E-commerce : vendi online i tuoi prodotti
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

E-commerce : vendi online i tuoi prodotti

  • 979 views
Uploaded on

Corso Imprenditori2.0 - Montegiorgio (FM) : Lezione su E-commerce - Relatore : Lindo Nepi http://www.lindonepi.com/blog

Corso Imprenditori2.0 - Montegiorgio (FM) : Lezione su E-commerce - Relatore : Lindo Nepi http://www.lindonepi.com/blog

More in: Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
979
On Slideshare
979
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
11
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. E-COMMERCEE-COMMERCE Vendere online e promuovereVendere online e promuovere la propria attività sul webla propria attività sul web Lindo Nepi lindo@lindonepi.com
  • 2. Riepilogo puntate precedentiRiepilogo puntate precedenti I mercati sono conversazioni Individuare gli strumenti giusti per far conoscere la mia attività La pubblicità (positiva o negativa) passa per le persone Webmarketing : deve essere orientato al dialogo Web2.0 : dai siti statici ai siti interattivi Pianificare la presenza online dell'attività / misurare /correggere Curare i contenuti e usabilità Promozione (banner, adwords google) Blog: usare un linguaggio informale per presentare azienda Evitare errori comuni: “faccio tutto io”, “lo faro' dopo” , ignorare i fan Email marketing
  • 3. Tipologie di E-commerceTipologie di E-commerce B2C = un privato acquista un prodotto/servizio dall'azienda B2B = transazione tra imprese C2B = azienda che compra da un privato (es: tramite Ebay) C2C = transazione tra privati Ecommerce diretto = vendita di beni e servizi immateriali (nessuna spedizione di oggetti) E-commerce indiretto = consegna fisica del bene/servizio E-commerce su portale = se in venditore utilizza una piattaforma di terzi (es:Ebay) per la vendita Scegli la soluzione più adatta alla tua attività
  • 4. Social CommerceSocial Commerce Usare piattaforme Web2.0 (blog, social network ) per attirare persone verso i tuoi prodotti Social shopping = creare una comunità di appassionati attorno al punto vendita e ai prodotti Wishpot = una “wish list” condivisa (es:lista nozze)
  • 5. Ecommerce in ItaliaEcommerce in Italia Nel 2012 il settore dell'e-commerce è cresciuto del 12% con un valore di 21,1 miliardi di Euro (27% del fatturato dall'estero) A livello mondiale l'e-commerce ha superato nel 2012 i mille miliardi di dollari Grazie alla diffusione dei dispositivi mobili (mobile commerce) entro il 2015 il 50% della popolazione europea effettuerà acquisti online. I settori che registrano, il fatturato maggiore sono: Tempo Libero, (57% del mercato) e Turismo (24%), le Assicurazioni (6%), l’Elettronica di consumo (5%) e l’Editoria (3%). (studio Casaleggio , Ecommerce 2012)
  • 6. Step 1 : PROGETTAREStep 1 : PROGETTARE Quale è il tuo obiettivo? Chi sono i competitor ? Come realizzare tecnicamente il tutto? Quali sono le criticità? Stimare costi realizzazione e gestione Capire se il business può funzionare! UN ERRORE COMUNE : “intanto creo il sito/e-commerce, poi arriveranno sicuro i clienti...”
  • 7. Qualche domanda prima di iniziareQualche domanda prima di iniziare Perchè voglio essere presente online? Perchè voglio aprire un e-commerce? Perchè qualcuno dovrebbe acquistare da me? Cosa offro di meglio rispetto ai competitor? A quale pubblico mi rivolgo? Chi è il mio cliente tipo? Venderò solo online oppure ho un negozio fisico? Vendere solo in Italia oppure anche all'estero?
  • 8. InfrastrutturaInfrastruttura I locali : magazzino YES or NO ? (beni immateriali o drop ship) Gestire i resi (es:abbigliamento) Spedizioni (corriere con servizio ritiro in sede) Banca (gateway bancario per pagamenti ) o Paypal ? Personale Sviluppo portale e manutenzione, costo spazio web Promozione online (banner, keyword advertising, comparatori prezzi, Google Adwords, Facebook ADS,mailing, guest blogging)
  • 9. Investimenti Marketing e comunicazione: come?Investimenti Marketing e comunicazione: come? La distribuzione delle attività di marketing e comunicazione 2013 è incentrata sulle attività di keyword advertising e SEO, alle quali viene assegnato in media rispettivamente il 23% e il 17% del budget. Crescono gli investimenti destinati all’e-mail marketing, in media il 17% del totale contro il 12% allocato nel 2012, e ai social media (13% contro 12%). La presenza nelle aree di shopping, o siti comparatori, riceve mediamente l’8% del budget, con un lieve decremento rispetto all’11% del 2012, mentre sale all’8% l’investimento nei programmi di affiliazione.
  • 10. Banner e sponsorship ricevono in media il 5%. Ai media off line, ovvero stampa, radio e televisione, viene destinato complessivamente il 7% dell’investimento pubblicitario, il 2% in meno rispetto al 2012. La radio è l’unico canale in controtendenza e registra una crescita dall’1% del 2012 all’attuale 3%.
  • 11. Cosa influisce sull'acquisto online?Cosa influisce sull'acquisto online? Avete mai comprato online ? Cosa ha influito sul vostro acquisto? (o viceversa sull'abbandono del carrello)
  • 12. Sensazioni dell'utenteSensazioni dell'utente Appena arrivato sul sito: troverò quello che cerco? (inserire motore di ricerca e catalogo rapidamente sfogliabile) Appena trovato il prodotto: vediamo le caratteristiche (inserire scheda prodotto dettagliata) Il prezzo è in linea con quello che voglio spendere? (riesco ad avere prezzi concorrenziali..senza rimetterci?) Le spese di spedizione dove sono? (indicare chiaramente le spese e modalità spedizione) “Inserisci i tuoi dati per registrarti e proseguire l'acquisto!” ( 65% utenti abbandona carrello! Semplificare compilazione!)
  • 13. User ExperienceUser Experience L'insieme delle sensazioni che prova l'utente durante la permanenza sul negozio online Se l'utente si sente a disagio (non trova informazioni, il sito non trasmette fiducia, informazioni poco chiare, sconti poco realistici, prezzi eccessivamente bassi, nessun contatto , nessuna garanzia...probabile truffa) abbandona il sito Il Processo di acquisto deve essere semplice, lineare Foto, testi , video e colori devono essere studiati con cura!