Isabella Andreini La Inamorata Dela Commedia Dell Arte

  • 1,051 views
Uploaded on

(In Italian) …

(In Italian)
Durante il suo tempo con la troupe, ebbe eseguito in una serie di commedie con lei, come La gelosa Isabella, La Fortunata Isabella, e il pezzo più conosciuto, La Pazzia di Isabella, che ebbe eseguito alle nozze di Ferdinand I de\' Medici e Christine di Lorraine nel 1589. Nel 1603 il Gelosi ebbe eseguito in Francia alla corte di Henry IV, dove la talenta di Isabella fu stata apprezzato dalla regina Maria de \'Medici.

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
1,051
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1

Actions

Shares
Downloads
0
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. Isabella Andreini: La Inamorata della Commedia dell’Arte Gina M. Martino 11 dicembre, 208
  • 2. “SAlcun sia mai, che i versi miei negletti Legga, non creda à questi finti ardori, Che ne le Scene imaginati amori Usa à trattar con non leali affetti.” ~Isabella Andreini – (MacNeil, 2005) Si é sostenuto che la Commedia dellArte sia una forma darte morta. Ma perché èmorta? Se la si confronta a Shakespeare, qualcosa dello stesso periodo di tempo, Shakespeareè vivo, perché ancora abbiamo tutta le sue poesie e i suoi drammi. L’improvvisazione nonpuò essere trattata nella stessa maniera però, perché non era opere di scritto da salvare.Commedia dell’Arte è ancora vivo, nel senso che ha duratura influenza nella società (Fava,2007). Dal mimo e il tipico clown del circo di stock caratteri in molti show televisivi e filmcome Loony Toons e i Simpson, la Commedia dellArte ha lasciato la sua impronta nelmondo. Uno dei più famosi gruppi d’influenza da prendere Commedia dell’Arte furono stati iFratelli Marx, cui film furono stati in gran parte improvvisazione. In realtà, la CommediadellArte vive allinterno delle opere di Shakespeare come tracce della forma sono visibili inmolte delle sue commedie, tra Twelfth Night, Taming of the Shrew, Love’s Labours Lost, AsYou Like It, The Tempest, e A Midsummer Nights Dream. Quando fu iniziata la Commedia dell’Arte, ebbe servita come controparte neiconfronti della commedia sostenuta, dramma imparato eseguito da un testo scritto, come conLa Mandragola da Niccolò Machiavelli (Lawner, 1998). Il termine Commedia dellArte fustata tardiva invenzione attribuita a Carlo Goldoni, poiché non esiste alcun record di essereutilizzato prima di lui. Commedia dellArte è stata anche chiamata Commedia dello znni,zannesca, Improvvisa, italiana, mercenaria, e delle maschere (Fava, 2007). Il significato delnome di Commedia dellArte è stato molto sostenuto, letteralmente si approssima "commediadegli artisti", che implica prestazioni da parte di professionisti come distinta della cortedilettante (Rudlin, 1994), ma sembra significare sia i talenti e le competenze degli attori comepure la professionalità e luso della tecnica in un modo commercialmente redditizio. Il primorecord di una Commedia dellArte società fu stato a Padova nel 1545, quando otto uomini
  • 3. firmati un contratto formare una truppa. Truppe inizialmente ebbero effettuata nei mercati esulla strada (anche se alcuni sono diventati più prestigiose ed eseguito per la nobiltà e didiritti) e spettacoli ebbero principalmente improvvisati e la maggior parte degli attori ebberoindossato maschera. Dal 1570 a circa il 1630 fu stata considerata lepoca doro dellaCommedia dellArte. Entro la fine del Rinascimento fu stato internazionale, come si fudiffusa rapidamente attraverso quasi tutti i paesi in Europa, raggiungendo anche per quantoriguarda Mosca, e che istituisce una permanente Théâter Italia a Parigi. (Nicoli, 1963) Ancheebbe ammirato nei corte dEuropa, ebbe riuscita a sostenuta reputazione come un teatro digente comune. Come affermato in precedenza, la Commedia dell’Arte prestazioni fu stataprincipalmente improvvisata. Gli attori furono stati i soggetti e le scene piuttosto che lecopioni e ciascuno di queste furono disporre del complotto punti importanti, ma come i attoriraggiunto i punti fu stato sempre fino agli attori. Scene come potrebbe essere dettagliata comequesta parte di Arlecchino da La Creduta Morta: "Venendo dalla tomba di Flaminia, egli dice che ha trovato la apertura, e che ha trovato labbigliamento e le altre cose, e che egli ha preso labbigliamento. Egli discorsi sulla miseria del suo padrone, dicendo che ha sepolto sua figlia a notte per risparmiare denaro. Egli esprime la sua gioia per aver trovato labbigliamento (Fava, 2007).”Potrebbero anche essere il più breve e semplice come questa parte di Isabella, anche da LaCreduta Morta: “Isabella arriva alla finestra, chiede che sta cercando per lei, e diventa paura, va a interno, strillando (Fava, 2007).” A parte di queste brevi descrizioni di scena, Commedia dellArte soggetti ebberoalcuni temi che sono stati molto popolari e ebbe accaso in modi diversi. Alcuni di questi temiinclusi: sbagliato gemelli, bambini perduti in seguito identificato, schiavi rovesciandocomandanti, mercenarie donne rovinando uomini, vecchi uomini stupidamente in amore,truffa commercianti, strege che impiegano pozioni magiche, feigning pazzia (La Follia di
  • 4. Isabella), e ladulterio come una fonte di ridicolo e di vergogna e quindi ilarità. Uno dei piùcomuni trame trattò degli ostacoli che derivano a due giovani, inamorati, spesso da parte diun più grave genitore (Lawner, 1998). Singoli caratteri anche ebbero i loro Lazzi, Burle,battute, e concetti. Anche dialogo che ebbe apparentemente improvvisato sarebbe più unextemporization, utilizzando le strutture o meccanismi conosciuti. Monologhi furono stateanche provviste, prese dal repertorio o zibaldone che ogni attore ebbe per ogni maschera(Rudlin, 1994). Un altro grande contributo della Commedia dellArte, fu che dal 1560 ledonne diventarono incluse nelle truppe e sul palco in una era in cui la più grande commediain Inghilterra ancora ebbe gli uomini rappresentando le donne (Lawner, 1998). Ciò haconsentito Commedia dellArte incluse molto più della sessualità, dando le commedie unvantaggio delle commedie che assegnò solo gli uomini. Una commedia teatrale in genere costituì da dieci o undici personaggi tutti glistereotipi identificabili dalle loro maschere: due uomini anziani, due uomini di domestici(zanni), una giovane servitore, una vecchia servitore, i due amanti, il Capitano, uno o più deimolte meno persone, e poi un capocomico o corago a fungere da collegamento ai ricchi epotenti patrocinatori, nella definizione delle tariffe, la assegnando, e di essere responsabiledella esecuzione delle prove (Lawner, 1998): "La persona responsabile della prova non si limita a leggendo i soggetti, ma spiega i nomi e le qualità dei personaggi, largomento della commedia, la posizione delle azione, la fase case, la distribuzione dei Lazzi e tutte le dati necessari, avendo cura di puntelli necessari per la commedia, come le lettere, i borsellini, i pugnali e i simili, come indicato alla fine di il soggetto (Rudlin, 1994). " Dei vecchi uomini, vi è Pantalone e il Dottore. Pantalone è tipicamente un mercanteveneziano e parla in un dialetto dei mercanti di veneziani. Egli è pieno di avarizia e invidia eodia tutti i giovani uomini, mentre adorante le giovane donne. Tuttavia, egli mostra tenerezzae la gravità o la tirannia con i suoi figli e servitori. La sua maschera consiste da un nasoadunco come un uccello rapace in bianco e sopracciglia, mentre indossa un berretto nero e
  • 5. una borsa da appendendo dalla sua cintura (Lawner, 1998). I suoi capelli sono bianchi e il suocorpo è lungo e curvo. Egli è spesso lamentano degli svantaggi di vecchiaia, come fastidio edolore, il cuore mormorii, stanchezza, perdita di memoria, sordità, ed è in grado di produrrela propria morte, quando conveniente. I monologhi dato da questo personaggio ègeneralmente con sospetto, rimprovero, maledizione, o avidità (Fava, 2007). Il Dottore èraffigurato come un po qua. Egli parla in un dialetto bolognese o molto male Latino (Lawner,1998). I due uomini serventi sono parte di una classe di personaggi noti come zanni (Lawner,1998). Questi caratteri in generale sanno come collegare, ruffians e sfruttatori (Lawner, 1998).Loro maschere hanno un enorme discarica naso verso il basso o una breve affronta il loronaso e capelli spessi indossati e spunzone o graffe. Di tutti i caratteri Commedia, hanno la piùscandalosa e drammatica circolazione, e sono noti a rapidamente e bruscamente cambiarepasseggiate, direzione, e la postura. Persone che esemplificano la loro fame, la paura, labuona volontà, e la riluttanza. Essi sono facilmente influenzato, e incapace di essere normalee sono batocio. Uno dei più importanti aspetti degli zanni, è che essi mostrano brillantezza insituazioni estreme. Gli zanni sono costantemente ambiguo in una sola volta di essere unostupido genio, di allarme e di sonno, e un pazzo salvia. Il più noto degli zanni è Arlecchino,un personaggio che è diventata lispirazione per molti più recente caratteri compresi i caratterida Loony Toons (Fava, 2007). Gli altri più popolarmente utilizzato zanni è Brighella, unaudace e più furbo compagno di Arlecchino, talvolta vendicativo, ingannevole, e violenta,altre volte facilmente ingannati e il peso di scherzi. Non sempre facilmente distinguere dalla prima donna inamorata in immagini visive èun giovane servitore di sesso femminile, più comunemente conosciuto come Columbina. Aparte degli amanti, lei è lunico personaggio che non indossa una maschera, ma lei condividemolte caratteristiche degli zanni. Essa deve essere linsegnante sognante giovane addebita
  • 6. sulla realtà concreta di vita e di amore, e tenete lontani, o trova, vari appassionati (Lawner,1998). I due amanti sono in genere visto come sciocchi o subdolo. Essi vestono in stile modadel giorno e parlare o in un dialetto toscano o raffinato italiano. Essi sono praticamente gliunici caratteri che non indossare maschere, ma indossavano i truccarsi drammatico invece.Questi caratteri sono i caratteri più statici, ma sono centrali e necessari per tutti i soggetti.Loro infelicità, la riconciliazione, armonia e finali sono ciò che più soggetti ruotano attorno(Lawner, 1998). Nomi comuni per gli uomini sono Silvio, Fabrizio, Aurelio, Orazio, Ottavio,Ortensio, Lelio, Leandro, Cinzio, Florindo, Lindoro, Flavio, e Flaminio. Per la donna, nomicomuni sono Angelica, Eulària, Vittoria, Lavinia, Aurelia, Rosalinda, Flaminia, Silvia,Ortensia, Florinda, e il più popolare, Isabella (Rudlin, 1994). Gli amanti sono la perfezione epiena di passione giovanile. Essi sono spesso geloso, sospettoso, e narcisistico. Essi vengonovisualizzati sia in termini assoluti amore, odio e assoluto. Isabella spesso a un certo puntovenire ad un drammatico ed estremo riconoscimento del proprio errore. I monologhi dellaamanti sono di follia, gelosia, amore, odio, disperazione, la speranza e la gioia infinita (Fava,2007). Il Capitano è un vantando, protestando prepotente. Egli è solito spagnolo o di originecalabrese ma a volte può anche essere greco o in francese, e si parla in uno grande alterataversione voce della sua lingua. La sua maschera ha un lungo naso grande e un grande baffi.Vestito di abbigliamento militare con una spada enorme suggestione, è un vigliacco e unbraggadocio, e il nome è di solito dato il suo evidenziare carenze: Capitano Spaventa (lapaura), Rinoceronte, Fracassa (tumulto), Spezzafer, Cocodrillo, o Matamoros. Capitano èbello, ma stupido e inaffidabile (Lawner, 1998). Egli mostra incondizionato paura di fronte alpericolo e è una vittima di goffaggine e infortuni (inciampare, ottenere colpito, e cadendo(Fava, 2007).
  • 7. Ci sono molti altri caratteri che potrebbero andare bene in rotoli degli zanni, osemplicemente generale altri caratteri. Scapino è stato effettivamente il primo zanni. Egli faconfusione di tutto, e dimentica tutto, ma per chiedere denaro. Egli è un bugiardo, ma le suebugie sono di scarsa importanza. Pulcinella è un avido, innocente, ingenuo, sventurato paeseche ha la gobba schiena di un agricoltore e il grande ventre di un pigro ghiottone. Ama glignocchi, e indossa pantaloni sacco, una cinturata camicia con colletto, e un alto zucchero-pane cappello. La sua è una maschera nera mezza maschera con un lungo, becco del naso(Lawner, 1998). Pedrolino è spesso il bersaglio di scherzi, in particolare per quanto riguardala sua codardia, ma egli non perde la sua dignità. Il suo abbigliamento è sacco e troppogrande per lui e lui finge di essere semplice e onesto, e solo racconta del suo vero sensoquando è completamente solo. Scaramuccia è una mescolanza di Il Capitano e lo zanni. Egliama le donne, ma le donne non vogliono avere nulla a che fare con lui. Lui finge di essere unmarchese o di un principe di paesi che esistono solo nella sua immaginazione. Vi è Tartaglia,che ha una balbuzie che rischia di essere bloccato sul più osceno sillaba in una determinatafrase. Solo di mostrare come il minore ampio caratteri sono, ci sono almeno altri 29 che sonostati utilizzati solo quando è assolutamente necessario (Rudlin, 1994). Ogni attore si concentra su uno stock di caratteri che essi avranno sempre. Questopermette lattore a fusibile la propria personalità con la personalità dei personaggi. Questo fasì che i comportamenti di carattere per essere più di una risposta automatica che è necessariaquando si lavora con limprovvisazione in modo che le reazioni sembrano naturali e leinterazioni tra i caratteri del flusso insieme. Ogni attore che svolga come un solo personaggioè utile anche per i loro colleghi attori, perché permette loro di acquisire familiarità con i loroconcittadini come attori ritrarre ogni carattere in modo che essi saranno in grado di anticiparele loro reazioni e conoscere i limiti di quanto essi possono spingere alcuni Soggetti.
  • 8. Il risultato di attori specializzati in un particolare carattere è che alcuni degli attori èdiventato famoso per la loro ruoli specifici sono stati individuati con. Alcuni esempi di questosono Tristano Martinelli che è stato il primo famoso Arlecchino, Caterina Biancolelli che haseguito nel suo nonne orme, Francesco Andreini, che ha svolto il Capitano, e uno dei piùfamosi e renowened Commedia di tutti gli attori, Isabella Andreini il cui nome è ancora unodelle più comuni utilizzati per il omologo della ragazza gli amanti (Lawner, 1998). Isabella fu stata la regina delle truppe fu detta il Gelosi e lei fu stata la comica piùfamosa del suo tempo, e anche una scrittura della prosa e della poesia. Durante il corso dellasua vita fu scritto due libri di poesie e pastorali. Fu nata a Padova nel 1562 e sebbene nullasapere della sua infanzia, è sapere che fu ricevuta una profonda educazione classica e potòcomunicare fluentemente in parecchi lingue. Lei fu stata ammessa nella Accademia di Intentia Pavia. Era noto come una grande bellezza con una vivace e graziosa temperamenta. Ebbeaderito il Gelosi quando fu 14 dove ebbe eseguita come la prima donna inamorata. Due annipiù tardi, alletà di 16 anni, si sposò con Francesco Andreini. Durante il suo tempo con latroupe, ebbe eseguito in una serie di commedie con lei, come La gelosa Isabella, LaFortunata Isabella, e il pezzo più conosciuto, La Pazzia di Isabella, che ebbe eseguito allenozze di Ferdinand I de Medici e Christine di Lorraine nel 1589. Nel 1603 il Gelosi ebbeeseguito in Francia alla corte di Henry IV, dove la talenta di Isabella fu stata apprezzato dallaregina Maria de Medici (Stortoni, 1997). Isabella morì a 42 di un aborto spontaneo a Lyon e ebbe un ricevuto funerali di Stato.Alcuni dei più grandi scrittori del tempo ebbero scritto del suo spirito e la sua bellezza, comePietro Aretino, Ludovico Ariosto, Giambattista Marino, Torquato Tasso, e GabrielloChiabrera (Lawner, 1998). Una medaglia fu stata coniata per lei, con la sua effigie, il suonome, le lettere "C.G.", che stava per Comica Gelosa, e dallaltro lato la figura di Fame con ilinscritto parole latine "Aeterna fama" (Sand, 1915).
  • 9. Commedia dellArte ha conosciuto periodi di sonno e di rinascita, sin dal suo inizio.Con il diciannovesimo secolo la Commedia dellArte era diventato un elemento vestigial inopera e un oggetto per il romanticizing borsa di studio. Corrente americana CommediadellArte truppe includere La Dell’Arte Scuola in California e i Sebastiani nel New England.Anche le scuole e le scuole superiori dramma servizi sono diventati più istruiti sullaCommedia dellArte e stile Commedia svolge e le prestazioni stanno diventando più comuni.Sebbene la Commedia dellArte è cambiato forma dopo tanti anni e non più come sopravvivedi mercato aperto di intrattenimento, la Commedia dellArte sarà sempre: "Un teatro di tutta la gente, di tutte le arti, di tutti i momenti in cui la vita ali di squallida realtà. Si un teatro della musica e della danza; del canto, il colore e la luce; di riproduzioni su carro fasi; dei festival in strade, nei corte, in gran piazze; su fiumi; a matrimoni e incoronazioni e funerali; di attori con e senza maschere; talvolta in costumi straordinari. "(Kennard, 1935)
  • 10. ReferencesFava, A. (2007). The Comic Mask in the Commedia dellArte. Evanston, Illinois: Northwestern University Press.Kennard, J. S. (1935). Masks and Marionettes. Port Washington, New York: Kennikat Press, Inc.Lawner, L. (1998). Harlequin on the Moon: Commedia dellArte and the Visual Arts. New York: Harry N. Abrams, Inc., Publishers.MacNeil, A. (2005). Selected Poems of Isabella Andreini. Lanham, Maryland: The Scarecrow Press.Nicoli, A. (1963). The World of Harlequin: A Critical Study of the Commedia dellArte. London: Cambridge University Press.Rudlin, J. (1994). Commedia dellarte: An actors handbook. London: Routledge.Sand, M. (1915). The History of the Harlequinade: Volume Two. New York: Benjamin Blom, Inc.Stortoni, L. A. (1997). Women poets of the Italian renaissance: Courtly ladies & courtesans. New York: Italica Press, Inc.