La Realta' Aumentata, un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti

  • 417 views
Uploaded on

Le ricadute della Realta' Aumentata non sono solo nel campo, p .es, del marketing non convenzionale, ma vanno nella direzione di una nuova definizione di medium tecnologico. La Realta' Aumentata non è …

Le ricadute della Realta' Aumentata non sono solo nel campo, p .es, del marketing non convenzionale, ma vanno nella direzione di una nuova definizione di medium tecnologico. La Realta' Aumentata non è solo una tecnologia grazie alla quale la percezione del mondo dell’utente viene aumentata per la sovrapposizione ed integrazione degli oggetti virtuali generati dal computer in tempo reale, ma è un nuovo oggetto comunicativo, con un proprio linguaggio, e con il quale si va a re-interpretare la realtà portandola ad uno stato di continua mutazione.

More in: Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
  • AR + strategie di social media 'QUARTE marketing, saranno discusse alla conferenza Exibition QUARTE - Roma.INVITO: Conference Exibition : 'Quantum Art and Science and AR' ( Augmented Reality Communication ) Roma 24/26 JUNE - 2014 : --> PREMISE Social change needed to give life to a new era of the developmental phase. This is possible if , at the same time, the contemporary connective intelligence does not generate a deep conceptual change affecting a deep reshape the cognitive limitations produced by previous conceptions. The strategic program 'quARte', focused on innovation and culture development, nowadays proposes a dialogue on criteria of conceptual change, in order to share a new cultural dimension in quantum science and in contemporaryquantum art.
    > http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=32626

    CALL FOR PARTICIPATION

    The quantum Art & Science Plus AR technology starts from the assumption that the changing role of European creative society is one where the entarnglement among quantum art&science and AR communication , becomes a critical catalyst in developmental patterns of social, scientific, and technological transformations. The call for lecturer aim to develop expanded fields of new trends of quantum artistic and scientific quantum concepts and practices which create a impact for improving ideas and practices of cultural innovation aiming at overcoming the present crisis of creativity anf for innnovating expression and concepts of future changes in the developing transdisciplinary wirld-wide eco-economy - society
    In particular areas of research involving the epistemological implications of quantum theory in art and quantum field theory of brain perception are wellcomed . Working languages of QUARTE 2014 Conference in Roma IT are Italian and English. EXPECTED RESULTS of QUARTE 2014 is : to develop a theoretical foundation focusing the paradigm schift based on a trans-post-disciplinary theory of intercultural vision for improving a modern quantum culture and communication technology in augmented reality. see: quARte in facebook : https://www.facebook.com/groups/431161846963599/?fref=ts Note: Presentations of Cincerence participants, will be limited to 20 minutes each, followed by a discussion. All information concerning the Symposium organization,and the prsentation of visual products can be requested toPaolo Manzelli
    Are you sure you want to
    Your message goes here
No Downloads

Views

Total Views
417
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
1
Likes
1

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. La realtà aumentata, un nuovo oggettocomunicativo e le realtà mutantiLe ricadute della AR non sono solo nel campo, p .es, del marketing non convenzionale,ma vanno nella direzione di una nuova definizione di medium tecnologico. lAR non èsolo la sovrapposizione della realtà circostante e di contributi virtuali, ma è un nuovooggetto comunicativo, con un proprio linguaggio, e con il quale si va a re-interpretare larealtà portandola ad uno stato di continua mutazione.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantirealtà portandola ad uno stato di continua mutazione.Mirco Compagnom.compagno@thinkspace.chhttp://invirtual01.tumblr.com/http://www.youtube.com/user/invirtual01http://www.scoop.it/t/augmented-world1° giugno 2013“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 2. La realtà è ciò che sperimentiamo tramite i sensi, gli occhi e i telefonini con lafotocamera.quARteLa realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 3. Nella vita di tutti i giorni Internet è fondamentale, ma non sempre realtà e Rete lavoranobene insiemeLa realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 4. Con l’ausilio delle nuove tecnologie informatiche è ora possibile arricchire lanostra esperienza col mondo grazie all’utilizzo di nuovi dati provenienti daInternet.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 5. Se si fanno delle riprese video da una cabina dipilotaggio, la nostra visione coincide con quelladel pilota?La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiEsempioIl pilota ha bisogno di un altrolivello informativo peraggiungere elementi utili allasua visione della realtà.“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 6. Questo livello informativo viene erogato, p. es., dagli smartphone, che offrendo datiutili sul mondo, permettono all’utente un’esperienza informativa più ricca. Lapercezione sensoriale umana viene così arricchita attraverso informazionimanipolate elettronicamente: è questa la realtà aumentata.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 7. Facciamo un esempio. Supponiamo di avere un appuntamento a pranzo con uncollega in una città che conosciamo poco. Abbiamo bisogno di un ristorante,possibilmente di buona qualità. Potremmo cercare il nostro ristorante sul computer,e sceglierne uno a caso.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 8. Grazie alla realtà aumentata, si punta la fotocamera del telefonino in direzione degli edificiintorno a noi e sullo schermo del nostro smartphone vengono individuati i ristoranti insiemea un ricco bagaglio di informazioni. Informazioni che ci permetteranno così di sceglierne unosecondo i nostri desideri ed esigenze.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 9. Un altro esempio è dato dallo shopping. Puntando la fotocamera in direzione diun prodotto, possiamo leggerne le informazioni , come i prezzi, le caratteristiche,e altre specifiche.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 10. 1. Serve uno smartphone/tablet con una fotocamera per catturare la realtà;2. un collegamento Internet per ricevere il livello informativo;3. il software sullo smartphone/tablet che consente la sovrapposizione deidati.Ma cosa serve per attivare la R.A.?La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantidati.4. il sistema GPS e la bussola interna permettono di sapere in qualedirezione siamo rivolti.“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 11. La Realtà aumentata può funzionare anche con una telecamera collegata alcomputer. Tenendo i prodotti davanti alla telecamera si possono vedereinformazioni sullo schermo. Informazioni che hanno la caratteristica di esseremultimediali e interattive.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiRealtà aumentata in modalità desktop“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 12. Mettere in relazione Reale e Virtuale significa quindi definire un Continuum in cui si passisenza soluzione di continuità da ciò che esiste realmente a ciò che esiste in potenzaattraverso diversi livelli di realtà modificata digitalmente.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiMilgram’s Reality-Virtuality continuumTale Continuum fu per la prima volta sintetizzato da Paul Milgram nel 1994. Egli individuò ai dueestremi il “Reale” ed il “Virtuale” e nell’intervallo tra i due estremi un tipo di “Realtà Mista”(Mixed Reality) che sfuma nella “Realtà Aumentata” o nella “Virtualità Aumentata”.“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 13. GamingSportEsempio di applicazioni - 1La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiEntertainmentAR in education“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 14. Commercial Urban planningTourismLa realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiEsempio di applicazioni - 2NavigationAltro“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 15. In generale possiamo descriverel’esperienza di realtà aumentata in4 tipologie:1. Web Based AR• Flash, HTML 5 based AR• Marketing, education2. Outdoor Mobile AR• GPS, compass trackingLa realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti• GPS, compass tracking• Viewing Points of Interest in real world• Eg: Junaio, Layar, Wikitude3. Handheld AR• Vision based tracking• Marketing, gaming4. Location Based Experiences• HMD, fixed screens• Museums, point of sale, advertising“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 16. Il futuro prossimo ci indica l’utilizzo degli occhiali con un display minuscolo utilizzabilementre si cammina. Passando davanti a negozi, edifici, persone e prodotti, lo schermo sianima mostrando informazioni provenienti da siti come Wikipedia o Google.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 17. La realtà aumentata è solo l’evoluzione della tecnologia o, forse,rappresenta qualcosa del tutto nuovo nell’ambito comunicativo?La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiLa Realtà aumentata è solo tecnologia?“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 18. Consideriamo il "testo scritto" come il principale (medium, ovvero il canale attraverso ilquale l’informazione è trasmessa) veicolo portante della comunicazione.Il “testo scritto” esprime non solo il contenuto della comunicazione, ma ne organizzainteramente la forma (divisione in capitoli, paragrafi, punteggiatura…).Se volessimo arricchire illibro con delle immaginiavremo un libro illustrato.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiavremo un libro illustrato.Le immagini sono aggiunteal testo scritto , possonoessere sostituite con altrepiù efficaci, p. es., edhanno comunque unafunzione secondaria e disussidio.“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 19. Se la narrazione di una storia avviene tramite il cinema, questa è costruita ediffusa nel linguaggio proprio e specifico di questo medium.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiSequenze, tagli, montaggio, il colore, il suono, organizzano la narrazione secondospecifiche esigenze. E in questo caso sia il linguaggio verbale che scritto sonointeramente dipendenti dalle regole dettate da questa diversa forma dicomunicazione.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 20. Dagli esempi precedenti si rilevano due caratteristiche correlate e tipiche di questi usi"misti" di media:(a) autonomia, ciascun medium impone il suo specifico linguaggio costruttivo eorganizzativo e lo conserva rigidamente;(b) prevalenza, un medium domina sugli altri medium e ne organizza la struttura dellacomunicazione, mentre gli altri hanno più che altro una funzione accessoria.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiQueste caratteristichepossiamo rilevarleanche nell’uso chefacciamo della realtàaumentata?“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 21. Rivediamo sinteticamente la definizione di realtà aumentata facendone unconfronto con la realtà virtuale1. La AR aumenta la scena del mondo reale in modo che l‟utente mantenga comunque unsenso di presenza in tale mondo;2. La VR mira a “sostituire” il mondo reale ;3. La AR mira ad arricchire la realtà di informazioni utili per l‟espletamento di compiticomplessi;4. Il feedback visivo in VR è completamente sotto il controllo del sistema digitale.5. In AR il feedback è misto.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti5. In AR il feedback è misto.Per questo motivo AR ha esigenzeassenti in VR, quali l ‘acquisizione diimmagini reali e la fusione conquelle digitali.“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 22. L’ obiettivo che ci si pone nella realizzazione di un sistema di realtà aumentata, è lacreazione di un oggetto comunicativo in cui non si noti la differenza tra il mondo reale el’ arricchimento virtuale.L’ibrido che si viene così a creare è un nuovo oggetto comunicativo che agisce sulmondo reinterpretando la realtà e portandola ad uno stato di continua mutazione.La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiObiettivo della realtà aumentataVideo ARSCAPE“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 23. Da queste considerazioni si deduce che le caratteristiche di autonomia e prevelenzatitpiche dei medium classici, per la realtà aumentata non valgono più.Semplicemente potremmo dire che la AR, essendo un ibrido in cui reale e oggettivirtuali cooperano al fine di realizzare un nuovo oggetto (realtà mutata), non ha in séqueste caratteristiche.Questo non significa che la realtà aumentata non abbia “regole” con il quale “scrivere”La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiConsiderazioni finaliQuesto non significa che la realtà aumentata non abbia “regole” con il quale “scrivere”il proprio “racconto”, ma è corretto affermare che allo stato attuale l’ “augmentedreality design “ è in costante evoluzione e mutamento.Esempi non perfetti di applicazioni AR“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARte
  • 24. La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiRiferimeti bibliograficiAAM and Non-rigid Registration in Augmented Reality. Yuan Tian, Tao Guan and ChengWangDigital Engineering and Simulation Research Center, Huazhong University of Science andTechnology, (2010)Tangible Interfaces for Augmented Engineering Data Management. Michele Fiorentino,Giuseppe Monno and Antonio E. Uva (2010)Tamamushi, S.; Nakanishi, M. & Okada, Y. (2009). Suitable Amount of Information for an“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARteTamamushi, S.; Nakanishi, M. & Okada, Y. (2009). Suitable Amount of Information for anAugmented Reality Manual -Superimposing on Dynamic Actual Field of Vision-,Proceedings of the 13th International Conference on HCI (Human ComputerInteraction),Milgram, P., Takemura, H., Utsumi, A., & Kishino, F. (1994). Augmented reality: A classof displays on the reality-virtuality continuum. Telemanipulator and TelepresenceTechnologie (Vol. 2351, pp. 282–292).
  • 25. La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiRiferimeti bibliograficiHolden, W. (2011, February). A new reality for mobile. Juniper Research Limited.Educause Learning Initiative (2005, September). 7 things you should know aboutAntinucci F,(1993), ”Summa Hypermedialis (per una teoria dell’ipermedia)”,in Sistemiintelligenti.Augmented Reality, Educause.Callari, R. (2010, July 24). QR codes augmenting our lives from Tokyo to Manhattan.“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARteCallari, R. (2010, July 24). QR codes augmenting our lives from Tokyo to Manhattan.Augmented reality business conference (2010, April 23). 1st European AT BusinessConference. Berlin.Lomas, N. (2011, February). Augmented reality smartphones soar.Gregory Kipper, Joseph Rampolla (2013). Augmented Reality An Emerging Technologies,Guide to AR.
  • 26. La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutantiRiferimeti bibliograficiJongedijk, L. A brief history of augmented reality (AR) and names of key researchersassociated with AR. <http://augreality.pbworks.com>.Shalin Hai-Jew (2011). Virtual Immersive and 3D Learning Spaces: Emerging Technologies andTrends.Augmented Reality, Edited by Soha Maad (2010).Barfield, W. & Caudell, T. (2001). Fundamentals of wearable computers and augmentedreality, Lawrence Erlbaum.“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARtereality, Lawrence Erlbaum.Billinghurst, M.; Hakkarainen, M. & Woodward, C. (2008). Augmented Assembly using aMobile Phone, Proc. of International Conference on Mobile and Ubiquitous Multimedia,pp. 84-87, 978-1-60558-192-7, Umea, Sweden, december 2008, ACM.Zhou, F.; Been-lirn Duh, H. & Billinghurst, M. (2008). Trends in Augmented RealityTracking, Interaction and Display: A Review of Ten Years of ISMAR, Proc. ofIEEE/ACM International Symposium on Mixed and Augmented Reality, pp. 193-202,Cambridge, UK, September 2008, IEEE.
  • 27. La realtà aumentata,un nuovo oggetto comunicativo e le realtà mutanti“Arte Quantistica & Realtà Aumentata: verso orizzonti di ben-essere”quARteI am a researcher exploring technology that bridges realand virtual worlds, including Augmented Reality,Multimodal Interfaces, Mobile Interfaces, and NextGeneration Collaboration.