Your SlideShare is downloading. ×
Il vissuto del vino sostenibile tra gli Italiani
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Il vissuto del vino sostenibile tra gli Italiani

371
views

Published on

http://www.magisvino.com - Ricerca di Daniele Tirelli, docente dell’Università IULM, relativa al consumatore di vino italiano nel marzo 2013, in collaborazione con Smart Research. …

http://www.magisvino.com - Ricerca di Daniele Tirelli, docente dell’Università IULM, relativa al consumatore di vino italiano nel marzo 2013, in collaborazione con Smart Research.

Questa ricerca ideata da Daniele Tirelli e condotta da Smart Research
esplora il tema del consumo di vino nella odierna cultura popolare ed evidenza tutte le ambiguità che caratterizzano questo prodotto, basilare per lo stile alimentare Italiano.

Presentata l'8 aprile 2013, durante l'evento "Hai mai gustato un vino sostenibile?" organizzato da Magis http://www.magisvino.com


0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
371
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Il vissuto del vinosostenibile tra gli Italiani Daniele Tirelli
  • 2. Il disegno concettuale della ricercaQuesta ricerca ideata da Daniele Tirelli e condotta da Smart Researchesplora il tema del consumo di vino nella odierna CULTURA POPOLAREed evidenza tutte le AMBIGUITÀ che caratterizzano questo prodotto, basilare per lo stile alimentare Italiano.
  • 3. I dati a supporto
  • 4. PremessaRispondono 1253CONSUMATORI di vinorappresentativi dellapopolazione Italiana di etàsuperiore ai 18 anni
  • 5. Le risultanze
  • 6. In quanto CONSUMATORE ANCHEOCCASIONALE DI VINO, in quale delle seguenti frasi ti identifichi meglio?Bevo vino ma non posso davvero direche me ne intendo 58.5%Sono un BUON INTENDITORE; conoscodiversi vini e loro caratteristiche 36.2%Per me bere vino è come bere acqua.Non mi faccio particolari problemi 3.3%Sono un ECCELLENTE INTENDITORE divino:ho fatto anche corsi da somellier 2.0%
  • 7. Hai mai avuto esperienza diretta di comesi coltiva e si raccoglie LUVA DA VINO? No 44.5% Sì 55.5%
  • 8. Hai mai VISITATO UNA CANTINA o unindustria che produce vino? No 27.9% Sì 72.1%
  • 9. Il pubblico Italianosembrerebbe razionale e pronto a recepire i fondamenti di un’ “agricoltura precisa”.
  • 10. Hai mai sentito parlare di AGRICOLTURA PRECISA?* No 85.7% Sì 14.3%*Risposta prima di vedere l’immagine successiva (vendemmiatrice di precisione)
  • 11. Viene mostrata l’immagine successiva con la seguenteindicazione:Quella che vedi è una VENDEMMIATRICE. É una macchinache raccoglie solo i chicchi dell’uva, scartando quelli verdi omeno maturi senza danneggiare la pianta.Il grado di maturazione ottimale dell’uva è determinato conAPPARECCHI che calcolano il livello di zuccheri negli acini.Le viti sono state annaffiate con il minimo spreco di acqua,grazie al CONTROLLO della pianta e a una particolareLAVORAZIONE del terreno
  • 12. Pensi sia importante ai fini di poter ottenere un prodotto di QUALITÀ, avere questo tipo di MACCHINARI?** No 29.3% Sì 70.7%**Risposta dopo avere visto l’immagine precedente (vendemmiatrice di precisione)
  • 13. Il contributi degli scienziati e dei tecnici sonopreziosi per risolvere il conflitto tra consumo di vino e rispetto dellambienteMolto 46.0%Abbastanza 48.3%Poco 4.9%Per niente 0.8%
  • 14. MA …
  • 15. Penso che la vendemmia e lAGRICOLTURA DI UNA VOLTA (quella fatta a mano e con il verderame) dessero MIGLIORI RISULTATIMolto 16.8%Abbastanza 41.3%Poco 38.8%Per niente 3.1%
  • 16. Il vero SAPERE AGRICOLO ce lavevano i nostri bisnonniMolto 27.7%Abbastanza 48.0%Poco 21.7%Per niente 2.6%
  • 17. Gli spazi mentali per un marchio
  • 18. QUELLO CHE AVVIENE NEI CAMPI È IMPORTANTE, ma è difficile esserne informatiMolto 40.9%Abbastanza 50.1%Poco 8.3%Per niente 0.7%
  • 19. Un marchio che certificasse un vinoproveniente da AGRICOLTURA PRECISA,migliorerebbe la tua percezione di qualità?Molto 28.4%Abbastanza 61.7%Poco 8.6%Per niente 1.2%
  • 20. Un simile MARCHIO sarebbe utile ai vini Italiani per BATTERE LA CONCORRENZA dei vini di Francia, Spagna, Australia, Cile e California? No 16.4% Sì 83.6%