Presentazione Asm S.p.a.
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Presentazione Asm S.p.a.

on

  • 1,765 views

Il servizio Car Sharing della Città di Venezia nell’agosto del 2002 è entrato ufficialmente a far parte del circuito nazionale “Iniziativa Car Sharing – Io Guido” (circuito nazionale voluto ...

Il servizio Car Sharing della Città di Venezia nell’agosto del 2002 è entrato ufficialmente a far parte del circuito nazionale “Iniziativa Car Sharing – Io Guido” (circuito nazionale voluto e realizzato dal Ministero dell’Ambiente), nato per garantire gli stessi diritti a tutti i clienti del servizio nelle diverse città italiane.

Statistics

Views

Total Views
1,765
Views on SlideShare
1,765
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
1
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft Word

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Presentazione Asm S.p.a. Presentazione Asm S.p.a. Document Transcript

  • VERSIONE 01/10/2009 AZIENDA SERVIZI MOBILITA’ SPA Presentazione della Società Nota nei suoi primi anni di attività a veneziani, pendolari e turisti esclusivamente per la gestione dell’Autorimessa Comunale di p.le Roma, ASM S.p.A. in seguito si è affermata anche in terraferma ed oramai da tempo svolge per la Città di Venezia e Mestre (ed ora anche per il Lido di Venezia) tutte le attività riconducibili ai servizi pubblici locali previsti dalla legge in materia di gestione integrata dei servizi ausiliari al traffico e alla mobilità. L’Azienda nasce il 1 maggio 1996 all’interno del piano di ristrutturazione dei servizi dell’Amministrazione Comunale con la denominazione di Azienda Servizi per la Mobilità1. Dal 1 gennaio 2000 viene trasformata in società per azioni e assume la ragione sociale Azienda Servizi Mobilità – A.S.M. S.p.A2. Socio Unico è il Comune di Venezia che detiene le n. 355.000 azioni del valore di € 51,65 ciascuna. Il capitale sociale è di complessivi € 18.335.750. Il fatturato negli ultimi esercizi si è così dimensionato: 1998 € 9.330.637,02 1999 € 10.483.453,92 2000 € 10.857.473,00 2001 € 12.167.956,00 2002 € 13.385.128,00 2003 € 15.349.304,00 2004 € 15.756.677,00 2005 € 15.553.194,00 2006 € 15.037.300,00 2007 € 17.618.308,00 2008 € 17.715.099,00 1 ASM venne costituita come Azienda Speciale del Comune di Venezia ai sensi degli artt. 23 e 23 della legge 142/90 di Riforma delle Autonomie Locali 2 Ai sensi della L. 127/97 art. 17 co. 51, giusta deliberazione C.C. n. 123 del 28-29/07/1999. 1
  • L’oggetto sociale riguarda tutte le attività riconducibili ai servizi pubblici locali previsti dalla legge in materia di gestione integrata dei servizi ausiliari al traffico e alla mobilità per la città di Venezia e Mestre. In particolare, a titolo esemplificativo: • Gestione dei parcheggi di proprietà comunale (Autorimessa Comunale – P.le Roma – Venezia; Parcheggio S. Andrea - P.le Roma – Venezia; Parcheggio S. Giuliano – località S. Giuliano – Venezia; Garage di P.le Candiani – Mestre – Venezia); • Aree di sosta a Mestre (c.d. strisce blu); • Progettazione, realizzazione e gestione dei parcheggi scambiatori; • Progettazione, realizzazione e gestione di parcheggi non scambiatori; • Iniziativa bollino blu (controllo emissioni gas di scarico); • Fornitura e gestione sistema car sharing; • Rimozione veicoli • Rimozione natanti; • Gestione strutture ricovero natanti; • Gestione dei flussi turistici; • Progettazione, realizzazione, gestione di infrastrutture per la mobilità; • Bigliettazione integrata; • Attività di studio, ricerca, sperimentazione. L’ORGANICO E’ attualmente composto di n. 147 unità, così ripartite: - Direttore: 1 - Dirigenti: 3 - Impiegati: 69 - Operai: 74 GLI ORGANI SOCIETARI: • Assemblea dei Soci (socio unico: Comune di Venezia) • Consiglio di Amministrazione • Collegio Sindacale 2
  • I MEMBRI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE [n. 5 - nominati dal Sindaco] • Nardo Giorgio (Presidente) • Paolo Dall’Agnola • Gianni De Checchi • Nicola Falconi • Danilo Rosan I MEMBRI DEL COLLEGIO SINDACALE: [n. 3 - nominati dal Sindaco] • Testoni Andrea (Presidente) • Guido Iscra • Lucio Spinelli • Anna Bernardi (sindaco supplente) • Antonella Danesin (sindaco supplente) Il DIRETTORE GENERALE (nominato dal Consiglio di Amministrazione) • dott.ssa Alessandra Bolognin SINTESI PRINCIPALI ATTIVITÀ - I PARCHEGGI - AUTORIMESSA COMUNALE (P.le Roma – Venezia) La gestione dell’Autorimessa Comunale è una delle principali fra le attività aziendali. La struttura, di proprietà della Società, è la più capiente fra quelle esistenti a P.le Roma, terminal automobilistico che costituisce la porta di accesso più immediata del centro storico della città. L’impianto comprende n. 2.182 posti auto e n. 180 posti moto distribuiti su 6 piani, con 10 sale di parcheggio e 2 terrazze. Oltre agli abbonati (1.848), il parcheggio accoglie un flusso di circa 338.000 auto di transito turistico annuo. La struttura è dotata di impianti di videosorveglianza e di controllo di gestione completamente automatizzati. E’ aperta 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. In questo parcheggio, come in tutti gli altri gestiti dalla Società, viene utilizzato un sistema di controllo accessi tramite carta a microchip c–less messo a punto grazie al progetto europeo Calypso. 3
  • PARCHEGGIO S. ANDREA (P.le Roma – Venezia; situato all’interno dell’Autorimessa Comunale; vi si accede da Rio terà S. Andrea ) L’impianto consta di 100 posti auto, tutti riservati all’utenza in transito. La tariffazione è stata particolarmente studiata per chi ha necessità di effettuare soste di breve durata, privilegiando per la lunga permanenza l’Autorimessa Comunale, in cui viene invece applicata una tariffa unica e non frazionabile per le 24 ore. La struttura è aperta 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. GARAGE P.LE CANDIANI (P.le Candiani – Mestre -Venezia) Il parcheggio sotterraneo è ubicato a pochi passi da Piazza Ferretto, cuore di Mestre, al di sotto del grande "Centro Servizi Culturali". La struttura ha una capienza di 302 posti auto, di cui 167 riservati agli abbonati. La struttura è aperta dalle ore 06:45 alle ore 00:30 tutti i giorni dell’anno. PARCHEGGI S. GIULIANO (Località S. Giuliano – Venezia) Facilmente raggiungibili da tutte le principali arterie autostradali i parcheggi in località S. Giuliano gestiti da ASM sono tre e sorgono - assumendone il relativo nome - in corrispondenza dei principali varchi di accesso al parco S. Giuliano e precisamente: - Parcheggio S. Giuliano Porta Gialla: 400 posti * - Parcheggio S. Giuliano Porta Rossa: n. 241 posti (per auto e moto) - Parcheggio S. Giuliano Porta Blu: n. 186 posti (solo per auto) Sono tutti ampi parcheggi scoperti, collocati in un’area alberata a pochi minuti di distanza dalla città di Venezia. *Il parcheggio Porta Gialla è attrezzato per accogliere auto, moto, camper, carrelli con imbarcazioni ed altri tipi di rimorchio. PARK CA’ MARCELLO Trattasi di un’autorimessa aperta – nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Mestre – avente la capienza di complessivi n. 100 posti auto. Il parcheggio accoglie sia autovetture in transito che in abbonamento. E’ aperto tutti i giorni (festivi inclusi) dalle ore 06:00 alle ore 22:00. 4
  • PARK VIA TORINO È un parcheggio a raso dotato di complessivi n. 94 posti auto [di cui n. 92 a pagamento (contrassegnati con segnaletica orizzontale di colore blu) e n. 2 gratuiti riservati alla categoria disabili (in possesso dell’apposito contrassegno arancio rilasciato a norma di legge dal corpo dei Vigili Urbani)] e n. 25 posti riservati agli autobus turistici. E’ aperto tutti i giorni (festivi inclusi) dalle ore 06:00 alle ore 24:00. BICIPARK E’ un parcheggio per sole biciclette dotato di oltre 600 posti situato a pochi passi dalla Stazione ferroviaria di Mestre, nell’ex-locale delle Poste di p.le Faretti. Ad esso possono accedere sia utenti giornalieri che abbonati. LE AREE DI SOSTA A MESTRE ASM SpA inoltre, d’intesa con il Comune di Venezia, gestisce la sosta su strada del centro di Mestre, la cosiddetta “Zona Blu” composta da 4.493 posti auto, impiegando per alcune attività anche una pattuglia di “ausiliari della sosta”, che sono alle dipendenze dirette dell’Azienda. Per tale area cittadina ASM spa ha competenza anche per la realizzazione e la manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale. LE AREE DI SOSTA AL LIDO DI VENEZIA ASM spa ha realizzato e gestisce la sosta su strada all’interno dell’Isola del Lido, la cosiddetta “Zona Blu” composta da 860 posti auto, impiegando per alcune attività anche una pattuglia di “ausiliari della sosta”, che sono alle dipendenze dirette dell’Azienda. Per tale area cittadina ASM spa ha competenza anche per la realizzazione e la manutenzione della segnaletica orizzontale e verticale. PARCHEGGI SCAMBIATORI La gestione più ampia della mobilità dell’area mestrina è stata completata con la realizzazione e gestione di alcune strutture di interscambio a raso. Il finanziamento delle strutture è stato garantito dalla legge statale “Tognoli” ed è stato veicolato tramite la Regione Veneto. Questo tipo di parcheggi è fondamentale per favorire lo scambio modale, dal trasporto privato a quello collettivo, e allentare quindi i fenomeni congestivi nelle aree centrali o critiche, liberando inoltre posti parcheggio nelle aree centrali per la sosta operativa di breve durata (ad esempio per svolgere commissioni urgenti, acquisti, pratiche burocratiche etc.). Oggi ASM ha realizzato 10 strutture, per un totale di 2.182 posti macchina BOLLINO BLU La Società, per conto del Comune Venezia, gestisce il servizio “ Bollino Blu”, vale a dire la verifica del livello delle emissioni delle vetture dei residenti nella Regione. Il servizio comprende la concessione dell’autorizzazione alle officine, previa verifica dei requisiti tecnici, la stampa e la distribuzione dei bollini di autorizzazione, i controlli a campione 5
  • delle officine, l’elaborazione annuale dei dati relativi alla diminuzione delle emissioni e la realizzazione di eventuali campagne informative. Questa attività coinvolge circa n. 100 officine autorizzate. CAR SHARING Il sistema di car sharing di Venezia consiste nella condivisione di una flotta di n. 48 veicoli da parte di un gruppo di utenti preventivamente autorizzati. Il sistema di gestione è totalmente automatizzato. La prenotazione dell’auto deve essere effettuata contattando un call center o via web. Attraverso l’utilizzo di una smart card, l’utente è in grado, una volta raggiunto uno dei parcheggi dedicati, di prelevare e rilasciare le vetture. Attualmente i Clienti iscritti sono più di 2700 (oltre 5000 le persone abilitate all’utilizzo del servizio). Nel primi 6 mesi del 2009 sono stati percorsi 564.245 km. RIMOZIONE VEICOLI E NATANTI Il Comune di Venezia ha affidato inoltre ad ASM il servizio di rimozione natanti abbandonati che stazionano abusivamente o che creano condizioni di impedimento alla navigazione o di pericolo per la pubblica incolumità. La rimozione dei veicoli viene viceversa eseguita, in via del tutto eccezionale, in occasione della “Mostra del Cinema di Venezia”. RICOVERO NATANTI PRESSO LA STRUTTURA DI SACCA DELLA MISERICORDIA A.S.M. gestisce inoltre l’area attrezzata per imbarcazioni di Sacca della Misericordia per le tipologie di imbarcazioni qui di seguito specificate: - da diporto (circa 30 posti); - imbarcazioni trasferite per lavori di scavo (circa 80 posti); - imbarcazioni da trasporto (circa 150 posti). La struttura nasce principalmente per dare ospitalità alle imbarcazioni di concessionari di spazi acquei, ai quali il Comune ha intimato una revoca temporanea o definitiva al fine, rispettivamente, di poter effettuare interventi integrati di manutenzione delle sponde e delle strutture pubbliche dei rii interni od operazioni di riduzione e riordino di concessioni in essere che determinano situazioni di difficoltà e d’intralcio alla circolazione acquea. NOLEGGIO BICICLETTE [“INIZIATIVA TE’ PRESTO ‘NA BICI] L’iniziativa - nata grazie alla collaborazione tra ASM, il Comune di Venezia e la Fondazione Casa dell’Ospitalità – consiste nella messa a disposizione di biciclette, che l’utenza può utilizzare previo semplice deposito di un documento di identità. Il servizio è attualmente attivo presso i seguenti parcheggi : Torino 6
  • • P.le Leonardo Da Vinci • S. Maria dei Battuti (SCAMBIATORE) • Castellana (SCAMBIATORE) ZTL A far data dal 24 maggio 2006 è stato aperto presso gli uffici dell'A.S.M. (Azienda Servizi Mobilità) in Piazzale Candiani a Mestre un nuovo ufficio per informazioni e il rilascio dei contrassegni di autorizzazione al transito attraverso la ZTl. ASM SpA gestisce inoltre tutto il sistema di telecamere (12) per il controllo dell’area e la rilevazione delle infrazioni. ZTL BUS - Dal 1 gennaio 2007 la Società gestisce la riscossione dei lasciapassare onerosi per l’accesso dei bus turistici a Mestre e Venezia. L’attività riguarda l’incasso dei lasciapassare in nome e per conto del Comune, per un ammontare complessivo di oltre 12 milioni di euro l’anno, nonché tutta la vigilanza sul territorio. PISTE CICLABILI - L’Amministrazione Comunale ha deciso di affidare la realizzazione delle 16 piste ciclabili previste nel Bici Plan ad ASM S.p.A., che utilizzerà i proventi derivanti dalla sosta su strada (“strisce blu”) per l’attuazione dei percorsi previsti dal Biciplan e quindi per rendere più fruibile la città a chi vuole rinunciare all’uso della macchina Di seguito l’elencazione dei percorsi in argomento n. 1 - Municipalità di Marghera - Piazza Ferretto n. 2 - Chirignago - Stazione FS n. 3- Graspo d'Uva - Giustizia n. 4 - Asseggiano - Valsugana n. 5 - Forte Gazzera - Villa Querini n. 6 - Sardi Brendole - SFMR Olimpia n. 7 - Trivignano - Quattro Cantoni n. 8 - Zelarino - Parco Ponci/Candiani n. 9 - Marocco - Ciprerssina n.10 - Forte Carpenedo - Piazzale Cialdini n.11 - Favaro Altinia - Vallenari n.12 - Favaro S. Leopoldo - Università n.13 - Pertini - Parco Ponci n.14 - S. Teodoro - Cimitero n.15 - Passo Campalto - Piazzale Cialdini n.16 - Forte Marghera - Parco Piraghetto PUNZONATURA BICICLETTE E’ un sistema che - mediante l’impressione, con un apposito macchinario, di un codice sul telaio della bicicletta - consente alle forze dell’ordine, in caso di ritrovamento del mezzo, di risalire immediatamente al legittimo proprietario. 7
  • Ad ogni codice è, infatti, univocamente associato il nominativo del proprietario della bici che è stata punzonata, i cui dati sono tutti riportati su un data-base a disposizione per la consultazione da parte degli enti autorizzati. E’ attivo (costo € 2) sia presso il bicipark di Mestre che presso il nostro ufficio del Lido di Venezia (via Pisani, n. 10) PEOPLE MOVER ASM, grazie ad un cofinanziamento ministeriale previsto dalla legge 211/92 per i sistemi di trasporto rapidi di massa, sta realizzando su incarico del Comune di Venezia un sistema di trasporto pubblico del tipo "People Mover", completamente automatico, che collegherà, in soli 3 minuti, Piazzale Roma al Tronchetto, con fermata intermedia nell'area della Marittima. Il progetto prevede un tracciato della lunghezza totale di 857 m costituito da una monorotaia interamente in quota (mediamente 5 metri) sulla quale scorrono, trainati da un sistema a fune, due convogli dalle forme moderne ed aerodinamiche che raggiungono la velocità massima di 26 Km/h. Ogni convoglio avrà una capacità massima di 200 persone e ciò consentirà al sistema di sviluppare una portata massima oraria di 3000 passeggeri. L’inaugurazione della nuova infrastruttura è prevista per il 19 dicembre 2009. 8