La struttura dell' elaboratore

501 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
501
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

La struttura dell' elaboratore

  1. 1. Il COMPUTER oELABORATORE è una macchina altamente organizzata capace di immagazzinare,elaborare e trasmettere dati con notevole precisione e rapidità
  2. 2. - Hardware: struttura fisica del computer;- Software: insieme di tutti i programmi, i comandi che sono necessari all’hardware per elaborare le informazioni.
  3. 3. Le unità periferiche di ingresso (input) consentonoall’utente di inserire dati e istruzioni, mentre le unitàperiferiche di uscita (output) consentono divisualizzare i messaggi e i risultati che provengono dalcomputer.Esempi di input:- mouse;- tastiera.Esempi di output:- stampante;- monitor.
  4. 4. La memoria centrale o principale è un unità interna alcomputer in grado di conservare delle informazioni.Si divide in :- RAM (Random Access Memory);- ROM (Read Only Memory).
  5. 5. Un qualsiasi elaboratore per poter funzionare deveessere dotato dell’opportuno software. Esso può esseresuddiviso in:- Software di base: funzionamento della macchina- Software applicativo: esigenze dell’utente
  6. 6. Il byte indica la quantità di memoria necessaria perindicare un simbolo (carattere, cifra….). La memoriacentrale è suddivisa in celle ciascuna delle quali èadibita a contenere un’informazione di 8 BIT, cioè unBYTE.
  7. 7. I multipli del byte più usati sono: Kilobyte(Kb), Megabyte (Mg) e Gigabyte (Gb)- 1 Kilobyte (1024 byte)- 1 Megabyte (1024 Kilobyte)- 1 Gigabyte (1024 Megabyte)
  8. 8. Sono dispositivi di inputoutput su cui si possonomemorizzare i dati e i programmi dell’utente in modopermanente. I più comuni sono:- Nastro magnetico;- Disco magnetico;- Disco ottico .
  9. 9. Tutte le informazioni immagazzinate nella memoria diun computer sono espressi sotto forma di numeri delsistema binario, cioè 0 e 1. Ciascuna cifra binaria vienedetta Bit, da Binary digit . Il bit è l’informazioneminima che il computer può trattare. Gruppi di 8 Bitformano 1 Byte.

×