Ing. Agr. Alejandro Reid
Potatura Principi Base fisiologica Nuove tecniche
Parliamo di fisiologia di Base Per la produzione: Cosa ci serve Cosa non ci serve
<ul><li>Ogni struttura della pianta si può classificare come produzione o utilizzo di carboidrati </li></ul><ul><li>Ci ser...
<ul><li>Ogni struttura della pianta si può classificare  </li></ul><ul><li>come produzione o utilizzo di carboidrati </li>...
Parliamo di fisiologia di base Come facciamo per guidare l´energia della pianta verso la frutta, le radici e sui tralci ch...
Parliamo di fisiologia di base costruendo una copertura vegetativa equilibrata
Copertura generale equilibrata
Copertura generale equilibrata
Se raggiungiamo una situazione come questa, abbiamo il massimo di produzione potenziale di kiwi e non abbiamo bisogno di p...
Idee per ragiungere questo obbietivo
1- Limitare l´azoto
2- Stop “Nitrogeno”!!!
 
Quando si applica l´azoto: il momento di massimo consumo di azoto per la frutta:  dalla fioritura fino a 30 giorni dopo
L´abitudine di dare azoto a inizio stagione deve essere ripensata.
3- Bisogna lavorare sulle foglie vicine al frutto.
Foglie vicine al frutto
<ul><li>Sono le piú efficienti per la crescita del frutto </li></ul><ul><li>Ideale: 2-4 foglie dopo l´ultimo frutto </li><...
Potatura verde: Potare - Non potare? La situazione ideale é non aver bisogno di fare la potatura
<ul><li>Incrementare la superficie e rendere più efficente la fonte di produzione di carboidrati per la frutta (le foglie ...
<ul><li>Ridurre il vigore vegetativo della pianta. </li></ul><ul><li>Trasferire l ’  energia della pianta alla frutta. </l...
Alta carica-pianta equilibrata
Tipi di legno
Tralcio ideale (determinato) Internodi corti - Gemme grosse
Creare  “ spurs ” Esempio di potatura verde
Scelta di legno
Semaforo Scelta dei tralci nella potatura  verde Rosso = non produttivo=  Fermare Verde = produttivo=   Avanti
<ul><li>La potatura deve essere parte di un sistema di produzione dove tutti gli elementi sono concordanti al fine desider...
Luminosità=qualità
Potatura sull ’  asse centrale
Potatura sull ’  asse centrale
Tante Grazie
Auguri di buona produzione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

La potatura del kiwi - Alejandro Reid

10,889

Published on

Un incontro tecnico a Rizziconi (Rc) per scoprire la fertilizzazione completa per via fogliare e le nuove tecniche di potatura verde per il kiwi | Relazione di Alejandro Reid, Tecnico BMS

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
10,889
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "La potatura del kiwi - Alejandro Reid"

  1. 1. Ing. Agr. Alejandro Reid
  2. 2. Potatura Principi Base fisiologica Nuove tecniche
  3. 3. Parliamo di fisiologia di Base Per la produzione: Cosa ci serve Cosa non ci serve
  4. 4. <ul><li>Ogni struttura della pianta si può classificare come produzione o utilizzo di carboidrati </li></ul><ul><li>Ci servono come utilizzo: </li></ul><ul><li>Frutta </li></ul><ul><li>Radici </li></ul><ul><li>Tralci per l ’ anno successivo </li></ul>Base fisiologica
  5. 5. <ul><li>Ogni struttura della pianta si può classificare </li></ul><ul><li>come produzione o utilizzo di carboidrati </li></ul><ul><li>Non ci servono come utilizzo: </li></ul><ul><li>Succhioni </li></ul><ul><li>Eccesso di tralci- crescita non controllata </li></ul><ul><li>Ricrescita dopo potatura verde </li></ul>Base fisiologica
  6. 6. Parliamo di fisiologia di base Come facciamo per guidare l´energia della pianta verso la frutta, le radici e sui tralci che ci serviranno per l´anno prossimo?
  7. 7. Parliamo di fisiologia di base costruendo una copertura vegetativa equilibrata
  8. 8. Copertura generale equilibrata
  9. 9. Copertura generale equilibrata
  10. 10. Se raggiungiamo una situazione come questa, abbiamo il massimo di produzione potenziale di kiwi e non abbiamo bisogno di potatura in verde!
  11. 11. Idee per ragiungere questo obbietivo
  12. 12. 1- Limitare l´azoto
  13. 13. 2- Stop “Nitrogeno”!!!
  14. 15. Quando si applica l´azoto: il momento di massimo consumo di azoto per la frutta: dalla fioritura fino a 30 giorni dopo
  15. 16. L´abitudine di dare azoto a inizio stagione deve essere ripensata.
  16. 17. 3- Bisogna lavorare sulle foglie vicine al frutto.
  17. 18. Foglie vicine al frutto
  18. 19. <ul><li>Sono le piú efficienti per la crescita del frutto </li></ul><ul><li>Ideale: 2-4 foglie dopo l´ultimo frutto </li></ul><ul><li>Problema: la crescita non controlata del tralcio: </li></ul><ul><li>Si deve potarlo? </li></ul><ul><li>Dove fare la potatura? </li></ul><ul><li>-dopo l´ultimo frutto : si perde potenziale produttivo </li></ul><ul><li>-dopo una,due foglie: posibilitá di ricrescita </li></ul>Foglie vicine al frutto
  19. 20. Potatura verde: Potare - Non potare? La situazione ideale é non aver bisogno di fare la potatura
  20. 21. <ul><li>Incrementare la superficie e rendere più efficente la fonte di produzione di carboidrati per la frutta (le foglie vicine) </li></ul><ul><li>Ridurre tutti gli utilizzi non desiderabili che sono in concorrenza con la frutta. </li></ul><ul><li>La potatura come pratica integrata al sistema di produzione desiderato. Non come pratica isolata. </li></ul>Principi della potatura
  21. 22. <ul><li>Ridurre il vigore vegetativo della pianta. </li></ul><ul><li>Trasferire l ’ energia della pianta alla frutta. </li></ul><ul><li>Garantire la qualità della frutta su tutto l ’ impianto </li></ul><ul><li>Come? </li></ul><ul><li>Qualità dei tralci (preferibilmente determinati). </li></ul><ul><li>Qualità delle gemme (più forti e mature). </li></ul><ul><li>Creare e conservare “ spurs ” </li></ul><ul><li>L ’ utilizzo di legno di due anni in alternativa ai tralci di un anno “ tradizionali ” delle potature invernale </li></ul><ul><li>L ’ utilizzo della potatura verde legata al nuovo sistema </li></ul>Nuove tecniche di potatura
  22. 23. Alta carica-pianta equilibrata
  23. 24. Tipi di legno
  24. 25. Tralcio ideale (determinato) Internodi corti - Gemme grosse
  25. 26. Creare “ spurs ” Esempio di potatura verde
  26. 27. Scelta di legno
  27. 28. Semaforo Scelta dei tralci nella potatura verde Rosso = non produttivo= Fermare Verde = produttivo= Avanti
  28. 29. <ul><li>La potatura deve essere parte di un sistema di produzione dove tutti gli elementi sono concordanti al fine desiderato. </li></ul><ul><li>Concimazione equilibrata : </li></ul><ul><li>Riduzione dell ’ azoto </li></ul><ul><li>Più interventi con microelementi </li></ul><ul><li>Più interventi con calcio (conservabilità) </li></ul><ul><li>Più carica di frutta . (impollinazione) </li></ul><ul><li>Più luminosità sui tralci fruttiferi e sull ’ impianto in generale . </li></ul>Potatura integrata al sistema produttivo
  29. 30. Luminosità=qualità
  30. 31. Potatura sull ’ asse centrale
  31. 32. Potatura sull ’ asse centrale
  32. 33. Tante Grazie
  33. 34. Auguri di buona produzione

×