Uploaded on

SocialAppItalia, una Call for Ideas persegue la diffusione di start up con Value Proposition focalizzate alla creazione di valore economico e sociale duraturo nel tempo. …

SocialAppItalia, una Call for Ideas persegue la diffusione di start up con Value Proposition focalizzate alla creazione di valore economico e sociale duraturo nel tempo.
Attraverso lo sviluppo dell’ impresa sociale e del profilo del Social Entrepreneur, l’associazione si propone come motore di influenza positiva affinché il Paese torni ad essere un luogo in cui talenti, lavoratori, imprese ed investitori possano trovare un terreno fertile per crescere e prosperare.

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
930
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
6

Actions

Shares
Downloads
5
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. www.socialappitalia.it15 Finaliste
  • 2. www.socialappitalia.it2La Nostra MissionCHI SIAMO? ● SocialAppItalia persegue la diffusione di start up con Value Proposition focalizzatealla creazione di valore economico e sociale duraturo nel tempo● Attraverso lo sviluppo dell’ impresa sociale e del profilo del Social Entrepreneur,l’associazione si propone come motore di influenza positiva affinché il Paese torniad essere un luogo in cui talenti, lavoratori, imprese ed investitori possano trovareun terreno fertile per crescere e prosperareCOSACERCHIAMO?Social AppItalia è alla ricerca di idee sostenibili dal punto di vista economico-finanziarioche abbiano un alto impatto sociale. Nello specifico tutte le idee dovranno rispettare 3criteri:Riguardare una Mobile App#1Poter sostenere le eventuali spesederivanti dalle attività post-lancioattraverso i ricavi generatidall’App stessa#2● Avere come scopo principalel’impatto sociale in uno deiseguenti campi:− Educazione− Disabili e Anziani− Pari Opportunità− Agricolturasostenibile− Alimentazione#3− Salute− Sicurezza− Beniculturali− SostenibilitàAmbientale
  • 3. www.socialappitalia.it3Timeline1 SettembreLancio app sulMercato25 MarzoLancio della call forideas15 MaggioChiusura call forideas20 MaggioComunicazionefinalisti30 MaggioEvento di chiusura:− Pitching finalisti− Selezione vincitoreGIANLUCA DETTORIFounderdPixelEMIL ABIRASCIDJournalistSole24OreMARIO FONTANATech EvangelistMicrosoft ItaliaELIZABETH ROBINSONSteering Comm.Fulbright BESTFABRIZIO SAMMARCOPresidenteItaliaCampANDREA RANGONEProf. Politecnico diMilanoJAMES ROBERT IIICEO Global CapitalLaw GroupSTEFANO CASELLIProf. UniversitàL.BocconiFRANCESCO PERRINIProf. UniversitàL.BocconiDAVIDE AGAZZIManager Changemakersfor EXPO 2015ALESSANDRO RIMASSADirettore CentroRicerche IEDANDREA BIFULCOConsultantGoogle ItalyALBERTO ONETTIChairmanMind the BridgeComitato di Valutazione Edizione 2013
  • 4. 4 www.socialappitalia.itProgetti Finalisti:Pedius utilizza le tecnologie di sintesi e riconoscimento vocale per consentire alle personesorde di effettuare normali telefonate.Con Pedius gli utenti possono telefonare semplicemente digitando sul loro smartphone come inuna normale chat. Durante la chiamata i messaggi scritti dall’utente vengono letti aldestinatario, in tempo reale tutto ciò che viene pronunciato dalla persona chiamata vienetrasformato in testo ed inviato alla persona sorda che legge.ImpattoSocialeNel mondo ci sono oltre 70 milioni di persone sorde 600.000 negli stati uniti e 70.000 in Italia.Il costo dei servizi di interpretariato telefonico (servizio ponte) costano allo stato italiano 30€l’anno per ogni persona non udente. Pedius è un grado di ridurre questo costo fino a 7€/annoper utente, garantendo privacy ed un servizio senza attese agli utenti. […]Solamente in Italia ilrisparmio di soldi pubblici sarebbe di oltre 1,5 milioni di euro.[…]L’assistenza stradale è solamente uno dei tanti servizi accessibili solamente tramitetelefono, basti pensare ai servizi di emergenza, i callcenter, gli uffici pubblici, anche chiamareun idraulico può essere un problema per una persona sorda.Pedius consente alle persone sorde di effettuare normali telefonate.IdeadiAppTeamLorenzo Di Ciacco – CEOStefano La Cesa – CTOAlessandro Gaeta – web developerSara Del Vecchio - CMOwww.pedius.orgPEDIUS“Il servizio di telefonia perle persone sorde”
  • 5. 5 www.socialappitalia.itProgetti Finalisti:Applicazione, basata sugli sviluppi della piattaforma Skillbros.it , che permette a chiunque edovunque di poter insegnare ed imparare, in luoghi non necessariamente professionali. Ognimomento e ogni spazio libero nelle nostre città può essere un’occasione per socializzare emigliorare se stessi, attraverso un social commerce con il quale promuovere, prenotare eacquistare: classi ed eventi formativi in presenza, lezioni e consulenze on-line, video corsi.[…]ImpattoSocialeFavorire una democratizzazione dellistruzione ed un regime meritocratico di insegnamento eapprendimento, dove proprio grazie al feedback gli studenti hanno la possibilità di dire la lorocirca linsegnamento di un docente e gli insegnanti hanno la possibilità di costruirsi una vera epropria identità digitale e non soltanto un CV cartaceo. […]Le professioni stanno rapidamente cambiando e le persone non sono soddisfatte dei propriguadagni e del proprio lavoro, in molti rischiano di perderlo o sono ancora alla ricerca.Al giorno doggi poi il gigante universitario, non è in grado di adeguare i suoi programmi con lavelocità con cui si muove il web. Ecco dunque che Skillbros interviene da questo punto di vistaper colmare questo gap, con lo scopo di permettere a chiunque abbia una competenza in unadeterminata materia innovativa, di poterla insegnare a chi richiede formazione nello specificoambito, per cui non riesce a formarsi altrove.“Il primo marketplace italianodella conoscenza a portata diclick”IdeadiAppTeam Davide Neve – CEOMassimo Lazzaroni – CTOAlessandro Martinego - CFOwww.skillbros.it
  • 6. 6 www.socialappitalia.itProgetti Finalisti:Comuni-Chiamo attualmente offre ai Comuni un gestionale web-based per ricevere e gestire inmodo ottimale le segnalazioni e per risolvere i problemi risparmiando tempo e risorse. Più di 20Comuni (con dimensioni dai 500 ai 200.000 abitanti) utilizzano Comuni-Chiamo per risolvere iproblemi dei cittadini. […] La nuova versione permetterà ai cittadini: di allegare più foto,aggiornare il Comune direttamente dallapplicazione o rispondere ad eventuali richieste deglioperatori; poter interagire con le Pagine Comunali attivate su Comuni-Chiamo in cui potranno,oltre che segnalare, inviare suggerimenti o reclami, seguire le news del Comune, vederne lestatistiche, gli ultimi problemi risolti.. […]ImpattoSociale[…]La piattaforma rimette il cittadino e le sue esigenze al centro dellagendadellAmministrazione, che in un periodo di ristrettezze economiche deve imparare aconcentrarsi sui problemi davvero importanti e risolverli al meglio eliminando gli sprechi ditempo e risorse.Comuni-Chiamo aiuta i Comuni ad amministrare al meglio il proprio territorio, rispondendo aibisogni dei cittadini. Questo è il punto centrale per ricucire il legame tra politica e cittadini, ecreare così dialogo, confronto, partecipazione e collaborazione.Attraverso Comuni-Chiamo il Comune potrà risolvere in maniera efficiente le problematiche deicittadini, invitarli a partecipare segnalando i problemi del territorio e ringraziando chi decidedi collaborare. In questo modo si rimette in modo la relazione cittadino-Comune rimasta fermaa causa di Amministrazioni poco efficienti e strumenti non adeguati.Comuni-Chiamo“Innovare la PubblicaAmministrazione partendodalle persone”IdeadiAppTeamGilberto Cavalina – CEO & Co-founderMatteo Buferli – CIO & Co-founderJason Boon – CFO & Co-founderJacopo Solmi– web developerwww.comuni-chiamo.com
  • 7. 7 www.socialappitalia.itProgetti Finalisti:Youmove.me permette all’utente di trovare in un attimo, tramite una web app, il modomigliore per arrivare dove vuole. Inoltre, grazie a partnership con aziende di trasporto/aziendedi eticketing, sarà possibile pagare all’istante il biglietto per il viaggio trovato. Oltre al latoconsumer, che monetizziamo con advertising e commissioni sull’eticketing, puntiamo molto sulB2B: offriamo una API, che può utilizzare qualsiasi sito/app che tragga valore dall’aiutare i suoiutenti ad arrivare in un luogo fisico.ImpattoSocialeYoumove.me permette di ottimizzare i percorsi per minimizzare limpatto ambientale. Inoltre,grazie alle analytics sugli spostamenti, è possibile avere traccia della CO2 prodotta eintraprendere azioni di compensazione..Spieghiamo con un esempio: sei a Milano in via Larga e hai prenotato un albergo in via Condottia Roma. Ora, per trovare la migliore combinazione possibile per arrivarci devi confrontarediverse soluzioni su diversi siti: Skyscanner, Atac, Italo, Trenitalia, ATM… È una perdita ditempo.Considerando lesempio: lutente riceve la mail di conferma dellhotel sullo smartphone. Preme unpulsante con il logo di Youmove.me. Non ha bisogno di inserire il luogo dove si trova (il GPS lo sa)né quello darrivo. In un attimo ha la migliore combinazione di mezzi di trasporto tradizionali (bus,treno, aereo…) e innovativi (carpooling, carsharing, bikesharing) per arrivarci.“Tutta la mobilità nel palmo diuna mano”IdeadiAppTeamSimone Lini – CEOMatteo Lo Manto – DesignerThomas Rossi – DeveloperMichele Festini - Developerwww.youmove.me
  • 8. 8 www.socialappitalia.itProgetti Finalisti:Lapplication si offre come prodotto sostitutivo del diario con potenzialità dutilizzo superiori aquestultimo. Si tratta di un piccolo social network. Un utente, tipicamente linsegnante o unrappresentante di classe, crea un gruppo che include tutti i componenti della classe e iprofessori. Esistono due profili per lappunto, studente e professore. Il profilo professore ha lapossibilità di inserire e modificare informazioni allinterno del gruppo che appaiono quindi sullapagina di ogni studente. Oltre che allorario scolastico e eventuali comunicazioni di istituto, datutti visibili, il professore può inserire informazioni in via privata riguardanti il singolo studenteImpattoSocialeLo scopo dellapplication è quello di offrire la possibilità di informatizzare il sistema scolasticosuperiore a costo zero da parte dellistituto. Questo processo di informazione è gia in corsopresso gli istituti universitari. Un periodo di crisi come questo però, gli istituti superiori nonpossono permettersi di investire nellinformatizzazione dei propri sistemi. Ecco che DiarIo offreun tipico esempio di "frugal innovation", proponendo informatizzazione a livello di classe(potenzialmente anche a livello di istituto) a costo zero.Un problema comune nelle scuole superiori è la coordinazione e gestione dellagendascolastica. Ogni informazione viene inviata in forma cartacea, sia tra Istituto e studenti, chetra insegnante e studente, che tra insegnante e genitore.La comunicazione risulta sempre ritardata e a volte non trasparente. Spesso gli studenti nonsanno esattamente la propria media scolastica. Spesso le comunicazioni non vengono annotatepropriamente sul diario scolastico, risultando in disguidi sia per lalunno che per linsegnante.Cè quindi un problema di chiarezza e trasparenza allinterno di tutto il sistema scolastico.diarIoIdeadiAppTeam Alessandro Mori – CEO & co-founderGiovanni Menozzi – co-founderRiccardo Bruni – co-founder
  • 9. www.socialappitalia.it9Operating Web DataItalia (90%)Estero (10%)6730Visits BreakdownVisitatori GiornalieriWeb Key Metrics● 31510 visualizzazioni di pagina● 6730 Visite● Il traffico risulta cosi ripartito :− 44% Direct Traffic− 31% Referral Traffic− 18% Google TrafficCountry VisitsItaly 6,038Americas 214EU (Italy not included) 321Asia 117Africa 22Oceania 7Not set 11Total 6730
  • 10. www.socialappitalia.it10Dati Geografici Progetti80Presenza InternazionaleTotale progetti: 177− Italia: 171− Estero:65181141433131010134
  • 11. www.socialappitalia.it11Cosa dicono di noihttp://economia.panorama.it/aziende/social-app-italia-competizione-giovani www.huffingtonpost.it/marco-credendino/tra-sostenibilita-economica-ed-impatto-sociale-la-competition-socialappitalia_b_2985734.htmlhhttp://it.startupbusiness.it/news/lapp-diventa-sociale-con-italian-business-investment-initiative-youthhttp://www.alumnibocconi.it/news/social-app-italia-la-prima-social-app-competition-italiana-made-in-bocconiwww.siliconvalley.corriere.it/2013/03/28/social-entrepreneurs-cercasi/http://www.viasarfatti25.unibocconi.it/stampa.php?idArt=11870http://www.thisisitaly-panorama.com/investment-news/social-app-italia-the-call-for-social-ideas/
  • 12. www.socialappitalia.it12Partners / OrganizerMedia Partner Web SupportIB&II nasce nel 2010 grazie al supporto di aziende italiane e internazionali che hanno creduto nella visione dipotere essere attori positivi del cambiamento grazie ad una qualificata, professionale e stabile presenza a NewYork per presentare il meglio delle start up e Pmi Italiane high Tech agli investitori americani, presentarelopportunità Italia oltre gli stereotipi, lanciare un canale di comunicazione in inglese dallItalia "This is Italy" conPanorama, creare un forum dedicato allItalia negli Stati Uniti "Italy Meets the United States if America".IB&II youth nasce da questa visione. IB&II e IB&II Youth vogliono ringraziare le aziende che contribuiscono a questoprogetto: Alitalia, Freeman & Spogli, Deloitte Studio Tributario e Societario, Enel, Enel Green Power, Eni, IntesaSan Paolo, Invitalia, Mediaset, Method Advisory Uk, Wind e i partner Usa Mind the Bridge, NIAF (National ItalianAmerican Foundation), Sviec; il supporto dellAmbasciata e Consolato di Milano Usa in Italia, dellambasciata dItaliaa Washington, dei Consolati Generali dItalia di Boston, New York e San Francisco.www.italianbusiness.org