Personal Branding

292 views
259 views

Published on

Extract from the "Writing for the Web" workshop. Some key-concepts: digital identity, digital reputation, how to present yourself on the web

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
292
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Personal Branding

  1. 1. Laboratorio di Scrittura 26-30 novembre 2012Il materialeèstatorealizzatoecondivisonell’ambito del CorsodiNuovi Media
  2. 2. IV ModuloL’identità digitale
  3. 3. Ci sono, dunque esisto• In Rete si trovano informazioni su tutto, anche su persone.• Ogni nostra azione, ogni nostro scritto lascia una traccia indelebile.• Chi vuole trovare informazioni su qualcuno, per prima cosa digita un nome in un motore di ricerca.
  4. 4. Essere nella Rete• In Rete, costruiamo la nostra identità attraverso numerose azioni.• Clic dopo clic, aggiungiamo un pezzo al mosaico che compone la nostra identità. Ogni azione, un’informazione  Facebook: amici, tempo libero  Twitter: lavoro  Check-in Foursquare  Social rating acquisti  Recensioni TripAdvisor  Yahoo Answers
  5. 5. Questione di Reputation • Scritti, foto, video e commenti sono tutti elementi che concorrono a creare la nostra identità digitale. • La presenza su alcuni social network anziché su altri, commenti su questo o quel prodotto, like su film o libri raccontano con molta precisione chi siamo, cosa amiamo, quali sono i nostri interessi.
  6. 6. Uno o l’altro: cosa cambia? HyvesNetlog
  7. 7. Uno o l’altro: cosa cambia? Google PlusFacebook
  8. 8. Uno o l’altro: cosa cambia? LinkedInXing
  9. 9. Uno o l’altro: cosa cambia? VimeoYoutube
  10. 10. Uno o l’altro: cosa cambia? FlickrPinterest
  11. 11. Raccontarsi nella Rete• La rete può essere uno straordinario specchio per mostrare al mondo uno, o tutti, i nostri volti.• Possiamo scegliere cosa e come raccontarlo.• Possiamo decidere cosa mettere in luce.• Possiamo raccontare al meglio chi siamo e cosa vorremmo fare. Personal Branding? Perché no!
  12. 12. Io: oggetto del mio raccontoCosa raccontare Come raccontarlo• Tu sei il contenuto e di • Ogni contenuto può tutto questo cambiare secondo il materiale, devi scegliere contenitore. solo ciò che è rilevante. • Sito web• Lavori già realizzati? • Social network• Interessi? • Blog• Vita? Ogni racconto memorabile inizia con una scelta.
  13. 13. Cosa voglio raccontare?Una storia ha sempre radici profonde
  14. 14. Dove sarà il mio racconto?Una storia che ha visto la luce non muore mai.
  15. 15. Il mio ritratto in un sitoCosa raccontare Come raccontarlo• Un sito è un contenitore che può accogliere molto contenuto.• La gestione, la creazione e l’aggiornamento possono essere molto complessi. È come scrivere un grande libro su di te
  16. 16. BlogCosa raccontare Come raccontarlo• Un blog offre uno spaccato della propria vita• È di facile gestione e di semplice aggiornamento.• Ha un taglio intimistico e raggiunge molti utenti. Vuoi aprire il tuo diario a tutto il mondo?
  17. 17. Social NetworkCosa raccontare Come raccontarlo• Puoi raccontare in modo testuale e visivo la tua vita, le tue opere, i tuoi interessi.• Raggiungi in modo informale molti utenti, in tutto il mondo.Sei sicuro di voler postare, cinguettare e condividere la tua vita?
  18. 18. Facebook I Post  Brevi, interessanti  Con foto, video  Premi o attività  Non troppo frequenti  Se relativi a una persona con curiosità e aspetti poco noti.
  19. 19. FacebookScegliete bene cosa pubblicare e a chi renderlo visibile.
  20. 20. Facebook: la privacyAgite sulle impostazioni e siate consapevoli che ognistatus pubblicato… è per sempre.
  21. 21. FacebookIn Italia si sta diffondendo presso le società di ricerca del personalela pratica di verificare la reputazione online di un potenziale candidato.
  22. 22. TwitterIn poche parole e qualche link, la nostra identità.
  23. 23. TwitterI Tweet 140 caratteri Url shortner Uso di # e @ Le tematiche trattate, le liste di cui facciamo parte e il tenore dei nostri Tweet danno informazioni sulla nostra identità.
  24. 24. Google PlusImmagini, foto, cerchie, recensioni e posizioni geolocalizzate: puoi raccontare tutto di te.
  25. 25. Pinterest• Condivisione di di immagini di alta qualità.• Ogni boardpuò contenere immagini di diverso tipo, collegate ad altrettanti link.
  26. 26. Vimeo Puoi caricare solo contenuti che hai contribuito a creare.  Puoi scambiare opinioni, chiedere consigli tecnici, condividere test e progetti.Qualità, comunità e contenuto.
  27. 27. La propria reputazione  Topsy.com  Socialmention.com  TweetAlert  MentionNotifier

×