Dalla mappatura vegeto-produttiva all'agricoltura di precisione - Nuove informazioni emerse

1,447 views

Published on

a cura di Luca Toninato - AGER SC-Agricoltura e Ricerca

In vino Magis
Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,447
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
363
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Dalla mappatura vegeto-produttiva all'agricoltura di precisione - Nuove informazioni emerse

  1. 1. Dalla mappatura vegeto-produttiva all’agricoltura di precisione Nuove informazioni emerse Luca Toninato AGER SC – Agricoltura e Ricerca
  2. 2. Attività svolta in MagisMODALITÀ• Gestione della chioma – Raccolta dati struttura parete vegetativa e stato sanitario • 74 aziende • 2 epoche fenologiche • 1812 parcelle • Circa 70.000 rilievi• Rilievi Viticoltura di Precisione – 13 aziendeVALORE• Tecnico – Controllo parametri funzionali canopy – Correlazione vegetazione/stato sanitario – Confronto con i tecnici aziendali – Indagine eterogeneità vigneti• Comunicazione – Innovazione – Gestione del vigneto In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  3. 3. Gestione della chioma In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  4. 4. Gestione della chioma In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  5. 5. Gestione della chioma In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  6. 6. Gestione della chioma In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  7. 7. Gestione della chioma In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  8. 8. Viticoltura di Precisione In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  9. 9. Viticoltura di Precisione In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  10. 10. In vino MagisSapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  11. 11. Viticoltura di Precisione In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  12. 12. EIQ (Environmental Impact Quotient) EIQOperatore Consumatore Ambiente EIQ={C[(DT*5)+(DT*P)]+[(C*((S+P)/2)*SY)+(L)] +[(F*R)+(D*((S+P)/2)*3)+(Z*P*3)+(B*P*5)]}/3DT = tossicità dermale D = tossicità uccelliC = tossicità cronica S = emivita nel suoloSY = sistemicità Z = tossicità sulle apiF = tossicità pesci B = tossicità sugli artropodi utiliL = potenziale di percolazione P = emivita sulla superficieR = potenziale di dilavamento delle piante EIQ campo = EIQ x % di p.a. x doseA METHOD TO MEASURE THE ENVIRONMENTAL IMPACT OF PESTICIDES J. Kovach, C. Petzoldt, J. Degnil, and J. Tette New Yorks Food and Life Sciences Bulletin, Number 139 In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011
  13. 13. EIQ (Environmental Impact Quotient) Appezzamento Dati Magis AziendaleMedia di EIQ Totale 566,59 1.182,16Media di EIQ Ecologia 1.182,24 2.425,16Media di EIQ Consumatore 158,61 313,78Media di EIQ Operatore 358,92 807,56 In vino Magis Sapore-Agrifil, Rimini 22 febbraio 2011

×