• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale
 

Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale

on

  • 858 views

 

Statistics

Views

Total Views
858
Views on SlideShare
857
Embed Views
1

Actions

Likes
0
Downloads
13
Comments
0

1 Embed 1

http://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale Document Transcript

    • job job Master Commercio Estero 2011 e Marketing Internazionale XXIII Edizione Sapere utile 1
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale Indice 1. OBIETTIVI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI 2. A CHI SI RIVOLGE 3. DURATA E STRUTTURA DEL JOB MASTER 4. PROGRAMMA DIDATTICO 5. ESPERIENZA DI TEAM BUILDING IN OUTDOOR TRAINING 6. UK BUSINESS CAMPUS: settimana all’estero presso la Bangor Business School (Wales) 7. STAGE AZIENDALE 8. PROFESSIONISTI IN AULA 9. PARTECIPAZIONI AZIENDALI 10. QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA’ DI ISCRIZIONEOgni altra informazione sul job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale potrà es-sere scaricata dalla pagina web www.ifoa.it/master.aspoppure richiesta a: master@ifoa.itIfoavia G. D’Arezzo, n° 6,42123 - Reggio Emilia. (lunedì - venerdì: 9.00 - 13.00 ; 14.30 - 17.30)Referente Master: Cosetta Soragni, soragni@ifoa.it 2
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale1. OBIETTIVI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI  aziende private in area commerciale o marketing  studi professionali di marketing e comunicazione  uffici e consorzi exportIl job Master in COMMERCIO ESTERO E MARKETING IN-TERNAZIONALE, giunto alla XXIII edizione, è stato proget- Dopo debita esperienza, potranno essere chiamati ad assumeretato con l’obiettivo di formare specialisti in materia di Marketing la gestione delle attività dell’ufficio commerciale e/o delle venditee Vendite, anche Internazionali, capaci di definire e supportare dirette, nonché eventualmente il coordinamento della rete distrategie e politiche esportative vincenti per le imprese. vendita dell’azienda.I partecipanti, al termine del percorso formativo, saranno ingrado di: Le principali funzioni aziendali di inserimento possono pertanto essere:1) analizzare, decidere e operare all’interno degli uffici Marketing e Vendite dell’impresa già internazionalizzata o  Addetto Ufficio Export interessata a diventarlo;  Junior Area Manager2) utilizzare gli strumenti, indispensabili, dell’Information  Addetto Ufficio Marketing Technology per la presa di decisioni aziendali;3) operare sulla base di logiche e metodologie tipiche dell’azienda competitiva. In particolare il partecipante inserito in azienda sarà in grado di: 2. A CHI SI RIVOLGE Assistere la Direzione Aziendale in area Commerciale, Marketing o Comunicazione; Il job Master in COMMERCIO ESTERO E MARKETING Assistere il Responsabile Commerciale nello sviluppo dei INTERNAZIONALE si rivolge ai laureati: canali commerciali e delle opportunità di mercato in una data area geografica, intrattenendo rapporti con i clienti, rilevando le loro esigenze, collaborando per individuare i  Triennali (di primo livello) che hanno l’obiettivo di prodotti o i servizi più adeguati; accelerare il percorso di “introduzione” al lavoro evitando la Assistere il Responsabile Marketing o Commerciale laurea specialistica; nell’implementazione del Sistema Informativo di Marketing o nella gestione dei processi di Customer Satisfaction;  Specialistici (di secondo livello) che hanno l’obiettivo, Assistere il Responsabile della Comunicazione aziendale dopo una formazione universitaria completa ma ancora e in alcuni casi organizzare in prima persona eventi e “limitata” nei contenuti professionalizzanti, di entrare nel manifestazioni volti a dare visibilità all’immagine e ai prodotti mondo del lavoro attraverso un canale privilegiato e mirato /servizi aziendali; all’area desiderata. Organizzare e gestire, in un’azienda internazionalizzata, le Potrà anche essere valutata l’ammissione di candidati con attività inerenti la vendita dei prodotti/servizi; caratteristiche diverse, purché in possesso di significative Coordinare e integrare le competenze e le risorse esperienze lavorative in linea con il profilo professionale. presenti in azienda nell’ambito commerciale, marketing e comunicazione: Laurea in qualsiasi disciplina, motivazione, capacità relazionali, Conoscere i processi e le dinamiche legate ottima conoscenza della lingua inglese e possibilmente di una all’internazionalizzazione, in particolare per ciò che riguarda seconda lingua straniera, attitudine all’utilizzo delle nuove la contrattualistica, i pagamenti internazionali, le spedizioni tecnologie, interesse e motivazione a viaggiare frequentemente ecc... in Italia e all’estero sono le caratteristiche ideali del partecipante al Master. I partecipanti, al termine del percorso formativo, verranno inseriti in: Aziende private Trading commerciali Studi professionali Associazioni di categoria Spedizionieri Dogane 3
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale3. DURATA E STRUTTURA DEL JOB MASTER 4 Internazionalizzazione d’impresa • Banche, pagamenti e assicurazione crediti • Contrattualistica internazionaleIl job Master in COMMERCIO ESTERO E MARKETING • Trasporti e doganeINTERNAZIONALE ha una durata di 1040 di cui: • Export management • Monografie su paesi emergenti: Cina, India, Brasile, Russia Formazione in aula, testimonianze e visite aziendali: 500 ore 5 Business Planning • Business Planning Stage aziendale: 500 ore • Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane • Business Game UK Business Campus (settimana all’estero presso la Bangor Business School – Wales): 40 ore Esercitazioni ed esamiIl programma è strutturato in aree didattiche e moduli. Visite e testimonianze aziendaliAll’interno del programma didattico sono previsti: 6 Esperienza di team building in outdoor training- Lezioni frontali tenute dai docenti IFOA Due giorni di apprendimento all’esterno dell’aula,- Laboratori e analisi di casi di studio centrati sul lavoro all’aperto, utilizzando il gioco- Lavori di gruppo, esercitazioni ed esami del Rugby. Una modalità efficace ed innovativa per- Business Games apprendere nuovi comportamenti e sperimentarli- Visite e testimonianze aziendali in modo concreto sul piano fisico, cognitivo ed- Esperienza di Team Building in Outdoor Training emozionale.- Uk Business Campus: settimana all’estero presso la Bangor Business School – Wales- Stage aziendale 7 UK BUSINESS CAMPUS Settimana all’estero presso la Bangor Business School (UK) 8 Stage aziendaleAree Didattiche1 Sviluppo personale e professionale• Dinamiche di gruppo• Colloquio di selezione• Informatica - Internet - E-mail• Inglese (livello medio e avanzato)2 Sistema impresa• Organizzazione aziendale• Economia finanza e controllo• Amministrazione e diritto d’impresa• Logica e metodologia d’impresa3 Marketing e vendite• Marketing strategico• Marketing operativo (marketing mix)• Metodologie per la ricerca di mercato• Direct marketing e web marketing• Marketing internazionale• Strategie e politiche di vendita• Budget di marketing e vendita 4
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale4. PROGRAMMA DIDATTICO  redigere il proprio curriculum vitae e una lettera di presentazione  affrontare un percorso di selezioneIl programma didattico del job Master in COMMERCIO  utilizzare la lingua inglese nella terminologia tipica tecnicaESTERO E MARKETING INTERNAZIONALE strutturato in 8 dell’area commercialeAree didattiche:  redigere una corretta corrispondenza commerciale in inglese1. Sviluppo personale e professionale  utilizzare in ambito professionale le principali applicazioni di Windows2. Sistema Impresa3. Marketing e vendite Durata dell’area4. Internazionalizzazione d’impresa 128 ore di lezioni in aula, esercitazioni ed esami.5. Business Planning Moduli didattici6. Team Building in Outdoor Training  Dinamiche di gruppo7. UK Business Campus  Colloquio di selezione  Informatica - Internet - Email8. Stage aziendale  Inglese – livello medio e avanzatoAREA 1 SVILUPPO PERSONALE E PROFESSIONALE Principali contenuti dei moduliBreve descrizione Dinamiche di gruppo  Dinamiche di conoscenza e interazione del gruppoL’Area intende: Master Far acquisire consapevolezza del gruppo, delle sue  Comunicazione: il processo, l’atto e gli stili comunicativi dinamiche interne, delle modalità e dei processi di  Comunicazione non verbale comunicazione interpersonale; accelerare i processi di  Empatia e ascolto amalgama ed integrazione tra i partecipanti, sviluppare la  Tecniche per una comunicazione efficace capacità di lavorare in team e di gestire un gruppo di lavoro  Coesione e strategie nel risolvere problemi in gruppo Fornire competenze specifiche relative al processo di ricerca del lavoro e di selezione attraverso la descrizione di Colloquio di selezione tecniche e strumenti utilizzati dagli specialisti della ricerca e  La selezione: obiettivi, logiche, indagine psico-dinamica selezione del personale  Il Curriculum Vitae e la una lettera di accompagnamento Far acquisire e/o approfondire la conoscenza e l’uso delle  I diversi metodi di selezione principali nozioni grammaticali e del vocabolario delle  Simulazioni di colloqui di selezione videoregistrati lingue inglese ed esercitare le capacità di leggere, parlare e  Socializzazione dei diversi colloqui e formalizzazione di scrivere in termini propri all’area di business e tipicamente una presentazione completa ed efficace commerciale Approfondire l’uso dello strumento hardware PC e del software Informatica Microsoft Windows, nonché delle sue principali applicazioni.  Nozioni di Hardware e Software  Personal Computer e applicazioni pratiche nella gestioneCompetenze in uscita aziendale  Il sistema operativo: nozioni su MS-DOS e Windows,Il partecipante è in grado di: gestione di directories e files riconoscere le proprie competenze e attitudini  Word, Excel, Access relazionarsi e operare all’interno di un gruppo e di  Presentazioni di Power Point un’organizzazione  Internet, Email comprendere i diversi stili comunicativi comunicare in modo corretto ed efficace Inglese gestire i conflitti e i cambiamenti  Le fondamentali regole grammaticali sviluppare o consolidare capacità psico-sociali:  Tempi, modi, preposizioni, espressioni idiomatiche, comunicazione, integrazione, cooperazione, decision making linguaggio telefonico 5
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale  Impostazione della comunicazione verbale e scritta in Principali contenuti dei moduli inglese  Lettere commerciali, offerte, ordini, solleciti e reclami Organizzazione aziendale  Linguaggio statistico: descrivere l’andamento aziendale  Organizzazione d’impresa: definizione, variabili di  Terminologia e fraseologia nella negoziazione scenario, variabili tecniche e sociali commerciale con l’estero  Modelli organizzativi  I contatti telefonici con l’estero, la terminologia di  Tipologie di strutture organizzative: struttura funzionale, marketing divisionale e matriciale, a rete  Cultura organizzativa Nelle ore del modulo di Inglese, in caso di livelli di conoscenza della lingua molto differenziati, gli allievi potranno essere Economia, finanza e controllo d’impresa suddivisi in due gruppi:  Elementi introduttivi di economia e finanza  Funzione finanziaria, amministrativa e di controllo - Gruppo A: livello medio dell’impresa - Gruppo B: livello avanzato  Introduzione al bilancio  Stato Patrimoniale e Conto Economico e principali riclassificazioni  Margine di contribuzioneAREA 2 SISTEMA IMPRESA  Risultato operativo e Risultato finale  Cash FlowBreve descrizione  Indicatori economici e analisi della redditività aziendale  Indicatori finanziariL’area ha l’obiettivo di fornire le conoscenze e gli strumenti di  Indicatori economico-finanziaribase per la corretta gestione delle dinamiche fondamentalidell’impresa in ambito di: organizzazione aziendale, Amministrazione e diritto d’impresaamministrazione, economia, finanza d’impresa e controllo di  Fonti del dirittogestione.  Imprenditore individuale e imprenditore collettivo  Società di persone e società di capitaliCompetenze in uscita  Cenni di diritto societario internazionale e di diritto tributarioIl partecipante è in grado di:  Aspetti fiscali e contrattualistica del commercio estero riconoscere e gestire le opportunità, i vincoli e le  Fatture, documenti di trasporto responsabilità inerenti alla personalità giuridica dell’impresa  IVA conoscere l’imposizione fiscale dell’impresa comprendere le interrelazioni nel sistema impresa Logica e metodologia d’impresa confrontarsi sulle problematiche gestionali inerenti le risorse  Imprenditore ed impresa economica umane, dalla fase di selezione a quella di collocazione  Analisi dell’equazione economica d’impresa all’interno della struttura aziendale e dei successivi percorsi  Metodologia d’impresa di carriera  Curva d’esperienza sviluppare la capacità di analisi del bilancio e dei dati  Delega e responsabilità nell’ottica economica d’impresa contabiliDurata dell’area44 ore di lezioni in aula, esercitazioni ed esami.Moduli didattici Organizzazione aziendale Economia, finanza e controllo d’impresa Amministrazione e diritto d’impresa Logica e metodologia d’impresa 6
    • job Master Commercio Estero e Marketing InternazionaleAREA 3 MARKETING E VENDITE  Segmentazione e stima dei potenziali di mercato  Analisi di attrattività e targetingBreve descrizione  Analisi competitiva: relazione tra competitività e quota di mercatoL’area ha l’obiettivo di sviluppare le capacità di pensare,  Differenziazione e posizionamentoanalizzare, decidere e implementare in area marketing. Intende  Definizione degli obiettivi in funzione del rapporto valore/inoltre esplicitare le tecniche e le tecnologie per l’analisi, la prezzogestione e il controllo delle strategie di Marketing e VenditeInternazionali. Marketing operativo  Il Marketing-mix nella strategia del valore: strumentiCompetenze in uscita diretti e indiretti  I servizi e la componente immateriale dell’offertaIl partecipante è in grado di:  Il prezzo come contropartita del valore offerto comprendere Forze e Debolezze dell’Impresa, Minacce ed  Controllo dell’efficacia e dell’efficienza dell’azione di Opportunità del Mercato Marketing sviluppare ed implementare piani di Marketing e Vendita  Definizione dell’impatto economico e finanziario della comprendere e interpretare le variabili che influenzano il strategia di marketing comportamento dei clienti di riferimento e dei concorrenti  Obiettivi della comunicazione d’impresa sui mercati internazionali  Strategie di comunicazione commissionare e/o sviluppare ricerche elementari sul  Sviluppo della marca mercato  Relazioni pubbliche e sponsorizzazioni elaborare un mix di marketing internazionale competitivo  Pubblicità, Promozioni, Direct Marketing e Vendita utilizzare i modelli decisionali per la comunicazione  Costruzione di un piano integrato di comunicazione aziendale  Rapporto con le società esterne di comunicazione gestire le varie fasi del processo di vendita  Marketing fieristico utilizzare le tecniche di negoziazione individuare gli obiettivi possibili di marketing e vendita Metodologie per la ricerca di mercato sviluppare una strategia di Marketing e Vendita a medio-  Tecniche di ricerca e rapporti con gli istituti di ricerca lungo periodo  Tecniche di campionamento e calcolo di dimensione del campioneDurata dell’area  Metodi quantitativi per il marketing  Stesura di un questionario e gestione delle interviste140 ore di lezioni in aula, testimonianze ed esami.  Focus group e ricerca motivazionale  Analisi della customer satisfactionModuli didattici Direct Marketing e Web Marketing Marketing strategico  Come realizzare le ricerche sul Web Marketing operativo (marketing mix)  Impostazione efficace di una campagna di Web Marketing Metodologie per la ricerca di mercato Direct marketing e web marketing Marketing Internazionale Marketing Internazionale  Problemi e implicazioni legate all’esportazione e al Strategie e politiche di vendita Marketing Internazionale: analisi di un campione di Budget di marketing e vendita aziende italiane  Valutazione della “International Readiness” aziendale:Principali contenuti dei moduli principali requisiti strategico-organizzativi  Logica e struttura del Piano di Marketing internazionaleMarketing strategico  Le informazioni necessarie per operare con l’estero:  Marketing: definizioni, ruolo e funzioni del marketing in cenni sulle metodologie di ricerca di mercato in ambito azienda internazionale  Il modello della logica del valore  Criteri di classificazione dei Paesi e dei mercati e  La fasi del processo di pianificazione di marketing valutazione della loro attrattività  Importanza dei modelli e della pianificazione  Stima dei potenziali di mercato in ottica internazionale  Il comportamento e il ciclo della soddisfazione del cliente  Principali caratteristiche delle diverse opzioni di presenza  Il valore e i 3 processi chiave del marketing: Conoscere, all’estero e criteri di scelta (vantaggi, difficoltà, rischi) Creare e Comunicare 7
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale  Approfondimenti sull’esportazione diretta e indiretta AREA 4 INTERNAZIONALIZZAZIONE D’IMPRESA  Gestione degli strumenti di marketing : standardizzazione o adattamento? Breve descrizione  Gestione della gamma di prodotti in ottica internazionale  Specificità delle problematiche di pricing in ottica L’area intende sviluppare nei discenti la capacità di gestire internazionale operativamente le attività di:  Specificità delle problematiche distributive, gestione  transazioni bancarie con l’estero; della forza vendita  pagamenti da e per l’estero;  Strategie di comunicazione e promozione,  assicurazioni delle operazioni per l’export; approfondimenti sulle fiere internazionali  attività di logistica da e per l’estero.  Assetti organizzativi e alleanze  Quadro di controllo della gestione multibusiness e Competenze in uscita multicountry Il partecipante è in grado di:Strategie e politiche di vendita  gestire i più frequenti adempimenti previsti dalla normativa  Individuazione delle risorse aziendali valutaria  Introduzione al sistema organizzativo delle vendite  destreggiarsi nella comprensione delle forme di contratto più  Metodi di pianificazione e controllo delle vendite utilizzate  Strumenti di controllo  gestire le tecniche inerenti gli scambi internazionali e loro  Approccio economico all’attività di vendita normative  Tempo disponibile e giorni lavorativi, tempo di visita al  gestire le problematiche che si verificano all’interno cliente dell’ufficio export  Clienti attivi, potenziali, possibili  ABC del cliente Durata dell’area  Target e budget del piano di vendita  Obiettivi qualitativi e quantitativi 116 ore di lezioni in aula, esercitazioni ed esami.  Parametri di valutazione dei risultati  Tecniche e metodologie di negoziazione Moduli didattici  Gestione del tempo, ricerca della soluzione, chiusura della trattativa  Banche pagamenti e assicurazione crediti  Abilità per la conduzione positiva del conflitto  Contrattualistica internazionale  Ostacoli alla negoziazione che rendono difficile la  Trasporti e dogane soluzione del conflitto  Export management  Sviluppo della capacità di ascolto attivo, atteggiamento  Monografie paesi emergenti (Cina, India, Brasile, Russia) assertivo e proattivo Principali contenuti dei moduliBudget di Marketing e Vendita  Budget aziendale, commerciale e di Marketing, Banche, pagamenti assicurazione crediti  Principi fondamentali del budget  Condizioni di pagamento nella vendita internazionale  Previsione delle vendite e determinazione delle quantità  Mezzi di pagamento in ambito internazionale di budget  Credito documentario  Definizione della stagionalità, modello di budget delle  Documenti di credito documentario e obblighi delle vendite banche  Costi del commerciale, controllo e analisi del budget del  Tipi di credito documentario, garanzia bancaria e commerciale smobilizzo crediti  Analisi delle zone e assegnazione dei target per linea e  Assicurazione del rischio commerciale area  Assicurazione del rischio e SACE  Smobilizzo dei crediti: factoring, anticipazione, leasing Contrattualistica internazionale  Contratti internazionali: la struttura del contratto, le tecniche di redazione, gli atti propedeutici e accessori al contratto  Norme applicabili e scelta della legge applicabile (Con- venzione di Roma, lex mercatoria, usi internazionali..) 8
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale  Metodi di risoluzione delle controversie  aspetti economico-finanziari (costi, redditività ecc)  Contratti più diffusi: agenzia, subfornitura, vendita,  organizzazione e gestione delle risorse umane coinvolte concessione di vendita, Joint Venture  eccTrasporti e dogane  Trasporti e tecnica doganale Durata dell’area  Ruolo del trasporto nel commercio estero  Modalità di trasporto e operatori 56 ore di lezioni in aula, esercitazioni ed esami.  Convenzioni  Documenti di trasporto: CMR, Bill of Lading, CIM, Airway Moduli didattici Bill ecc  Legislazione nazionale  Business Planning  Contratto di spedizione e di trasporto  Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane  Assicurazioni merci  Business Game  Incoterms 2000  Funzioni e organizzazione della Dogana Principali contenuti dei moduli  Regimi e destinazioni doganali  Documenti doganali Business Planning  Idea imprenditoriale e valore d’impresaExport Management  Analisi dell’equazione economica d’impresa  Export Management  Metodologia d’impresa  Problemi interculturali nell’operare con i mercati esteri: la  Curva d’esperienza Business Etiquette  Descrizione del Business Planning  Organizzazione dell’Ufficio Estero: struttura, ruoli, profili,  Il piano operativo principali attività  Le risorse di finanziamento  L’offerta all’estero  Dimensione economica e finanziaria del Business Plan  Viaggi all’estero  Cash flow  Il piano estero  Valutazioni e investimenti  Strutture negozialiMonografie paesi emergenti (Cina, India, Brasile, Russia)  Strategie e gestione del processo  Testimonianze Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane  Gestione delle Risorse Umane: le attività gestionali riferite alla persona, la motivazione, la delega e il controllo,AREA 5 BUSINESS PLANNING autorità/potere/autorevolezza  Introduzione al comportamento organizzativoBreve descrizione  La motivazione: teorie e modelli  I processi decisionaliL’area intende sviluppare nei discenti la capacità di redigere ilBusiness plan di una determinata attività aziendale. Al termine Business Gamedel Job Master gli allievi avranno acquisito competenze dibusiness planning, cioè saranno in grado di valutare rischi eopportunità, redditività dell’investimento e, di conseguenzascelte operative da compiere. AREA 6 TEAM BUILDING IN OUTDOOR TRAININGCompetenze in uscita AREA 7 UK BUSINESS CAMPUSIl partecipante sarà in grado di redigere il business plan di unaqualsiasi attività, prendendo in esame aspetti di: posizionamento AREA 8 STAGE AZIENDALE strategie di distribuzione canali di comunicazione pricing logistica 9
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale5. ESPERIENZA DI TEAM BUILDING 6. UK BUSINESS CAMPUS: IN OUTDOOR TRAINING SETTIMANA ALL’ESTERO PRESSO LAPer Outdoor Training si intende in generale un’esperienza di BANGOR BUSINESS SCHOOL – WALESapprendimento che si sviluppa all’esterno di un aula, centrata Durante la fase di formazione in aula, i partecipanti al Jobsul lavoro all’aperto. La modalità più efficace per apprendere Master IFOA in Commercio Estero e Marketing Internazionaleconcretamente e stabilmente nuovi comportamenti è parteciperanno per una settimana ad un Business Campussperimentarli in modo concreto coinvolgendo i partecipanti sul all’estero presso lapiano FISICO, COGNITIVO ed EMOZIONALE attraverso: avventura: avanzare in contesti sconosciuti dove è più facile Bangor Business School lasciarsi andare all’azione spontanea all’interno della Bangor University (Wales) metafora: il “trasferimento” dell’apprendimento nel contesto Il Business Campus è stato concepito per dare ai partecipanti la professionale possibilità di vivere un’esperienza internazionale, di scambio culturale e formativo. osservazione: la riflessione riguardante i comportamenti di Un soggiorno dedicato a visite aziendali, alternate da momenti tutti permette lo scambio di un feedback di sviluppo d’aula, dove i docenti della Bangor Business School si confronteranno con i ragazzi del Job Master IFOA. concretezza e coinvolgimento: successi e fallimenti per un Nell’ottica di offrire una didattica in linea con quelle che sono le apprendimento e un cambiamento effettivo istanze del mondo professionale, il Job Master IFOA propone un momento dedicato al miglioramento ed uso della lingua gioco di squadra: collaborazione, rispetto delle regole, inglese e al confronto con realtà produttive europee. gestione del tempo, tenacia Fondata nel 1884, la Bangor University è una delle tre flessibilità, gestione del cambiamento e dell’incertezza, Università federali che formano la University of Wales. Oggi creatività nelle risposte, comunicazione efficace, fiducia vi studiano più di 10.000 studenti ogni anno, (iscritti sia a sociale facilitano l’adeguamento dei comportamenti a corsi di laurea che ai master/percorsi di specializzazione contesti in costante e rapida trasformazione post laurea), e lo staff è costituito da oltre 2.000 persone.I partecipanti al Job Master IFOA 2011 parteciperanno ad La Bangor University è composta da sei college:un’esperienza di Team Building in Outodoor Training della  Arts & Humanitiesdurata di 16 ore.  Business, Social Sciences and LawL’esperienza di Outdoor Training nelle precedenti edizioni dei  Education and Lifelong LearningJob Master ha visto i partecipanti coinvolti nel gioco di squadra  Natural Sciencesdel Rugby.  Health and Behavioural SciencesPerché il Rugby?  Physical and Applied SciencesPerché il rugby è uno sport in cui i valori, i principi e comportamenti Durante il campus i partecipanti al Job Master IFOA indei giocatori sono coordinati nella squadra al preciso obiettivo Commercio Estero e Marketing Internazionale saranno ospitatidi raggiungere la ‘meta’ metafora di obiettivo professionale. presso una delle Halls of Residence della Bangor University.Uno sport nel quale i giocatori sperimentano la fatica e la Nella quota di partecipazione al Job Master sono giàgestione dello stress, la concentrazione, la tensione alla “meta”, inclusi:il rispetto delle regole e degli avversari attraverso continui ecostanti parallelismi con la realtà aziendale.  Volo aereo andata e ritorno dall’Italia al Regno Unito  Trasferimento in pullman da aeroporto di arrivo a Bangor e ritorno  Pernottamento in stanze singole o doppie presso una delle Halls of Residence della Bangor University  Lezioni tenute da docenti della Bangor Business School  Visite aziendali Trasferimento da Bangor alla sede delle aziende visitate e ritorno 10
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale7. STAGE AZIENDALE I docenti IFOA sono coordinati direttamente dal Responsabile del progetto e dal Tutor delegato e sono soggetti a continuaA conclusione del percorso formativo, gli studenti verranno valutazione secondo gli standards del Sistema di Qualitàinseriti in azienda per un periodo di stage aziendale, che potrà ISO 9001:2000 di IFOA, da parte del team didattico.svolgersi, a seconda degli interessi dei partecipanti, inaziende italiane o all’estero. Lo stage oltre a rappresentare Il corpo docente del Job Master in COMMERCIO ESTERO Eun’importante opportunità per continuare la formazione, MARKETING INTERNAZIONALE è composto, tra gli altri, daivuole essere un accesso privilegiato al mondo del lavoro. seguenti professionisti:Il periodo di stage costituisce un’ottima modalità anche per GIANCARLO ARDENTIl’azienda di conoscere e valutare le risorse umane nell’ottica Sociologo – analista dei mercati, consulente aziendale edi futuri inserimenti. Lo stage costituisce quindi una grande formatore area commerciale e marketing, titolare della Simaopportunità per gli studenti che vogliano inserirsi nel mondo & Co. società di consulenza aziendale e di fornitura di servzidel lavoro, perché attraverso questa attività possono: professionali alle aziende. Marketing Manager e Area Manager per i paesi sud americani e asiatici presso B.S.A. fare esperienze che gli consentano di arricchire il proprio MARCO BERTOZZI curriculum e renderlo più “spendibile”; Associato a Commercio estero Consulting, ha una lunga esperienza come consulente in ambito internazionalizzazione, acquisire competenze personali e professionali; con particolare riguardo alle tematiche relative agli strumenti di pagamento internazionale, trasporti e dogane, organizzazione conoscere la struttura e le dinamiche specifiche dell’azienda ufficio commerciale ospitante. VINCENT CORSENTINOA seconda degli interessi e delle richieste dei partecipanti, lo Laureato in Biologia presso la Wittenburg University - Springfieldstage potrà svolgersi presso aziende italiane, oppure all’estero Ohio USA, ha svolto attività da ricercatore medico presso il(ad esempio presso aziende straniere o filiali di imprese italiane National Institutes of Health - Bethesda MA USA. Lavora da oltreall’estero, ma anche presso enti, istituzioni, uffici di ricerca quali 25 anni presso diverse università, istituti di formazione e aziendeUffici ICE, Camere di Commercio Italiane all’estero ecc ecc.). come consulente linguistico specializzato, sia nell’ambitoPer l’intera organizzazione del percorso di stage, il partecipante tecnico-scientifico (ingegneria meccanica ed informatica, CAD-è costantemente supportato dal tutor IFOA che, in accordo con CAM, biotecnologia, chimica, fisica e medicina) che in quelloil tutor aziendale: economico (economia, finanza, acquisti-vendite, marketing e contabilità). Ha creato e gestisce corsi d’inglese online e definisce il progetto formativo, FAD (Formazione a distanza) per diversi settori specializzati. aiuta il partecipante nella migliore scelta possibile per la Vanta una collaborazione ventennale con IFOA come docente propria crescita professionale; d’inglese. esplicita le competenze da raggiungere alla fine del MARCO CURTI percorso; Laureato in Economia e Commercio, si è specializzato in valuta l’andamento dello stage in itinere e al termine dello Strategia e Marketing Aziendale. Ha maturato una lunga stesso. esperienza come Export Manager e Direttore Commerciale, ed è stato Responsabile del Nucleo Marketing, Vendite e Commercio Internazionale di IFOA per oltre dieci anni, dove ha poi ricoperto il ruolo di Direttore Commerciale. Socio fondatore e partner operativo di società di consulenza di direzione, è esperto di8. PROFESSIONISTI IN AULA progettazione e consulenza formativa sulle aree del marketing e della strategia di impresa.I docenti sono tutti professionisti, laureati in diverse discipline,che da anni operano nell’area Commerciale e Marketing: ANTONIO DI MEOliberi professionisti, consulenti e dirigenti che hanno acquisito Laureato in Scienze Politiche presso l’Università di Padova, si èun’esperienza significativa nelle proprie aree di competenza. specializzato in Economia, Organizzazione aziendale, MarketingTutti formatori di grande spessore professionale, provengono Internazionale e Marketing Bancario. E’ docente di disciplineda lunghe e significative esperienze in azienda ed adottano giuridico-economiche presso Istituti tecnici, libero professionistaun approccio didattico caratterizzato da alternanza tra teoria e nella consulenza aziendale e nella formazione professionalediscussione di casi aziendali, una metodologia particolarmente per il settore del commercio con l’estero. Membro di alcuneefficace che assicura un apprendimento graduale e completo Associazioni di categoria, collaboratore dell’ICE, pubblicista didelle materie. numerosi libri di settore. 11
    • job Master Commercio Estero e Marketing InternazionaleGIORGIO GANDELLINI d’impresa e della gestione delle risorse umane. Collabora,Laureato in Giurisprudenza, ha conseguito un Certificat en attraverso società di formazione specializzate, con i maggioriEconomie de l’Entreprise alla Sorbona di Parigi e un MBA con istituti di credito nazionali, per i quali struttura progetti di marketingspecializzazione in Marketing Internazionale alla Columbia bancario, marketing relazionale e strategie di sviluppo.Graduate Business School di New York. È consulente e FRANCO TORELLIdocente di Marketing Strategico e Internazionale, già ricercatore Laureato in Economia, è docente universitario di metodologiealla Manchester Business School e allo Henley Management statistiche. Esperto in ricerca di mercato, svolge attivitàCollege e docente universitario in Italia, Francia, UK, USA di consulenza per aziende, istituti di ricerca, pubblichee numerosi Paesi emergenti. E’ stato inoltre Professore di amministrazioni. È docente Ifoa da oltre 20 anni nell’areaStrategic Management nei programmi Master dell’Ecole delle ricerche di marketing e dei metodi quantitativi. Collabora,Supérieure de Commerce di Grenoble, ove svolge tuttora, in sempre nel ruolo di docente, con il Ministero Italiano dellacollaborazione con la Newcastle University, attività di ricerca Funzione Pubblica e con l’ICE - Istituto Nazionale per ilnell’area dell’impatto delle nuove tecnologie dell’informazione Commercio Estero. È collaboratore del mensile Largo Consumosulla competitività internazionale delle PMI. per lo svolgimento di indagini di mercato, e co-autore di diverseVINCENZO IACOVAZZI pubblicazioni su questi temi.Avvocato esperto di Diritto Societario, nazionale ed MARCO ZANNIinternazionale, nonché di contrattualistica internazionale, svolge Laureato in Legge, ha frequentato corsi di specializzazione inla sua attività in tutta Italia ed è consulente legale di primarie Italia e all’estero. Dopo aver operato come capo progetto inimprese, per operazioni straordinarie, quali M. & A., nazionali società di consulenza di direzione aziendale, da oltre 10 annied internazionali. è titolare di uno studio di consulenza e formazione nelle areeAlterna all’attività professionale classica, quella di docente marketing e gestione vendite.di materie giuridiche, nell’ambito di master e corsi di Vanta una collaborazione ventennale con IFOA come docente diperfezionamento. E’ relatore da anni in convegni specialistici ed riferimento sui moduli di Marketing, Comunicazione d’impresa,ha scritto numerosi articoli su tematiche di diritto penale, trusts, Tecniche e Strategie di vendita.contratti internazionali e diritto societario. E’ spesso ospite dellarubrica “Commercio Internazionale”, pubblicata sulla “Gazzettadel Mezzogiorno“ di Bari.ALFONSO PACELaureato in Economia e Commercio, vanta un’esperienzadecennale come docente nelle aree del Marketing, MetodiQuantitativi e Information Technology per il Management.Fondatore e partner della società di consulenza NestplanEurope srl, si occupa della progettazione di sistemi informatividi marketing e di modelli di simulazione a supporto dei processidi pianificazione strategica. E’ autore di testi sul marketingstrategico e di sistemi di simulazione e business game ancheper conto dell’ICE.FRANCESCO RAIMONDITecnico Informatico con qualifica di docente ed esaminatoreECDL, vanta una specializzazione pluriennale in informaticaapplicata in ambiente Microsoft, sia come docente che comeanalista informatico. Quale perito informatico svolge attivitàdi verifica e di consulenza in merito all’ammissibilità ed allacongruità di progetti ammessi a finanziamenti pubblici.COSIMO SCARAFILELaureato in Lingue e Letterature Straniere presso l’Universitàdi Firenze, ha condotto a Londra studi di specializzazione inEconomia, Portfolio Management, Marketing Bancario e haaffinato in Italia, attraverso master, le proprie competenze inFinanza, Amministrazione e Controllo.E’ libero professionista nella consulenza aziendale e nellaformazione professionale nel settore della comunicazione 12
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale9. PARTECIPAZIONI AZIENDALI 13
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale10. QUOTA DI PARTECIPAZIONE Ifoa si riserva di non attivare il Job Master in caso il numero E MODALITÀ DI ISCRIZIONE dei partecipanti sia inferiore al numero programmato.La partecipazione al Job Master è subordinata al superamento In caso di iscrizioni effettuate entro e non oltre il 15 Novembredelle prove di selezione previste: 2011 (fa fede il timbro postale di spedizione oppure la data di invio via fax) sarà praticato uno sconto del 5% sulla quota di- preselezione curriculare partecipazione al Master (che verrà scontata dalla prima rata).- prova attitudinale- una o più prove tecniche a seconda del Master scelto Il Job Master in COMMERCIO ESTERO E MARKETING- colloquio motivazionale INTERNAZIONALE prevede una quota di partecipazione pari a € 6.900,00 (esente iva), che dovrà essere versata tramite:e si intenderà perfezionata solo con il versamento della quotadi partecipazione.  assegno bancario intestato ad IFOA;  bonifico bancario da effettuarsi sul cc Credito Emiliano – sedeL’ammissione alla prova attitudinale di ingresso è subordinata di Reggio Emilia, BBAN IT 39 O 03032 12800010000049986,al versamento di un importo di € 50,00 quale iscrizione alle precisando obbligatoriamente la causale: “Iscrizione alselezioni, da effettuarsi contestualmente alla consegna/ Job Master in COMMERCIO ESTERO E MARKETINGinvio della scheda di iscrizione, contenuta nel presente INTERNAZIONALE”documento o scaricabile dal sito www.IFOA.it, tramite: La fattura verrà emessa dopo il ricevimento della quota diassegno bancario intestato ad IFOA; partecipazione, secondo i dati forniti dal richiedente sullabonifico bancario da effettuarsi sul cc Credito Emiliano domanda di iscrizione. – sede di Reggio Emilia, BBAN IT 39 O 03032 12800 010000049986, precisando obbligatoriamente la causale: Il pagamento della quota di partecipazione potrà avvenire in tre “Iscrizione alle selezioni del Job Master in COMMERCIO rate. ESTERO E MARKETING INTERNAZIONALE” La quota include:Tale somma viene versata a titolo di caparra e costituiscegaranzia dell’effettiva successiva partecipazione al Master.  lezioni d’aulaIn caso di ammissione al Master, l’importo di € 50,00 sarà  testimonianze e visite aziendaliconsiderato come acconto sul prezzo e dedotto in sede di  materiale didattico (dispense create ad hoc dai docenti epagamento della fattura relativa alla prima rata di partecipazione. testi di approfondimento)Nel caso in cui il candidato non si presenti alla selezione, si  esperienza di team building in outdoor trainingritiri o non superi la stessa, o nel caso in cui il Master non parta  business campus all’estero di una settimanaper insufficiente numero di allievi, la somma versata di € 50,00sarà comunque trattenuta da IFOA a copertura delle spese di  stage aziendaleselezione. Sono previste per ciascun Job Master IFOA diverse borse diNel caso in cui il potenziale partecipante decida di concorrere studio a parziale copertura della quota di partecipazione,per le selezioni di più Master IFOA, dovrà versare tante quote che verranno assegnate in base ai risultati della graduatoria didi iscrizione (pari a € 50,00) quante sono le selezioni a cui è selezione.iscritto. I Master IFOA sono finanziabili attraverso:La domanda di iscrizione alle selezione debitamente compilatadovrà essere inviata entro e non oltre il 15 Dicembre 2011 a:  Voucher formativi messi a disposizione da alcune IFOA Regioni. Via Guittone d’Arezzo, 6 - 42100 Reggio Emilia Ufficio Informazioni – Divisione Master IFOA supporta inoltre i candidati interessati nella ricerca di altre forme di finanziamento/agevolazione, sia per la Per informazioni: www.ifoa.it copertura delle spese di iscrizione che per quelle di vitto E-mail: master@ifoa.it e alloggio durante lo svolgimento del Master, quali ad numero verde: 800 915108 esempio: Fax: 0522 329283 14
    • job Master Commercio Estero e Marketing Internazionale Prestiti personaliPer coprire o integrare il costo della quota di partecipazioneo delle eventuali spese di vitto ed alloggio necessarie perfrequentare il Master, l’allievo potrà rivolgersi ad Istituti di Creditoche dispongano di strumenti finanziari ad hoc. Ifoa è disponibilea fornire ai propri allievi interessati i riferimenti degli Istituti diCredito con cui opera, che dispongono di strumenti finanziariper la delazione delle quote di partecipazione a Master PostLaurea. 15