Internet of things - Cos'é e le implicazioni per i brand
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Internet of things - Cos'é e le implicazioni per i brand

on

  • 293 views

 

Statistics

Views

Total Views
293
Views on SlideShare
293
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
5
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Internet of things - Cos'é e le implicazioni per i brand Internet of things - Cos'é e le implicazioni per i brand Presentation Transcript

  • Che cos’è? Quali le applicazioni? Quali le implicazioni per la comunicazione dei brand? James MooreMonday, 4 February 13
  • Monday, 4 February 13
  • Internet everywhere: già onnipresente, Ultrafast web: Google RFID: costi minimi, e negli USA si propone lancia “Fiber”, l’ISP da ogni oggetto può il “super WiFi” per 1GB/s. “parlare” città intere. WHAT’S going ON? Makers: inventare non Tecnologia cloud: dati è mai stato cosi’ Chip più piccoli ma più accessibili ovunque. facile, grazie anche a potenti. siti come Kickstarter.Monday, 4 February 13
  • Cos’è l’INTERNET Opensprinkler: Un sistema d’irrigazione of THINGS?open-source che controlla il meteo prima d’annaffiare LIFX: Lampadine WiFi, gli cambi il colore con lo smartphone. Google Glass: Un paio d’occhiali con tutte le funzioni di uno smarphone - previsti in un futuro prossimo. Z-Wave: Antifurto, riscaldamento, telecamere, Lockitron: Apri e chiudi la luci controllate dallo porta con lo smartphone smartphone. e vieni notificato quando Ford Sync: Musica in entra qualcuno. streaming, GPS, VOiP e app da scaricare e usare in auto. E in futuro auto senza conduttore. Smart TV: Permette streaming via WiFi. Si vocifera di una TV Apple. Tagg: Controlla dov’è Fido dallo smartphone.Monday, 4 February 13
  • La FORMULA è SEMPLICE... RFID Wi-Fi Bluetooth Sensori Microprocessori Prendi un’oggetto Rendilo “intelligente” EPIC WIN. comune. e collegalo a internet.Monday, 4 February 13
  • Le CARATTERISTICHE PRINCIPALI 1. Ordinari oggetti avranno la capacità di accumulare dati... 2. La capacità di elaborarli in tempo reale... 3. E la capacità di condividerli su internet o con altri oggetti intelligenti.Monday, 4 February 13
  • MIGLAIA di APPLICAZIONI... Al macro livello... Città intelligenti: Macrorilevamenti Sistemi traffico monitorato via semplificati: possibilità automonitoranti, capaci web, parcheggi che di monitorare in tempo di allertare comunicano la propria reale dati da tutto il automaticamente in disponibilità, ecc. mondo, ad esempio le caso di problemi. emissioni di CO2.Monday, 4 February 13
  • MIGLAIA di APPLICAZIONI... Al micro livello... Sistemi di trasporto Servizi di sanità Lifestyle potenziata: intelligenti e, come ha efficienti e su misura, preparsi meglio come dimostrato Google, grazie alla misurazione atleti o imparare una auto che si guidano delle abitudini del nuova abitudine, con da sole. paziente. l’IoT si è più efficienti.Monday, 4 February 13
  • Queste nuove tecnologie cambieranno radicalmente il nostro stile di vita. In che modo? Quali le IMPLICAZIONI di questa TECNOLOGIA?Monday, 4 February 13
  • Un DATABASE SCONFINATO Verrà generato un gigantesco database di dati statistici sulla nostra vita. Da quanto teniamo acceso la luce in casa a quanti chilometri guidiamo al giorno. Avremo la possibilità di usare questi dati per migliorare la nostra vita - ad esempio usandoli per capire che abitudini cambiare per migliorare la salute. Tuttavia, nasceranno indubbiamente preoccupazioni sulla privacy e la possibilità che i dati vengano usati per scopi illeciti.Monday, 4 February 13
  • L’ EVOLUZIONE dello SMARTPHONE Tutte queste applicazioni, questi oggetti intelligenti, questi dati, dovranno essere gestiti su un’unica piattaforma per questioni di comodità. La piattaforma più idonea? Lo smartphone - sempre appresso e dal potere computazionale in continua crescita. Avrà un ruolo sempre più centrale nella nostra vita, e chissà se lo chiameremo ancora telefono tra qualche anno...Monday, 4 February 13
  • CONTROLLO, OVUNQUE Si potrà presto controllare tutti gli oggetti “intelligenti” di cui si è in possesso in qualsiasi momento, oltre ad avere feedback da essi.Monday, 4 February 13
  • Sempre più PROCESSI completamente AUTOMATIZZATI Tecnologia complicata, ma con lo scopo di semplificarci la vita: dunque ci si aspetterà che con un singolo gesto sullo smartphone si può fare di più - o addirittura non pensarci proprio. Processi sempre più automatizzati: ad esempio, uscendo di casa si spengono automaticamente luci e riscaldamento e si accende l’antifurto.Monday, 4 February 13
  • L’internet of things rappresenta un’opportunità non solo per i consumatori, ma anche per i brand. Quali sono? Quali le OPPORTUNITA’ per i BRAND?Monday, 4 February 13
  • CONNETTERE un PRODOTTO Difficile pensare a un prodotto che non possa essere migliorato rendendolo intelligente e connesso. Farlo offre un valore aggiunto, crea passaparola e può trasformare le attività più noiose in eventi social. Le domande da farsi: Come usano i tuoi prodotti i consumatori? Come puoi migliorarne, modificarne, ampliarne l’uso?Monday, 4 February 13
  • CASE STUDY: Withings Body Scale Video - Click me Una bilancia che si connette a internet e, tramite un’account online, ti permette di documentare il tuo percorso per perdere peso - dandoti anche la possibilità di condividerlo con i tuoi amici e avere il loro supporto.Monday, 4 February 13
  • PIU’ della SOMMA DELLE PARTI Uno dei punti di forza dell’internet of things è che gli oggetti possono “parlare” tra di loro. Con quali altri prodotti viene spesso utilizzato il vostro? Facendoli dialogare quali benefici si otterrebbero?Monday, 4 February 13
  • PENSARE al di fuori degli SCHEMI Non sempre è il prodotto stesso a dover subire un cambiamento. Si può aumentare le sue capacità allegandoci un’altro gadget tecnologico - anche gratis. I costi dei materiali tecnologici si sono abbassati a tal punto da poter permettersi di farlo.Monday, 4 February 13
  • CASE STUDY: VIP Fridge Magnet Video - Click me Red Tomato Pizza, una catena di pizzerie di Dubai, ha trovato una soluzione unica per fare concorrenza: una calamita da frigo che, premendo il bottone, ordina la tua pizza preferita.Monday, 4 February 13
  • CAPIRE il TARGET I dati statistici collezionati dai prodotti possono rivelare preziosi insight sul suo uso - ovviamente con il consenso del consumatore e mantendo l’anoniminità. Nella stesso modo che i “cookie” permettono di capire cosa interessa al navigatore online, gli oggetti intelligenti potrebbero aiutare a capire come si comporta il consumatore mentre fa acquisti negli store fisici. Questi dati possono rivelarsi utili in svariati campi: strategia pubblicitaria, shopper marketing, CRM, R&D, ecc.Monday, 4 February 13
  • COMUNICARE in maniera RILEVANTE Ricordate le pubblicità di Minority Report? Ora non è più fantascienza: grazie all’internet of things si potrebbero creare pubblicità mirate ai singoli consumatori. Oggetti intelligenti significa un maggior numero di piattaforme su cui comunicare, oltre ad un cambiamento nel modo in cui interagiamo con gli oggetti. Potrebbero cambiare i canali di comunicazione tradizionale.Monday, 4 February 13
  • Non ancora... ma manca poco! INTERNET OF THINGS: Ci siamo già?Monday, 4 February 13