• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Insieme
 

Insieme

on

  • 508 views

 

Statistics

Views

Total Views
508
Views on SlideShare
508
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Insieme Insieme Document Transcript

    • ANNO XXXI - N° 1 www.elimagazines.com La Tua Rivista in Italiano B2/C1 TUTTI insieme ® Italiani brava gente I SUBSONICAANNO XXXI • N° 1 • agosto • settembre • ottobre 2010 • Imprimé à Taxe Réduite Bellitalia Inchiesta Personaggi 1 Venezia: un ponte verso il futuro 4 Expo in Cina 6 Felipe Massa 16
    • 2 La Smala Insopportabile Allora Mag. È da una Cosa? Il bel Patrick? Sì, ma è super geloso. settimana che esci* Chiamava di continuo con il bel Patrick. Avevi scritto negli sul mio cellulare per Com’è? occhi: “Ti amo, Patrick”. sapere dov’ero. L’ho già mollato.* Sì? Ah, Patrick!... Cosa sto facendo? Cammino per la strada... Ma certo, da sola! No, Patrick, sono nel bel mezzo dell’orale di matematica... No, il prof non è innamorato di me! Sí, Patrick, È chiaro mangio con i miei... gluglu che sono in costume Cosa? Vuoi da bagno parlare con mio gluglugl padre?... come vuoi Per essere che mi vesta sicuro? in piscina? Sicuro di cosa?... E aspetta. Ieri Ehi... Scusami tanto! È più forte l’ha fatta ancora tesorino... di me, volevo essere certo più grossa. Magali... che tu fossi davvero con me... ecco tutto! © DargaudGlossario p. 2 - 3 esci: qui, frequenti si accorse: capì mollato: lasciato solchi: incisioni si accorse: capì
    • In giro per il mondo 3 info@elimagazines.com Ciao, carissimi amici lettori! Iniziamo questo nuovo anno di “Tutti Insieme” con tante novità e notizie. Ci occupiamo subito della Cina, dove i visitatori affollano l’Expo, e dell’Italia, della meravigliosa Venezia e diLa strada… che canta Torino, dove è nata una delle rock band più amate dai giovani italiani, i Subsonica. Buon inizio d’anno scolastico e buonaLa prima “strada che canta” è nata lettura!per caso in Giappone, nella città Chiaradi Shibetsu, ad Hokkaido. ShizuoShinoda, proprietario di unafabbrica di camion, un giornoattraversò una strada con un mezzopesante, causando dei solchi*profondi sull’asfalto. Percorrendo Sommariola stessa strada con l’auto si* 4 Bellitaliaaccorse che dai solchi provenivaun suono diverso a seconda dellavelocità sostenuta. Da quel giorno Venezia: un ponteil signor Shinoda ha creato 8 melody verso il futuroroad, creando dei solchi distanziatisull’asfalto, che “suonano” canzoni 6 Inchiestapopolari giapponesi. Semplicicartelli segnaletici indicano l’inizio Expo in Cinadel tratto di strada musicalee la velocità da tenere per sentire 8 Italiani brava gentela melodia. I Subsonica 10 Idee verdi Pianta un libro! Cinema! A=D O=n U=l I=a R=M W=sHa girato più di 30 film ed è il più famoso K=W S=Q 12 Società e tendenzeregista cinematografico giapponese Film, corsi di linguedi tutti i tempi. DWaMD WlMnQDsDUsa il codice e scopri chi è! _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ e musica: la La soluzione è a pag. 15 biblioteca diventa multiuso TUTTI INSIEME: Quadro In questo numero Comune Europeo di • il passato prossimo 14 Giochi Riferimento - Livello intermedio avanzato • il superlativo relativo 16 Personaggi (B2-C1) • il “si” impersonaleQuesto simbolosegnala le strutture • le relativegrammaticali. In copertina: © Gettyimages • il passivo Felipe Massa
    • 4 Bellitalia VENEZIA Un ponte verso Dopo il ponte di Calatrava Venezia decide di guardare alla sperimentazione e al futuro. Come mescola tradizione il futuro e modernità una delle città italiane più famose nel mondo? Novità dalla città sulla laguna. Il ponte della Costituzione contemporanea, ha scelto come titolo “People meet in architecture”. Quest’anno ha vinto il prestigioso* È stato inaugurato la notte dell’11 settembre Pritzker Artchitecture Prize (considerato il Premio 2008, davanti a una folla di persone emozionate. Nobel per l’architettura) e viene definita: “Un Il Ponte della Costituzione, o Ponte di Calatrava, è architetto che usa la massima semplicità per collegare una vera opera d’arte. È costruito con acciaio, il materiale e l’astratto”. vetro e pietra d’Istria, e appare forte ma leggero, moderno ma in armonia con una delle città più belle e uniche al mondo. Il progettista, lo spagnolo Santiago Calatrava, è uno dei migliori architetti e ingegneri di ponti del mondo. Sono suoi, per esempio, l’East London sul Tamigi e l’Overbaum di Berlino. Si tratta del quarto ponte sul Canal Grande e del 435° della città. I suoi 104 gradini sono tutti diversi uno dall’altro e di notte il ponte splende come un arco di luce, grazie a un’illuminazione studiata ad arte.Il superlativo relativo Il primo direttore donna per la Biennale d’Architettura Resterà alla storia come la prima donna a dirigere la Mostra Internazionale di Architettura alla Biennale. La giapponese Kazuyo Sejima, la più famosa protagonista dell’architettura
    • 5Un museo dinamico unico al mondoL’architetto Renzo Piano ha trasformato uno dei piùantichi magazzini del sale in un museo unico almondo, dedicato al pittore e amico veneziano EmilioVedova (Venezia, 1919-2006). Un meccanismo specialemuove i quadri attraverso un braccio meccanico e liporta davanti al pubblico come fossero personaggiche entrano in* scena. Il movimento è stato uno deglielementi più vitali dell’arte di Vedova, che ha ricevutoil Gran Premio per la pittura nel 1960 e il Leone d’oroalla carriera nel 1997.Nuovi premi per il cinema sperimentaleLa più antica mostra d’arte cinematografica delmondo, quella di Venezia, per la 67° edizione si èringiovanita e ha proposto nuovi premi per la sezione“Orizzonti”, nata per approfondire le nuove correnti*del cinema mondiale. Per la prima volta nella storiadel festival infatti è stato dato ampio spazio allenuove forme espressive del cinema, cioè ai film “fuoriformato” (molto lunghi o molto brevi).30 anni di collezionePeggy GuggenheimCompie 30 anni la collezione di Peggy Guggenheim,l’ultima dogaressa* di Venezia. Ogni estate, dal 1951al 1979, la Guggenheim apriva al pubblico la suacollezione d’arte moderna, una delle più importantiper l’arte europea e americana della prima metà delXX secolo. La sua è stata una figura* chiave Gioco.dell’apertura di Venezia alla modernità. Il Leone d’oro alla carriera al festival di Venezia 2010 è andato a uno dei maggiori innovatori del linguaggio cinematografico. Si tratta del regista e produttore asiatico... Trova 14 parole nello schema e scopri chi è! In passato... D O G A R E S S A M Nel 1500 il ponte di Rialto, uno dei G R A D I N I L J A simboli di Venezia, è stato realizzato in 3 B I E N N A L E O G anni. Allora non si usava nessuna M Z D H V E D O V A tecnologia, ma solo carrucole*, ingegno e forza umana. Pensa che fatica costruire la O Z O A R C O N N Z base del primo pilone, formata da 5.000 S O N P O N T E W Z blocchi di pietra! T N N C I T T A O I R T A P R E M I O N La soluzione A I A C C I A I O I è a pag. 15 Glossario carrucole: macchine per sollevare pesi figura chiave: persona correnti: movimenti artistici fondamentale dogaressa: moglie del Doge, antica autorità in scena: sul palco del teatro della Repubblica di Venezia prestigioso: autorevole
    • 6 Inchiesta EXPO IN È stato uno degli eventi più attesi del 2010. L’Esposizione Universale di Shangai sta per CINA terminare e passerà alla storia come l’Expo dei record. Per Shangai, una delle città più ricche e affascinanti* della Cina, l’Expo 2010 è un’occasione unica. Grazie all’Esposizione la Cina può dimostrare al mondo intero le grandi trasformazioni che sta vivendo. Tantissimi i Paesi partecipanti, 189, anche tra i più piccoli, come Israele. Sono stati impiegati sette anni per realizzare tutto questo ed è la prima volta che l’Expo viene ospitata da una città orientale.il passivo Glossario affascinanti: ricche di fascino degradata: rovinata padiglioni: stand, edifici provvisori da togliere il fiato: che lascia icone: figure simboliche senza fiato: entusiasti meravigliati inaugurazione: giorno di inizio smantellate: demolite, distrutte
    • 7 Una visita virtuale È possibile fare una visita virtuale in 3D all’Expo dal sito www.expo.cnUno spettacolo da* togliere il fiato Cos’è un’Esposizione UniversaleL’inaugurazione* del 1° maggio ha lasciato i È una grande esposizione internazionale, coordinata dalvisitatori senza* fiato. Il cielo sopra il fiume si è Bureau International des Expositions (BIE), che ha alcuneriempito di spettacolari fuochi d’artificio. Tra i caratteristiche: avvenire ogni 5 anni, durare al massimo 6protagonisti dello spettacolo di danze e musica mesi, costruire dei padiglioni nuovi, avere un tema. Spesso lec’erano il pianista Lang Lang e l’attore Jackie strutture sono temporanee e vengono smantellate* alla fineChan, due icone* cinesi di oggi. Gli ospiti dell’esposizione, ma ci sono varie eccezioni, come la Tourimportanti sedevano su panchine costruite Eiffel, costruita per Expo di Parigi del 1889.riciclando 856 cartoni di bevande. Il toro rosso“Better city, better life” Per i cinesi il toro porta fortuna. Per questo lo scultoreL’Expo di Shangai è ispirata alla qualità di vita Arturo Di Modica, che nel 1989 posò davanti a Wall Streetnelle metropoli, come recita lo slogan: ”Better un toro di bronzo, è stato invitato dai rappresentantiCity, Better Life”, “città migliore, vita migliore”. dell’Expo a costruire un “fratello” del toro di New York. IlAlcuni temi chiave del nostro futuro, come la toro cinese è rosso, il colore della Cina, ed è statosostenibilità della vita in città e la necessità di una considerato la vera mascotte dell’Expo.green economy, sono stati affrontati nell’Expo.Tra i 49 progetti delle “esperienze urbanemigliori” troviamo città di tutto il mondo, da SanPaolo in Brasile a Bukhara in Uzbekistan, collegate Vero o Falso?da un corretto uso dell’ambiente. Ecco alcune curiosità sull’Expo cinese.La trasformazione di Shangai Indovina se sono vere o false. V FLa città per loccasione è stata trasformata: sono 1. Lo spazio è 20 volte più grande di quello dell’Expo [][]state costruite strade e linee della metropolitana di Saragozza.che dovranno trasportare per 6 mesi (1 maggio-31 2. All’inaugurazione erano presenti quasi 400.000 [][]ottobre) i 100 milioni di visitatori attesi. I visitatori.padiglioni* sono sparsi sulle sponde del fiume 3. La Cina ha speso meno di un miliardo di dollari [][]Huangpu, su più di 5 km quadrati. Questa zona, per l’Expo.che era un’area degradata* di vecchie industrie, al 4. Tra le città più pulite del mondo c’è Città del Messico. [][]termine dell’Expo non verrà abbandonata ma 5. Shangai è una piccola città della Cina. [][]allargherà i confini di Shangai. 6. Il toro di Wall Street è tra le opere più visitate [][] a New York. 7. Il prossimo Expo sarà a Milano nel 2015. [][] La soluzione è a pag. 15
    • 8 Italiani brava gente I SUBSONICAle relative Ecco una delle rock band italiane più amate e seguite dal pubblico. Impegnati nel sociale e promotori di giovani talenti musicali, ecco a voi... i Subsonica! Il gruppo si è formato nel 1996 dall’incontro di alcuni tra i migliori musicisti della scena underground di Torino. Nascono così i Subsonica, il cui nome deriva dall’unione di due canzoni di band italiane, Sonica e Subacqueo. Alla voce c’è Samuel, alla chitarra C-Max, alle tastiere Boosta, alla batteria Ninja e al basso Vicio. Attualmente sono in studio a registrare il loro sesto album, Nel vuoto per mano.
    • 9 Casasonica È uno studio di registrazione torinese e un’etichetta discografica indipendente*, che è nata nel 2004 proprio da un’idea dei Subsonica. Qui la band ha registrato i suoi primi album, imitata poi da Afterhours e Baustelle, che sono tra le band italiane più in voga. Il progetto discografico ha lo scopo di promuovere nuovi talenti musicali e di produrre videoclip. La casa di produzione è divisa in tre sezioni: una rock, una dub ed elettronica, una per la musica più sperimentale. L’impegno sociale La band di Torino è da sempre impegnata nel sociale, infatti ama usare la musica per sostenere i diritti dell’uomo e protestare contro le ingiustizie. Nel 2005 hanno aderito alla campagna “Liberi tutti”, che promuove la libertà di espressione e quella politica. Oggi aderiscono alla campagna “Global Zero”, contro le armi nucleari. Nel 2008 ricevono il Premio Amnesty Italia per la canzone Canenero, che più ha rappresentato le lotte per i diritti umani. Nello stesso anno fanno un concerto a Torino per sostenere il progetto della regione Piemonte “Uniamo le energie”: il tema è quello del risparmio energetico e delle energie rinnovabili. Il Piemonte infatti vuole diventare il primo motore ecologico italiano. www.casasonica.itCuriositàIl loro sito ufficiale (www.subsonica.it) accoglieuna media di 15.000 contatti settimanali, graziea un aggiornato* diario di bordo, che racconta tuttele tappe* professionali e private della band.I Subsonica adorano i Pink Floyd e i Chemical Brothers,guardano film di fantascienza (al primo posto c’è BladeRunner) e, durante le trasferte*, approfittano perleggere, soprattutto i libri di Gibson e di Sterling.Il loro singolo Discoteca labirinto ha un videosperimentale, comprensibile da un pubblicodi persone sordomute: “Si può ascoltare musica anchea zero volume”, dice il cantante Samuel. Gioco 1 2 Sai qual è il singolo dei Subsonica più amato dai fan? Scrivi le definizioni 3 giuste nello schema e scoprilo! 4 1. Il soprannome del tastierista. 5 2. Il Disco successivo a quello d’oro. 6 3. La città dove nascono i Subsonica. La soluzione è a pag. 15 4. Il nome della casa discografica dei Subsnica. 5. Il film di fantascienza più amato dai Subsonica. 6. La campagna contro le armi nucleari: “Global... Glossario aggiornato: modificato ogni giorno tappe: fasi competizione: gara trasferte: trasferimenti (per i concerti) indipendente: libera, autonoma
    • 10 Idee verdi In questa rubrica trovate progetti, iniziative, idee… per uno sviluppo sostenibile ed ecologico. Pianta un libro Ogni anno vengono tagliati 30 milioni di alberi per realizzare carta e produrre libri. Eco-Libris propone un progetto intelligente che pensa all’ambiente e al suo futuro. L’importanza degli alberi Gli alberi sono una delle risorse naturali più preziose che abbiamo. Grazie a loro si rispetta l’equilibrio della Terra poiché gli alberi favoriscono l’assorbimento di anidrideil superlativo relativo; il “si” impersonale carbonica, il mantenimento della salute del suolo e dell’acqua, il controllo delle valanghe* e la difesa dalla desertificazione. Per stampare libri e produrre carta, però, ogni anno si* radono al suolo milioni di alberi, e questo provoca danni sempre più irreparabili* all’ambiente. Eco-Libris Eco-Libris è un’organizzazione ambientalista che lavora con il mondo dell’editoria per promuovere l’uso di carta riciclata e sostenere campagne di salvaguardia* degli alberi. Inoltre collabora con i paesi in via di sviluppo e coinvolge le comunità locali più interessate nell’impianto di alberi. www.ecolibris.net Il progetto dell’impegno ecologico. L’impegno del gruppo Si chiama “Pianta un albero” ed è il modo più semplice e editoriale ELI è quello di aiutare e guidare le pratico di andare incontro all’ambiente. Per ogni libro giovani generazioni in una direzione di sviluppo comprato verrà piantato un albero, restituendo alla più sostenibile". natura la carta utilizzata. Basta accedere al sito www.piantaunlibro.it e iscriversi: ad ogni registrazione La ELI e l’ambiente verrà piantato un albero. Per ogni libro acquistato si La casa editrice ELI ha deciso di usare carta riceve un adesivo, fatto di carta riciclata, ovviamente, che certificata FSC per tutte le sue pubblicazioni. È testimonia il vostro impegno ambientale. un’importante scelta etica*, un piccolo gesto che Ecco cosa dice Raz Godelnik, fondatore di Eco-Libris: "Si ha un forte significato simbolico. tratta di un progetto molto importante, che unisce gli Da sempre ELI promuove la tutela dell’ambiente e obiettivi nel campo dell’educazione con quelli per questo nel 2010 ha deciso di fare qualcosa di
    • 11 popolazioni locali in modo che ricevano un più onesto compenso economico al proprio lavoro. Tra i sostenitori ci sono gruppi ambientalisti come Greenpeace, comunità indigene*, proprietari forestali, industrie del legno, ricercatori, enti di certificazione e vari cittadini. Dieci regole del lettore ambientalista 1. Condividi i libri con gli amici. 2. Compra solo libri stampati con carta riciclata. 3. Preferisci gli e-book. 4. Se puoi acquista libri usati. 5. Scrivi agli editori per incoraggiarli all’uso di carta riciclata. 6. Usa una shopping bag riutilizzabile. 7. Iscriviti in biblioteca. 8. Se non vuoi leggere un intero libro fai il download dei singoli capitoli. 9. Indica su Twitter e Facebook quali autori ed editori sostengono il verde. 10. Leggi all’aria aperta.ancora più decisivo, sostenendo la campagna di Gioco a specchiosensibilizzazione “Pianta un libro”. Le Nazioni Unite hanno promosso il 2011 ad anno molto speciale. Usa uno specchio e scopriChe cos’è la carta certificata dall’FSC di cosa stiamo parlando!Il Forest Stewardship Council (FSC) èun’organizzazione fondata nel 1993 per ETSEROF ELLED ELANOIZANRETNI ONNApromuovere in tutto il mondo una gestione più La soluzione è a pag. 15responsabile* delle foreste e delle piantagioni*.Attraverso il marchio FSC si certifica che la carta Glossariousata ha una provenienza controllata e che le etica: giusta per la morale salvaguardia: difesaforeste sono gestite in modo corretto, senza indigene: locali, del luogo si radono al suolo: si tagliano alladistruggere l’ambiente. Inoltre FSC offre aiuto alle irreparabili: che non hanno rimedio radice piantagioni: coltivazioni valanghe: masse di neve che si responsabile: ragionevole staccano e precipitano
    • 12 Società e tendenze Film, corsi di lingue e musica Avete in mente la biblioteca come luogo buio e pieno di polvere? Sbagliato! Scoprite che cosa si può fare oggi nelle La biblioteca biblioteche italiane in questo articolo originale tratto da uno diventa multiuso dei più diffusi quotidiani italiani.Il passato prossimo di Michela Bompani da “Repubblica” «Ci sono quelle che hanno organizzato i corsi per insegnare i dialetti, e quelle che ospitano ostetriche* e notai per offrire consigli. Quelle che hanno il gruppo di macramée e quelle con il laboratorio di musica vietato a chi ha più di 24 mesi. Sono le 6.000 biblioteche civiche italiane che stanno compiendo una rivoluzione silenziosa: oltre alla propria funzione classica, e a partecipare alle campagne nazionali come Nati per leggere, offrono servizi sociali specializzati, ovviamente gratuiti. Così la biblioteca di Cologno Monzese, da tempo impegnata nell’alfabetizzazione* informatica con il progetto Nessuno è escluso, è la prima biblioteca civica in Italia che presta gli e-book. Tra gli scaffali* sono nati “gruppi di navigazione”, sul modello dei gruppi di lettura. Nelle biblioteche civiche torinesi ci sono la poesia-terapia e i corsi di ricamo, uncinetto e maglia o dialetto piemontese. C’è il percorso di cittadinanza per le donne magrebine*, ma anche “Il notaio è un libro aperto” con un professionista a disposizione dei grattacapi* degli utenti e “Il geometra risponde”, sempre affollatissimo. (...) Alla Biblioteca Magna Capitana di Foggia hanno organizzato un corso di alfabetizzazione “al contrario”, rivolto agli italiani sul tema dell’immigrazione (molto seguito), affiancato da corsi di arabo e cinese (le lingue delle principali comunità d immigrati sul territorio) e sta nascendo un percorso tra biblioteca e pediatri. “Gli obiettivi – dice il direttore Francesco Mercurio – sono inclusione, sviluppo della libera scelta e della critica. La biblioteca deve rimanere lo specchio della parte migliore della società”.»
    • 13Nati per leggere Biblioteche italiane da recordÈ un progetto nazionale - La più grande biblioteca italiana, e una delleper promuovere la lettura maggiori d’Europa, è la Biblioteca Nazionale Centralead alta voce rivolta ai bambini di Firenze.tra i 6 mesi e i 6 anni. Leggere - L’Italia è il Paese con il maggior numero diuna storia a un bambino è biblioteche antiche: 21 del XII e XIV secolo.un atto d’amore e influenza - La Biblioteca Malatestiana di Cesena è stata la primapositivamente la comprensione biblioteca civica italiana e d’Europa ed è l’unicadel linguaggio e l’amore per biblioteca monastica* medievale perfettamentela lettura. Il logo del progetto conservata.è stato creato e donatodal noto fumettista Altan.Manifesto UNESCOper le biblioteche pubblicheIl manifesto dell’UNESCO dichiara la forza dellabiblioteca pubblica per la promozionedell’istruzione, della cultura, dell’alfabetizzazionee dell’informazione, indispensabili per la pace e ilbenessere spirituale della mente degli uomini edelle donne, senza distinzioni di alcun genere. Attività Ti piace frequentare la biblioteca? ............................................................................................ Secondo te gli e-book hanno modificato il modo di leggere? ............................................................................................ Preferisci leggere un libro su carta o in formato elettronico? ............................................................................................ Indovina qual è l’età media dei più assidui* frequentatori di biblioteche. a. 11-17 anni b. 16-23 anni c. 50-60 anni La soluzione è a pag. 15 Glossario alfabetizzazione: insegnamento magrebine: nordafricane delle prime nozioni monastica: di un convento assidui: abituali, costanti ostetriche: donne che fanno grattacapi: preoccupazioni, nascere i bambini difficoltà scaffali: ripiani (di una libreria)
    • 14 Giochi EXPO IN Incrocio di parole CINA 1 Hai letto l’articolo sull’Expo in Cina? 2 Allora scrivi le definizioni giuste nello 3 schema! 1. Il nome dello scultore Di Modica. 4 5 2. La città che ospita l’Expo. 7 6 3. L’Expo 2010 verrà ricordata come quella dei... 4. La città con il toro di bronzo e Wall Street. 5. La traduzione italiana della parola inglese “better”. 8 6. Il significato di Expo. 7. La città della Tour Eiffel. 8. Il Paese che ha come colore il rosso. Parole… per modo di dire A pagina 8-9 ci sono molti modi di dire. Prova a indovinare che cosa significano… 1. DIARIO DI BORDO 2. ESSERE IN VOGA 3. DIVENTARE IL MOTORE A. Diario che tiene il capitano di una nave. A. Essere di moda. A. Arrabbiarsi per tutto. B. Diario che parla di notizie passate. B. Essere in crisi. B. Promuovere qualcosa. Le soluzioni sono a pag. 15
    • scuola livello livello livello livello livello primaria elementare intermedio intermedio intermedio avanzato inferiore superiorePer INFORMAZIONI e ABBONAMENTI, rivolgiti alla casaeditrice che distribuisce le riviste ELI nel tuo Paese.I Distributori ELIAUSTRALIA - PEARSON AUSTRALIA - 20 Thackray Road, Port Melbourne Vic 3207, Tel. 61 (03)92457111, Fax 61 (03) 92457333, Website: www.pearson.com.au, Email: schools@pearson.com.auAUSTRIA - ERNST INGOLD + CO AG - Hintergasse 16 Postfach, 3360 Herzogenbuchsee, Switzerland,Tel. +41 (0)62 956 44 44, Fax +41 (0)62 956 44 54, Email: info@ingoldag.ch, Website: www.ingoldag.chBELGIUM - MERLIJN EDUCATIEVE MEDIA - Postbus 860, 3800 AW Amersfoort, The Netherlands,Tel. +31 (033) 463 72 61, Fax +31 (033) 463 75 87, Email:info@merlijnonline.com,Website: www.merlijnonline.comBULGARIA - LANGUAGE LAB (OKSINIA EDUCATIONAL CENTRE) - Mladost-3, bl.304, vh.3, office 4,1712 Sofia, Tel: +359 2 8762221, Fax: +359 2 8762221, e-mail: oksinia@abv.bg, www.oksinia-bg.comCANADA - THE RESOURCE CENTRE - P.O. Box 190, Waterloo, Ontario N2J 3Z9, Tel. +1 (519) 885 0826,Fax. +1 (519) 747 5629, Email: resourcecentre@sympatico.caCROATIA - VBZ d.o.o. - Goranska 12, 10010 Zagreb, Tel. +385 (01) 6235 419 ext. 118,Fax +385 (01) 6235 419, E-mail: tanja.krizanec@vbz.hr, Website: www.vbz.hrCYPRUS - GM PUBLICATIONS - Kleomidous 2, 10443 Athens, Greece, Tel. + 30 (210) 5150 201-2,Fax + 30 (210) 5143 383, Email: gmflbook@otenet.gr, Website: www.elicyprus.synthasite.comDENMARK - FORLAGET ǺLØKKE A/S - Postboks 43 Porskaervej 15, Nim 8700 Horsen,Tel. +45 (75) 671 119, Fax +45 (75) 671 074, Email: alokke@get2net.dk, Website: www.alokke.dkEIRE - EUROPEAN SCHOOLBOOKS LTD - Ashville Trading Estate, The Runnings,Cheltenham GL51 9PQ, UK, Tel. +44 (01242) 245252, Fax +44 (01242) 224137, Email: direct@esb.co.uk,Website: www.esb.co.ukFRANCE - EDITIONS DU COLLEGE - 26110 Vinsobres, Tel./Fax + 33 (04) 75 27 01 11,Email: contact@editions-du-college.fr, Website: www.editions-du-college.frF.Y.R.O.M. - T.P. ALBATROS - Bul. III Makedonska Brigada 23/11, 91000 Skopje,Tel./Fax +389 (02) 2463 849, Email: kasovskib@yahoo.comGERMANY - ZAMBON VERLAG und VERTRIEB - Leipziger Straße 24, 60487 Frankfurt/Main,Tel. + 49 (0)69 779223, Fax + 49 (0)69 773054, E-mail: zambon@zambon.netGREECE - GM PUBLICATIONS - Kleomidous 2, 10443 Athens, Tel. + 30 (210) 5150 201-2,Fax + 30 (210) 5143 383, Email: gmflbook@otenet.gr, Website: www.gm-books.comHONG KONG - TRANSGLOBAL PUBLISHERS SERVICE - 27-E Shield Industrial Centre, 84 Chai Wan KokStreet Tsuen Wan, Hong Kong, Tel. +852 24135322, Website: www.transglobalpsl.comHUNGARY - LIBRO-TRADE Kft - Pesti Ut. 237, 1173 Budapest, Tel. + 36 (01) 254 0254 / 254 0274,Fax + 36 (01) 254 0260 / 255 7777, Email: periodicals@librotrade.hu, Website: www.librotrade.huICELAND / FAER ØER - FORLAGET ǺLØKKE A/S - Postboks 43 Porskaervej 15, Nim 8700 Horsen,Denmark, Tel. +45 (75) 671 119, Fax +45 (75) 671 074, Email: alokke@get2net.dk,Website: www.alokke.dkISRAEL - ALNUR FOR PEDAGOGY - P.O.Box 100, Daliat el-Carmel 30056, Tel. +972 (04) 8390426,Fax +972 (04) 8391150, Email: nur@barak.net.ilITALIA - ELI srl, C.P. 6, 62019 Recanati, Tel. (071) 750701, Fax (071) 977851, E-mail: info@elionline.com- www.elionline.com Direttore responsabile: Lamberto Pigini. Realizzazione testi: Lisa Suett.Autorizzazione Trib. di Macerata N. 352 del 27 ottobre 1992. Realizzazione: Tecnostampa, Loreto © ELIItaly 2010LIECHTENSTEIN - ERNST INGOLD + CO AG - Hintergasse 16 Postfach, 3360 Herzogenbuchsee,Switzerland, Tel. +41 (062) 956 44 44, Fax +41 (062) 956 44 54, Email: info@ingoldag.ch,Website: www.ingoldag.chLUXEMBOURG - ERNST INGOLD + CO AG - Hintergasse 16 Postfach, 3360 Herzogenbuchsee,Switzerland, Tel. +41 (062) 956 44 44, Fax +41 (062) 956 44 54, Email: info@ingoldag.ch,Website: www.ingoldag.chMALTA - SIERRA BOOK DISTRIBUTORS - Triq Misrah il-Barrieri, Sta Venera SVR 1752, Tel. +356 (21)378576 / 27378576, Fax +356 (21) 373785, Email: info@sierra-books.com, matt@sierra-books.com,Website: www.sierra-books.comNETHERLANDS - MERLIJN EDUCATIEVE MEDIA - Postbus 860, 3800 AW Amersfoort,Tel. +31 (033) 463 72 61, Fax +31 (033) 463 75 87, Email:info@merlijnonline.com,Website: www.merlijnonline.comNORWAY - Korinor - Jørnsløkkvn 14, 0687 OSLO, Tel : +47 22 65 71 24, Fax : +47 22 65 78 25,Email: skoleavdelingen@korinor.no, Website: www.korinor.noPOLAND - Atelier ET TOI - F.H.U. ET TOI - 30-433 Kraków, Ul. Horaka 1, Poland, tel. +48 695 593 454,fax. +48 12 396 58 67, Website : www.ettoi.pl, Email : info@ettoi.plAgencja Subskrypcyjna GEA - Plac Orlat Lwowskich 5, Skr poczt 1238, 50986 Wroclaw 44,Tel/Fax: 071-3593772, e-mail: gea@gea.pl, Boguslaw.niemczyk@gea.pl, Website: www.gea.plPORTUGAL - EDI9 – Inovação Editorial - Travessa do Miradouro,n°6 A r/c, Quinta Grande,2610-144 Alfragide, Tel. 21 6064667 / 936186458, e-mail: comercial@edi9.comRUSSIA - ZAO EVROKNIGA - 4 Volgogradski, 109316 MOSCOW, Tel. +7 (09) 59564133,Fax +7 (09) 59564136, Email: info@evrokniga.ru, Website: www.evrokniga.ruSERBIA - PLANETA ASISTENCIONI SERVIS - Mutapova 53-55, 11000 Belgrad, Tel. +381 (011) 3862953,Fax +381 (011) 2453594, Email: elicentar@eunet.yuSLOVENIA - MLADINSKA KNJIGA TRGOVINA - Slovenska Cesta 29, 1000 Ljubljana,Tel. +386 (40) 717 238 / (01) 360 3786, Fax + 386 (01) 360 3787, Email: lean23@gmail.com,Website: www.mk-trgovina.siSOUTH AFRICA - INTERNATIONAL JOURNALS - P.O.Box 46171, Orange Grove 2119, Johannesburg,Tel. (011) 485 5650, Fax (011) 485 4765, Email: ijournals@netactive.co.zaSPAIN - EDITORIAL STANLEY - Calle Mendelu, 15, 20280 Hondarribia, Tel. +34 (943) 640 412,Fax + 34 (943) 643 863, E-mail: editorial@stanleyformacion.com, Website: www.stanleyformacion.comSWEDEN - BETA PEDAGOG AB - Box 58, 430 17 Skillinge, Tel. +46 (0340) 35505,Fax +46 (0340) 35481, Email: info@beta-pedagog.se, Website: www.beta-pedagog.seSWITZERLAND - ERNST INGOLD + CO AG - Hintergasse 16 Postfach, 3360 Herzogenbuchsee,Tel. +41 (0)62 956 44 44, Fax +41 (0)62 956 44 54, Email: info@ingoldag.ch, Website: www.ingoldag.chTAIWAN - SUNNY PUBLISHING CO. - 5F-4, NO.70, Sec 2, Rooselt Rd, Taipei City, Taiwan (R.O.C),Tel: 886-2-2358-7931 FAX: 886-2-2358-7930, Email: sunny.publish@msa.hinet.net,Website: www.sunnypublish.com.twTURKEY - IBER DIS TICARET LTD STI - Bagdat Cad. No. 193/8, Selamiesme Kadiky, Istanbul,Tel. + 90 (0216) 368 4250 / (0216) 476 1161, Fax +90 (0216) 368 5568, Email: mail.iber@gmail.com,banukocas@hotmail.com, Website: www.eli-iber.comUK - EUROPEAN SCHOOLBOOKS LTD - Ashville Trading Estate, The Runnings, Cheltenham GL51 9PQ,Tel. +44 (01242) 245252, Fax +44 (01242) 224137, Email: direct@esb.co.uk, Website: www.esb.co.ukUSA - MIDWEST EUROPEAN PUBLICATIONS INC. (School Division) - 8124 N Ridgeway, Skokie,IL 60076, Tel. +1 (847) 676 1596 X 109, Fax. +1 (847) 676 1195, Website: http://www.mep-inc.net/,CONTINENTAL BOOK CO.6425 Washington St, 7, Denver, CO 80229, Tel: (303)289-1761, 1-800-364-0350, Fax: (303)289-1764,1-800-279-1764, Website:www.continentalbook.comFOREIGN LANGUAGE STORE1230 W Washington Blvd. Suite 202, Chicago, IL 60607, Phone: (312)238 9629 or (866)805 1249,Fax: (312)235 1064, Email: sales@foreignlanguagestore.com, Web site: www.foreignlanguagestore.comOther countries:ELI SrlInternational Department, P.O. Box 6, 62019 - Recanati, ItalyTel. +39 (071) 750701, Fax +39 (071) 977851 - 976801Email: international@elionline.com Parole... per modo di dire: 1.a; 2.a; 3.b. di parole: 1. Arturo; 2. Shangai; 3. record; 4. New York; 5. migliore; 6. Esposizione; 7. Parigi; 8. Cina.© ELI Italy 2010 Pag. 10-11 Specchio: Anno internazionale delle foreste. Pag. 12-13 Indovina: a). Pag. 14 Incrocio 7.V. Pag. 8-9 Schema: 1. Boosta; 2. platino; 3. Torino; 4. Casasonica; 5. Blade Runner; 6. Zero: Strade.È VIETATA LA RIPRODUZIONE NON AUTORIZZATA, CON QUALSIASI MEZZO, ANCHE FOTOCOPIA, ANCHE AD USO DIDATTICO O INTERNO.FOTOGRAFIE: PER QUANTO RIGUARDA I DIRITTI DI RIPRODUZIONE, LEDITORE SI DICHIARA PIENAMENTE DISPONIBILE A REGOLARE orizzonti, donna, Leone, città, premi, magazzini: John Woo. Pag. 6-7 Vero o falso: 1.V, 2.V, 3.F, 4.F, 5.F, 6.V,EVENTUALI SPETTANZE PER QUELLE IMMAGINI DI CUI NON SIA STATO POSSIBILE REPERIRE LE FONTI. SOLUZIONI: Pag. 4-5 Trova le parole: dogaressa, gradini, Biennale, Vedova, arco, ponte, acciaio, mostra,
    • 16 Personaggi FELIPE MASSA Il pilota di Formula Uno Felipe Massa è nato il 25 aprile 1981 a San Paolo, in Brasile. Dal 2006 corre per la Ferrari e come molti brasiliani ha origini italiane. Nel 2009 ha avuto un bruttissimo incidente da cui si è ripreso in modo lento ma completo, anche grazie alla gioia della nascita del suo primo figlio, Felipe. Tassa Riscossa/Taxe Perçue La carriera ma un padre che deve preoccuparsi Ha iniziato a correre con i kart in non della propria vita ma al 100% di Brasile a 9 anni, a 19 anni arriva in quella di suo figlio». Europa e si fa notare subito. Nel 2001 è già in pista a vincere con la L’incidente Sauber, la futura BMW, per la Nel luglio 2009, durante il Gran Formula Uno. Premio dell’Ungheria, viene colpito Viene assunto come collaudatore alla testa da una molla di un chilo, dalla Ferrari e grazie a che si è staccata dall’auto di quest’esperienza scelto come pilota Barrichello. A 200 km/h l’urto è Insieme n. 7 - 2010 - Poste Italiane S.P.A. - Sped. in abb. post. - D.L. 353/2 003 (Conv. in L. 27/02/2004 n. 46) Art. 1, comma 1, DCB - Ancona Ferrari nel 2006, per sostituire molto forte e il pilota riporta una l’amico e connazionale Rubens commozione cerebrale. Barrichello. Da allora non ha mai Dice: «Non penso che dimenticherò abbandonato l’Italia: Cerignola, mai il 2009 a causa dellincidente e piccola città italiana del Sud, gli ha del fatto che sono diventato padre. persino dato la cittadinanza Le cose positive arrivano anche nei onoraria. momenti più difficili». Per la stagione 2010 è riconfermato alla Ferrari a fianco di Fernando Onesto e coraggioso Alonso. Alla prima gara del Massa è famoso nell’ambiente della campionato sono saliti entrambi sul Formula Uno per l’onestà e il podio! coraggio. Si allena sempre con serietà ed è uno sportivo con grandi hanno pregato per me, che mi La famiglia valori. hanno scritto e hanno sperato che Si sposa a San Paolo, dopo cinque «Il miglior antidoto contro la droga? tutto andasse bene». anni di fidanzamento, con Ana Lo sport, o avere obiettivi nella vita.Il presente storico Rafaella, con oltre 800 invitati. Felipe Se uno ha obiettivi nella vita questi Non solo Ferrari è così appassionato di kart che ha rischi non si corrono». Massa non dimentica di ringraziare posticipato il viaggio di nozze per La famiglia è al primo posto: «La mia la Ferrari («Far parte di questo partecipare alle tradizionale gara famiglia è molto importante per me. gruppo fantastico mi dà tanta brasiliana di kart “500 miglia della È sempre stata con me durante la emozione»), ma ama lo sport in Granja Viana”! carriera, nelle vittorie, nelle sconfitte genere. Quest’anno ha partecipato Con la nascita del piccolo Felipe, nel e nei momenti più difficili». alla Partita del cuore: l’intero novembre 2009, la sua vita è Massa è anche molto fedele: «Con ricavato è andato a Telethon, che cambiata: «La paternità è un l’incidente potevo perdere la vista o sostiene i progetti di ricerca sulle cambiamento molto grande nella la parola. Voglio ringraziare malattie neuromuscolari. mia vita: non sarò più solo un pilota, innanzitutto Dio, poi tutti coloro che