con maggior disponibilità.\n
  • Kamaleontika si avvale da un lato, della comunicazione classica e tradizionale, dall’altro della comunicazione non convenzionale con tutte le nuove possibilità che permette. \nAd esempio il passaparola sfrutta la diffusione dei contenuti e la loro condivisione attraverso il web; soprattutto i social network consentono una diffusione rapida e capillare dei messaggi, che essendo veicolati da amici vengono accolti con maggior disponibilità.\n
  • Data una conoscenza approfondita di quelle norme che regolano la comunicazione tradizionale, possiamo permetterci di infrangerle. \n\n
  • Nell’ambito dei nuovi media, caratterizzato velocità, interattività e partecipazione, esattamente tra il mondo dell’online e il mondo dell’offline, si colloca l’unconventional, in quanto comunicazione trasversale ai due mondi, caratterizzata da sguardo creativo e pensiero laterale. \n
  • NON SIAMO RUMORE SIAMO EMOZIONE identifica il desiderio di colpire ed emozionare il pubblico nel caos visivo/uditivo quotidiano.\n\n\n
  • In un ambiente segnato dal rumore visivo e dalla comunicazione no-stop, il bisogno di tutti i brand è moltiplicare i momenti di contatto col pubblico.\nUna modalità per essere ricordati consiste nell’instaurare col proprio pubblico un rapporto basato sul contatto non ordinario, che susciti emozione e memorabilità.\n
  • Come agisce K.?\n\n
  • Kamaleontika predilige un’azione sul territorio perché permette un contatto diretto.Con azioni di street ambient e guerriglia infatti si raggiungono le persone e si trasforma il classico monologo pubblicitario in un dialogo a due parti. A questo si aggiunge ciò che i social media e networking permettono, ossia la diffusione capillare di notizie e comunicazione e la condivisione collettiva.\n\n
  • Ciò a cui puntiamo è uno storytelling crossmediale che ci permette di comunicare il messaggio in modo completo e declinato abbracciando il target con i nostro messaggio \n\n
  • \n
  • Per creare un messaggio che fa notizia è necessario toccare il pubblico nella sua quotidianità e sorprenderlo, catturare la sua attenzione.\nCiò a cui puntiamo è uno storytelling crossmediale, ossia un racconto degli elementi costitutivi e distintivi di un brand.\nPermette di comunicare i suoi valori e le sue caratteristiche differenzianti, in modo completo e declinato su vari media, abbracciando il target.\n
  • Gli step per raggiungere questo obiettivo sono 5.\n1 creare stupore ed emozione nel pubblico di riferimento\n2 interagire direttamente con le persone\n3 per stimolare la partecipazione e la collaborazione\n4 crare una comunicazione innovativa e originale che resti nelle menti\n\n
  • 5 e generi il ricordo \n\n
  • \n
  • \n
  • \n
  • Company profile Kamaleontika

    1. 1. mercoledì 5 settembre 2012
    2. 2. + + Kamaleontika visual espressione Siamo unʼagenzia non convenzionale, i cui elementi compositivi possono essere identificati in tre simboil: “K” che individua il carattere camaleontico ossia capacità di adeguarci ai tempi e al mercato n cui ci troviamo; “Occhio” che sta a rappresentare visual che contraddistingue la comunicazione; “!” che è la parte espressiva con la sua capacità di affermarsi.mercoledì 5 settembre 2012
    3. 3. + + Kamaleontika visual espressione MISSION “Vi offriremo tutto ciò che osate chiedere; La nostra mission è “VI OFFRIREMO TUTTO CIO CHE OSATE CHIEDERE; MA SOPRATTUTTO, CIò CHE NON OSATE”, in quanto il nostro essere creativi e strategici ci permette di avere una visione ampia e non ordinaria, cogliendo sempre e comunque le necessità del cliente, declinandole in comunicazioni che sorprendano.mercoledì 5 settembre 2012
    4. 4. Specializzata in campagne di comunicazione NON CONVENZIONALI Siamo specializzati in campagne di comunicazione non convenzionali per cui è importante essere sempre protesi verso lʼinnovazione e il cambiamento. Ciò è reso possibile dalla ricerca di nuovi linguaggi e dallo studio delle tendenze del mercato.mercoledì 5 settembre 2012
    5. 5. Laboratorio Account Creativo Strategic Planner Direttore Creativo Graphic Web Copy Designer Designer Kamaleontika unisce un network di diversi professionisti della comunicazione dal background poliedrico ed eclettico. Prediligiamo azioni particolari e fuori dagli schermi, finalizzate a creare curiosità e memorabilità. Il nostro core è infatti costituito dal laboratorio creativo al cui interno troviamo la parte creativa e quella di strategia.mercoledì 5 settembre 2012
    6. 6. ORIENTAMENTO STRATEGICO Brand + Esigenze ... bisogni awareness del cliente cui diamo risposta attraverso degli Kamaleontika è appunto strumenti interni, quali: creative thinking, da contraddistinta da un orientamento cui scaturiscono soluzioni innovative e strategico che tiene conto da un originali, e la crossmedialità che permette di lato della brand awarness e sviluppare una comunicazione che colpisce dallʼaltro delle esigenze che nutre il target da più media contemporaneamente. il cliente...mercoledì 5 settembre 2012
    7. 7. Di qual strumenti si avvale ?mercoledì 5 settembre 2012
    8. 8. Comunicazione classica Comunicazione non convenzionale + Nuove possibilità Kamaleontika si avvale da un lato, della comunicazione classica e tradizionale, dallʼaltro della comunicazione non convenzionale con tutte le nuove possibilità che permette. Ad esempio il passaparola sfrutta la diffusione dei contenuti e la loro condivisione attraverso il web; soprattutto i social network consentono una diffusione rapida e capillare dei messaggi, che essendo veicolati da amici vengono accolti con maggior disponibilità. Conventional Unconventionalmercoledì 5 settembre 2012
    9. 9. Conoscere le regole per infrangerle Data una conoscenza approfondita di quelle norme che regolano la comunicazione tradizionale, possiamo permetterci di infrangerle.mercoledì 5 settembre 2012
    10. 10. UNCONVENIONAL Sguardo creativo & pensiero laterale Offline Nellʼambito dei nuovi media, caratterizzato velocità, interattività e partecipazione, esattamente tra il mondo dellʼonline e il mondo dellʼoffline, si colloca lʼunconventional, in quanto comunicazione New Online trasversale ai due mondi, caratterizzata da Media sguardo creativo e pensiero laterale.mercoledì 5 settembre 2012
    11. 11. Non siamo rumore, siamo emozione NON SIAMO RUMORE SIAMO EMOZIONE identifica il desiderio di colpire ed emozionare il pubblico nel caos visivo/uditivo quotidiano.mercoledì 5 settembre 2012
    12. 12. In un ambiente segnato dal rumore visivo e dalla comunicazione no-stop, il bisogno di tutti i brand è moltiplicare i momenti di contatto col pubblico. Una modalità per essere ricordati consiste nellʼinstaurare col proprio pubblico un rapporto basato sul contatto non ordinario, che susciti emozione e memorabilità. Moltiplicare i momenti di Instaurare un rapporto basato contatto nel rumore degli spazi urbani sul contatto non ordinario emozione e memorabilitàmercoledì 5 settembre 2012
    13. 13. Come agisce ?mercoledì 5 settembre 2012
    14. 14. Azione diretta sul territorio guerriglia, street & ambient mkt SOCIAL MEDIA + & NETWORKING viral, buzz, wom, media echo... Kamaleontika predilige unʼazione sul territorio perché permette un contatto diretto. Con azioni di street ambient e guerriglia infatti si raggiungono le persone e si trasforma il classico monologo pubblicitario in un dialogo a due parti. A questo si aggiunge ciò che i social media e networking permettono, ossia la diffusione capillare di notizie e comunicazione e la condivisione collettiva.mercoledì 5 settembre 2012
    15. 15. Storytelling crossmediale Comunicare il messaggio in modo completo e declinato Ciò a cui puntiamo è uno storytelling crossmediale che ci permette di comunicare il messaggio in modo completo e declinato abbracciando il target con il messaggio.mercoledì 5 settembre 2012
    16. 16. Un messaggio che fa notiziamercoledì 5 settembre 2012
    17. 17. Sorprendere il pubblico toccandolo nella sua quotidianità Per creare un messaggio che fa notizia è necessario toccare il pubblico nella sua quotidianità e sorprenderlo, catturare la sua attenzione. Ciò a cui puntiamo è uno storytelling crossmediale, ossia un racconto degli elementi costitutivi e distintivi di un brand. Permette di comunicare i suoi valori e le sue caratteristiche differenzianti, in modo completo e declinato su vari media, abbracciando il target.mercoledì 5 settembre 2012
    18. 18. 1 Stupore ed emozione Gli step per raggiungere questo 2 obiettivo sono 5: 1. creare stupore ed emozione nel pubblico di riferimento Interazione 2. interagire direttamente con le persone 3. stimolare la partecipazione e la collaborazione 4. creare una comunicazione innovativa e originale che resti nelle menti 5. generare il ricordomercoledì 5 settembre 2012
    19. 19. 5 Ricordo Gli step per raggiungere questo obiettivo sono 5: 1. creare stupore ed emozione nel pubblico di riferimento 2. interagire direttamente con le persone 3. stimolare la partecipazione e la collaborazione 4. creare una comunicazione innovativa e originale che resti nelle menti 5. generare il ricordomercoledì 5 settembre 2012
    20. 20. collaborazioni e dintornimercoledì 5 settembre 2012
    21. 21. Collaborazioni Chi ha osato e dintornimercoledì 5 settembre 2012
    22. 22. Centro direzionale Milanofiori Strada 4, palazzo A6 20090 - Assago, Milano Noi ci vediamo altromercoledì 5 settembre 2012

    ×