Project work ipe borsa italiana & Aicef

1,234 views

Published on


Storicamente parlando, le PMI rappresentano l’asse portante dell’economia italiana ed europea. La crisi degli inizi del XXI secolo ha evidenziato come le imprese, in particolare le PMI, abbiano la necessità di un canale alternativo al fido bancario, rappresentato oggigiorno dai prestiti bancari che sono colpiti dal ben noto Credit crunch. A tal fine è nato l’ AIM Italia – Mercato alternativo del Capitale, il segmento di mercato azionario dedicato alle PMI. Gestito da Borsa Italiana, i requisiti di ammissione sono meno stringenti rispetto agli altri mercati. Il presente lavoro si pone l’obiettivo di analizzare le caratteristiche del mercato AIM Italia e di mettere a confronto quest’ultimo con le altre realtà, europee e non. La parte conclusiva dell’elaborato si focalizza sull’analisi delle performance delle società italiane quotate sull’AIM Italia – MAC.

Published in: Economy & Finance
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,234
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
683
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Project work ipe borsa italiana & Aicef

  1. 1. AIM ITALIA E CONFRONTO CON I MERCATI ESTERI Melania Ambrosio Domenico Boccia Leonardo Tatullo MIB – MASTER BILANCIO , REVISIONE CONTABILE E CONTROLLO DI GESTIONE Tutor aziendali: Vittorio Benedetti (Borsa Italiana), Emmanuela Saggese (Aicef) MFA – MASTER IN FINANZA AVANZATA – METODI QUANTITATIVI E RISK MANAGEMENT 24 giugno 2014
  2. 2. Logo azienda 1/15 1. Introduzione al lavoro 2. Perché AIM Italia 3. Caratteristiche AIM Italia 4. Un trend in crescita 5. I soggetti coinvolti 6. Il processo di quotazione 7. Confronto con alcuni mercati esteri 8. Conclusioni Agenda
  3. 3. Logo azienda 2/15 1. Introduzione al lavoro Il sistema produttivo italiano è costituito al 99,9% da PMI Caratterizzate da:  forte legame al mercato domestico  forte dipendenza all’indebitamento  bassa solidità patrimoniale Tasso di mortalità elevatissimo Possibile soluzione: AIM Italia
  4. 4. Logo azienda 3/15 2. Perché AIM Italia AIM Italia è un mercato non regolamentato concepito per le PMI con un approccio regolamentare equilibrato tra esigenze delle imprese ed esigenze degli investitori.  Requisiti minimi di ammissione  Flessibilità e snellezza del processo  Presidio di un operatore specializzato (Nomad)  Trasparenza informativa Esigenze delle PMI Italiane Esigenze degli investitori
  5. 5. Logo azienda 4/15 3. Caratteristiche AIM Italia 1/2 •Durata intero procedimento: max. 6/min. 3 mesi •No procedura di autorizzazione CONSOB •No istruttoria Borsa Italiana (valutazione idoneità d’ammissione demandata al Nomad) PROCESSO RAPIDO •Flottante minimo pari al 10% •No livello minimo di capitalizzazione •Bilanci ITA GAAP o IAS/IFRS •1 solo bilancio certificato (se esistente) SEMPLICITÀ DI ACCESSO •Il Nomad come figura di riferimento •Solo Documento di ammissione •Nessun requisito di Corporate Governance •Fast Track verso MTA POCA BUROCRAZIA 1) Fase di pre-ammissione
  6. 6. Logo azienda 5/15 3. Caratteristiche AIM Italia 2/2 • No bilancio trimestrale • Si relazione semestrale (entro 3 mesi da chiusura semestre) • Si bilancio annuale (entro 6 mesi da chiusura esercizio) DOCUMENTAZIONE FINANZIARIA • Obbligatoria per le operazioni societarie rilevanti e price sensitive INFORMATIVA • Specialist come liquidity provider MERCATO 2) Fase di post-ammissione
  7. 7. Logo azienda 6/15 Investmen t company 23% Energia 18% Tecnologi a 14% Servizi al consumo 14% Consulenz a 12% Altri 19% Segmentazione settoriale AIM Italia 5 12 18 22 36 45 0 10 20 30 40 50 22 36 59 9 158 97 4 6 4 3 15 9 0 5 10 15 20 0 50 100 150 200 2009 2010 2011 2012 2013 2014 UnitàEuro mln raccolta numero IPO PRINCIPALI DATI Numero società quotate: 45 -nazionali 41 -internazionali 4 Settore più rappresentativo Investment company- 23% Capitalizzazione di mercato totale 1,7 mld € Capitalizzazione di mercato media 38,27 mln € REQUISITI D'AMMISSIONE Flottante 10% Livello minimo di capitalizzazione Non richiesto Numero di società quotate a fine anno 4. Un trend in crescita
  8. 8. Logo azienda 7/15 5. I soggetti coinvolti Nomad Broker e Specialist Società di revisione Società di pubbliche relazioni Advisor Finanziario AIM Italia ruota intorno alla figura del Nomad, ago della bilancia del nuovo equilibrio tra investitori e imprese. •Banche d’affari/intermediari/società che operano prevalentemente nel corporate finance •Risponde ai criteri d’ammissione indicati da Borsa Italiana Chi è •Valuta l’idoneità della società per l’ammissione su AIM Italia •Pianifica e gestisce il processo di quotazione della società •Assiste la società per tutto il periodo di permanenza sul mercato •Può anche svolgere il ruolo di broker e specialist Che ruolo ha Il Nomad
  9. 9. Logo azienda 8/15 6. Il processo di quotazione Preparazione 4-6 mesi • Definizione di un piano industriale sostenibile • Effettuare eventuali riorganizzazioni societarie • Apportare eventuali modifiche alla struttura manageriale e di corporate governance • Valutare se farsi assistere da un Advisor finanziario Due diligence del Nomad 2-4 mesi • Scelta del Nomad e del team di consulenti • Avviare la due diligence partendo dall’analisi dell’attività di preparazione svolta dalla società • Predisposizione del draft del Documento di ammissione • Completare la due diligence e il documento di ammissione • Roadshow e incontri one to one con gli investitori Procedura di ammissione 10 giorni • Comunicazione di pre- ammissione (10 gg prima della prevista ammissione) • Domanda di ammissione (3 gg prima della prevista ammissione) • Definizione del prezzo e conclusione del collocamento • Ammissione e pubblicazione del documento di ammissione
  10. 10. Logo azienda 9/15 7. Un confronto con i mercati esteri AIM UK 1/6 PRINCIPALI DATI Numero società quotate: 1.099 -nazionali 875 -internazionali 224 Settore più rappresentativo Financial Services - 19% Capitalizzazione di mercato totale 76,3 mld £ Capitalizzazione di mercato media 69,45 mln £ REQUISITI D'AMMISSIONE Flottante Non richiesto Livello minimo di capitalizzazione Non richiesto Oil & Gas; 11,9% Basic Materials; 16,2% Industrials; 17,6% Consumer Goods; 5,8% Health Care; 6,1% Consumer Services; 10,3% Telecommu nications; 1,4% Utilities; 1,4% Financials; 19,0% Technology ; 10,4% 0 200 400 600 800 1000 1200 1400 1600 19/06/1995 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014toMay Società UK Società internazionali Numero di società quotate a fine anno Segmentazione settoriale
  11. 11. Logo azienda 10/15 7. Un confronto con i mercati esteri Entry Standard 2/6 PRINCIPALI DATI Numero società quotate: 184 -nazionali 177 -internazionali 7 Settore più rappresentativo Financial Services – 28,26% Capitalizzazione di mercato totale 4,4 mld € Capitalizzazione di mercato media 23,9 mln € REQUISITI D'AMMISSIONE Flottante 10% Livello minimo di capitalizzazione 750.000 € Numero di società quotate a fine anno Segmentazione settoriale 123 120 132 140 192 208 184 0 50 100 150 200 250 2008 2009 2010 2011 2012 2013 ytd 2014 28,26% 25,00% 2,72% 7,61% 6,52% 10,33% 3,80% 4,35% 3,80% 2,17% 1,63% 0,54% 2,72% 0,54% Financial Services Industrials Banks Food & Beverages Pharma & Healthcare Software Media Retail Technology Telecommunication Basic resources Construction Consumer Automobile
  12. 12. Logo azienda 11/15 7. Un confronto con i mercati esteri Alternext 3/6 PRINCIPALI DATI Numero società quotate: 192 -nazionali 183 -internazionali 9 Settore più rappresentativo Telecommunications – 15% Capitalizzazione di mercato totale 9,8 mld € Capitalizzazione di mercato media 51,04 mln € REQUISITI D'AMMISSIONE Flottante > 2,5 mln € Livello minimo di capitalizzazione Non richiesto Numero di società quotate a fine anno Segmentazione settoriale 4,43% 33,16% 4,83% 14,79% 4,64% 7,36% 6,30% 6,18% 8,73% 5,18% 4,39% Aerospace & Defense altri <4% Electricity Telecommunications General Retailers Health Care Media Pharmaceuticals & Biotechnology Software & Computer Services Support Services Travel & Leisure 20 75 119 128 125 155 180 180 184 192 0 20 40 60 80 100 120 140 160 180 200
  13. 13. Logo azienda 12/15 7. Un confronto con i mercati esteri Marchè Libre 4/6 PRINCIPALI DATI Numero società quotate: 242 -nazionali 208 -internazionali 34 Settore più rappresentativo Financial Services – 14,26% Capitalizzazione di mercato totale 6,46 mld € Capitalizzazione di mercato media 26,70 mln € REQUISITI D'AMMISSIONE Flottante Non richiesto Livello minimo di capitalizzazione Non richiesto Numero di società quotate a fine anno Segmentazione settoriale 245 240 236 247 263 278 289 284 237 233 226 209 208 12 13 10 10 8 14 24 28 36 35 36 33 34 0 50 100 150 200 250 300 350 Domestic Foreign 38,72% 12,34%6,63% 14,26% 8,85% 7,42% 4,73% 7,04% altri < 4% Construction & Materials Equity Investment Instruments Financial Services General Retailers Oil & Gas Software & Computer Services Travel & Leisure
  14. 14. Logo azienda 13/15 7. Un confronto con i mercati esteri Mercado Alternativo Bursàtil 5/6 PRINCIPALI DATI Numero società quotate: 22 -nazionali 21 -internazionali 1 Settore più rappresentativo Healthcare – 27% Capitalizzazione di mercato totale 12,76 mld € Capitalizzazione di mercato media 579,5 mln € REQUISITI D'AMMISSIONE Flottante Non richiesto Livello minimo di capitalizzazione Non richiesto Numero di società quotate a fine anno Segmentazione settoriale 27% 14% 23% 14% 18% 4% Healtcare Technology Industrials Communication Services Consumer Cyclical Consumer Defensive 2 10 15 20 21 22 0 5 10 15 20 25
  15. 15. Logo azienda 14/15 7. Un confronto con i mercati esteri TSX Venture Exchange 6/6 PRINCIPALI DATI Numero società quotate: 2.089 -nazionali 1.946 -internazionali 143 Settore più rappresentativo Mining – 60,7% Capitalizzazione di mercato totale 37,1 mld $ Capitalizzazione di mercato media 17,8 mln $ REQUISITI D'AMMISSIONE Flottante 20% Livello minimo di capitalizzazione Non richiesto Numero di società quotate a fine anno Segmentazione settoriale 3,5% 0,8% 4,2% 6,0% 2,1% 0,3% 3,3% 60,7% 12,2% 1,9% 4,9% 0,1% Clean Technology Comm. & Media CPC Diversified Industries Financial Services Forest Products Life Sciences Mining Oil & Gas Real Estate Technology Utilities & Pipelines 2262 2178 2154 2250 2258 2141 2089 2000 2050 2100 2150 2200 2250 2300 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
  16. 16. Logo azienda 15/15 8. Conclusioni 41 875 177 183 208 21 1.946 4 224 7 9 34 1 143 0 500 1000 1500 2000 2500 - nazionali - internazionali Società quotate per ogni mercato (2014) Mkt cap di ogni mercato in mld (2014) L’AIM Italia è ancora un mercato “giovane” ma con forti prospettive di crescita Una opportunità per:  finanziare la crescita  rafforzare la capacità competitiva  dare liquidità al capitale e trasparenza al valore  attrarre risorse manageriali qualificate  aumentare la visibilità con tutti gli stakeholders Ma soprattutto spiraglio di luce per risollevare l’economia del Paese e combattere il credit crunch 1,7 76,3 9,8 9,8 6,5 12,75 37,1 0 10 20 30 40 50 60 70 80 90 AIM Italia AIM UK Entry Standard Alternext Marché Libre MAB TSX Venture

×