MENTORSHIP E MENTORING:
RESISTENZE, RISORSE E PUNTI DI
ATTENZIONE
Progetto EMPOWER+
“Rete europea per la promozione dell’o...
La riflessione in Ifoa sul trasferimento delle
competenze
In particolare in due giornate (23 luglio e 9
settembre)
2
Ver...
3
Parole chiave della riflessione
Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
Mentorship Mentoring
Personale ruolo ...
4
Aree di lavoro della riflessione
Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
Percezione e approccio al trasferim...
5
Mentorship
Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
Percezione e approccio al trasferimento del
proprio sapere...
6
Mentorship: Percezione e approccio al trasferimento
del proprio sapere e della propria professionalità
7
Verso l’Europa 20...
Mentorship: Percezione e approccio al trasferimento
del proprio sapere e della propria professionalità
8
Verso l’Europa 20...
9
Mentorship: Percezione e approccio al
trasferimento del proprio sapere e della
propria professionalità
Verso l’Europa 20...
10
Mentorship: Percezione e approccio al
trasferimento del proprio sapere e della
propria professionalità
Verso l’Europa 2...
11
Mentorship: Percezione e approccio al
trasferimento del proprio sapere e della
propria professionalità
Verso l’Europa 2...
Mentorship
12
Fattori determinanti
il trasferimento
Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
Mentorship Fattori determinanti
il trasferimento
13
 Saper insegnare e comunicare al giovane sia sul piano linguistico e ...
Mentorship Fattori determinanti
il trasferimento
14
 Importante che il Mentore riconosca l'ansia da prestazione del
giova...
Mentorship Fattori determinanti
il trasferimento
15
 Ragionare alla luce
dei diversi modelli
motivazionali dei
giovani ri...
Mentorship Fattori determinanti
il trasferimento
16
Autorealizzazione
Prestigio
Sociali
Sicurezza
fisiologici
Verso l’Euro...
Mentorship Fattori determinanti
il trasferimento
17
Autorealizzazione
Prestigio
Sociali
Sicurezza
fisiologici
Verso l’Euro...
Mentorship Fattori determinanti
il trasferimento
18
Autorealizzazione
Prestigio
Sociali
Sicurezza
fisiologici
Verso l’Euro...
Mentoring
19
L’azienda come aula di un
continuo apprendimento
organizzativo
Verso l’Europa 2020 imprese e persone che camb...
Mentoring: L’azienda come aula di un
continuo apprendimento organizzativo
20
 Avere sempre ben presenti gli Obiettivi Azi...
Mentoring: L’azienda come aula di un
continuo apprendimento organizzativo
21
 Trasmettere METACOMPETENZE significa, da pa...
Mentoring: L’azienda come aula di un continuo apprendimento
organizzativo
 Progettare
 Riconoscere l’opportunità del ban...
Mentoring: L’azienda come aula di un continuo apprendimento
organizzativo
 Redigere
un
preventivo
 Interpretare mercati ...
Mentoring: L’azienda come aula di un
continuo apprendimento organizzativo
24
 Legittimazione e riconoscimento delle compe...
“Docendo discitur”
Seneca
25
Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Mentorship e mentoring: resistenze, risorse e punti di attenzione

495 views
387 views

Published on

Verso l’Europa 2020 - imprese e persone che cambiano

Evento Finale del Progetto EMPOWER+ “Rete Europea per la promozione dell’occupabilità: lavoratori senior come Mentor, Coach e Team-Leaders”

Intervento di Isabella Degli Esposti - Coach e Formatore


“Verso l’Europa 2020, persone e imprese che cambiano” è il titolo con cui si è celebrato il 24 settembre 2013 in IFOA, a Reggio Emilia, l’evento finale del progetto europeo “Empower Plus”, realizzato da un partnership costituita da enti rappresentativi di diversi paesi europei: Grecia, regione della Macedonia Centrale, Germania, Spagna e Italia che con IFOA ha contribuito al progetto apportando la sua esperienza nella formazione.

Il convegno si è soffermato sull’importanza del mantenimento del filo di collegamento intergenerazionale che garantisce la continuità nel ricambio all’interno delle organizzazioni: mantenere il patrimonio di conoscenze che i lavoratori più anziani detengono e studiare e praticare modalità di trasferimento delle competenza ai più giovani significa per le imprese sopravvivere al cambiamento e assicurarsi continuità e innovazione.

Resto perchè cambio: così l’invecchiamento attivo sul posto di lavoro diventa un valore sociale, una ricchezza per l’impresa, un’ opportunità per i giovani, un arricchimento per i lavoratori maturi.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
495
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
10
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mentorship e mentoring: resistenze, risorse e punti di attenzione

  1. 1. MENTORSHIP E MENTORING: RESISTENZE, RISORSE E PUNTI DI ATTENZIONE Progetto EMPOWER+ “Rete europea per la promozione dell’occupabilità: lavoratori senior come Mentor, Coach e Team- Leaders” (Ref. 2011-1-GR1-LEO05-06795) Isabella Degli Esposti 24 Settembre 2013
  2. 2. La riflessione in Ifoa sul trasferimento delle competenze In particolare in due giornate (23 luglio e 9 settembre) 2 Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  3. 3. 3 Parole chiave della riflessione Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano Mentorship Mentoring Personale ruolo di guida nell’apprendimento organizzativo Processo aziendale di trasferimento delle competenze
  4. 4. 4 Aree di lavoro della riflessione Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano Percezione e approccio al trasferimento del proprio sapere e della propria professionalità Fattori determinanti il trasferimento L’azienda come aula di un continuo apprendimento organizzativo
  5. 5. 5 Mentorship Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano Percezione e approccio al trasferimento del proprio sapere e della propria professionalità
  6. 6. 6
  7. 7. Mentorship: Percezione e approccio al trasferimento del proprio sapere e della propria professionalità 7 Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  8. 8. Mentorship: Percezione e approccio al trasferimento del proprio sapere e della propria professionalità 8 Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano Successi Insuccessi Obiettivi futuri Rimpianti Sogni Fluire del tempo Carriera Rischi Capacità che cambiano Corpo che cambia Contatto intergenerazionale Conciliazione Vita/Lavoro Obiettivi personali Opportunità Emotività
  9. 9. 9 Mentorship: Percezione e approccio al trasferimento del proprio sapere e della propria professionalità Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano La variabile temporale Più il Mentore è orientato verso obiettivi evolutivi, di sviuppo e più l’azione di Mentorship è efficace e motivante
  10. 10. 10 Mentorship: Percezione e approccio al trasferimento del proprio sapere e della propria professionalità Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano  La percezione dei Giovani:  disorientati, ma anche poco consapevoli della loro incompetenza, e di come si pongano verso il lavoro  con aspettative molto alte di applicare i loro studi recenti, e poco predisposti alla gradualità dei compiti e delle responsabilità  poco predisposti al "sacrificio" e quindi ad accettare compiti propedeutici a compiti di responsabilità, o strettamente operativi
  11. 11. 11 Mentorship: Percezione e approccio al trasferimento del proprio sapere e della propria professionalità Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano  La percezione dei Giovani:  GAP generazionale quale spazio di ricchezza, di interazione di diversi significati, diversi saperi ed esperienze  Relazione Mentore Giovane, come scambio,  Occasione di porsi obiettivi di scambio Mentore Sapere Competenze Esperienza Giovane saperi innati innovazione
  12. 12. Mentorship 12 Fattori determinanti il trasferimento Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  13. 13. Mentorship Fattori determinanti il trasferimento 13  Saper insegnare e comunicare al giovane sia sul piano linguistico e sia sul piano relazionale  Costruire una modalità di apprendimento che preveda occasioni di errore per recuperare quella modalità basata su "tentativi ed errori" che la scuola non sempre adotta, e di cui i giovani non sempre hanno l'esperienza  Assumersi il rischio di far sbagliare  Trasmettere le competenze strettamente maturate dall'esperienza e a cui non si accede nell'immediato o solo con la preparazione scolastica, teorica, accademica  Avere una relazione con il giovane che vada oltre la linea gerarchica: la relazione con il Mentore rientra nelle relazioni d'aiuto, quindi si avvicina più ad una relazione consulenziale  Rivalutare l'esperienza del giovane per inserire il "DARE VALORE" nella relazione con il Mentore Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  14. 14. Mentorship Fattori determinanti il trasferimento 14  Importante che il Mentore riconosca l'ansia da prestazione del giovane (frequente visto le prestazioni da immagine cui i giovani sono esposti), e la ridimensioni  Importante che il Mentore trasferisca le competenze, e la sua storia, la sua autobiografia professionale, al fine di far cogliere punti di contatto tra il suo percorso di carriera e quello del Giovan  Far capire come alcuni passaggi siano dovuti e necessari per lo sviluppo delle competenze e del potenziale  Importante anche usare tecniche un po' "d'urto' con il Giovane, quale dimostrare e dimostrargli la sua incompetenza e da li avviare il percorso di crescita  Importante che il Mentore si ponga a modello, e si ponga come obiettivo di risultare un modello per il Giovane Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  15. 15. Mentorship Fattori determinanti il trasferimento 15  Ragionare alla luce dei diversi modelli motivazionali dei giovani rispetto a quelli del Mentore. I giovani é come se avessero la piramide di Maslow ribaltata rispetto quella che ha guidano la motivazione dei Mentori Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano Realizzazione Prestigio Bisogni Sociali Bisogni Sicurezza Bisogni Fisiologici
  16. 16. Mentorship Fattori determinanti il trasferimento 16 Autorealizzazione Prestigio Sociali Sicurezza fisiologici Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano autorealizzazione prestigio Sociali sicurezza fisiologici Sociali Sicurezza Fisiologici Prestigio Autorealizzazione
  17. 17. Mentorship Fattori determinanti il trasferimento 17 Autorealizzazione Prestigio Sociali Sicurezza fisiologici Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano autorealizzazione prestigio Sociali sicurezza fisiologici Sociali Sicurezza Fisiologici Prestigio Autorealizzazione Contesto motivazionale generazione Over50 Motivazione Over50 Motivazione Under30
  18. 18. Mentorship Fattori determinanti il trasferimento 18 Autorealizzazione Prestigio Sociali Sicurezza fisiologici Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano autorealizzazione prestigio Sociali sicurezza fisiologici Sociali Sicurezza Fisiologici Prestigio Autorealizzazione Contesto motivazionale generazione Over50 Motivazione Over50 e contesto motivazionale per Under30 Motivazione Under30
  19. 19. Mentoring 19 L’azienda come aula di un continuo apprendimento organizzativo Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  20. 20. Mentoring: L’azienda come aula di un continuo apprendimento organizzativo 20  Avere sempre ben presenti gli Obiettivi Aziendali, quale rotta da mantenere per il trasferimento delle competenze al giovane  Importanza di impostare un Piano di Sviluppo ai giovani collaboratori alla luce delle competenze d'accesso e pregresse  Integrare lo sviluppo del sapere con lo sviluppo di istanze motivazionali, di stile cognitivo, risorse psico-sociali e di intelligenza emotiva  Farsi carico della complessità di trasferire, trasformare, far uscire il potenziale al Giovane e le relative METACOMPETENZE  Sviluppare METACOMPETENZE quali, spirito critico, capacità di discriminare le differenze sottili che richiedono interpretazioni di procedure e non applicazione cieca.... Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  21. 21. Mentoring: L’azienda come aula di un continuo apprendimento organizzativo 21  Trasmettere METACOMPETENZE significa, da parte del Mentore  Trasferire i criteri percettivi, di analisi, decisionali, valutativi  Rendere linguaggio una serie di competenze pragmatiche intangibili  Condividere competenze sviluppate in una vita professionale  Condividere la distintiva rete di contatti, partnership che un MentoreIfoa ha a livello nazionale e internazionale Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  22. 22. Mentoring: L’azienda come aula di un continuo apprendimento organizzativo  Progettare  Riconoscere l’opportunità del bando  Operare le sintesi opportune e approfondire gli aspetti di valore aggiunto  Essere distintivi rispetto i competitors  Valutare il timing rispetto le altre attività  Investire le risorse in essere o da acquisire 22 Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano Trasferire competenze Trasferire metacompetenze
  23. 23. Mentoring: L’azienda come aula di un continuo apprendimento organizzativo  Redigere un preventivo  Interpretare mercati e competitors  Valutare l’opportunità e l’importanza del cliente  Valutare l’opportunità di sconti e prezzi di primo accesso ad un nuovo mercato 23 Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano Trasferire competenze Trasferire metacompetenze
  24. 24. Mentoring: L’azienda come aula di un continuo apprendimento organizzativo 24  Legittimazione e riconoscimento delle competenze del singolo Mentore da parte dell’Azienda  Integrare il processo di trasferimento delle competenze con gli altri processi aziendali:  Pianificazione strategica  Organizzazione  Formazione  Valutazione delle risorse  …..Retribuzione Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano
  25. 25. “Docendo discitur” Seneca 25 Verso l’Europa 2020 imprese e persone che cambiano

×