Antoniola_GTT
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Antoniola_GTT

on

  • 1,477 views

VM03 - Vertical Markets...

VM03 - Vertical Markets
Orario 14.30 – 17.30
Sala 3

SPECIAL
E TICKETING & SMART PARKING

In collaborazione con Consorzio Movincom
Con il Patrocinio di CLUB Italia

Statistics

Views

Total Views
1,477
Views on SlideShare
1,475
Embed Views
2

Actions

Likes
2
Downloads
28
Comments
0

1 Embed 2

http://www.slideshare.net 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Antoniola_GTT Antoniola_GTT Presentation Transcript

    • E TICKETING & SMART PARKING Biglietto Integrato Piemonte: una realtà Pasquale D’Uva, Regione Piemonte Matteo Antoniola, 5T
    • Premessa Con le delibere n. 34-7051 del 8/10/07 e n. 8-8995 del 16/06/08 la Regione Piemonte ha avviato il progetto “Biglietto Integrato Piemonte” (BIP) che si prefigge di rilanciare il sistema del TPL del Piemonte migliorando accessibilità, conoscenza, gestione e promozione del TPL, realizzando un progetto di infomobilità, certificando qualità e quantità del servizio reso, garantendo maggior sicurezza. Il progetto prevede la realizzazione di: un sistema di bigliettazione elettronica regionale basato su tecnologia smart-card a microchip di tipo contactless; un sistema di monitoraggio dei mezzi pubblici; un sistema di videosorveglianza a bordo dei mezzi Al fine di garantire l’interoperabilità, la Regione Piemonte ha definito la Struttura organizzativa/gestionale, le direttive tecniche e un capitolato tecnico di base a cui ogni soggetto coinvolto dovrà attenersi
    • I numeri del progetto BIP Oltre 3.400 autobus da attrezzare Circa 400 stazioni ferroviarie Più di 100 aziende di trasporto coinvolte Costo preventivato: circa 50 M€ Impegno finanziario della Regione: circa 27M€
    • Lo stato dell’arte Gare concluse: Provincia di Cuneo (per circa 420 autobus) Gare in corso Provincia di Torino (circa 2200 mezzi) Provincia di Alessandria (circa 300 bus) Comune di Novara (circa 100 bus)
    • Il Gestore Tecnologico del BIP Per l’esecuzione del progetto la Regione ha individuato un “gestore tecnologico unico regionale” a cui è stato inoltre affidato il compito di redigere il Capitolato Tecnico di Base. Il gestore provvederà, inoltre, alla verifica in corso d’opera della rispondenza dei sistemi alle direttive regionali ai fini del loro finanziamento. Le gare saranno espletate a cura delle Aziende per comunità tariffaria ove presente o per ambito provinciale o, in sub-ordine, comunale per i servizi urbani. Il gestore tecnologico è 5T s.r.l., società partecipata da Regione Piemonte
    • La società 5T Regione Piemonte GTT 30% 35% Provincia di Torino 5% Comune di Torino società “in house” 30%
    • La mission di 5T Progettazione, installazione e gestione di sistemi per la mobilità, per l'informazione e per altri servizi per il cittadino, per l'integrazione tariffaria Sviluppo e gestione di sistemi per il monitoraggio e la regolazione del trasporto pubblico e dei servizi di mobilità in generale Monitoraggio e controllo del traffico, della circolazione e della regolazione semaforica Sviluppo ed applicazione di sistemi informatici per le attività sanzionatorie Studio, sviluppo e ricerca nel settore degli Intelligent Transport Systems e partecipazione a progetti a livello nazionale ed europeo Produzione di dati statistici di informazioni relative al traffico, alla circolazione ed al transito del trasporto pubblico ai fini della pianificazione ed integrazione della politica dei trasporti regionale, provinciale e locale
    • I sistemi gestiti da 5T Video surveillance for Variable Speed Urban public transport message control Traffic (bus, stops, signs Access subway) Control Public control transport system management (ZTL) (SIS) TRAFFIC SUPERVISOR Parking control Information delivery platform Environment and pollution control Traffic Operation Centre
    • Il Traffic Operation Center
    • L’architettura del sistema BIP Bigliettazione Centro Servizi Banca dati centrale Regionale CCA CCA CCA Titoli di Viaggio Titoli di Viaggio Passeggeri
    • L’architettura del sistema BIP Monitoraggio flotte Province Agenzia metropolitana Servizi di infomobilità Centro Servizi Consuntivazione Regionale Infomobilità Banca dati centrale CCA CCA CCA
    • L’architettura del sistema BIP Integrazione con il SIRe
    • La customer experience Il Cliente richiede la smart card presso il Centro Servizi dell’operatore TPL La smart card viene personalizzata con i dati anagrafici e la fototessera (scattata al momento o scansione del documento di identità) Sulla smart card vengono valorizzati uno o più contratti, tra cui il Credito Trasporti Il Cliente ricarica il contratto (abbonamento, Credito Trasporti) presso un esercizio della rete di rivendita, nella prima fase solo relativo all’operatore che ha emesso il contratto Ad ogni viaggio, il Cliente valida la smart card al momento della salita sul mezzo (check-in) e anche al momento della discesa (check-out) per i servizi extraurbani Il Cliente potrà anche acquistare carnet di titoli di viaggio (chip on paper) presso la rete di rivendita degli operatori e titoli di corsa semplice a bordo dei mezzi in servizio extraurbano, tramite il rilascio di uno scontrino emesso dalla consolle autista
    • La smart card BIP La Regione Piemonte ha individuato come carta di riferimento per l’avvio del progetto BIP, analogamente a quanto già sperimentato da GTT in metropolitana, la smart card contactless conforme allo standard 14443 B, tecnologia Calypso Master File Servizi Ke Altri BIP ch1, ch2, ys K Servizi ch3, e ch’ , ch’ , ch’ 1 2 3, TRASPORTO y CREDITO PARCHEGGI s TRASPORTI CAR SHARING File Eventi BIKE SHARING 9 Contatori File Eventi 9 Contatori
    • L’interoperabilità della carta BIP La smart card BIP, di tipo contactless conforme allo standard 14443 B, tecnologia Calypso, è progettata per permettere l’interoperabilità con servizi di mobilità, di cultura, bancari, ecc. Interoperabilità immediata con sistema bike-sharing del Piemonte Protocollo d’intesa con Italia 150 per studio di interoperabilità con carta bancaria Studio per Pagamento sosta nei parcheggi in interoperabilità struttura e presso i parcometri carta musei attrezzati.
    • I benefici del BIP Accessibilità dei cittadini ai servizi di mobilità Convergenza ed interoperabilità dei servizi su un’unica carta a microchip contactless Servizi di informazione completi e aggiornati in tempo reale Sicurezza del trasporto pubblico Efficienza grazie alla gestione informatizzata del servizio di trasporto pubblico Riduzione delle evasioni Monitoraggio della qualità del servizio di trasporto pubblico Certificazione della quantità e dell’efficienza del servizio reso
    • 5T gestore tecnologico del BIP Progettazione dell’architettura del sistema BIP Redazione del Capitolato Tecnico di Base del BIP Verifica della rispondenza dei sistemi alle direttive regionali Progettazione, realizzazione e gestione del Centro Servizi Regionale del BIP Acquisto e distribuzione delle smart card BIP a livello regionale
    • Grazie per la vostra attenzione! Per informazioni: www.regione.piemonte.it/trasporti www.5t.torino.it