Your SlideShare is downloading. ×
Job master ifoa_2013
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Job master ifoa_2013

318
views

Published on

Nell'ambito della formazione post laurea, IFOA da molti anni organizza percorsi Job Master e Master con modalità didattica sia full time che part time, rivolti a giovani laureati. …

Nell'ambito della formazione post laurea, IFOA da molti anni organizza percorsi Job Master e Master con modalità didattica sia full time che part time, rivolti a giovani laureati.

L'obiettivo principale della linea Job Master e Master IFOA è quello di integrare i percorsi specialistici teorici universitari con una formazione più caratterizzata verso il mercato del lavoro, anche e soprattutto attraverso un accesso "diretto ed agevolato" rappresentato dallo stage aziendale, assicurato e garantito a tutti i partecipanti.

La metodologia didattica utilizzata nell'ambito dei Job Master e Master IFOA è stata nel corso degli anni rivisitata per consentire ai partecipanti, pur con diversi background universitari, di integrarsi e confrontarsi sulla base di una comune necessità: un veloce ed adeguato inserimento nel mondo del lavoro.

JOB MASTER 2013:

• Marketing Digitale & New Media Strategy - I edizione

• Management e Sviluppo del Personale - VIII edizione

• Commercio Estero e Marketing Internazionale - Food e Largo Consumo - XXIV edizione

• Commercio Estero e Marketing Internazionale - Beni industriali - XXIV edizione

Published in: Education

0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
318
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. 2013 Sapere utile
  • 2. I 10 ELEMENTI DISTINTIVIDEI JOB MASTER IFOAPensati con l’obiettivo principale di aiutare giovani neo-laureati ad entrare nel “ Perché un job Master? Perché il Job Master integra i percorsi specialistici teoricimondo del lavoro, integrando la formazione teorica universitaria già acquisita, con universitari con una formazioneuna preparazione più focalizzata e rivolta alle esigenze delle aziende, i Job Master più caratterizzata verso il mercatoIFOA sono caratterizzati da 10 elementi distintivi del lavoro, anche e soprattutto attraverso un accesso “diretto ed agevolato” rappresentato dallo stage aziendale, assicurato e garantito a tutti i partecipanti. “ 2. Stage aziendale e supportoal 3. Faculty di professionisti e placement garantito a tutti: consulenti: insostituibile opportunità per arricchire tutti provenienti da esperienze in azienda, il proprio CV e ottima modalità per adottano una metodologia orientata l’azienda di valutare le risorse umane a fornire competenze e capacità prima dell’inserimento lavorativo immediatamente spendibili 1. Metodologia didattica “on the 4. Visite e testimonianze job” e mirata al Saper fare: aziendali: alternanza tra lezioni frontali teoriche ed per un confronto diretto e concreto on il esercitazioni pratiche, attività di laboratorio, mondo del lavoro. analisi di casi aziendali e lavoro in team10. Dotazione individuale di un 5. Orientamento alla persona eTablet: simulazione colloqui di lavoro:incluso nella quota di partecipazione per tutti costante attenzione alla persona attraversogli allievi a supporto dell’attività didattica, momenti di orientamento e simulazioni perresterà di proprietà dell’allievo al termine del preparare al meglio l’ingresso al lavoroMaster 9. Piattaforma virtuale a supporto della docenza in aula: 6. UK Business Campus in Wales: accesso per tutti ad una piattaforma una settimana di lezioni alla Bangor Business tecnologica virtuale per consultazione School su temi di interesse comune, unita a materiali didattici, forum di discussione e visite aziendali e lavori di gruppo chat con i docenti 7. Programma trasversale di 8. Laboratori di Business English rafforzamento delle competenze e Informatica: manageriali e sviluppo personale: due percorsi trasversali focalizzati sulla percorso di sviluppo di soft skills, anche lingua inglese per il business e sull’utilizzo con momenti in Outodoor, per un positivo avanzato di Excel e Powerpoint ingresso nel mercato del lavoro
  • 3. UK BUSINESS CAMPUSDurante la fase di formazione in aula, i partecipanti ai Job Master IFOA parteciperanno per una settimana ad un Business Campus all’estero presso la Bangor Business School (Bangor University)Fondata nel 1884, la Bangor University è la più importante tra le università del Galles ed è classificata tra le 15 università migliori del Regno Unito.Si trova a Bangor (North Wales) e ogni anno vi studiano più di 10.000 studenti.Il Business Campus è stato concepito per dare ai partecipanti la possibilità di vivere un’esperienza internazionale, di scambio culturale e formativo.Durante la settimana gli allievi seguiranno lezioni tenute da docenti britannici su tematiche quali:- Adjusting in a Global Economy- Entrepreneurship & thinking creatively- Perspectives from Wales - small firms, trading ethically, service economy- FairtradeNell’ambito del UK Business Campus saranno anche organizzate visite e testimonianze aziendali presso aziende del North Wales e ai partecipantiverrà chiesto di effettuare lavori di gruppo su tematiche specifiche loro assegnate dai docenti della Bangor Business School. Alla fine del BusinessCampus gli allievi saranno chiamati ad effettuare presentazioni sui temi e le esperienze maturate durante la settimana, sia nel corso delle lezioniin aula che delle visite aziendali.ESPERIENZA DI TEAM BUILDING IN OUTDOOR TRAININGAll’interno del Programma trasversale di rafforzamento delle competenze manageriali e di sviluppo personale, è previsto un modulo di OutdoorTraining, ovvero un’esperienza di formazione e apprendimento che si sviluppa all’esterno dell’aula: una modalità efficace ed innovativa perapprendere nuovi comportamenti e sperimentarli in modo concreto sul piano fisico, cognitivo ed emozionale.Grazie alla formazione in Outdoor i partecipanti sperimentano esperienze diverse rispetto all’aula:• la metafora: il “trasferimento” dell’apprendimento nel contesto professionale• l’osservazione: la riflessione riguardante i comportamenti di tutti permette lo scambio di un feedback di sviluppo• la concretezza e il coinvolgimento: successi e fallimenti per un apprendimento e un cambiamento effettivo• il gioco di squadra: collaborazione, rispetto delle regole, gestione del tempo, tenacia• la flessibilità, la gestione del cambiamento e dell’incertezza, la creatività nelle risposte, la comunicazione efficace, la fiducia sociale: facilitano l’adeguamento dei comportamenti a contesti in costante e rapida trasformazioneL’esperienza di Outdoor Training nelle ultime edizioni dei Job Master ha visto i partecipanti coinvolti nel gioco di squadra del Rugby, uno sport incui i valori, i principi e comportamenti dei giocatori sono coordinati nella squadra al preciso obiettivo di raggiungere la ‘meta’ metafora di obiettivoprofessionale.
  • 4. INFORMAZIONI GENERALI JOB MASTER IFOAINIZIO Febbraio 2013 QUOTA DI PARTECIPAZIONE La quota di partecipazione ai Job Master IFOA è di Euro 7.250 (IvaCHIUSURA ISCRIZIONI 31 Gennaio 2013 esente) pagabile in tre rate.DURATA IFOA supporta i candidati interessati nella ricerca di altre forme• 1040 ore totali così ripartite: di finanziamento/agevolazione, sia per la copertura delle spese di• 500 ore di formazione in aula, visite e testimonianze iscrizione che per quelle di vitto e alloggio durante lo svolgimento aziendali del Master, quali ad esempio: Prestiti personali o Voucher• 40 ore di Business Campus in Galles (UK) regionali.• 500 ore di stage aziendale Sono inoltre previsti Sconti per iscrizioni anticipate e Borse diDESTINATARI studio, che verranno assegnate in base ai risultati delle prove di selezione.I Job Master Ifoa si rivolgono a laureati in possesso di laurea:• Triennale (di primo livello): che hanno l’obiettivo di MODALITA’ DI SELEZIONE accelerare il percorso di “introduzione” al lavoro evitando la laurea specialistica La partecipazione ai Job Master IFOA è subordinata al• Specialistica/Magistrale: che hanno l’obiettivo, dopo una superamento di alcune fasi di selezione così strutturate: formazione universitaria completa ma ancora “limitata” • test attitudinali nei contenuti professionalizzanti, di entrare nel mondo del lavoro attraverso un canale privilegiato e mirato all’area • prove tecniche (differenti a seconda del Job Master scelto) desiderata. • colloquio motivazionalePotrà anche essere valutata l’ammissione di candidati concaratteristiche diverse, purché in possesso di significativeesperienze lavorative in linea con il profilo professionale. DIPLOMA DI MASTER Al termine del percorso formativo, previo superamento di tutteFREQUENZA le prove di valutazione previste, ai partecipanti che avrannoObbligatoria, a tempo pieno, quattro giorni a settimana(tendenzialmente dal lunedì al giovedì) con orario 9 -13 /14- 18 frequentato almeno 80% delle ore complessive previste verràa Reggio Emilia. rilasciato un Diploma di Master.
  • 5. Commercio Estero e Marketing Internazionale Settore Beni industriali XXIV EdizioneOBIETTIVIIl Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale - Settore Beniindustriali si pone l’obiettivo di formare specialisti in materia di Marketinge Vendite, anche Internazionali, capaci di definire e supportare strategie epolitiche di internazionalizzazione vincenti per le imprese del settore beniindustriali (settore ceramico, meccanico, tessile, oleodinamico, ecc).PROFILO PROFESSIONALEIl partecipante, in seguito alla partecipazione al Master e dopo debita esperienza in azienda, sarà in grado di:• supportare a livello decisionale le imprese produttive del settore beni industriali in area Commerciale e Marketing• affiancare la direzione aziendale nello sviluppare ed individuare canali commerciali e opportunità di mercato in una data area geografica• fare analisi di mercato valutando con competenza dati e fonti di informazioni• predisporre e monitorare piani di marketing di prodotti o linee di prodotti• intrattenere rapporti con i clienti, rilevando le loro esigenze e collaborando per individuare i prodotti e/o i servizi più adeguati• gestire processi di customer satisfactionIn particolare, al termine del Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale, il partecipante avrà appreso con quali logiche lavoraun’azienda e come essa si struttura, per non essere un “un pesce fuor d’acqua” all’entrata nel contesto lavorativo.SBOCCHI OCCUPAZIONALIAl termine del percorso di stage, i partecipanti al Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale – Settore Beni industriali, potrannotrovare innumerevoli sbocchi nel mercato del lavoro presso:• Imprese produttive di beni industriali (settore meccanico e metalmeccanico, ceramico, automotive, oleodinamico, ecc) in area commerciale/ marketing• Trading commerciali• Studi professionali di Marketing, Comunicazione• Associazioni di categoria, Istituti, Enti che si occupano della gestione di politiche e dinamiche commerciali internazionali• Società di intermediazione, uffici export, doganeE per quanti avessero l’obiettivo finale di lavorare in proprio, il Master fornisce le competenze idonee allo sviluppo di un’attività privata di consulenzae libera professione.
  • 6. AREE DIDATTICHE1. Programma trasversale di rafforzamento delle competenze manageriali 5.5 Budget delle venditee di sviluppo personale - 40 ore ▶ Budget commerciale e di Marketing ▶ Approccio etico all’impresa e Galateo aziendale ▶ Analisi delle vendite e reportistica di controllo 5.6 Tecniche di vendita e negoziazione ▶ Esperienza di team building in outdoor training ▶ Metodi di pianificazione e controllo delle vendite ▶ Simulazione dei colloqui di selezione videoregistrati ▶ Tecniche e metodologie di negoziazione2. Laboratorio di Business English - 32 ore 6. Internazionalizzazione d’impresa - 132 ore ▶ Terminologia commerciale e di marketing 6.1 Banche, pagamenti e assicurazione crediti ▶ Contatto telefonico con clienti e fornitori stranieri ▶ Mezzi e condizioni di pagamento nella vendita internazionale ▶ Negoziare in inglese e preparare un CV ▶ Assicurazione del rischio e smobilizzo dei crediti3. Laboratorio di Informatica - 32 ore 6.2 Contrattualistica internazionale ▶ Contratti internazionali: tipologie principali ▶ Excel: funzioni, gestione DataBase, tabelle Pivot e grafici ▶ Metodi di risoluzione delle controversie ▶ Power point: Realizzazione slides e presentazioni animate 6.3 Trasporti e dogane4. Sistema impresa - 48 ore ▶ Trasporti e Regimi doganali 4.1 Organizzazione aziendale ▶ Incoterms 2010 4.2 Economia, finanza e controllo 6.4 Export management ▶ Scenari Internazionali ▶ Elementi introduttivi di economia, finanza e controllo ▶ Problemi interculturali con mercati esteri: Business Etiquette ▶ Introduzione al bilancio ed indici economico-finanziari ▶ Organizzazione dell’Ufficio Estero 4.3 Amministrazione e diritto d’impresa ▶ Offerte commerciali per l’estero 4.4 Logica e metodologia d’impresa 6.5 Monografie su paesi emergenti5. Marketing e vendite - 116 ore ▶ Cina, India, Brasile, Russia 5.1 Marketing strategico e operativo (marketing mix) 6.6 Marketing Internazionale ▶ Marketing: ruolo e funzioni del marketing ▶ Piano di Marketing internazionale ▶ Fasi della pianificazione di marketing ▶ Strategie di esportazione ▶ Segmentazione e analisi competitiva ▶ Simulazione con Business Game Esami d’area ed esercitazioni ▶ Analisi di attrattività e targeting 7. UK Business Campus alla Bangor Business School in Galles - 40 ore 5.2 Metodologie per la ricerca di mercato 8. Percorso di specializzazione / Settore Beni industriali - 100 ore ▶ Tecniche di ricerca e campionamento ▶ Sistemi industriali italiano e internazionale ▶ Stesura di un questionario e gestione delle interviste ▶ Supply chain dei beni industriali (domestic & international) 5.3 Metodi quantitativi ▶ Lean thinking & manufacturing 5.4 Direct marketing e web marketing ▶ Produzione per commessa e per magazzino ▶ Pianificazione e misurazione di una campagna di direct marketing ▶ Servizi pre e post vendita ▶ Come realizzare le ricerche sul Web ▶ Il Marketing Mix dei beni industriali ▶ Come usare i motori di ricerca per generare traffico Visite e testimonianze aziendali di settore ▶ Social media marketing e social networking Stage aziendale - 500 ore
  • 7. Commercio Estero e Marketing Internazionale Settore Food e Beni di largo consumo XXIV EdizioneOBIETTIVIIl Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale - Settore Foode Beni di largo consumo si pone l’obiettivo di formare specialisti in materiadi Marketing e Vendite, anche Internazionali, capaci di definire e supportarestrategie e politiche di internazionalizzazione vincenti per le imprese delsettore Agro-Alimentare e più in generale dei Beni di largo consumo.PROFILO PROFESSIONALEIl partecipante, in seguito alla partecipazione al Master e dopo debita esperienza in azienda, saràin grado di:• supportare a livello decisionale le imprese produttive del settore Food in area Commerciale e Marketing• affiancare la direzione aziendale nello sviluppare ed individuare canali commerciali e opportunità di mercato in una data area geografica• fare analisi di mercato valutando con competenza dati e fonti di informazioni• predisporre e monitorare piani di marketing di prodotti o linee di prodotti• gestire processi di customer satisfaction• progettare un piano di comunicazione integrata• rapportarsi con il “mercato” nel ruolo di intermediario commerciale tra l’industria e la grande distribuzione organizzataIn particolare, al termine del Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale, il partecipante avrà appreso con quali logiche lavoraun’azienda e come essa si struttura, per non essere un “un pesce fuor d’acqua” all’entrata nel contesto lavorativo.SBOCCHI OCCUPAZIONALIAl termine del percorso di stage, i partecipanti al Job Master in Commercio Estero e Marketing Internazionale – Settore Food e Beni di largoconsumo, potranno trovare innumerevoli sbocchi nel mercato del lavoro presso:• Imprese produttive del settore Food in area commerciale/ marketing• Imprese della Grande Distribuzione Organizzata• Trading commerciali• Studi professionali di Marketing, Comunicazione di prodotti Agro-Alimentari• Associazioni di categoria, Istituti, Enti che si occupano della gestione di politiche e promozioni relative al segmento Food• Società di intermediazione, uffici export, doganeE per quanti avessero l’obiettivo finale di lavorare in proprio, il Master fornisce le competenze idonee allo sviluppo di un’attività privata di consulenzae libera professione.
  • 8. AREE DIDATTICHE1. Programma trasversale di rafforzamento delle competenze manageriali 5.5 Budget delle venditee di sviluppo personale - 40 ore ▶ Budget commerciale e di Marketing ▶ Approccio etico all’impresa e Galateo aziendale ▶ Analisi delle vendite e reportistica di controllo ▶ Esperienza di team building in outdoor training 5.6 Tecniche di vendita e negoziazione ▶ Metodi di pianificazione e controllo delle vendite ▶ Simulazione dei colloqui di selezione videoregistrati ▶ Tecniche e metodologie di negoziazione2. Laboratorio di Business English - 32 ore 6. Internazionalizzazione d’impresa - 132 ore ▶ Terminologia commerciale e di marketing 6.1 Banche, pagamenti e assicurazione crediti ▶ Contatto telefonico con clienti e fornitori stranieri ▶ Mezzi e condizioni di pagamento nella vendita internazionale ▶ Negoziare in inglese e preparare un CV ▶ Assicurazione del rischio e smobilizzo dei crediti3. Laboratorio di Informatica - 32 ore 6.2 Contrattualistica internazionale ▶ Excel: funzioni, gestione DataBase, tabelle Pivot e grafici ▶ Contratti internazionali: tipologie principali ▶ Power point: Realizzazione slides e presentazioni animate ▶ Metodi di risoluzione delle controversie 6.3 Trasporti e dogane4. Sistema impresa - 48 ore ▶ Trasporti e Regimi doganali 4.1 Organizzazione aziendale ▶ Incoterms 2010 4.2 Economia, finanza e controllo 6.4 Export management ▶ Elementi introduttivi di economia, finanza e controllo ▶ Scenari Internazionali ▶ Introduzione al bilancio ed indici economico-finanziari ▶ Problemi interculturali con mercati esteri: Business Etiquette ▶ Organizzazione dell’Ufficio Estero 4.3 Amministrazione e diritto d’impresa ▶ Offerte commerciali per l’estero 4.4 Logica e metodologia d’impresa 6.5 Monografie su paesi emergenti5. Marketing e vendite - 116 ore ▶ Cina, India, Brasile, Russia 5.1 Marketing strategico e operativo (marketing mix) 6.6 Marketing Internazionale ▶ Marketing: ruolo e funzioni del marketing ▶ Piano di Marketing internazionale ▶ Fasi della pianificazione di marketing ▶ Strategie di esportazione ▶ Segmentazione e analisi competitiva ▶ Simulazione con Business Game ▶ Analisi di attrattività e targeting Esami d’area ed esercitazioni 5.2 Metodologie per la ricerca di mercato 7. UK Business Campus alla Bangor Business School in Galles - 40 ore ▶ Tecniche di ricerca e campionamento 8. Percorso di specializzazione / Settore Food e Beni di largo consumo - 100 ore ▶ Stesura di un questionario e gestione delle interviste ▶ Sistema Agro-Alimentare: gli attori della filiera 5.3 Metodi quantitativi ▶ Logistica Agro-Alimentare e supply chain management 5.4 Direct marketing e web marketing ▶ Certificazioni di prodotto, di processo e per la GDO ▶ Pianificazione e misurazione di una campagna di direct marketing ▶ Retail nel settore Food e Beni di largo consumo ▶ Come realizzare le ricerche sul Web ▶ Comunicazione di prodotto e comunicazione rivolta al Trade ▶ Come usare i motori di ricerca per generare traffico Visite e testimonianze aziendali di settore ▶ Social media marketing e social networking Stage aziendale - 500 ore
  • 9. Marketing Digitale & New Media Strategy I EdizioneOBIETTIVIIl Job Master in Marketing Digitale & New Media Strategy è stato pensatoper formare specialisti in materia di marketing e strategie di comunicazioneonline in grado di comprendere le relazioni di queste con le attività tradizionalie con le strategie aziendali nel loro complesso.Il Job Master permetterà ai partecipanti di acquisire non solo le competenzespecifiche sugli strumenti, ma anche le attitudini necessarie a iniziare unpercorso professionale in molteplici ambiti del mercato digitale.PROFILO PROFESSIONALEIl partecipante, in seguito alla partecipazione al Master e dopo debita esperienza in azienda, sarà in grado di:• creare contenuti web-oriented, crossmediali e partecipativi• intercettare, coinvolgere e fidelizzare gli utenti in social community, costruendo veri e propri ecosistemi 2.0• ideare strategie di marketing “All-line” (online + offline)• attivare network di relazioni professionali, integrando le classiche Public Relation alle attività di Digital PR• ottimizzare la visibilità sui motori di ricerca e sui social media, attivando strategie operative di Search Engine Optimization (SEO)• analizzare e interpretare accessi e flussi statistici di navigazione, connettendoli a reportistiche dedicate di Web Analytics• gestire la brand reputation mediante il social monitoring e lo studio del “sentiment”In ultimo, ma non meno importante, al termine del Job Master in Marketing Digitale & New Media Strategy, il partecipante avrà appreso con qualilogiche lavora un’azienda e come essa si struttura, per non essere un “un pesce fuor d’acqua” all’entrata nel contesto lavorativo.SBOCCHI OCCUPAZIONALIAl termine del percorso di stage, i partecipanti al Job Master in Marketing Digitale e New Media Strategy potranno trovare innumerevoli sbocchinel mercato del lavoro presso:• Aziende manifatturiere o di servizi nell’area del marketing digitale• Agenzie Web• Studi professionali e società di consulenza su tematiche di Marketing Digitalenell’ambito delle nuove e sempre più richieste professioni del Web quali Community Manager, Content curator, Transmedia Web Editor, Digital PR,All-line Advertiser, E-reputation manager, Web Analyst o Search Engine Optimizer.E per quanti avessero l’obiettivo finale di lavorare in proprio, il Master fornisce le competenze idonee allo sviluppo di un’attività privata di consulenzae libera professione.
  • 10. AREE DIDATTICHE1. Programma trasversale di rafforzamento delle competenze 6. Scenari e strumenti operativi - 80 oremanageriali e di sviluppo personale - 40 ore 6.1 Portali, blog e community ▶ Web 2.0 e avamposti digitali ▶ Approccio etico all’impresa e Galateo aziendale ▶ Evoluzione e ruolo del corporate blog ▶ Esperienza di team building in outdoor training ▶ Le community a cui partecipa l’azienda ▶ Simulazione dei colloqui di selezione videoregistrati 6.2 Motori di ricerca e strumenti per generare traffico2. Laboratorio di Business English - 32 ore ▶ Come funzionano i motori di ricerca ▶ Terminologia e fraseologia settoriale e di web marketing ▶ Ruolo, funzioni e utilità delle directory ▶ Contatto telefonico con clienti e fornitori stranieri ▶ Progettare i flussi di traffico 6.3 Advertising platforms e Keyword Advertising ▶ Negoziare in inglese e preparare un CV ▶ Cosa è e come funziona Google Adwords3. Laboratorio di Informatica - 32 ore ▶ Network di affiliazione, email marketing e altre piattaforme di online ▶ Excel: funzioni, gestione DataBase, tabelle Pivot e grafici advertising ▶ Power point: Realizzazione slides e presentazioni animate ▶ Le nuove tendenze: remarketing e universal search4. Sistema impresa - 48 ore 6.4 Social media Marketing 4.1 Organizzazione aziendale ▶ Advertising e social media ▶ Usare i social network come strumento per la generazione di traffico 4.2 Economia, finanza e controllo ▶ Scegliere i social media da presidiare ▶ Elementi introduttivi di economia, finanza e controllo 6.5 Web metrics e Google Analytics ▶ Introduzione al bilancio ed indici economico-finanziari ▶ Sviluppare una cultura della misurazione 4.3 Amministrazione e diritto d’impresa ▶ Le metriche chiave per un dashboard strategico 4.4 Logica e metodologia d’impresa ▶ Social media metrics: strumenti e metodologie5. Marketing e Strategia digitale - 120 ore 7. Professioni del Web - 148 ore ▶ Community manager: gestire e dar voce alle online communities 5.1 Marketing strategico e operativo (marketing mix) ▶ Transmedia web editor: creare contenuti ottimizzati per il web ▶ Marketing: ruolo e funzioni del marketing ▶ Digital pr: dalle public relations alle people relations ▶ Fasi della pianificazione di marketing ▶ All-line advertiser: ottimizzare la visibilità su web, tra clic e ▶ Segmentazione e analisi competitiva conversioni ▶ Analisi di attrattività e targeting ▶ E-reputation manager: monitorare il word-of-mouth ▶ Web analyst: interpretare le interazioni in catene di cause ed effetti 5.2 Metodologie per la ricerca di mercato ▶ Content curator: individuare, selezionare e aggregare fonti e notizie ▶ Tecniche di ricerca e campionamento rilevanti ▶ Stesura di un questionario e gestione delle interviste ▶ Search engine optimizer: mixare parole, relazioni e codice per far 5.3 Metodi quantitativi emergere contenuti strategici 5.4 Digital Strategy Esami d’area ed esercitazioni ▶ Web e sua evoluzione 8. UK Business Campus alla Bangor Business School in Galles - 40 ore ▶ Ruolo del sito web aziendale nella strategia di comunicazione Visite e testimonianze aziendali di settore ▶ Elementi chiave di una strategia di web marketing Stage aziendale - 500 ore
  • 11. Management e Sviluppo del Personale VIII EdizioneOBIETTIVIIl Job Master in Management e Sviluppo del Personale è stato progettatocon l’obiettivo di formare una figura professionale altamente specializzata,in grado di definire e supportare strategie e politiche di sviluppo, gestione,valutazione e formazione delle risorse umane.Tale figura professionale è fortemente spendibile in diversi contesti lavorativi,dall’azienda alle società di consulenza, sia del sistema privato che pubblico.In particolare le principali funzioni aziendali di inserimento possono essere:• Direzione Risorse Umane• Selezione• Formazione e Sviluppo organizzativo• Relazioni Industriali• Amministrazione del PersonalePROFILO PROFESSIONALEIl partecipante, in seguito alla partecipazione al Master e dopo debita esperienza in azienda, sarà in grado di:• fornire alle aziende o alle società in cui opera consulenze finalizzate all’inserimento di nuovi ingressi: dalla selezione ai piani di sviluppo• gestire e sviluppare processi di selezione e intermediazione di domanda-offerta di lavoro• supportare il management aziendale nelle scelte formative e di sviluppo dei propri dipendenti, in termini di capacità, competenze e prestazioni• supportare il management aziendale nella gestione amministrativa e legale del proprio personale• supportare il top management nella gestione dei processi di cambiamento, riorganizzazione e change managementIn particolare, al termine del Job Master in Management e Sviluppo del Personale, il partecipante avrà appreso con quali logiche lavora un’aziendae come essa si struttura, per non essere un “un pesce fuor d’acqua” all’entrata nel contesto lavorativo.SBOCCHI OCCUPAZIONALIAl termine del percorso di stage, i partecipanti potranno trovare innumerevoli sbocchi nel mercato del lavoro presso:• Aziende private e pubbliche nell’area Risorse Umane• Società di consulenza sulle tematiche della formazione, selezione, sviluppo organizzativo• Studi professionali di consulenza del lavoro, organizzazione aziendale• Associazioni di categoria, Istituti, Enti che si occupano a vario titolo di gestione delle relazioni aziendali e sindacali• Società di selezione e reclutamento del personaleE per quanti avessero l’obiettivo finale di lavorare in proprio, il Master fornisce le competenze idonee allo sviluppo di un’attività privata di consulenzae libera professione.
  • 12. AREE DIDATTICHE1. Consulenza del Lavoro - 104 ore 3.4 Stesura CV e lettera di presentazione 1.1 Organizzazione aziendale 3.5 Simulazione colloqui di selezione ▶ Lo scenario competitivo e l’impresa 4. Direzione del personale - 76 ore ▶ Le strutture organizzative 4.1 Sviluppo dei piani di carriera ▶ La cultura organizzativa 4.2 Politiche retributive: compensation e total reward 1.2 Comportamenti organizzativi e opportunità delle diversità ▶ Impostare le politiche retributive 1.3 Diritto del lavoro e tipologia di contratti ▶ La retribuzione variabile e l’incentivazione 1.4 Adempimenti fiscali, previdenziali ed assistenziali per il ▶ L’incentivazione per il management rapporto di lavoro 4.3 Valenza strategica delle risorse umane 1.5 Sicurezza sul lavoro 4.4 Valutazione delle 3P: prestazione; potenziale; posizione 1.6 Risoluzione del rapporto di lavoro, mobilità, ammortizzatori sociali e outplacement ▶ Analisi, valutazione e metodologie 1.7 Diritto sindacale e relazioni industriali 4.5 Gestione dei collaboratori e Diversity Management 1.8 Previdenza sociale 4.6 Analisi di clima organizzativo 1.9 Normativa in materia di tutela della Privacy 4.7 Bilancio sociale dell’impresa e certificazione SA80002. Formazione - 76 ore 5. Programma trasversale di rafforzamento delle competenze manageriali 2.1 Competenze delle persone e sviluppo dell’impresa e di sviluppo personale - 116 ore ▶ Il concetto di competenza 5.1 Dinamiche di gruppo ▶ Riconoscere le competenze 5.2 Parte Propedeutica: ▶ I modelli di competenze Allineamento conoscenze economia, finanza e gestione d’impresa 2.2 Ciclo della formazione: dall’analisi dei fabbisogni alla Introduzione alla terminologia e ai concetti in ambito HR valutazione dei risultati 5.3 Orientamento alla persona ▶ La formazione come processo 5.4 Approccio etico all’impresa ▶ L’analisi delle esigenze 5.5 Galateo aziendale: regole di comportamento all’interno di ▶ La valutazione dell’efficacia/efficienza della formazione un’organizzazione 2.3 Approfondimenti: la progettazione, le metodologie, l’e-learning 5.6 Esperienza di team building in outdoor training 2.4 Formazione finanziata in azienda: Fondi interprofessionali e 5.7 Gestione dello stress nuovo Apprendistato 5.8 Comunicazione interpersonale 2.5 Reporting e budgeting: i costi della formazione 6. Laboratorio di Business English - 32 ore 2.6 Processi di apprendimento 6.1 Descrizione del lavoro e delle responsabilità3. Consulenza organizzazione e selezione - 76 ore 6.2 Negoziare e gestire una riunione 3.1 La Selezione in un sistema organizzato 6.3 Redigere il proprio CV in inglese ▶ La valutazione, i processi percettivi, gli errori della percezione e valutazione 7. Laboratorio di Informatica - 20 ore ▶ Dal profilo all’indagine delle skills 7.1 Laboratorio avanzato di Word, Excel, Access, Power point ▶ Le prove soggettive e le prove di gruppo 7.2 Internet e Email ▶ Il colloquio: fasi, metodologie, uso delle domande, gestione della 7.3 Utilizzo dei browser Internet relazione, aree di indagine Esami d’area ed esercitazioni 3.2 Dalla job description al processo di selezione: strumenti e 8. UK Business Campus alla Bangor Business School in Galles - 40 ore metodologie 3.3 Applicazione della Programmazione Neuro Linguistica alla Visite e testimonianza aziendali di settore selezione Stage aziendale - 500 ore
  • 13. ALCUNE DELLE AZIENDE PARTNER
  • 14. Reggio EmiliaVia G. D’Arezzo, 6master@ifoa.it Seguici suwww.ifoa.it/master