iiiiii              Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                    Ufficio ...
iiiiii             Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                  Ufficio Sco...
iiiiii            Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                 Ufficio Scola...
iiiiii                 Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                       Uf...
iiiiii             Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                  Ufficio Sco...
iiiiii             Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                  Ufficio Sco...
iiiiii            Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                 Ufficio Scola...
iiiiii             Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca                                  Ufficio Sco...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Circolare scrutini 1° quadr. a.s. 2011-12

3,133 views
3,052 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
3,133
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Circolare scrutini 1° quadr. a.s. 2011-12

  1. 1. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152Circolare nr. 141 Milano, 1 dicembre 2011 AI DOCENTI AL PERSONALE A.T.A.Oggetto: SCRUTINI PRIMO QUADRIMESTRE IL DIRIGENTE SCOLASTICOVisto il DPR 275/1999 - Regolamento sull’autonomiaVista la Legge 28 marzo 2003, n.53 - Delega al governo per la definizione delle norme generali in materia di istruzione e formazioneVisto il DPR 22 giugno 2009 n. 122 - Regolamento recante coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli alunni, di seguito denominato RegolamentoVisto il DM 9 del 27/1/2010 - Certificazione dei livelli di competenze raggiuntiVista la CM 2 del 8/1/2010 - Indicazioni e raccomandazioni per l’integrazione di alunni con cittadinanza non italianaVista la Nota MIURAOODGOS Prot. n. 2532 /R.U./U 1/4/2010 relativa al RD 4/5/1925 n. 653 e al RD 21 novembre 1929, n. 2049 - Valutazione intermedia e finaleVista la Nota MIUR Prot. N. AOODPIT3320 del 9/11/2010 – Valutazione. Indicazioni operative per l’a.s. 2010-2011Vista la CM 94 MIUR Prot. 6828 del 18.10.2011 relativa alla valutazione periodica degli apprendimenti nei percorsi di istruzione secondaria di II grado. Indicazioni operative per l’a.s. 2011/2012Vista la Circ. interna n. 108 del 9.11.2011 con la quale sono state pubblicate le schede con l’indicazione delle modalità di valutazione delle discipline del primo biennio nuovo ordinamento (scritto, orale e grafico)Vista la Normativa della Regione Lombardia relativa ai Corsi IeFP  D.d.u.o n. 9837/08 - Decreto della Regione Lombardia relativo allo svolgimento delle attività formative dei soggetti accreditati  DGR n. 8/6563 - Indicazioni regionali per l’offerta formativa in materia di istruzione e formazione professionaleVisto il Piano dell’Offerta Formativa deliberato dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio di IstitutoPremesso che come comunicato nel piano delle attività annuali, dal mese di gennaio p.v. si svolgeranno gli scrutini del primo quadrimestre DISPONEle seguenti modalità per lo svolgimento degli scrutini conclusivi del primo quadrimestre.LA PRESENTE CIRCOLARE E’ PUBBLICATA SUL SITO DELL’ISTITUTO www.ipsfrisi.it 1
  2. 2. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152La referente per l’organizzazione di quanto segue è la Prof.ssa Galante, in qualità di Referente per laValutazione, in collaborazione con:  la Prof.ssa Inga per i corsi diurni Istituto Professionale e Liceo  la Prof.ssa Calabrò per i corsi IeFP  il Prof. Sergi per i corsi pomeridiano-serali.  Il Prof. Militante per gli allievi DvA  Le Proff.sse Grillanda, Saccone, Belluzzo per la valutazione degli allievi di prima alfabetizzazione *** 1. ACCERTAMENTO DEL LIVELLO DI FREQUENZA DEGLI STUDENTI (TUTTI I CORSI DELL’ISTITUTO)Come è noto, la frequenza del 75% del monte ore annuale costituirà, al momento dello scrutinio finale,una condizione inderogabile per procedere allo svolgimento dello scrutinio stesso.Il nostro Istituto ha già proceduto, con proprie delibere, a determinare i criteri per il calcolo del monte oreannuale sia per gli studenti dei corsi diurni sia per gli studenti dei corsi pomeridiano/serali.Il compito di annotare il numero delle ore di assenza è quotidianamente affidato ad ogni singolo docenteche ha il dovere di compilare con scrupolo il proprio registro personale ed il registro di classe.Ogni docente, nel compilare lo statino/scheda di valutazione delle competenze indicherà il numero delleore di lezione svolte nel quadrimestre ed il numero delle assenze di ogni studente (nelle schede divalutazione delle competenze anche il numero delle ore di presenza di ogni studente).La somma del numero delle ore lezione svolte da ogni singolo docente indicherà il monte orequadrimestrale complessivo delle ore di lezione svolte da ogni singola classe, sul quale sarà calcolato il75% delle ore di frequenza obbligatoriaLa somma delle ore di assenza di ogni singolo studente in ogni materia indicherà il numero delle oretotali di assenza che non dovrà essere superiore al 25% del monte ore quadrimestrale.Dall’analisi del registro di classe, i rispettivi tutor dovranno compilare uno statino nel quale sarà riportato:  il numero totale di ore di supplenze svolte da docenti non del Consiglio e dai docenti curricolari di sostegno della classe;  il numero totale (per singolo studente) di assenze svolte nelle ore di supplenze.Si ricorda che i docenti che svolgono ore di supplenza nelle proprie classi sono tenuti a riportare tali orenel proprio registro personale, in quanto regolare svolgimento dell’attività didattica e, quindi, a dichiararenel proprio statino eventuali ore di assenze degli studenti.Nel corso degli scrutini intermedi, i Tutor dei consigli di classe avranno cura di evidenziare i casi difrequenza saltuaria (che ponga lo studente a rischio di esclusione dallo scrutinio finale) e di comunicarealla consegna delle pagelle, la situazione agli studenti maggiorenni ed alle famiglie di quelli minorenni.E’ appena il caso di sottolineare che i Sig.ri Docenti hanno l’obbligo di aggiornare con scrupolo etempestivamente i propri registri personali, relativamente alle assenze, e che dovranno comunicarenegli scrutini dati assolutamente controllati. 2
  3. 3. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152 *** 2. VALUTAZIONI per tutte le classi Terze, Quarte e Quinte dei CORSI DIURNI (vecchio ordinamento).Per tutte queste classi, i Docenti potranno scrivere le valutazioni scritte, orali e pratiche nonché il numerodelle assenze negli statini cartacei, in distribuzione dal 5 dicembre p.v. presso lo sportello dellaPresidenza.Gli statini devono essere riconsegnati compilati e debitamente firmati in Vicepresidenza entro il 22dicembre p.v.Si ricorda di proporre voti “interi”.Si ricorda che la sigla NC si deve usare in caso di mancanza di elementi di valutazione ovvero di numerodi elementi di valutazione non congruo. In entrambi i casi durante lo svolgimento dello scrutinio dovràessere verbalizzata una dichiarazione del Docente interessato che motivi la non classificazione.Eventuali proposte di voto, diverse da quelle riportate negli statini consegnati potranno essere esplicitatedirettamente durante lo scrutinio.Tutti i docenti dovranno inoltre consegnare compilato entro tali date il modulo “verifica intermedia” darichiedere allo sportello della Presidenza. *** 3. VALUTAZIONI delle classi Prime e Seconde del Liceo, dell’Istruzione Professionale (DIURNO nuovo ordinamento) e delle classi dei corsi IeFP (1J - 1L - 2L)I Docenti di questi consigli di classe non devono compilare lo statino cartaceo.Le proposte di voto di queste classi devono essere relative alla valutazione delle competenze. Inconseguenza la compilazione della Scheda di valutazione delle competenze è atto propedeutico (eobbligatorio) rispetto alla formulazione delle proposte di voto; tale scheda sostituisce il consueto “statino”cartaceo.Scadenze:  Richiedere le schede delle competenze dal 5 dicembre p.v. ai Tutor di classe.  I Tutor di classe consegneranno in Vicepresidenza le Schede di valutazione delle competenze, entro il 22 dicembre p.v., accertandosi che siano debitamente compilate da ciascun docente del Consiglio per ogni singolo alunno della classe.Eventuali proposte di voto, diverse da quelle riportate nelle Schede, potranno essere esplicitatedirettamente durante lo scrutinio. *** 3
  4. 4. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152 4. VALUTAZIONE DELLE DISCIPLINE NON LINGUISTICHE (DNL) COINVOLTE NELLA SPERIMENTAZIONE CONTENT AND LANGUAGE INTEGRATED LEARNING (CLIL)Le classi in cui è in corso una sperimentazione CLIL già validata dall’apposito gruppo di lavoro e dalloscrivente sono: DNL che compare in pagella DNL che compare in pagella Valutazione in Valutazione in Classe come materia aggiuntiva con con voto aggiuntivo ad pagella 1°quadrim. pagella 2°quadrim. proprio voto un’altra materia Storia e geografia in Nessuna valutazione SI 1liceo francese nel 1° quadr. Voto orale SCARIONI Storia e geografia in 2liceo SI SI franceseESABAC Voto orale Voto orale SCARIONI Storia in francese SI SI 4liceo SCARIONI Voto orale Voto orale Storia in francese Nessuna valutazione SI 2Ecom nel 1° quadr. PRATI Voto orale Ricevimento in francese SI SI 3Eric SETTEMBRALE Voto pratico Voto pratico Tec. turistica in inglese Nessuna valutazione SI 4Htur nel 1° quadr. LATTANZI Voto orale Ricevimento in francese SI SI 5Etur (per gli studenti che studiano tale TSPO in francese Voto pratico in Rientra nel voto lingua) SETTEMBRALE + RUSCIO francese di francese Tec. turistica in inglese Nessuna valutazione SI LATTANZI nel 1° quadr. Voto orale1J IeFP Ricevimento in francese SI SI SETTEMBRALE Voto pratico Voto pratico *** 5. VALUTAZIONI ALLIEVI DIVERSAMENTE ABILISi ricorda che gli alunni diversamente abili con PEI equipollente devono essere valutati in tutte lematerie.Gli allievi diversamente abili con PEI differenziato devono essere valutati nelle sole materie previste dalPEI; per questi allievi è prevista inoltre la compilazione da parte del Consiglio di Classe della scheda diverifica intermedia delle competenze acquisite (in allegato).Per effetto del Regolamento, “…qualora un alunno con disabilità sia affidato a più docenti del sostegnoessi si esprimono con un unico voto”. I Sig.ri Docenti di sostegno che si trovino in questa situazione sonopregati di giungere in scrutinio con una posizione concordata. 4
  5. 5. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152Per effetto del medesimo Regolamento e dell’art 315 c.5 del D.L.vo 297/94, i docenti di sostegnopartecipano alle operazioni di scrutinio di tutti gli allievi, ciascuno con il proprio voto.Referenti per queste valutazioni sono i Docenti di sostegno delle rispettive classi, coordinati dal Prof.Militante. *** 6. VALUTAZIONE IRC/MATERIA ALTERNATIVALa valutazione in queste discipline si esprime con uno dei seguenti giudizi: insufficiente, sufficiente,molto, moltissimo (non devono essere valutati gli studenti che nella domanda di iscrizione hanno richiestostudio assistito o studio individuale). Per effetto del Regolamento, i docenti di materia alternativaforniranno al tutor di classe preventivamente elementi di valutazione per gli allievi di loro competenza manon parteciperanno allo scrutinio. *** 7. VALUTAZIONE DELL’ATTIVITA’ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVOROTale attività sarà oggetto di valutazione negli scrutini di fine anno. *** 8. VALUTAZIONE STUDENTI CORSI ISTRUZIONE PROFESSIONALE STATALE POMERIDIANO/SERALIPer le classi pomeridiano-serali si richiamano i criteri di valutazione fissati nel P.O.F.Per tutte queste classi, i Docenti dovranno riportare le valutazioni scritte, orali e pratiche nonché ilnumero delle assenze negli statini cartacei, in distribuzione dal 9 gennaio p.v. presso lo sportello dellaPresidenza.Gli statini devono essere riconsegnati compilati e debitamente firmati in Vicepresidenza entro il 16gennaio p.v.Si ricorda di proporre voti “interi”.Si ricorda che la sigla NC si deve usare in caso di mancanza di elementi di valutazione ovvero di numerodi elementi di valutazione non congruo. In entrambi i casi durante lo svolgimento dello scrutinio dovràessere verbalizzata una dichiarazione del Docente interessato che motivi la non classificazione.Eventuali proposte di voto, diverse da quelle riportate negli statini consegnati potranno essere esplicitatedirettamente durante lo scrutinio.Per gli studenti che siano stati esonerati dalla frequenza a seguito del riconoscimento di un credito neiconsigli di classe di novembre, non si prevede alcuna valutazione né l’indicazione delle ore di assenza nelprimo quadrimestre. Al posto del voto si dovrà quindi apporre la sigla ES. 5
  6. 6. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152Per le classi 1Ncomm, 2Ncomm, 3Oaz e 4Oaz, 5Oaz (ed eventualmente anche per altre classi) anche levalutazioni espresse riguardo a verifiche on line potranno contribuire alla formulazione della valutazionesommativa da riportare in pagella.Stesso criterio sarà applicato anche per le altre classi per le quali è stata già attivata la piattaforma Moodleo altri strumenti di didattica a distanza.Si ricorda comunque che non sono ammissibili valutazioni solo on line; la modalità scelta dall’Istituto,per esprimere le valutazioni, è infatti blended (parte in presenza, parte on line). *** 9. VALUTAZIONE IMPRESA FORMATIVA SIMULATA (IFS) (classi 4^ e 5^pom/serale)Tale attività sarà oggetto di valutazione negli scrutini di fine anno. *** 10. VALUTAZIONE ALLIEVI STRANIERI DI PRIMA ALFABETIZZAZIONE (TUTTI I CORSI DELL’ISTITUTO)Si considerano allievi di prima alfabetizzazione solamente coloro che stanno seguendo i corsi tenuti dalCTP di via de Rossi o da docenti di Italiano L2 dell’Istituto e che frequentino classi prime e seconde.Per tali allievi la valutazione deve avvenire:  Per italiano: i docenti della materia concordando il voto con i Docenti del CTP e/o con i Docenti di L2 dell’Istituto, e compilano l’apposita scheda di valutazione delle competenze linguistiche in distribuzione allo sportello della Presidenza (in allegato).  Per tutte le altre materie, motivando il voto tramite la compilazione dell’apposita scheda in distribuzione allo sportello della presidenza. Si precisa che va compilata una di tali schede per ogni materia e per ogni alunno a cura del Docente curriculare (in allegato).Il coordinamento di questa valutazione è affidato alle proff. Belluzzo, Grillanda e Saccone. *** 11. VALUTAZIONE DEL COMPORTAMENTO (TUTTI I CORSI DELL’ISTITUTO)Si applicano i criteri approvati dal Collegio dei Docenti ed inseriti nel POF. *** 12. VALUTAZIONI INSUFFICIENTI E ATTIVITÀ DI RECUPERO DIDATTICOI criteri di svolgimento degli scrutini intermedi (deliberati dal Collegio dei Docenti e dal Consiglio diIstituto) sono: a) si attribuisce il voto cinque a studenti con lacune non gravi per i quali si riconosca la possibilità di raggiungere autonomamente gli obiettivi formativi e didattici stabiliti dai Docenti; b) si attribuiscono voti inferiori a cinque a studenti con lacune gravi per i quali si riconosca la possibilità di raggiungere gli obiettivi formativi e didattici stabiliti dai Docenti a seguito di apposite modalità di recupero. 6
  7. 7. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152Le modalità di recupero saranno deliberate nel corso di una riunione straordinaria del Collegio deiDocenti che si terrà martedì 13 dicembre 2011 dalle ore 14.45 alle ore 16.45.Per tutte le attività di recupero assegnate i docenti della disciplina dovranno compilare il “modulo direcupero” scaricabile dal sito www.ipsfrisi.it e inviarlo compilato sulla posta istituzionale dell’IstitutoMIIS058007@istruzione.it entro e non oltre la data della consegna dello statino o delle schede divalutazione.Tutti i docenti, infine, dovranno inoltre consegnare compilato entro tali date il modulo “verificaintermedia” da richiedere allo sportello della Presidenza. *** 13. DA CONSEGNARE IN SCRUTINIO  Una relazione (a cura del Tutor di Classe) sull’andamento didattico disciplinare della classe con la precisazione di eventuali situazioni di non frequenza da parte degli studenti, di sanzioni disciplinari deliberate dai consigli di classe nel corso del quadrimestre, di note disciplinari.  Una relazione (a cura dei rispettivi Docenti di Sostegno) sull’andamento didattico disciplinare per ogni allievo diversamente abile (equipollenti e differenziati). *** 14. FASE FINALE SCRUTINIOIl Tutor, entro e non oltre la giornata successiva a quella in cui si è svolto lo scrutinio di competenza,deve compilare e consegnare in Vicepresidenza le lettere alle famiglie (o allievi maggiorenni) con lacomunicazione delle insufficienze conseguite, i relativi Moduli di recupero e le lettere di comunicazionedel monte ore di assenze totalizzato. *** 15. CONSEGNA PAGELLEI Tutor consegneranno ai propri studenti la pagella e la lettera alle famiglie (o studenti maggiorenni)delle eventuali insufficienze e assenze entro tre giorni dalla chiusura dello scrutinio e avranno cura diritirare la copia della pagella firmata.Si ricorda ai Signori Docenti di presentarsi in servizio a scuola, durante gli scrutini,almeno 15 minuti prima dell’inizio previsto dello scrutinio. *** 7
  8. 8. iiiiii Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Paolo Frisi Liceo delle Scienze Umane Opzione Economico-Sociale Istituto Professionale Settore Servizi Via Otranto 1, angolo Cittadini - 20157 Milano Tel. 02 - 3575716/8 Fax 02 - 39001523 E-mail MIIS058007@istruzione.it – Sito www.ipsfrisi.it Cod. Fisc. 80127550152 SCADENZE CORSI DIURNI Entro il 22/12/2011 Tutti i Docenti: inviare su MIIS058007@istruzione.it i Moduli di recupero Tutti i Docenti: consegnare in vicepresidenza gli Statini cartacei COMPILATI o le Scheda di valutazione delle competenze COMPILATE  Entro la data dello scrutinio Schede delle competenze per alunni con PEI differenziato Relazione da parte dei Docenti di Sostegno sugli alunni dva Relazione Tutor di classe Schede di valutazione alunni stranieri Modulo di verifica intermedia SCADENZE CORSI POMERIDIANO-SERALI Entro il 16/1/2012 Tutti i Docenti: inviare su MIIS058007@istruzione.it i Moduli di recupero Tutti i Docenti: consegnare in vicepresidenza gli Statini cartacei COMPILATI  Entro la data dello scrutinio Relazione Tutor di classe Schede di valutazione alunni stranieri Modulo di verifica intermediaSi allegano alla presente le schede con l’indicazione delle modalità di valutazione delle discipline deicorsi di vecchio ordinamento (scritto, orale e grafico). IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof. Luca Azzollini)MLI/Galante 8

×