Your SlideShare is downloading. ×
Gestire il magazzino con un Sistema di Localizzazione Automatica dei carrelli elevatori
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Gestire il magazzino con un Sistema di Localizzazione Automatica dei carrelli elevatori

263
views

Published on

Un magazzino completamente automatizzato dove le movimentazioni si svolgono con i carrelli elevatori di sempre? E’ già realtà in EmilCeramica, dove grazie alla partnership fra INFOLOG e Weflex è stato …

Un magazzino completamente automatizzato dove le movimentazioni si svolgono con i carrelli elevatori di sempre? E’ già realtà in EmilCeramica, dove grazie alla partnership fra INFOLOG e Weflex è stato implementato il Real Time Locating System TRACK+RACE su un piazzale di 250.000 mq. 40 muletti sono stati attrezzati con sensori, terminali touch screen e antenne per transponder per consentire la determinazione esatta della posizione sul piazzale di mezzi, operatori e perfino degli oggetti a bordo. Tutto il resto lo fa Intellimag, il nostro WMS WEB 2.0 che, grazie all’innovazione della funzionalità di Regia Attiva, è in grado di governare i carrelli dirigendoli all’interno dell’area di lavoro con istruzioni precise in tempo reale: il software scompone le missioni in più elementari operazioni di movimentazione pallet e la funzionalità di Regia Attiva invia a ciascun operatore Istruzioni operative sui movimenti da eseguire volta per volta. In pratica la Regia Attiva funziona come un task automatico che ottimizza e bilancia il carico e la gestione del lavoro: vengono così eliminati i tempi di attesa e i viaggi a vuoto, perché la Regia Attiva può tener conto di regole, percorsi ottimizzati, posizioni istantanee dei carrelli, ruoli e zone assegnate. Grazie alla funzione di Regia Attiva è possibile disporre in anticipo di dati certi non solo in termini di giacenze ma anche in termini di tempistiche e distanze su ogni passaggio del flusso logistico: la tracciabilità e l’identificazione delle UDC in magazzino sono adesso una certezza per gli operatori che lavorano in EmilCeramica.

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
263
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Gestire il magazzino con un Sistema di Localizzazione Automatica dei Carrelli Elevatori
    Lazise, 24 Novembre 2010
    Relatore: Paolo Lugli
  • 2. LO SCENARIO
    Carrelli che si muovono in spazi molto ampi
    Bancali di differenti misure e referenza
    • Grande utilizzo di aree a terra con stivaggio a catasta
    • 3. Aree esterne/interne
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 4. GLI OBIETTIVI
    Eliminare i viaggi a vuoto
    Ottimizzare il carico del carrello
    Ottimizzare il percorso
    Operatore carrello sempre a bordo
    Eliminare i tempi di attesa
    =
    Aumento > 25% efficienza
    operativa
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 5. LA SOLUZIONE
    Implementare il nuovo modulo software di REGIA ATTIVA assieme alla tecnologia RTLS per il controllo dei carrelli
    SOFTWARE INTELLIMAG TM
    REGIA
    ATTIVA
    WMS
    Track + Race LS ®
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 6. TRACK + RACE LS ®
    “Provides the forklift position and goods movements in real time without any action from the forklift drivers”
    Raggiunto obiettivo dell’operatore sempre a bordo
    • Auto-identificazione oggetti
    • 7. Tracciatura automatica
    • 8. Localizzazione in tempo reale dei carrelli e di tutti gli oggetti
    Distributore esclusivo per l’Italia
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 9. COME FUNZIONA
    TRACK + RACE LS
    6
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 10. MAGGIORI PRESTAZIONI PER IL WMS
    CON TRACK RACE POSSIAMO CONSIDERARE I SEGUENTI FATTORI NELL’IMPLEMENTAZIONE DEL WMS:
    comando = missione singolo pallet (come un magazzino automatico)
    passaggio spontaneo della missione da un carrello ad un altro
    semplice e veloce l’assegnazione di missioni
    gestione dinamica delle stive
    gestione stive multi-referenza
    integrazione con rulliere
    gestione stive di scambio per sincronizzare processi e operatori differenti
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 11. NUOVO MODELLO DI PIANIFICAZIONE OPERATIVA
    La pianificazione operativa può adottare criteri fino ad oggi applicati nella gestione dei magazzini automatici
    PIANIFICAZIONE OPERATIVA
    SECONDO UN MODELLO PER
    PROCESSI
    PIANIFICAZIONE OPERATIVA
    SECONDO UN MODELLO PER
    FLUSSI
    Flusso 1
    Z2
    CONTA
    PICK
    PACK
    Z1
    Flusso 2
    Flusso 4
    Z3
    Flusso 3
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 12. MODELLO PER FLUSSI:UN ESEMPIO
    Gli ordini si scompongono in attività elementari
    I carrelli si specializzano nelle attività
    Pianificazione per processo
    Pianificazione per flusso
    Zona Stock
    Carrello 1
    Ruolo A
    ORDINE
    CLIENTE
    Carrello 1
    Zona
    Lavoro
    Attività 1
    Spostamento A
    Carrello 2
    Ruolo B
    Prelevare il bancale dallo stock
    Portare il bancale in zona etichettatura e personalizzazione cliente
    Stivarlo in area di spedizione
    Attività 2
    Etichettatura
    Zona
    Carico
    Attività 3
    Spostamento B
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 13. IL CARRELLO SPECIALIZZATO
    Ogni carrello è specializzato in un ruolo
    Durante il percorso ottimizzato il sistema fornisce indicazioni di più trasporti compatibili per attività e destinazione.
    Carico e viaggio ottimizzato !
    Dopo aver sbarcato un carico il sistema trasmette una nuova missione tenendo conto del ruolo e della posizione corrente.
    Nessun viaggio a vuoto !
    Carico di lavoro costante e bilanciato.
    Nessun tempo di attesa !
    Zona
    Lavoro
    2
    Zona
    Lavoro
    1
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 14. AUTO PIANIFICAZIONE
    Il sistema è INTELLIMAG.
    Il modulo di REGIA ATTIVA fornisce il lavoro ai carrelli in AUTO PIANIFICAZIONE
    SOFTWARE INTELLIMAG TM
    REGIA
    ATTIVA
    WMS
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 15. REGIA ATTIVA
    WMS – GESTIONE PROCESSI
    CODE DELLE
    ATTIVITA’
    AVANZAMENTO
    ORDINI
    ESITI
    TRASPORTO 1
    TRASPORTO 2
    PICKING
    ETICHETTA
    AVVICINAM.
    CARICO

    REGISTA
    REGIA
    ATTIVA
    ASSEGNA ZONE
    ASSEGNA RUOLI
    REGOLE E VINCOLI
    ATTITUDINI
    SOSTITUZIONI ROTTI
    MISSIONI UDC

    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 16. REGIA ATTIVA
    IL REGISTA DISPONE PER OGNI CARRELLO
    REGIA
    ATTIVA
    • il ruolo (abilita un elenco di attività)
    • 17. la zona di lavoro preferenziale
    LA REGIA ATTIVA ESEGUE
    • controlla i carrelli attivi e i relativi guidatori
    • 18. assegna missioni ai carrelli attivi secondo ruoli e zone preferenziali
    • 19. ottimizza e bilancia il carico di lavoro
    • 20. assegna missioni al carrello secondo le attitudini dell’operatore alla guida
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 21. NUOVI KPI
    DALLA REGIA ATTIVA POSSIAMO OTTENERE NUOVI INDICATORI PER MISURARE LE PRESTAZIONI DEL SISTEMA
    • prestazione per singolo buono/documento
    • 22. prestazione del carrello
    • 23. prestazione per altre risorse/funzioni: baie, rulliere, operatori,stive, …
    • 24. km percorsi per attività
    • 25. tempi per attività
    • 26. controllo di tutti gli spostamenti
    • 27. visibilità delle attività accessorie, altrimenti non misurabili
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 28. PROCESSI E FLUSSI SOTTO CONTROLLO
    • col WMS è possibile configurare tutti gli indicatori che servono
    • 29. indicatori per utente
    • 30. grafico per controllare l’indicatore nel tempo
    • 31. l’indicatore è anche uno strumento operativo
    • 32. indicatore di scorta
    • 33. Indicatore d’allarme
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 34. C’E’ ANCORA SPAZIO PER MIGLIORARE
    REGIA
    ATTIVA
    CI SONO MOLTI SPAZI PER MIGLIORARE E OTTIMIZZARE LE LOGICHE DELLA REGIA ATTIVA DISPONENDO DI UN EFFICIENTE SISTEMA DIREAL TIME LOCATING
    • valutando la posizione istantanea del carrello è possibile rivalutare quale sia la missione più opportuna
    • 35. il sistema di regia può rivalutare il carico di lavoro e le attività distribuite sulla base delle manovre del guidatore
    • 36. è possibile consolidare un patrimonio di informazioni utili per migliorare il lavoro del carrellista
    INFOLOG SPA – Modena – www.infolog.it
  • 37. TUTTO PRONTO
    Tutto questo è già pronto ed in funzione in diverse aziende
    100.000 Palletsin un’area di 120.000 MQ
    90 operatori
    Efficienza complessiva aumentata del 25% dopo solo 4 mesi di attività
  • 38. INFOLOG GROUP
    INFOLOG SPA
    via Pier Paolo Pasolini, 2341123 Modena (Mo)
    www.infolog.it
    specialisti nel software WMS con oltre 150 impianti progettati e realizzati
    un Team di 50 persone in grado di fornire supporto IT a 360°
    produttori del software WMS in architettura SOA WEB 2.0 e mutipiattaforma
  • 39. Grazie per l’attenzione
    Lazise, 24 Novembre 2010
    Relatore: Paolo Lugli