ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE                I.P.A.A. - A L C A M O  Sede Associata I.P.S.I.A. – CALATAFIMI SEG...
Esami di Maturità Professionale           a.s.1995/96Il candidato organizzi un programma, in linguaggio   Ladder, in modo ...
Ciclo automatico motore c.c.5) Infine lallievo deve organizzare un programma, inlinguaggio ladder, in modo da pilotare il ...
Schema funzionale                                               K2C                             K3C                       ...
Legenda       Ciclo automatico motore c.c.Variabili di  INGRESSOS0Q Pulsante di avvio                 I0.0S1Q Pulsante di ...
Legenda     Ciclo automatico motore c.c.Variabili d’ USCITAK1M Contattore motore                  Q0.1H1H Lampada fermo mo...
Legenda Ciclo automatico motore c.c.VARIABILI INTERNEK1C Relè ausiliario avvio motore 1°fase       Q1.1   00011K2C Relè au...
10001       10002   10003 00012                                    00011                                    ( )   SOQ     ...
Schema PLC     F     N                                   +   -                           COM             COM              ...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Ciclo motore plc

1,427

Published on

Ciclo continuo di un motore, schema funzionale, Ladder per PLC S7200

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,427
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Ciclo motore plc

  1. 1. ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE I.P.A.A. - A L C A M O Sede Associata I.P.S.I.A. – CALATAFIMI SEGESTA Temi d’esame Sistemi Automatici e Organizzazione della Produzione
  2. 2. Esami di Maturità Professionale a.s.1995/96Il candidato organizzi un programma, in linguaggio Ladder, in modo da pilotare il motore con il ciclo sotto indicato: 1 0 10 sec 3 sec 15 sec 5 sec 20 sec 8 sec tMaggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 2
  3. 3. Ciclo automatico motore c.c.5) Infine lallievo deve organizzare un programma, inlinguaggio ladder, in modo da pilotare il motore con ilciclo sotto indicato. Lo schema funzionale risulta ilseguente: 1 0 10 sec 3 sec 15 sec 5 sec 20 sec 8 sec t Maggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 3
  4. 4. Schema funzionale K2C K3C K4C K5C K6C K1T K2T K3T K4T K5TS0Q K1C K6T K1C K2C K3C K4C K5C K6CS1Q S1Q S1Q F1F K3C F1F K5C F1F K1CK2C K4C 10 3 15 5 K6C 20 8 K1C K1T K2C K2T K3C K3T K4C K4T K5C K5T K6C K6T + -K1C K3C K5C K1M K1M F1F K1M M cc H1H H2H H3H K1M Maggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 4
  5. 5. Legenda Ciclo automatico motore c.c.Variabili di INGRESSOS0Q Pulsante di avvio I0.0S1Q Pulsante di arresto I0.1F2F Relè termico motore I0.2 Maggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 5
  6. 6. Legenda Ciclo automatico motore c.c.Variabili d’ USCITAK1M Contattore motore Q0.1H1H Lampada fermo motore Q0.2H2H Lampada motore in funzione Q0.3H3H Lampada motore guasto Q0.4 Maggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 6
  7. 7. Legenda Ciclo automatico motore c.c.VARIABILI INTERNEK1C Relè ausiliario avvio motore 1°fase Q1.1 00011K2C Relè ausiliario avvio motore 2°fase Q1.2 00012K3C Relè ausiliario avvio motore 3°fase Q1.3 00013K4C Relè ausiliario avvio motore 4°fase Q1.4 00014K5C Relè ausiliario avvio motore 5°fase Q1.5 00015K6C Relè ausiliario avvio motore 6°fase Q1.6 00016K1T Temporizzatore arresto dopo 10 s T1 40001K2T Temporizzatore avvio dopo 3 s T2 40002K3T Temporizzatore arresto dopo 15 s T3 40003K4T Temporizzatore avvio dopo 5 s T4 40004K5T Temporizzatore arresto dopo 20 s T5 40005K6T Temporizzatore avvio dopo 8 s T6 40006 Maggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 7
  8. 8. 10001 10002 10003 00012 00011 ( ) SOQ K1C S1Q F1F K2C 00011 K1C 00026 K16C LADDER Ciclo 00011 #0010 K1C automatico T1 00012 T1 00013 ( ) K1T 00012 K3C K2C motore c.c. K2C 00001 00002 ( ) K1M H1H 00001 00003 ( ) K1M H2H 00004 ( ) F1F H3HMaggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 8
  9. 9. Schema PLC F N + - COM COM H3H F2F Q0.4 I0.2 H2H Q0.3 S0Q H1H I0.1 Q0.2 I0.0 Q0.1 K1M S1QMaggio 2012 OPERATORE ELETTRICO 9

×