05 ricette libro_acquaviti_e_grappe_in_cucina_tosolini
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

05 ricette libro_acquaviti_e_grappe_in_cucina_tosolini

on

  • 504 views

Ricette con grappa italiana by Distillerie Bepi Tosolini http://www.grappaitalianatosolini.it/

Ricette con grappa italiana by Distillerie Bepi Tosolini http://www.grappaitalianatosolini.it/

Statistics

Views

Total Views
504
Views on SlideShare
504
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
8
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

05 ricette libro_acquaviti_e_grappe_in_cucina_tosolini 05 ricette libro_acquaviti_e_grappe_in_cucina_tosolini Document Transcript

  • imp_acquaviti e grappe 001-039 3-12-2007 10:04 Pagina 31 Acquaviti e grappe per ogni ricetta Con acquaviti e grappe si può allestire un menu completo, dall’antipasto al dolce. 31 Questi raffinati distillati saranno i protagonisti assoluti del per ogni ricetta nostro viaggio culinario: è importante, dunque, imparare a conoscerne le peculiarità per capire come e perché si spo- sano con determinati cibi. A seconda dei vitigni e dell’affinamento, grappe e acquaviti presentano caratteristiche gustative differenti. I vitigni utiliz- zati nella distillazione possono essere i più disparati: mag- giormente adatti sono quelli aromatici, per le loro spiccate caratteristiche olfattive e gustative. Dai vitigni di Moscato si ottengono acquaviti connotate da un intenso aroma di muschio, sentore di miele d’acacia mi- sto a fiori d’arancio e caratterizzate da un sapore morbi- do, con un piacevole retrogusto di frutta matura dotato di una notevole persistenza. L’uva Chardonnay caratterizza i distillati grazie a un inten- so profumo floreale, sentore di biancospino e artemisia; il sapore che ne risulta è delicato, con un retrogusto di mela molto piacevole. Il Pinot Grigio regala alle acquaviti profumi fini e persisten- ti, con note di fiori appassiti e fieno, secche al palato. www.grappaitalianatosolini.it
  • imp_acquaviti e grappe 001-039 3-12-2007 10:04 Pagina 32 Da vinaccia o mosto di uva Cabernet nascono distillati dal profumo delicato ma ben definito, fruttato, contraddistinto da sentori di prugna matura e di frutta rossa e nera. Il sa- pore è generalmente asciutto e, allo stesso tempo, dotato di un elegante retrogusto. Dal vitigno Tocai si ottengono grappe e acquaviti dal gusto pieno, complesso, spesso dotate di un piacevole fondo di mandorla. Da uva Ramandolo si producono distillati dall’intenso aro- 32 ma di frutta, soprattutto mela matura, pesca e albicocca, per ogni ricetta con sapore gradevolmente dolce e delicato. Il Merlot regala acquaviti dalle spiccate note di frutti di sot- tobosco, lampone soprattutto. Dal vitigno di Picolit si ottengono distillati intensi, dal sapo- re persistente, con sentore di viola e d’acacia, arricchiti da un aroma di pesca bianca. La Ribolla Gialla dona prodotti piacevolmente fruttati, dal tenue sentore di mandorle e aroma di fico. Sapori diversi Dall’Uva Fragola nascono prodotti molto aromatici, con I vitigni da cui si ricavano acquaviti sentori di prugna selvatica e aromi di frutta fresca come e grappe ne mela e pesca. caratterizzano in modo inconfondibile aromi e profumi. Le uve di Moscato Rosa conferiscono ai distillati un aroma Per questo è importante molto delicato, caratterizzato da note aromatiche di fiori, conoscere le peculiarità delle uve d’origine, soprattutto di rosa. così da creare abbinamenti gradevoli Il vitigno Montepulciano dona all’acquavite carattere e per- e ben equilibrati. sonalità, nonché buona struttura e un bouquet delicata- mente fruttato, floreale ed erbaceo. www.grappaitalianatosolini.it
  • imp_acquaviti e grappe 001-039 3-12-2007 10:04 Pagina 33 Il Primitivo di Manduria regala note fruttate con ricordi di frutti rossi, fragola soprattutto. Le uve del Nero dAvola regalano ai distillati corpo e strut- tura, arricchendoli al tempo stesso con un bouquet persi- stente, intenso e ricco. Il vitigno di Aglianico produce distillati che si contraddistin- guono per i profumi complessi e variegati, tra cui spiccano note fruttate e floreali. L’Amarone consente di ottenere acquaviti di corpo e strut- 33 tura notevoli, da cui emergono note aromatiche evolute e per ogni ricetta intense di frutta rossa e nera ben matura. La raccolta dei grappoli si effettua da agosto fino ai primi di ottobre, a seconda della varietà dei vitigni. www.grappaitalianatosolini.it
  • imp_acquaviti e grappe 001-039 3-12-2007 10:04 Pagina 34 www.grappaitalianatosolini.it