Your SlideShare is downloading. ×
  • Like
M2 M09 Miola Nicola Astrim Intervento Tlc Cogenerazione
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Now you can save presentations on your phone or tablet

Available for both IPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

M2 M09 Miola Nicola Astrim Intervento Tlc Cogenerazione

  • 817 views
Published

 

Published in Technology , Business
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
817
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
9
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Il progetto in sintesi Commerciale Residenziale 36.000 mq. 12 condomini Terziario 1 Terziario 2 150 uffici 300 uffici 4
  • 2. Parco Nord: il progetto 5
  • 3. Overview del progetto 6
  • 4. Il ruolo • ASTRIM è accreditata come Energy Service Company (E.S.Co.) e come tale: Progetta Finanzia Realizza Gestisce con modalità integrate di “full-service” manutentivo service Impianti di microcogenerazione adottando logiche innovative di partnership economico- energetica con il cliente e promuovendo la diffusione di tecnologia ed applicazioni cogenerative sul territorio nazionale. Progetta il software di regolazione e telegestione impianti 7
  • 5. L’idea • Riqualificare un sito industriale storico per la città di Udine (Le Officine Bertoli, nate nella prima metà del 1800, specializzate in fonderia, laminazione e acciaieria) • Trasformare un’area industriale dismessa ma inserita in una collocazione strategia per Udine dando un nuovo e più ampio respiro urbanistico • Con una forte attenzione all’aspetto energetico, dotato di soluzioni innovative in energetico termini di produzione e distribuzione dell’energia 8
  • 6. L’idea 9
  • 7. Lo sviluppo del progetto 10
  • 8. Lo sviluppo del progetto 11
  • 9. Lo sviluppo del progetto 12
  • 10. Lo sviluppo del progetto 13
  • 11. Lo sviluppo del progetto 14
  • 12. Le soluzioni energetiche • TRIGENERAZIONE Unica centrale di produzione combinata di calore, raffrescamento ed energia elettrica • GEOTERMIA Adozione di un sistema di distribuzione ad anello idronico in grado di sfruttare l’energia geotermica per ridurre i costi di produzione di energia termo-frigorifera • TELERISCALDAMENTO Rete di teleriscaldamento a servizio dell’area residenziale 15
  • 13. La distribuzione dell’energia C.T. teleRISC anello idronico Residenziale Commerciale Terziario 1 teleRISC + teleRAFF Terziario 2 16
  • 14. La produzione dell’energia SERVIZIO DI RISCALDAMENTO / CLIMA INVERNALE • Caldaie tradizionali alimentate a gas metano • Gruppi di cogenerazione • Pompe di calore aria - acqua • Distribuzione con circuito idronico a 2 tubi solo per COMMERCIALE • Rete di teleriscaldamento per TERZIARIO e RESIDENZIALE 17
  • 15. La produzione dell’energia SERVIZIO DI RAFFRESCAMENTO / CLIMA ESTIVO • Roof-top per l’area Commerciale • Gruppo di assorbimento • Distribuzione con circuito idronico a 2 tubi solo per area COMMERCIALE • Rete di teleraffreddamento per TERZIARIO e RESIDENZIALE 18
  • 16. La centrale di trigenerazione gas caldaie acqua metano calda 90°C cabina C1 C1 C1 3000kW 3000kW 3000kW COGE 1 350kW assorbitore acqua fredda 7°C COGE 2 800kW Torri evaporative cogeneratori gruppi frigo 19
  • 17. La centrale di trigenerazione I principali dispositivi previsti in c.t. per la produzione di energia a servizio del Lotto 1 (TERMINAL NORD): Dispositivo Q.tà Caratteristiche Caldaia 1 ICI 3.000 kWt Cogeneratore 1 ecoGEN EG350 Torri evaporative 2 n.1 da 5.300 kW n.1 da 3.000 kW Gruppo 7 WILO di spinta Roof-Top CLIVET 10 DAIKIN 20
  • 18. Sistema cogenerativo EG350 Serie DELTA 21
  • 19. Sistema cogenerativo EG800 Serie PENTA 22
  • 20. Sistema di telegestione 23
  • 21. Sistema di telegestione 24
  • 22. Telegestione impianto (produzione) Modulo HoneyWell SIMMETRIE Excel 800 Controller Gestione degli apparati di produzione energetica: - Caldaie - Circuito primario - Cogeneratori - Sistemi di pompaggio - Torri evaporative - Sincronia di partenza tra caldaie e cogeneratori 25
  • 23. Telegestione impianto (elettricità) Modulo HoneyWell SIMMETRIE Excel 800 Controller Gestione degli apparati elettrici di alimentazione: - Cabina di medita tensione - Quadri di distribuzione - Quadri parallelo rete elettrica - Protocollo MODBUS 26
  • 24. Telegestione impianto (reporting) Modulo HoneyWell SIMMETRIE Excel 800 Controller Gestione dell’analisi continua dei dati e del reporting analitico: - Temperatura/Pressione rete primaria - Temperatura/Pressione rete secondario - Consumi gas / energia elettrica - Cessione energetica alla rete - Contabilizzazione energetica assorbita per ogni utenza - 27 Regolazione remota del clima
  • 25. Telegestione (i moduli) 28
  • 26. Telegestione (architettura) 29
  • 27. I vantaggi per l’utenza • Riduzione del 20% dei costi di approvvigionamento energetico • Maggiore sicurezza grazie alla realizzazione di un unico centro di produzione dell’energia • Incremento di affidabilità energetica grazie alla presenza di un gestore • Garanzia di lungo periodo sui costi di manutenzione ordinaria e straordinaria • Minori costi di gestione del sistema di produzione energetica • Contabilizzazione individuale dell’energia consumata e fatturazione singola dei costi energetici • Ridotti tempi di intervento • Riduzione dei consumi legati alla produzione, alla regolazione e alla distribuzione dell’energia • Razionalizzazione del sistema grazie ad una centralizzazione della produzione e del monitoraggio energetico 30
  • 28. I vantaggi per il gestore • Riduzione dei costi di gestione grazie alla remotizzazione • Maggiore sicurezza grazie al reporting continuo • Risparmio di gestione, dovuto alla sincronia “intelligente” degli apparati di produzione • Controllo remoto impianti condiviso con la Direzione locale dell’Amministrazione • Check-up continuo dei sistemi • Miglioramento continuo delle regolazioni • Sistema aperto, interfacciabile e scalabile 31
  • 29. Cogenerazione e Telegestione: primi risultati… • Nuova realtà di gestione nel panorama regionale: IDRONIKA • Un progetto urbano ed energetico unico • Consumi energetici inferiori del 20% rispetto alle soluzioni tecnologiche tradizionali • Soluzioni urbane integrate (shopping, lavoro, casa) • Gestione energetica integrata nel tempo ed in capo agli stessi soggetti che hanno contribuito alla realizzazione • Garanzia di lungo periodo su tecnologia e risultati di gestione • Elevata attenzione mediatica da parte di stake-holders locali, nazionali ed esteri 32
  • 30. Grazie! nicola.miola@astrim.it 33