Your SlideShare is downloading. ×
La presentazione di Paola Favarano all’Inno2Days Monza, 6 marzo 2012.
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

La presentazione di Paola Favarano all’Inno2Days Monza, 6 marzo 2012.

384

Published on

“Stratagemmi per essere paradossalmente creativi”: questo il titolo dell’intervento di Paola Favarano, psicologa del lavoro, specializzata in "Comunicazione, problem solving e coaching strategico" …

“Stratagemmi per essere paradossalmente creativi”: questo il titolo dell’intervento di Paola Favarano, psicologa del lavoro, specializzata in "Comunicazione, problem solving e coaching strategico" (Giorgio Nardone), Formatrice Certificata in "Sei Cappelli per Pensare" (Edward De Bono) e Responsabile Centro Formazione presso MWH.

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
384
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. + Paradossalmente Crisi e opportunità fanno Crisi = paura opportunità La paura Chiedere di blocca la essere creativi è creatività un Paradosso Stratagemmi x essere paradossalmente creativi @strategicamente
  • 2. + Storcere per raddrizzareUn problema paradossale è irrisolvible utilizzando una logica lineare Lo scenario futuro oltre il problema @strategicamente
  • 3. + Tecnica dello scenario futuro oltre il problema  Seper magia stanotte si realizzasse il tuo obiettivo, domattina da cosa ti accorgeresti che qualcosa è cambiato?  Prova a immaginare nel dettaglio cosa ci sarebbe di diverso a testimoniare che l’obiettivo è stato raggiunto? @strategicamente
  • 4. + Storcere per raddrizzare: lo stratagemma del come peggiorare Se tu volessi volontariamente peggiorare irrimediabilmente il problema che ti affligge, cosa dovresti:  Fare o non fare  Dire o non dire  Pensare o non pensare? @strategicamente
  • 5. + Se fai quello che hai sempre fatto otterrai quello che hai semprePer superare i propri limiti, bisogna solo ottenuto” A. Robbins fare il primo passo in una direzione diversa… non necessariamente giusta, ne probabilmente sbagliata… solo diversa! @strategicamente Luna 1969 @strategicamente

×