Your SlideShare is downloading. ×
0
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

E-commerce al femminile: da consumatrici a imprenditrici, da bersaglio a protagoniste

1,367

Published on

Uno spunto per riflettere sullo status di donna e madre come stimolo per avviare un'attività autonoma attraverso il caso studio dell'e-commerce.

Uno spunto per riflettere sullo status di donna e madre come stimolo per avviare un'attività autonoma attraverso il caso studio dell'e-commerce.

Published in: Technology
1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
  • Le donne sono bravissime in questo settore, io lavoro per galateaweb.eu e vendiamo e commerce a 88 euro l'anno. Abbiamo tantissime clienti donne, incredibili, fantasiose, concrete. Le amo!
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total Views
1,367
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. E-COMMERCE AL FEMMINILE da consumatrici a imprenditrici da bersaglio a protagoniste Di Gioia Feliziani Gioiaco m munica.com Momcamp 13 Giugno 2009
  • 2. <ul><li>Io non sono una mamma… </li></ul><ul><li>… allora perché sono qui? </li></ul>
  • 3. Key Point dell’ e-commerce in Italia <ul><li>L’E- commerce in Italia rappresenta tra l’ 1% ed il 2% del mercato </li></ul><ul><li>L’Italia è tra gli ultimi paesi in Europa per lo sviluppo dell’E-commerce… </li></ul><ul><li>... perché? </li></ul><ul><ul><li>Timore acquisto on line </li></ul></ul><ul><ul><li>Problemi di accessibilità alla rete </li></ul></ul><ul><ul><li>Problemi logistici </li></ul></ul><ul><li>E’ un settore in continua crescita … </li></ul><ul><li>+30% </li></ul>
  • 4. I fattori di spinta... <ul><li>Sviluppo tecnologico </li></ul><ul><ul><li>L’avvento del web due.zero </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Anche lo shopping on line diviene un’esperienza sociale (stessi meccanismi del passaparola off-line) </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Nuove generazioni sempre più pratiche e confidenti con le nuove tecnologie </li></ul></ul><ul><ul><li>Diffusione servizi mobile / localizzazione </li></ul></ul><ul><li>Nascita di sempre nuovi servizi a supporto dell’e-commerce </li></ul><ul><li>Diffusione di un mood “Glocale” (il “locale” alla portata di un click) </li></ul><ul><li>… La crisi … </li></ul>
  • 5. La crisi come stimolo alla crescita per l’ e-commerce <ul><li>La maggiore difficoltà per le aziende è trovare nuovi clienti … </li></ul><ul><ul><li>Con l’e-commerce possibilità di raggiungere ampi bacini di Target </li></ul></ul><ul><li>La maggiore difficoltà per i consumatori - “prosumers”- è la minore disponibilità di budget di spesa </li></ul><ul><ul><li>L’e-commerce permette di abbattere i costi di distribuzione quindi ad un minore margine commerciale corrisponde un’ottimizzazione del rapporto qualità prezzo. </li></ul></ul>
  • 6. Le donne e l’acquisto on line <ul><li>In continua crescita l’acquisto on line da parte delle casalinghe </li></ul><ul><li>+ 3,8% nel 2006 </li></ul><ul><li>+ 12, 1% negli ultimi due anni </li></ul><ul><li>Con una crescita percentuale del </li></ul><ul><li>218,4% </li></ul>
  • 7. Le donne sono solo un bersaglio … o sono Protagoniste ?
  • 8. E-commerce al femminile un’ opportunità <ul><li>Secondo una recente ricerca eBay Italia: </li></ul><ul><li>5.000 negozi on line sono gestiti da donne </li></ul><ul><li>Le regioni con maggior numero di imprenditrici: </li></ul><ul><li>Lombardia </li></ul><ul><li>Lazio </li></ul><ul><li>Campania </li></ul><ul><li>Seguono Piemonte, Toscana, Emilia Romagna </li></ul>
  • 9. Che cosa vendono le donne on line? <ul><li>Di tutto! </li></ul><ul><li>Sardegna e Molise primato per la vendita abbigliamento premaman e passeggini. </li></ul><ul><li>Toscana molte imprenditrici vendono abbigliamento per il calcio e militaria </li></ul><ul><li>Le imprenditrici calabresi primato per abbigliamento ed accessori uomo ma anche articoli per la pesca </li></ul><ul><li>In Abruzzo tante le donne specializzate nella vendita di accessori e ricambi auto. </li></ul>
  • 10. Quale opportunità per una mamma? <ul><li>Per una mamma fare business on line significa: </li></ul><ul><li>Avvantaggiarsi di un settore in continua crescita </li></ul><ul><li>Riuscire a conciliare la vita familiare con il proprio lavoro </li></ul><ul><li>… essere imprenditrici di se stesse e delle proprie passioni … </li></ul>
  • 11. Un esempio: Copertosa! <ul><li>Copertosa è nata nel 2005 nelle Marche dalla creatività, desiderio e passione di Simona Ruggeri nel confezionare coperte patcwork per neonati e bambini… e non solo (bavaglini, plaid, sacchi porta piumoni ecc.). Tutto questo declinato in due linee, una personalizzabile con il nome. </li></ul><ul><li>Copertosa è.. </li></ul><ul><li>Aspetto unico e creativo </li></ul><ul><li>Qualità Handmade </li></ul><ul><li>Cura nei particolari </li></ul><ul><li>Gusto teneramente country </li></ul><ul><li>Tessuti pregiati (chachemire, lana, pile, cotone, spugna) </li></ul>
  • 12. Dal 10 Luglio 2009… <ul><li>In occasione del compleanno della bimba di Simona sarà on line il commercio elettronico all’indirizzo www.copertosa.it </li></ul><ul><li>Mentre, dalla metà della prossima settimana sarà on line il blog www.mondocopertosa.it dove Copertosa racconterà se stessa, e soprattutto quella che è innanzi tutto una scelta di vita familiare: quella di legare il business alle proprie passioni, alla famiglia, alle tradizioni artigianali e della manualità, alla ricchezza e rigogliosità delle Marche, la sua cultura ed i suoi paesaggi.. e di quella ricerca di benessere che è alla base della sua scelta. </li></ul>
  • 13. Gioia Feliziani aka Gioiaco m munica Giornalista e web due.zero consultant www.gioiacommunica.com www.societausaegetta.blogspot.com E-mail: [email_address] Twitter: Gioiacommunica Skype: gioia.feliziani FriendFeed: gioiacommunica

×