0
ANATOME Milano
manuale di utilizzo
_________________________
Giulietta Carito 731159
Laboratorio di sintesi finale
Proff B...
LOGO
COLORE

QUADRICROMIA
C 71 M 0 Y 100 K 0
WEB
3bc208
RGB
R 59 G 194 B 8
PANTONE SOLID COATED
802 C
GRIGLIA E AREA DI RISPETTO

2

3

=

=
LEGGIBILITÀ

45 mm

25 mm

18 mm

10 mm
CONSIGLI PER L’ UTILIZZO

FONDI CHIARI
CON LOGO IN
POSITIVO

FONDI SCURI
CON LOGO IN
POSITIVO
3

2
1

4
CONSIGLI PER L’UTILIZZO

1.
Nel caso si utilizzi uno sfondo misto colorato fare attenzione ai colori, non usare il
logo po...
CONSIGLI PER L’UTILIZZO DEL LOGO A COLORI
CONSIGLI PER L’UTILIZZO DEL LOGO A COLORI

I colori da abbinare al logo, sia in positivo che in
negativo sono anzitutto i ...
Anatome Brand Manual
Anatome Brand Manual
Anatome Brand Manual
Anatome Brand Manual
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Anatome Brand Manual

195

Published on

This is the first part of my thesis project.I worked on the construction of a new logo for the gallery Anatome Milano. The gallery should be the italian "sister" of the Paris based gallery Anatome. First I designed the logo and than I analyzed in every part the user manual.

Published in: Design
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
195
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Anatome Brand Manual"

  1. 1. ANATOME Milano manuale di utilizzo _________________________ Giulietta Carito 731159 Laboratorio di sintesi finale Proff Bleu Fulvia,Guida Francesco,Torri Gianfranco Politecnico di Milano Scuola del Design Corso di Laurea in Design della Comunicazione Anno Accademico 2011-2012
  2. 2. LOGO
  3. 3. COLORE QUADRICROMIA C 71 M 0 Y 100 K 0 WEB 3bc208 RGB R 59 G 194 B 8 PANTONE SOLID COATED 802 C
  4. 4. GRIGLIA E AREA DI RISPETTO 2 3 = =
  5. 5. LEGGIBILITÀ 45 mm 25 mm 18 mm 10 mm
  6. 6. CONSIGLI PER L’ UTILIZZO FONDI CHIARI CON LOGO IN POSITIVO FONDI SCURI CON LOGO IN POSITIVO
  7. 7. 3 2 1 4
  8. 8. CONSIGLI PER L’UTILIZZO 1. Nel caso si utilizzi uno sfondo misto colorato fare attenzione ai colori, non usare il logo postivo su colori con tonalità scure. 2. Usare il logo in negativo su sfondi in scala di grigio o con tonalità molto scure. 3. Si deve usare molta attenzione agli sfondi non compleamente campiti, che presentano variazione tonale al loro interno, tenendo presente che il logo in negativo vuole sfondi scuri, anche se di tipo fotografico. 4. Per il logo in positivo che si vada a sovrapporre a sfondi fotografici in bianco e nero si deve tenere conto di quanto detto al punto uno.
  9. 9. CONSIGLI PER L’UTILIZZO DEL LOGO A COLORI
  10. 10. CONSIGLI PER L’UTILIZZO DEL LOGO A COLORI I colori da abbinare al logo, sia in positivo che in negativo sono anzitutto i colori della quadricromia, che rappresentano se non la base ideale di abbinamento, almeno una base universale su cui fare le prove colore. Dagli esempi successivi si evince che le sfumature del blu, e tutti i colori che poi tendono verso il verde sono da evitare. Invece le tonalità più chiare a partire dal giallo fino all’arancio, sono più adatte al verde del logo, essendo quest’ultimo anche un colore complementare del verde.La complementarietà vale anche per il viola che si abbina perfettamente al verde. Infine il giallo spento rappresenta una via di mezzo tra i suddetti esempi, tuttavia non essendo consigliabile per un giusto effetto cromatico. Nonostante ciò è corretto affermare che con l’aumento della diminuzione della saturazione del colore il logo risulta più visibile, sia per il viola, per il giallo, per l’azzurro,e per l’arancio.
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×