Storytelling - Raccontare l'azienda coi social media

4,636 views
4,366 views

Published on

Da sempre l'uomo è abituato a raccontare e a sentire raccontare storie per tenerle vive e generare passaparola. Oggi abbiamo tanti strumenti per condividere storie per condividere le storie: blog, twitter, facebook, flickr, youtube.... Ma come usarli al meglio per raccontare la nostra impresa?

Published in: Business

Storytelling - Raccontare l'azienda coi social media

  1. 1. CANTAMI O DIVA: !RACCONTARE L’AZIENDA CON I SOCIAL MEDIAdigital storytelling.!la nostra storia.!casi e strumenti.
  2. 2. DIGITAL STORYTELLINGla definizione.!perché usarlo.!social media!cosa raccontare e come.
  3. 3. cos è il digital storytelling.l’utilizzo di strumenti digitali per raccontare una storia.le storie digitali sono ilrisultatodellintegrazione tradiversi tipi di media:immagini, testi, foto, !audio, video, musica.*"* fonte: http://digitalstorytelling.coe.uh.edu/ 3
  4. 4. perché una storia? l’uomo racconta storie da sempre per" intrattenere, condividere esperienze, educare.. 4
  5. 5. perché una storia? amiamo ! da quando siamo bambini e ci le storie accompagnano tutta la vita chi siamo, come funziona le storie ! il mondo. ma anche come insegnano si evolve il business usiamo il passaparola per vogliamo ! tenere vive le storie ma condividerle anche per creare relazioni 5
  6. 6. gli strumenti digitali.oggi siamo circondati da strumenti per condividere le storie: blog, twitter,facebook, flickr, youtube, email. tutti strumenti che portano su diversi mezzi nient’altro !che il caro vecchio passaparola. 6
  7. 7. digital storytelling in business.pensiamo sempre a presentare il !nostro marchio e la nostra azienda !con dati, numeri, grafici. !tutte cose astratte.il digital storytelling può affiancare !la presentazione classica !raccontando una storia. la storia ci aiuta a dare un senso !ai numeri ed è in grado!di coinvolgere emotivamente. 7
  8. 8. digital storytelling in business.lo storytelling porta l’audience a:!-  ricordare meglio il messaggio trasmesso! -  contestualizzare i benefici del prodotto/marchio/servizio! -  condividere il contenuto con i propri contatti ! (è più facile che si invii a un amico una bella storia piuttosto che una pubblicità o una presentazione aziendale)! -  dedicare tempo per conoscere tutta la storia ! (e a continuare a ignorare la pubblicità classica) 8
  9. 9. digital storytelling e social media. i social media sono conversazioni tra persone che si connettono per le storie sono il miglior interagire, condividere strumento di contenuti coinvolgimento degli utenti e si prestano alla costruzione di storie multilivello (diversi autori e diversi mezzi). 9
  10. 10. social media e digital storytelling. i social media offrono l’opportunità di costruire, raccogliere nuove storie e i social media sono delle condividerle usando la piattaforme che portano voce di evangelisti e gli utenti a un alto livello influencers. di coinvolgimento, favorendo la diffusione delle storie. 10
  11. 11. la forza del passaparola.su internet la quantità di parole, tweet, link, email e tutte le altre forme dipassaparola sono in continuo aumento e, spesso, possono funzionare megliodi una pubblicità tradizionale su un quotidiano.la sfida è riuscire a raggiungere gli utenti più influenti con una storiacommovente, divertente, istruttiva in modo da attivare tutta la loro rete dicontatti, follower, fan. 11
  12. 12. di cosa abbiamo bisogno.una storia personale e autentica che esprima le intenzioni e gli obiettividell’azienda.una storia che valga la pena di essere raccontata, che risponda adomande interessanti per il target a cui ci si rivolge.una storia con contenuti !emotivi coinvolgenti.! 12
  13. 13. cosa possiamo raccontare.possiamo parlare dell’azienda o di un marchio ma funzionano meglio le storieche parlano del ruolo del marchio nella vita dei clienti.ancora meglio è descrivere cosa il marchio rappresenta (se rappresentaqualcosa): uno stile di vita, una passione.per esempio: un marchio alimentare può raccontare:!al primo livello: di ricette, gusti!al secondo livello: di occasioni di utilizzo!al terzo livello: cosa significa essere una casalinga!al quarto livello: cosa significa abbracciare uno stile di vita salutista! 13
  14. 14. come possiamo raccontarla.c’era una volta: raccontare le lezioni l’azienda ha imparato durante gli anni eche potrebbero aiutare il pubblico.! 20 things I learned - google 14
  15. 15. come possiamo raccontarla.e se?: costruire scenari sul futuro (nike, write the future)davide contro golia: parlare della lotta quotidiana contro “il gigante” (se è ilgigante a parlare, raccontare di come ha aiutato i più piccoli)un’immagine vale più di mille parole (british red cross)crowdsourcing: sollecitando nel modo giusto le idee dei vostri clienti sipossono costruire nuove storie che non vi sarebbero mai venute in mente(oreo moments) 15
  16. 16. come dobbiamo raccontarla. serve uno scopo la storia deve essere semplice la storia deve avere " una struttura e una trama definite bisogna usare gli strumenti giusti coinvolgere il pubblico essere autentici 16
  17. 17. I CASI E GLI STRUMENTIflickr.!facebook.!youtube.!twitter.!blog.!
  18. 18. flickr – british red cross.raccontare la propriaattività attraverso leimmagini.far toccare con mano creare coinvolgimentoemotivo, anche ludico. 18
  19. 19. facebook – nike write the future: permette agli utenti di “scrivere il futuro”, entrare a farparte della storia del calcio. 19
  20. 20. facebook – nike il loro profilo !racconta!una storia !da aspiranti!calciatori. 20
  21. 21. facebook – nike continuiamo a seguire la loro storia, la gara, tifare, essere coinvolti. 21
  22. 22. oreo - youtube oreo moments: contesti che chiede ai fan oreo di raccontare la loro storia, inviando un filmato dei loro “oreo moments”. 22 http://www.youtube.com/watch?v=xRawoBJ_mtw
  23. 23. youtube - oreo raccontare il backstage degli spot con grandi testimonial dello sport che si mostrano “umani” http://www.youtube.com/watch?v=huuo_yf-wv8 23 http://www.youtube.com/watch?v=X3qe4CDewXw
  24. 24. youtube – google search http://www.youtube.com/user/cosacerchioggi 24
  25. 25. twitter – visual goodness l’agenzia creativa racconta la storia del mago di Oz attraverso twitter. 25
  26. 26. the twitter of Oz viene presentata una narrazione fatta dai diversi protagonisti in modo parallelo e cambiando quindi i parametri di percezione. 26
  27. 27. Tim Burton’s cadavre exquisuna storia user !generated !su twitter 27
  28. 28. blog - ducativiene presentata una narrazione dell’azienda fatta da diversi punti di vistatutti interni all’azienda (tecnici, piloti, manager). 28
  29. 29. LA NOSTRA STORIAcosa.!come.!obiettivi.!risultati.
  30. 30. la storia de ilGiornale.it (quella che conoscono tutti)BERLUSCONI SU FACEBOOK INCONTRA LETTORI ‘IL GIORNALE’ PREMIERRINGRAZIERÀ CITTADINI E COMMENTERÀ VOTO (ANSA)REGIONALI: ALLE 12,15 IL MESSAGGIO DI BERLUSCONI SU ’FB’ GIORNALE (AGI) REGIONALI: BERLUSCONI ‘DEBUTTA’ SU FACEBOOK, MESSAGGIO SU ’ILGIORNALE’ = PREMIER RINGRAZIERÀ ELETTORI E LANCERÀ STAGIONE GRANDIRIFORME (Adnkronos) BERLUSCONI, CON TREGUA ELETTORALE AL VIA STAGIONE RIFORME PREMIERCITA RIFORMA STATO, GIUSTIZIA E FISCO (ANSA) GOVERNO: BERLUSCONI, ORA TREGUA ELETTORALE AVVIARE STAGIONERIFORME = FONDAMENTALE ASCOLTARE CITTADINI, ANCHE SU INTERNET EFACEBOOK (Adnkronos) picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/BERLUSCONI SU FACEBOOK: ORA RIFORME, DATEMI OPINIONI SUL WEB(ANSA) 30
  31. 31. telegiornali picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 31
  32. 32. i blog picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 32
  33. 33. i blog picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 33
  34. 34. i blog picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 34
  35. 35. i blog all’estero picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 35
  36. 36. i blog all’estero picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 36
  37. 37. social network picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 37
  38. 38. social network picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 38
  39. 39. la storia di BusinessFinder (quella che raccontiamo a voi) un cliente controverso: !eroe/antieroe.!!un background condiviso: !tutti conoscono !il Giornale e Berlusconi.!!una storia semplice, !autentica, coinvolgente.!!una storia con una morale. 39
  40. 40. come: c’era una volta.erano le 23.45 di una sera di fine marzo… !la pagina facebook del giornale.it aveva 3.500 fan. !serviva qualcosa per farla esplodere:perché non intervistiamo !qualcuno di importante? !molto importante.!il più importante.ecco l’obiettivo.!! 40
  41. 41. l’ideacoinvolgimento di una voce fortefare una cosa mai fatta primacoinvolgere gli utenti.!! picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 41
  42. 42. la storia. 42
  43. 43. andiamo online!la data giusta.l’ora giusta.le prime reazioni. picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 43
  44. 44. l impatto mediatico.i telegiornali e la stampa.la rete.gli addetti ai lavori. picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 44
  45. 45. Cosa abbiamo imparato?anche voi avete una storia.(“sistemate la vostra scrivania nellangolo e tutte le volte che vi sedete lì a scrivere, ricordate avoi stessi perché non è al centro della stanza. La vita non è un supporto per larte. È ilcontrario”)anche voi avete qualcuno che può ascoltare quella storia(“quando il lettore percepisce leco della propria vita e delle proprie convinzioni è più propenso afarsi coinvolgere”) picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 45
  46. 46. Cosa abbiamo imparato?anche voi avete bisogno di qualcuno che la sappia raccontare. (“gli utensili comuni stanno di sopra. Il più comune di tutti, il pane dello scrivere, è ilvocabolario”) picture by http://www.flickr.com/photos/pseudopff/51890707/ 46
  47. 47. grazie! paola maneo " social media strategist " businessfinder" p.maneo@businessfinder.it " sergio pilu"social media product manager"businessfinder"s.pilu@businessfinder.it " INTERCONSULT S.r.l. Filiale di Milano : Viale Italia n° 12 20094 CORSICO (Mi) Tel. 02 45100950 - Fax . 02- 45109392" Sede Legale - Via Nizza 63 int. 6 scala A 00198 ROMA Sede amministrativa (Headquarter) - Via A. Ottoni n° 17 62024 MATELICA (MC) " P.Iva 01277320436 – C.Fiscale 00290010438 - Capitale Sociale 100.000 euro i.v. – Reg. Imprese Roma 00290010438/02 www..interconsult.net

×