• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Csi insieme N°31
 

Csi insieme N°31

on

  • 781 views

Il settimanale di informazione a cura del CSI di Vallecamonica

Il settimanale di informazione a cura del CSI di Vallecamonica

Statistics

Views

Total Views
781
Views on SlideShare
781
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Csi insieme N°31 Csi insieme N°31 Document Transcript

    • C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O Valle CamonicaIl Niardo Volleycampione nel volleye nel bigliardinoSanta Giulia:la corsa dei bambiniI podisti del CSItra le Santeledi NadroTitoli mondialiper gli atletidella Polisportiva Disabili 23 maggio 2012
    • C E N T R O S P O R T I V O I T A L I A N O Valle CamonicaIndirizzi Sito internet CSI Vallecamonica: www.sportgio.netCSI Vallecamonica - Via San Martino 44 Sito ufficiale CSI Nazionale: www.csi-net.it25040 Plemo di Esine (Bs) Sito ufficiale CSI Lombardia: www.csi.lombardia.itTelefono 0364.466161 - 0364.466376Fax 0364.360500Sede di Edolo 0364.71379E-mail: info@csivallecamonica.itPresidente CSI Vallecamonica Claudio Ceccon Riferimenti per i versamentiE-mail: ceccon.claudio@libero.it UBI Banca di Valle Camonica Filiale di BrenoConsulente ecclesiastico don Battista Dassa Codice IBAN per Bonifici: IT39F0324454160000000037006E-mail: francobattista@tele2.it Banca di Credito Cooperativo di Brescia Filiale di Cividate Camuno Codice IBAN per Bonifici: IT86Q0869254350015000150300Designatori arbitraliCalcio: Menolfi Bortolo 3473441353 Conto Corrente Postale N° 14023212Attività Polisportiva: Pezzotti Gabriele 3381964197 Intestare tutti i pagamenti a:Pallavolo: Salvetti Cristian 3473448112 Centro Sportivo Italiano Comitato di Vallecamonica E OPP SOLO C ENDE NON NCHE T E MA A DA SOL www.olimpiacoppe.com olimpiacoppe@libero.it
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2 La scuola di pensieroper un nuovo modello di cultura sportiva Rigenerare la cultura sportiva valorizzando l’associazionismo cattolico La Scuola di Pensiero: Uno sport per l’uomo aperto all’As-soluto, promossa da don Mario Lu-sek, direttore dell’Ufficio Sport dellaCei con la Sezione Chiesa e Sportdel Pontificio Consiglio per i Laici eil Pontificio Consiglio della Culturae sostenuta fortemente dal Csi, hal’obiettivo di rigenerare la cultura spor-tiva in Italia valorizzando la missioneeducativa dell’associazionismo spor-tivo cattolico.Un gruppo di 60 persone, tra cui diri-genti, allenatori, docenti universitari,sacerdoti e studenti, da tutta Italia econ un rigoroso calendario di incontri,si propone di riscrivere e di promuo- primo appuntamento è stato dedica- contrare Dio non ai margini della lorovere un nuovo modello educativo e to allo sport come moderno “Cortile vita sportiva ma dentro l’esperienzadi cultura sportiva da mettere a dispo- dei Gentili”, animato da due autore- sportiva. Gli atleti, di solito, non per-sizione dell’associazionismo sportivo voli esperti del Pontificio Consiglio cepiscono pienamente i valori educa-italiano. Solo uno sport che “rimette della Cultura: monsignor Sanchez, tivi dello sport. Giocano perché piaceal centro il bene ultimo dell’atleta, la sottosegretario e da P. Laurent Ma- loro giocare ma difficilmente si rendo-sua dignità e la questione educativa”, zas, direttore Esecutivo del Cortile no conto dei perché: perché è bellopuò ridare credibilità al sistema spor- dei Gentili. giocare, perché si sente l’esigenza ditivo e al calcio in particolare. L’obiet- Ogni parrocchia potrebbe aprire uno competere, da dove nascono l’ansiativo è formare dirigenti ed allenatori, spazio sportivo che accoglie tutti, cre- di vincere e i bisogni profondi di Infi-che stiano alla larga dalle seduzioni denti e non credenti. Infatti, il Cortile nito, di felicità, di libertà, di giustizia.del doping, del denaro e della vitto- dei Gentili era originariamente uno In questo caso, l’esperienza sporti-ria a tutti i costi. spazio dell’antico tempio di Gerusa- va, può diventare una lettura e unaEducatori sportivi che siano anche lemme al quale tutti potevano acce- risposta, in chiave umana e di fede.persone “umanamente e spiritual- dere, indipendentemente dalla cul- Come disse Giovanni Paolo II al Csi,mente mature”, come chiede Papa tura, dalla lingua e dall’orientamento lo sport deve: “contribuire a rispon-Benedetto XVI, che sappiano disin- religioso di appartenenza. dere a quelle domande profonde chenescare, attraverso stili di vita posi- Oggi, ci sono tanti giovani sportivi per pongono le nuove generazioni circa iltivi, la cronica emergenza educativa i quali “la religione è una cosa estra- senso della vita, il suo orientamentoche sta coinvolgendo in modo parti- nea” eppure non vogliono rimane- e la sua meta”. Siamo convinti che,colare le nuove generazioni. re semplicemente senza Dio. Infat- oggi, lo sport e l’esperienza associa-Proprio per questo, la Scuola di Pen- ti, molti di loro sono stanchi e forse tiva abbiano la forza per rimettere insiero dedica il secondo anno di attivi- nauseati dai tanti idoli che il sistema gioco l’umano e risvegliare quel de-tà a una serie di riflessioni sul tema: sportivo attuale ha posto loro davanti. siderio di vita e di Infinito che è den-dall’educazione alla ricerca di Dio. Il Bisogna, allora, aiutare gli atleti ad in- tro ogni persona. 3
    • Nel bigliardino del CSI camuno vince il Niardo VolleyBattuto in finale il Bar Dany, terzo il Gorzone e quarta la Polisportiva Cedegolo Doveva essere la stagione della definitiva consacrazione del bi-gliardino dopo un primo torneo speri-mentale e il campionato di lancio del-lo scorso anno ma così non è stato.Sono stati confermati i numeri e le so-cietà iscritte nella passata stagionema il coinvolgimento degli oratorio,una delle premesse per diffonderequeste nuova disciplina sportiva delCSI di Vallecamonica, non ha prodot-to risultati. Così la via del campionato2011/2012 si sono presentate anco-ra dieci formazioni, numero limitatorispetto ai tantissimi appassionati diquesto sport “da oratorio” e alla pre-senza pressoché totale nelle struttu-re ricreative delle parrocchie camu- ne dei mini campi di calcio con gli omini rossi e blu. Al di là della con- siderazione sui numeri del torneo la stagione sportiva del bigliardino ap- pena conclusa ha mostrato progressi organizzativi, anche se qualche pic- cola mancanza delle società sporti- ve va ancora limata, e un buon livel- lo tecnico raggiunto dalla formazioni impegnate. Per l’appuntamento fi- nale della stagione la commissione tecnica ha scelto il Bar Dany di Sa- viore che gentilmente ha messo a disposizione i propri locali per i due incontri di finale. Sono stati due con- fronti molto equilibrati terminati con il minimo scarto che hanno fatto regi- strare delle sorprese. Innanzitutto la Polisportiva Cedegolo deve cedere il titolo conquistato lo scorso anno ed affrontare la finale di consolazione dopo aver impegnato a fondo il Bar Dany nei due incontri di semifinale. 4
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2 attesa delle premiazioni del campio- nato 2011/2012, programmate per mercoledì 6 giugno alle ore 20 du- rante la trasmissione televisiva “Qui CSI” in diretta su PiùValliTV, i finali- sti hanno festeggiato come da tradi- zione per questa disciplina sportiva caratterizzata da un legame di ami- cizia che si è creato tra gli atleti del Csi di Vallecamonica. Dopo questi due anni di esperienza per le formazioni camune c’è l’occa- sione di confrontarsi con altri comita- ti lombardi del CSI nel torneo regio- nale organizzato dalla Commissione Tecnica Provinciale Biliardino del CSI di Mantova in collaborazione con il Comitato Regionale Lombardo perA confrontarsi con i detentori del ti- ni di casa alla vigilia favoriti alla luce domenica 3 giugno presso la sedetolo nella sfida per il terzo posto i ra- dei risultati ottenuti nella prima parte del Comitato provinciale di Mantova.gazzi di Gorzone, delusi dopo aver della stagione chiusa con ampio mar- Le iscrizioni alla manifestazione do-terminato al secondo posto il cam- gine di vantaggio, più di trenta pun- vranno pervenire entro il 19 maggiopionato per l’eliminazione della semi- ti, sulle altre tre formazioni. Ma i pro- 2012 al proprio comitato di apparte-finale per mano degli Amici di Niar- nostici sono fatti per essere smentiti nenza unitamente alla quota di iscri-do. La finale di consolazione, chiusa infatti a chiusura di un confronto mol- zione che è stabilita in 12,00 euro acon il punteggio di 4 a 4, ha premiato to serrato ed equilibrato i “vecchiet- coppia. Ogni squadra dovrà essereil Gorzone. Al termine di questo con- ti” degli Amici di Niardo sono riusciti composta da 2 giocatori, sia maschifronto spazio ai finalisti con i padro- ad imporsi vincendo il titolo 2012. In che femmine. Saranno ammesse un massimo di 64 coppie che verranno suddivise in 8 gironi da 8 squadre. Le squadre si incontreranno tra di loro con formula all’’italiana di sola anda- ta. Le prime quattro coppie classifi- cate di ogni girone accederanno alle fasi ad eliminazione diretta. Il pro- gramma della manifestazione preve- de alle ore 9.00 il ritrovo dei parteci- panti, alle ore 10 inizio gare e dopo la pausa pranzo la ripresa delle gare alle ore 14.00. C’è anche la possibi- lità per gli accompagnatori di visita- re le mostre “Il fasto del potere” Vin- cenzo Gonzaga (prezzo concordato 3 €) , la mostra Pixar a palazzo Te o di effettuare una passeggiata lungo i laghi che circondano la città. Per ul- teriori informazioni Coppiardi Rober- to cell 349-5325236 robertocoppiar- di@yahoo.it 5
    • Il Niardo Volley sorpassa il Malegno nell’ultima partita La formazione di Niardo vince il titolo camuno delle Open femminili Rispecchiati i valori espressi nel- la prima parte della stagione allefinale della categoria open femminiledi pallavolo sono approdate la quat-tro formazioni migliori.Come è già avvenuto nella altre finalinon sono però mancate le sorpresenegli incontri decisivi per assegnareil titolo e definire i posti sul podio. Adospitare l’appuntamento finale del-le open femminili ancora una voltala società sportiva Unica Volley che,se possibile, ha fatto ancora meglioin termini di ospitalità della preceden-te apprezzatissima, da atlete e diri-genti, finale del CSI camuno disputa-ta nella palestra comunale di Esine.Nel dettaglio tecnico il pomeriggio delvolley femminile si apre con la fina-le di consolazione tra le compagini dello SVTM EASY Volley di Bienno e dell’Autofficina Troletti di Angone, le squadre che hanno concluso il cam- pionato in terza e quarta posizione. I valori espressi nella prima parte del- la stagione si sono riproposti anche nell’incontro di finale con le ragaz- ze di Bienno che conquistano la ter- za piazza vincendo il confronto con il parziale di due set a zero. Non è stata comunque una passeggiata per la SVTM EASY Volley di Bienno messa in seria difficoltà, soprattutto nel secondo set, dalla formazione di Angone che chiude così il torneo con un buon quarto posto. A sfidarsi per il titolo sono quindi scese in campo le formazioni del Cavour Volley di Ma- legno e del Niardo Volley, le squa- dre che hanno terminato al vertice in 6
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2questo ordine il campiona-to open femminile. La diffe-renza tra le due finaliste l’hafatto lo scontro diretto vin-to dalla compagine di Ma-legno che ha così conclusoimbattuta la regular sea-son. La partenza del Ma-legno sembra confermarequesta supremazia, il suc-cesso netto nel primo setfa pensare ad una passeg-giate delle capoclassifica.Ma la reazione del NiardoVolley è immediata e dellostesso tenore; la secondaforza del campionato nelsecondo e terzo set ribal-ta la situazione vincendo inmaniera agevole e rimet-tendo in discussione l’as-segnazione del titolo. Si ar-riva così al quarto set, il più bello e combattuto del confronto; equilibrio e bel gioco fino al 21 pari quando il Niardo Volley piazza l’allungo decisivo aggiudicandosi la parti- ta con il parziale di tre set a uno. Battute quindi per la prima volta in sta- gione le ragazze di Ma- legno ed è una sconfitta che pesa perché regala il titolo delle open fem- minile al Niardo Volley. Come le precedenti fi- nali del CSI di Valleca- monica è stata una bel- la partita con gli spalti della palestra di Esine gremiti di tifosi delle due squadre che hanno in- cessantemente incita- to, sempre in maniera corretta, le proprie be- niamine. 7
    • Santa Giulia a Piancamuno: la corsa dei bambini Categorie giovanili affollate per la gara organizzata dalla Polisportiva La Camminata di Santa Giulia sta diventando, con il passaredelle edizioni, la corsa dei bambini.La manifestazione podistica è entratain sintonia con lo spirito delle motiva-zioni che dieci anni fa hanno portatogli animatori della Polisportiva Ora-torio Piancamuno a inserirla nelle ini-ziative per la festa dell’oratorio. L’ap-puntamento serale con il podismo èdiventato così motivo per portare cen-tinaia di ragazzi all’oratorio del pae-se luogo di partenza ed arrivo; graziead una calda serata primaverile e allavoro dei responsabili dell’atletica diPiancamuno che sono riusciti a coin-volgere le scuole della zona il colpo d’occhio alla partenza delle categorie giovanili è stato davvero impressio- nante. Per la prima volta nel circuito podistico del CSI di Vallecamonica gli organizzatori sono stati costretti a sdoppiare la partenza della categoria Polisportivo perché il gruppo dei par- tecipanti era foltissimo. Prime quin- di a scattare dalla linea di partenza le bambine con le atlete nelle fiam- manti divise gialle della Polisportiva Piancamuno messe in fila dalla solita Federica Scolari (G.S. Ceto Nadro) che ha preceduto le atlete di casa Elena Poiatti, Nicole Noris e Nicole Cancelli. Ancora Piancamuno sugli scudi nella prova maschile, un po’ meno affollata della corsa rosa ma con numeri ancora importanti, dove ad imporsi è Elia Salvetti davanti ai compagni di squadra Riad Yakoubi, Luca Poiatti e Cristian Garatti. Per i ragazzi, partiti in un unico gruppo, 8
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2due giri del percorso ricavato intor-no al campo sportivo comunale; garaspettacolare corsa nel rettilineo fina-le tra due ali di folla che ha incitatotutti gli atleti in gara. Tra i maschi laspunta ancora una volta Pietro Ma-cri, G.S. Ceto Nadro, davanti a Da-niele Ottelli, Aido Artogne, e PietroPancrazio, G.S. Ceto Nadro. Corsadi testa solitaria per Andrea Ragu-sa, Polisportiva Edolese, prima nellacategoria ragazze seguita da GiuliaCesari e Arianna Colajori, portacolo-ri dell’Aido Artogne. Solamente unadecina gli atleti della categoria allie-vi impegnati nella prova di Pianca-muno; su tutti spicca ancora BesarZulfija, Atletica Esine 77, seguito daicompagni di squadra Pietro Pasto-relli e Cristian Massoli mentre nelleallieve è Claudia Nolaschi, Podisti- Carla Tomasi, Polisportiva Edolese. lontari della Protezione civile del pa-ca Valle Adamè, a vincere davanti a Naturalmente grande la soddisfa- ese. Per il Prossimo appuntamen-Giulietta Guerini, Atletica Esine 77, zione degli animatori della Polispor- to della Coppa Camunia si sale ine Gaia Tosa. Lo stesso terzetto che tiva Oratorio Piancamuno per gli ol- Alta Vallecamonica dove a Edolo èha dominato la Scampagnata di An- tre quattrocentocinquanta iscritti alla in programma la “Corsa degli asini”gone si è messo fin dal via in testa camminata serale portata a termine organizzata dalla Polisportiva Edole-alla corsa di Piancamuno; Pedersoli senza nessun intoppo grazie anche se con partenza dal campo sportivoGianfranco, Ivan Bressanelli e Ste- alla collaborazione dei numerosi vo- comunale alle ore 9,30.fano Poiatti hanno impresso un rit-mo molto veloce alla gara di sei chi-lometri staccando tutti gli avversari.Risultato simile alla precedente pro-va della Coppa Camunia con Peder-soli, Unione Sportiva Oratorio Ango-lo, primo al traguardo con un buonmargine di vantaggio su Bressanelli,A.S. Cimbergo, che riesce a fare me-glio di Angone precedendo l’atleta dicasa Stefano Poiatti. Terzo succes-so stagionale per Anna Moraschetti(Podistica Valle Adamè) che vince laCamminata di Santa Giulia preceden-do Carolina Cominelli, Atletica Esine77, al rientro dopo il ritiro nella cor-sa di Niardo e Stefania Cotti Cottini,Aido Artogne. Vanno sul podio nellediverse categorie femminili anche Lu-cia Delvecchio, Polisportiva Edolese,Maria Grazia Boesi, Aido Artogne, e 9
    • I podisti del CSI camuno corrono tra le Santele di Nadro Armati e Cotti Cottini si impongono nella corsa del G.S. Ceto Nadro Per una volta le disastrose pre- ti della Coppa Camunia le categorie visioni meteo sono state smenti- giovanili hanno visto spiccare i podi-te e gli animatori del G.S. Ceto Nadro sti di Nadro e Piancamuno. Nel po-sono stati premiati da una mattinata lisportivo maschile risultato invertitoprima grigia poi, con il passare delle rispetto alla gara di Piancamuno conore, illuminata dal sole. Così la se- Yakoubi Riad, Polisportiva Oratoriosta edizione della “Camminata de le Piancamuno, che precede il compa-Santele”, terzultima tappa della Cop- gno di squadra Elia Salvetti, terzo po-pa Camunia, si è svolta nel miglio- sto per l’edolese Mario Bonavetti. Inre dei modi e anche la partecipazio- campo femminile non sfugge a Fe-ne rispetto alle passate edizioni ha derica Scolari il successo nella garafatto registrare un passo in avanti. corsa in casa, a completare il podioL’appuntamento podistico di Nadro sono la portacolori della Podistica Val-ha risentito delle cresime celebra- le Adamè Alessandra Nolaschi e Ele-te in diversi paesi della Valle e del- na Poiatti, Polisportiva Oratorio Pian-lo svolgimento di altre manifestazio- camuno. Due giri velocissimi intornoni sportive, comunque al via si sono all’impianto sportivo comunale di Na-presentati complessivamente 160 dro per i ragazzi guidati come al so-atleti. Come nelle prove preceden- lito da Pietro Macri che ha vinto per distacco davanti a Nicolas Borghe- si, Aido Artogne, e all’altro atleta del G.S. Ceto Nadro Pietro Pancrazio. Nella ragazze a dominare il campo è ancora una volta Andrea Ragusa, Polisportiva Edolese, staccando le due atlete dell’Aido Artogne Arianna Colajori e Anna Spandre. A chiude- re le categorie giovanili la prova de- gli allievi che anche in questa occa- sione esprimono numeri deludenti; la prova delle allieve registra il suc- cesso di Gaia Tosa, Podistica Valle Adamè, mentre nella gara maschile il primo posto va a Marzio Mazzuc- chelli, C.G. Pisogne, davanti a Ste- fano Ottelli, Aido Artogne. Dopo due gare di Coppa Camunia praticamente identiche cambiano le gerarchie nella graduatoria maschile. La “Camminata de le Santele” mette in mostra la for- za, su un percorso dai continui cam- 10
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2bi di ritmo, di Pierluca Armati, C.G. tre tra le veterane vince Maria GraziaPisogne, che nel finale stacca Ales- Boesi (Aido Artogne) e nella Amato-sandro Gelmi, Polisportiva Edolese, ri B Carla Tomasi (Polisportiva Edo-e il vincitore delle ultime due gare del lese). Soddisfatti per la riuscita dellacircuito camuno Gianfranco Peder- manifestazione gli animatori del G.S.soli, Unione Sportiva Oratorio Ango- Ceto Nadro, società piccola ma ca-lo Terme. Sempre in campo maschi- pace di promuovere una bella matti-le gli organizzatori hanno premiato, nata dedicata al podismo. La Coppanelle diverse categorie, Stefano Po- Camunia edizione 2012 sta ora rapi-iatti (Polisportiva Oratorio Piancamu- damente volgendo al termine, man-no), quarto assoluto, Germano Pasi- cano ormai solo due prove per chiu-netti e Giovanni Paini, Podistica Valle dere la stagione dell’atletica targataAdamè, e il veterano della Polisporti- CSI Vallecamonica. Il prossimo ap-va Ossimo Angelo Isonni. Ritrova la puntamento è in programma a Edo-forma migliore e torna al successo lo domenica 27 maggio alle ore 9.00a Nadro Stefania Cotti Cottini che si con la “Corsa degli asini” organizzataaggiudica la prova femminile prece- dalla Polisportiva Edolese. Chiusura,dendo la regolare Lucia Delvecchio, con premiazioni finali della CoppaPolsiportiva Edolese e Silvia Franzi- Camunia, a Valle di Saviore dove lani, Podistica Valle Adamè. La compa- Podistica Valle Adamè organizza lagine della Valsaviore in campo fem- prima edizione della “Stravalle”, an-minile viene premiata nelle categorie che in questa occasione la partenzaAmatori A e Senior anche con Luisel- dal campo sportivo di Valle è fissatala Pedretti e Giovanna Monella men- per le ore 9.00. 11
    • Terremoto in Emilia. Dal Csi Modena, Ferrara e Carpi I comitati CSI per una risposta ai bisogni delle persone e delle comunità Dopo il terremoto in Emilia ecco magna. I Comitati del Centro Spor- tari delle Associazioni, sia quelle pre- la lettera dei presidenti dei comi- tivo Italiano di Modena, Carpi e Fer- poste all’emergenza che quelle dellatati delle zone colpite: “I Comitati del rara si sono da subito mobilitati per rete del Terzo Settore. Le istituzioniCentro Sportivo Italiano di Modena, sostenere con mezzi, sensibilizza- locali e le amministrazioni hanno daCarpi e Ferrara si sono da subito mo- zione, impegno e volontariato, ogni subito lavorato insieme e collabora-bilitati per sostenere con mezzi, sen- azione delle istituzioni locali, provin- to per rispondere al bisogno colletti-sibilizzazione, impegno e volontaria- ciali e regionali, per dare una rispo- vo, superando i confini territoriali e dito, ogni azione delle istituzioni locali, sta ai bisogni delle persone e delle appartenenza politica o di “credo”. Ilprovinciali e regionali, per dare una comunità. Oggi ancora di più, siamo sistema sociale funziona, ma ha biso-risposta ai bisogni delle per- gno dell’abbraccio, del ca-sone e delle comunità....” E’ lore, del sostegno e dellaun’occasione di quelle in vicinanza di tutta l’Italia edcui le parole sono banali, in particolare della nostrascontate e a volte persino Associazione. Vi ringra-offensive. Si vive un sen- ziamo anticipatamenteso di impotenza, di picco- per il sostegno che sia-lezza e al tempo stesso di mo certi arriverà da ognifragilità nell’essere coinvol- parte d’Italia.ti da questi eventi, umana- Stefano Gobbi - presiden-mente e psicologicamente te Csi Modenamolto pesanti, specialmen- email: info@csimode-te per le persone residenti na.itnei comuni dell’Area Nord www.csimodena.itdella provincia di Modena e Guido Leporati - presi-della confinante provincia di Ferrara, convinti che è proprio in questa azio- dente Csi Carpiche sono stati segnati in modo fero- ne umana e sociale che si declina il Renato Dionisi - presidente Csi Fer-ce dal sisma. E’ un fatto prima di tutto vero valore dello “sport”, nella sua più raraumano, che ci ha toccato nell’anima, marcata accezione educativa e ag- Stefano Gobbi, presidente del Csinella vita quotidiana, nei sentimenti e gregativa. Grazie alla divina provvi- modenese, è, a nome dei presidentianche nei più importanti luoghi di fede denza, il terremoto ha colpito di not- territoriali di Carpi e Ferrara, Guidoe di cultura, da sempre simbolo delle te, ha abbattuto principalmente edifici Leporati e Renato Dionisi, portavocenostre città, luoghi di ritrovo e baluar- storici in quel momento non occupa- di ogni progetto, idea, iniziativa ope-di della nostra storia. Ma anche il tes- ti, ha graziato le persone accanen- rativa o economica a cui decideremosuto associativo ed imprenditoriale, dosi sulle strutture. Questo ha crea- di aderire, con la convinzione che illuogo di produzione e sviluppo eco- to da subito un cordone di aiuti, ha nostro impegno sarà tanto più effi-nomico, umano e sociale, ha subito dato energia e motivazioni alle per- cace quanto potrà essere sinergicoingenti danni, che si aggiungono al sone, comprese quelle dei territori più con quello degli altri attori sociali deldisagio sociale che negli ultimi anni, martoriati, che fin dal primo momen- territorio emiliano. Per qualsiasi do-causa la crisi prima e la recessione to hanno sinergizzato sforzi e risorse manda, richiesta, proposta, necessi-poi, ha colpito anche zone ricche ed per dare un risposta all’emergenza. tà, scrivete a: info@csimodena.it mo-operose come quelle dell’Emilia Ro- A questi, si è unito l’esercito di volon- nitorata costantemente. 12
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2 Sport e scuola: le borse di studio del CSI camuno Le segnalazioni delle società sportive entro il prossimo 15 luglio Il Consiglio Regionale del ci e/o dirigenziali, particolari im- Vallecamonica verificherà le do- CSI Lombardia ha ricevuto pegni nella società sportiva) mande pervenute ed assegne-un contributo dalla Banca Po- La scadenza per la presenta- rà, a suo insindacabile giudizio,polare di Milano per l’assegna- zione delle segnalazioni è fis- le Borse di studio che verran-zione di Borse di Studio per pre- sata per il 15 luglio 2012. no consegnate probabilmentemiare l’impegno scolastico e La Presidenza del Comitato di a Settembre 2012.sportivo dei giovani tesserati alCentro Sportivo Italiano.Il Centro Sportivo Italiano Comi-tato di Vallecamonica promuo-ve l’assegnazione di due bor-se di studio di € 250 ciascuna La Podistica Valle Adamèdedicate ad atleti/e tesserati/ealla nostra associazione e chefrequentano il primo o secondo In collaborazione con Alpini Valle Protezione civile Valle e Polisportiva Valleanno della Scuola Secondaria E il patrociniodi II Grado nell’anno scolasti- Del Comune di Saviore dell’Adamello e della proloco Valsavioreco 2011-12. Organizza la 1^ StraValle FinalitàIncentivare e sostenere l’im-pegno negli studi e nello sportdegli adolescenti per prevenire Domenica 3 giugno 2012l’abbandono scolastico e spor-tivo. Criteri Manifestazione non competitiva di km 8Le due Borse di studio saran-no di 250 € ciascuna ed asse- Per i più piccoli percorso km 0,6 e 1,2gnate ad un ragazzo e ad unaragazza.Si terrà conto principalmentedella media scolastica dell’an-no 2011-2012.I presidenti di società segnale-ranno al Presidente del Comita-to i nominativi dei loro tesseratimeritevoli con una lettera sot-toscritta in cui indicare i ‘meritisportivi’ acquisiti (incarichi tecni- 13
    • Mondiali di salti e corse d’oro per la Polisportiva Disabili camuna Gli atleti della Valcamonica protagonisti ai Mondiali di atletica leggera Risultati importanti nella se- conda edizione dei CampionatiMondiali IAADS (Sindrome di down)di atletica leggera per gli atleti del-la Polisportiva Disabili Valcamonicaconvocati nella nazionale italiana. Laprima giornata di gare disputata nel-lo “Estadio Joao Paulo II” sulle IsoleAzzorre ha regalato a Sara Bonfan-ti la medaglia d’argento in una garagiocata sul filo con la sudafricanaBernard. L’atleta della PolisportivaDisabili Valcamonica è salita sul se-condo gradino del podio nel triathloncorrendo i 100 metri in 18”96, saltan-do nel lungo 1 metro e 59 centimetrie realizzando nel peso la misura di 4metri e 56 centimetri. Ancora meglioGabriele Rondi che ha vinto la gara Bonfanti, della Disabili Valcamonica ta in maniera sagace dal Capo Dele-di salto in lungo stabilendo anche il hanno gareggiato con la nazionale gazione Gaspare Majelli e condottanuovo record mondiale con m.3,92. azzurra Gabriele Festa, Silvia Pre- a braccetto in campo dal ReferenteRisultato straordinario ottenuto dopo ti e Greta Ghidini della Polisportiva Tecnico Nazionale Nicola Pintus in-una lotta fino all’ultimo salto contro il Bresciana No Frontiere. La seconda sieme con il suo staff tecnico, enco-portacolori della Finlandia e che con- edizione dei campionati mondiali di miabile per lo sforzo profuso sulla pi-ferma il titolo conquistato due anni fa atletica leggera IAADS rimarrà scol- sta del Joao Paulo II; e poi gli atleti,in Messico dall’atleta del sodalizio ca- pita nelle menti degli sportivi italiani davvero incredibili in terra portoghe-muno. Lo stesso Gabriele Rondi dopo che amano, supportano e si impe- se, capaci di esprimere tutte le loroquesto primo posto ha conquistato la gnano per sostenere l’attività della potenzialità ed andare spesso oltremedaglia d’oro nella staffetta 4x100 Federazione Italiana Sport Disabilità queste stesse, mettendo in fila dietromaschile e nella 4X400 maschile, en- Intellettivi Relazionali. Alla partenza di loro i migliori rappresentanti mon-trambe le prove concluse con il nuo- da Roma c’era la consapevolezza di diali di questo sport spettacolare edvo record del mondo. Sara Bonfanti poter fare bene, di ripetere gli splen- avvincente. Al di la delle medaglie einvece aggiunge alla medaglia d’ar- didi risultati conseguiti nell’edizione delle vittorie rimarrà impressa la co-gento nel triathlon atletico la meda- dei mondiali 2010 di Puerto Vallar- esione di un gruppo capace di unirsiglia di argento nella 4x100 femminile. ta (Messico) e della rassegna conti- oltre le difficoltà e superare i momen-Angela Balduzzi si piazza al quarto nentale 2011 tenutasi a Cagliari, ma ti difficili, esaltare il pubblico italianoposto negli 800 metri di marcia. Gior- immaginare un trionfo di queste pro- presente a Terceira e far vivere mo-nate indimenticabili per la Polispor- porzioni sarebbe stato difficile anche menti emozionanti di grande sport,tiva Disabili Valcamonica. Ai Mon- per il migliore degli ottimisti. Quindici collocandosi di diritto nell’olimpo del-diali IAADS, in programma dal 15 al medaglie, nove oro e sei argento, il lo sport mondiale riservato ad atleti21 maggio oltre a Rondi, Galluzzi e bottino finale di una nazionale guida- con sindrome di Down. 14
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2 Commissione attività giovanile Comunicato N° 24 del 21 Maggio 2012 Under 10 - Minivolley Under 12 - Minivolley Risultati 18ª Giornata Polisportiva PianCamuno Polisportiva Ossimo 0 - 3 48 - 75 Pantera Rosa Sial Camuna G.S.O. Breno 2001 2 - 1 65 - 64 U.S. Sacca Faliselli Serramenti 2 - 1 74 - 53Risultati 8ª GiornataRistorante Iscla Imballaggi Monchieri 2 - 1 72 - 60Risultati 14ª Giornata CLASSIFICA POLISPORTIVALe Pesti Bienno Carp. Ducoli Niardo 3 - 0 75 - 58 Squadra PIS NI PPIS PPM PUNTI Volley Bienno 2000 e 1 48 17 8,5 12 68,5Risultati 15ª Giornata G.S.O. Breno 2001 45 17 7,5 14 66,5G.S.O. Breno 2002 U.S. Montecchio 1 - 2 54 - 68 U.S. Sacca 45 17 8,5 12 65,5Sial Camuna Volley A.S.D. Braone Bene srl 2 - 1 73 - 53 Pantera Rosa Sial Camuna 41 17 8,5 15 64,5Pol. Oratorio Piancamuno Ristorante Iscla 3 - 0 75 - 53 Polisportiva Ossimo 40 17 8,5 15 63,5Le Pesti Bienno Polisportiva Ossimo 2 - 1 67 - 70 AIDO Zani 42 17 8 13 63G.S. Darfo Giallo Carp. Ducoli Niardo 3 - 0 75 - 52 Kappa Emme 24 16 8 15 47A.S.C. Capo di Ponte G.S. Darfo Blu 3 - 0 75 - 33 Faliselli Serramenti 39 16 8 -3 44G.S.O. Breno 2003 Cogno 2002 0 - 3 35 - 75 Imballaggi Monchieri 24 15 7 11 42Le Principesse Imballaggi Monchieri N.P. Camping Presanella Temù 2 14 5,5 6 13,5U.S. Sacca G.S. Borno 2 - 1 65 - 62 Polisportiva PianCamuno 8 9 3 0 11 PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTIG.S. Darfo Giallo 44 15 7,5 20 71,5Le Principesse 42 14 7 20 69 Under 12 - PallavoloPolisportiva Ossimo 41 15 7,5 20 68,5Diavoletti Rossi 41 15 7,5 20 68,5G.S.O. Breno 2002 40 15 7,5 20 67,5Pol. Oratorio Piancamuno 38 15 7 20 65 Risultati 18ª GiornataCogno 2002 41 15 7 14 62 Alpimmobil U.S. Montecchio 2 - 1 73 - 70Le Pesti Bienno 36 15 7,5 11 54,5 Risultati 19ª GiornataU.S. Sacca 30 15 7,5 16 53,5 G.S. Borno Black Angels 3 - 0 75 - 43G.S. Borno 34 15 7,5 12 53,5 Centro Moto Camuno Sial Camuna V. Cividate 0 - 3 55 - 75Carp. Ducoli Niardo 26 15 7,5 20 53,5 G.S.O. Breno 2000 Pink Panthers Sial Camuna 3 - 0 75 - 61Sial Camuna Volley 33 15 7 8 48 C.G. Rogno Alpimmobil 2 - 1 70 - 56AIDO Poia Ranch 31 15 7 7 45 G.S. Darfo U.S. Montecchio 0 - 3 56 - 75A.S.C. Capo di Ponte 23 15 7,5 14 44,5 Pietroboni Serramenti Dolci Pedretti Niardo 3 - 0 75 - 43A.S.D. Braone Bene srl 16 15 7 20 43 Pac S.P.A. Le Virgole 0 - 3 65 - 75G.S.O. Breno 2003 16 15 7,5 19 42,5U.S. Montecchio 38 15 7,5 -4 41,5 Spostamenti gara su richiesta consensualeImballaggi Monchieri 12 14 6,5 9 27,5G.S. Darfo Blu 10 15 7 10 27Ristorante Iscla 11 15 7,5 0 18,5 L’incontro N° 2330 (G.S.O. Breno 2000 - Pink Panthers Sial Camuna) è stato spostato, su richiesta della squadra (Pink Panthers Sial Camu-PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza na) e consenso VERBALE della squadra avversaria, al 19/05/2012Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni alle ore 17.30 presso la palestra di Breno (Sc.Medie) 15
    • CLASSIFICA POLISPORTIVASquadra PIS NI PPIS PPM PUNTI Under 8 - CalcioLe Virgole 54 18 8,5 15 77,5Pac S.P.A. 51 18 8,5 15 74,5 Pietroboni Serramenti 50 18 9 15 74 Risultati 15ª GiornataG.S.O. Breno 2000 43 18 8,5 15 66,5 Ottica Bellicini Boni Snc Aido Artogne N.D.Centro Moto Camuno 40 18 9 15 64 Polisportiva Piancamuno Polisportiva Gianico 0 - 3 0 - 6 1 - 1Sial Camuna V. Cividate 42 18 7 13 62 Mac.Pagani - Darfo Blu G.S.O. San Zenone 1 - 0 1 - 0 3 - 1Pink Panthers Sial Camuna 38 18 9 15 62 Risultati 10ª GiornataG.S. Borno 38 18 8,5 14 60,5 G.S.O. Breno U.S. Sacca 3 - 0 3 - 0 3 - 0Alpimmobil 38 18 6,5 9 53,5Dolci Pedretti Niardo 25 18 8,5 15 48,5 Spostamenti gara su richiesta consensualeC.G. Rogno 29 17 8 11 48G.S. Darfo 19 18 7,5 9 35,5Black Angels 12 18 8,5 10 30,5 L’incontro N° 2370 (Ottica Bellicini - Boni Snc Aido Artogne)White Angels 21 8 4 4 29 è stato spostato, su richiesta della squadra (Ottica Bellicini) eU.S. Montecchio 24 17 4,5 -3 25,5 consenso VERBALE della squadra avversaria, al 22/05/2012PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza alle ore 19.00Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni Borse di studio Il CSI di Vallecamonica ha isituito due borse di studio di € 250 ciascuna per atleti/e tesserati/e al CSI e che frequentano il primo o secondo anno della Scuola Se- condaria di II Grado nell’anno scolastico 2011-12. Do- mande da presentare entre il 15 luglio Under 14 - PallavoloRisultati 12ª GiornataPolisportiva Cedegolo G.S. Borno 0 - 3 75 - 46 Ludos omnes… iubilates gentes - Cividate 26 - 27 Maggio 2012Risultati 18ª Giornata Tutte le squadre iscritte ai Tornei Polisportivi CSI Under 8, 10, 12 e 14G.S. Borno Cogno 99 3 - 0 75 - 66 di Calcio, Minivolley e Pallavolo sono invitate alla Festa Finale, am-G.S. Darfo Pietroboni Serramenti 0 - 3 75 - 36 bientata nell’Antica Roma e nel Medioevo, che svolgerà a Cividate Ca-Polisportiva Cedegolo G.S.O. Breno Sub Judice muno, con ritrovo presso l’Oratorio, con il seguente programma: SABATO 26 MAGGIO per le squadre UNDER 12 e UNDER 14 CLASSIFICA POLISPORTIVA Dalle 15.30 alle 16.00 accoglienza delle squadre presso l’OratorioSquadra PIS NI PPIS PPM PUNTI 16.00 - 19.00 giochi ambientati nell’Antica Roma e nel MedioevoPietroboni Serramenti 54 18 9 10 73 19.00 - 20.30 cena al sacco o servita dagli stand (con prenotazione)AIDO Stars Artogne 49 18 9 10 68 20.30 - 23.00 animazione musicale, momento dello spirito, premiazioniAvanzinIrr ELIMAST Bienno 51 18 7,5 8 66,5 A pagamento e su prenotazione e possibile cenare con il seguente menù:U.S. Sacca Unica 42 18 8,5 10 60,5 Pasta al pomodoro - Panino e Salamella - Acqua ½ litro.G.S. Borno 40 18 8,5 10 58,5 Il costo pro-capite è di 3,5 € per gli atleti, dirigenti ed allenatori (in di-Cogno 99 40 18 8,5 10 58,5 stinta) e di 5 € per tutti gli altri.3D Niardo Volley 34 18 8,5 9 51,5 Le cene vanno prenotate presso il CSI entro lunedì 21/05 e conferma-G.S.O. Breno 24 17 7,5 10 41,5 te e pagate all’arrivo il giorno della festa.G.S. Darfo 13 18 6,5 10 29,5 DOMENICA 27 MAGGIO per le squadre UNDER 8 e UNDER 10Polisportiva Cedegolo 12 17 8 9 29 Dalle 14.00 alle 14.30 accoglienza delle squadre presso l’Oratorio 14.30 - 17.00 giochi ambientati nell’Antica Roma e nel MedioevoPIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza Dalle 16.30 alle 17.00 merenda Dalle 17.15 alle 18.30 momento dello spirito e premiazioniIncontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni 16
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2 Under 10 - Calcio Under 12 - Calcio Risultati 14ª GiornataRisultati 13ª Giornata U.S. Berzo Monte G.S.O. Breno B 2 - 2 0 - 6 1 - 1Berzo Monte Cedegolo Polisportiva Gianico B N.D. Risultati 16ª GiornataRisultati 14ª Giornata Immi Srl Or. Don Bosco Gorzone 6 - 1 2 - 1 3 - 0G.S. Ceto Nadro U.S. Sacca Alegher 6 - 0 6 - 1 7 - 2 Unipol Ass. U.s. Sacca G.S. Borno 1 - 4 1 - 1 2 - 4 Oratorio Malegno 2000 Slingofer 1 - 1 0 - 1 2 - 0Risultati 15ª Giornata Alessandri Lav. Mecc. Casa della Scarpa 2 - 1 3 - 0 0 - 0G.S. Darfo Riparauto U.S. Sacca Alegher 4 - 0 8 - 0 5 - 2 PutelliAuto A.S.D. Braone Polisportiva Gratacasolo 0 - 2 2 - 2 2 - 2Non solo piccoli frutti Berzo Monte Cedegolo 4 - 1 4 - 0 3 - 1 U.S. Berzo Monte Polisportiva Gianico 2 - 0 2 - 4 3 - 1Polisportiva Gianico A G.S.O. San Zenone 2 - 1 2 - 2 0 - 4 Oratorio Erbanno G.S.O. Specialtermica 2 - 3 2 - 0 2 - 2Polisportiva Gianico B G.S. Ceto Nadro 0 - 8 0 - 7 1 - 7 G.S.O. Breno B G.S.O. Breno A N.D.Bar Wash G.S.O. Breno 0 - 4 1 - 4 2 - 1Punto Sport Mobimotor Niardo 1 - 1 2 - 4 2 - 2 Spostamenti gara su richiesta consensualeSpostamenti gara su richiesta consensuale L’incontro N° 2482 (Slingofer - Polisportiva Gianico) è stato spostato, su richiesta della squadra (Polisportiva Gianico) eL’incontro N° 2414 (Berzo Monte Cedegolo - Polisportiva consenso VERBALE della squadra avversaria, al 23/05/2012Gianico B) è stato spostato, su richiesta della squadra (Ber- alle ore 19.30 presso il campo di Vezzazo Monte Cedegolo) e consenso VERBALE della squadra av-versaria, al 23/05/2012 alle ore 20.00 presso il campo di Spostamenti gara stabiliti d’ufficioBerzo Demo L’incontro N° 2487 (G.S.O. Breno B - G.S.O. Breno A) è sta-L’incontro N° 2428 (Bar Wash - G.S.O. Breno) è stato spo- to spostato al 22/05/2012 alle ore 16 presso il campo distato, su richiesta della squadra (G.S.O. Breno) e consenso BrenoVERBALE della squadra avversaria, al 19/05/2012 alle ore17.15 presso il campo di Corteno CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra PIS NI PPIS PPM PUNTI CLASSIFICA POLISPORTIVA Alessandri Lav. Mecc. 42 16 8 15 65Squadra PIS NI PPIS PPM PUNTI Oratorio Malegno 2000 40 16 7,5 14 61,5Non solo piccoli frutti 44 15 6,5 17 67,5 G.S.O. Breno B 39 15 7,5 14 60,5G.S. Ceto Nadro 35 15 7,5 19 61,5 PutelliAuto A.S.D. Braone 38 16 7,5 15 60,5Berzo Monte Cedegolo 38 14 6,5 16 60,5 G.S.O. Specialtermica 39 15 6,5 14 59,5G.S. Darfo Riparauto 36 15 7,5 14 57,5 Slingofer 41 15 7 10 58Polisportiva Gianico A 32 15 7,5 17 56,5 U.S. Berzo Monte 39 16 6,5 12 57,5Mobimotor Niardo 33 14 6 16 55 Immi Srl 34 16 6 15 55G.S.O. Breno 21 15 7,5 17 45,5 Polisportiva Gianico 21 15 7 14 42G.S.O. San Zenone 31 14 5,5 5 41,5 Polisportiva Gratacasolo 30 15 5 7 42Polisportiva Gianico B 22 13 5,5 13 40,5 Casa della Scarpa 35 15 4 1 40Punto Sport 33 14 3 -1 35 Or. Don Bosco Gorzone 16 16 8 14 38Coges Oratorio Bienno 29 15 6 -4 31 Oratorio Erbanno 32 16 6,5 -1 37,5Bar Wash 29 15 4 -4 29 G.S. Borno 20 16 6,5 -3 23,5G.S. Borno 18 13 6,5 0 24,5 Unipol Ass. U.s. Sacca 16 15 5 -3 18U.S. Sacca Alegher 4 15 4,5 -4 4,5 G.S.O. Breno A 5 13 5,5 0 10,5PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti Presenza PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti PresenzaIncontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni 17
    • Under 14 - Calcio Squadra CLASSIFICA POLISPORTIVA PIS NI PPIS PPM PUNTI Falegnameria Savardi 43 16 8 9 60Risultati 4ª Giornata U.S. Or. Angolo Terme 40 16 7 9 56G.S.O. Piamborno G.S.O. Breno 1 - 1 0 - 0 0 - 2 Polisportiva Gianico 34 15 7,5 9 50,5 G.S.O. Darfo 38 15 5,5 4 47,5Risultati 16ª Giornata U.S. Vezza d’Oglio 40 15 7 -1 46Autotraporti Nostrani Oratorio Erbanno 1 - 6 0 - 2 3 - 0 Oratorio Erbanno 34 16 6,5 4 44,5G.S.O. Darfo U.S. Vezza d’Oglio N.D.Unica Femminile Polisportiva Gianico N.D. Centro Valle Bertelli 32 16 7,5 4 43,5Centro Valle Bertelli G.S.O. Breno 2 - 2 0 - 0 5 - 2 Autotraporti Nostrani 29 16 4 10 43G.S.O. Piamborno Falegnameria Savardi 1 - 2 1 - 1 2 - 2 Unica Femminile 30 15 7 4 41 G.S.O. Breno 25 16 6 10 41 G.S.O. Piamborno 25 16 5 1 31Spostamenti gara su richiesta consensuale Toro Assicurazioni Edolo 15 16 7 4 26 PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PPIS = Punti PresenzaL’incontro N° 2539 (G.S.O. Darfo - U.S. Vezza d’Oglio) è sta- Incontri Sportivi PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazionito spostato, su richiesta della squadra (G.S.O. Darfo) e con-senso VERBALE della squadra avversaria, al 24/05/2012alle ore 17.00 presso il campo di Darfo 18
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2 Commissione tecnica pallavolo Comunicato N° 26 del 21 Maggio 2012 Finale 1°/2° posto Mista Amatori Allieve Planet Pub Demo - Mobili Polonioli ore 19,30Risultati 5ª Giornata Open Maschile97/98 Niardo Volley ASC 16 Cissva N.D.C.G. Rogno Assieco Pol. Gratacasolo 3 - 0 75 - 35SIAL Cam. Volley Cividate Ri-Nuova Bienno 3 - 1 97 - 95G.S. Borno G.S.O. Breno 3 - 0 75 - 36Risultati 7ª Giornata Risultati 4ª GiornataC.G. Rogno Assieco ASC 16 Cissva 3 - 0 76 - 63 ITAS Ass. Edolo G.S.O. Piamborno A 3 - 2 104 - 93 Risultati 6ª Giornata G.S.O. Piamborno B GIEMME Commerciale 1 - 3 81 - 94 Pol. Cedegolo ITAS Ass. Edolo 3 - 1 96 - 83 CLASSIFICA Pol. Gratacasolo Eredi Bellini 3 - 2 113 113 -Squadra P.ti G V P N F S PR PS G.S.O. Piamborno A RTM 1 - 3 90 - 91C.G. Rogno Assieco 15 5 5 0 0 15 2 405 305G.S. Borno 12 4 4 0 0 12 0 300 148SIAL Cam. Volley Cividate 11 5 4 1 0 13 7 464 425 CLASSIFICAASC 16 Cissva 6 5 2 3 0 8 11 391 410 Squadra P.ti G V P N F S PR PS97/98 Niardo Volley 5 4 2 2 0 7 8 293 330 GIEMME Commerciale 15 6 6 0 0 18 9 598 541Ri-Nuova Bienno 2 4 0 4 0 6 12 387 392 Pol. Gratacasolo 14 6 5 1 0 16 5 508 386G.S.O. Breno 2 5 1 4 0 3 14 270 400 Pol. Cedegolo 12 6 4 2 0 14 10 512 482Pol. Gratacasolo 1 4 0 4 0 2 12 222 322 Eredi Bellini 11 5 3 2 0 13 7 468 386 ITAS Ass. Edolo 8 6 3 3 0 10 12 481 476 G.S.O. Piamborno B 4 6 1 5 0 8 15 423 522 Mista Amatori RTM G.S.O. Piamborno A 4 1 5 6 1 0 4 0 6 0 6 4 13 18 364 393 438 516 SemifinaliMobili Polonioli Ca della Stropa S Zenone 2 - 3 106 101 - Programma FinaliPresso la palestra di Capodiponte in collaborazione conla società sportiva Ass. Dil. Sportiva Capontina domenica27/05/2012 si terranno le finali delle categorie Mista Ama-tori e Open Mista secondo il seguente programma:Finale 3°/4° posto Mista AmatoriFelappi Gomme Marone - Cà della Stropa ore 16,00Finale 1°/2° posto Open MistaITAS Ass. Edolo - Pol. Gratacasolo ore 17,30 19
    • Commissione tecnica calcio Comunicato N° 24 del 21 Maggio 2012 Open a 6 Open a 7 Semifinali Tabellone Finale New Gelbo Ris. La Plasa Valle 5 - 1 Agenzia Funebre Lollio CAI Santicolo 4 - 0Ferrari Grandi Cucine Auditerm Srl 2 - 2 Naderset Mobili Bottanelli Com. 4 - 5O.L.C. Molly Malone’s Vecchie Glorie 5 - 6 Term.Idr.GMF-CasRuralPejo Amici di Ilario 7 - 2 Amici di Teo Rami U.S. Malegno 4 - 4 Angolo Celtics 2009 Cà dellaStroppa-Sanzenone 2 - 4 Cemmo Cividate Iunaited 5 - 3 G.S.Ono S.Pietro Lages 7 - 2 Semifinali campo di Nadro 2930 G.S.Ono S.Pietro Cemmo Venerdì 25/05/12 21.00 2931 Cà dellaStroppa Amici di Teo Rami Venerdì 25/05/12 22.00 Coppa Primavera Partita unica 2932 U.S. Malegno New Gelbo Giovedì 24/05/12 21.00 2933 Angolo Celtics 2009 Term.Idr.GMF Sabato 26/05/12 18.00 2934 Cividate Iunaited Mobili Bottanelli Com. Venerdì 25/05/12 20.00 2935 Lages Agenzia Funebre Lollio Sabato 26/05/12 17.00 Torneo Fraine La Frainense Calcio organizza a Fraine un torneo di calcio a sei giocatori della categoria open CSI riser- vato a 16 squadre. Il termine di iscrizione alla quarta edizione del Trofeo “Gabriele Felappi (a.m.)” è fissa- ta per domenica 3 giugno, il torneo inizia il 9 giugno; sorteggio dei gironi presso il Circolo “La Frainense” il 5 giugno alle ore 20.45. Informazioni ed iscrizio- ni: Luca 3483020832 - Flavio 3493708277 - Matteo 3280013369 - Davide 3282724106. 20
    • 23 MAG G I O 2 0 1 2 Commissione disciplinare Comunicato N° 24 del 21 Maggio 2012 Incontri non omologati Ruggeri Gian Battista (Amici di Teo Rami) Squalifica [ Inc. n. 2916] PALLAVOLO Ducoli Nicola (Mobili Bottanelli Com.) Squalifica di 1 gg - quarta ammonizione [ Inc. n. 2924] Morgani Marcello (Ris. La Plasa Valle) [ Inc. n. 2926]2780 97/98 Niardo Volley - ASC 16 Cissva Squalifica di 4 gg - espulso per insulti (recidivo)Allieve (Primavera) Non Disputato Taboni Giovanni (Mobili Bottanelli Com.) [ Inc. n. 2924] TP CALCIO Squalifica di 2 gg - espulso per comportamento scorretto Tiberti Massimo (Ris. La Plasa Valle) [ Inc. n. 2926] Squalifica di 3 gg - espulso per insulti2370 Ottica Bellicini - Boni Snc Aido ArtogneCalcio Under 08 (Girone Unico) Non Disputato2414 Berzo Monte Cedegolo - Polisportiva Gianico B SanzioniCalcio Under 10 (Girone Unico) Non Disputato2487 G.S.O. Breno B - G.S.O. Breno ACalcio Under 12 (Girone Unico) Non Disputato CALCIO2540 Unica Femminile - Polisportiva GianicoCalcio Under 14 (Girone Unico) Non Disputato2539 G.S.O. Darfo - U.S. Vezza d’OglioCalcio Under 14 (Girone Unico) Non Disputato Open a 7 TP VOLLEY2237 Le Principesse - Imballaggi MonchieriMinivolley Under 10 (Girone Unico) Non Pervenuto CAI Santicolo (U.S. Corteno ASD) [ Inc. n. 2925 ]1397 Polisportiva Cedegolo - G.S.O. Breno Ammenda di euro 7,50 - Mancata presentazione a gara ufficiale aiPallavolo Under 14 (Girone Unico) Sub Juidice sensi dell’art. 73 delle NAS (rinuncia Mobili Bottanelli Com. (Ass.Dil. Sportiva Capontina) [ Inc. n. 2924 ] Provvedimenti Ammenda di euro 13,00 - Quarta ammonizione Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio) CALCIO Ris. La Plasa Valle (A.C. Camunia) [ Inc. n. 2926 ] Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio) Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio) Open a 7Ammonizione Reintegro Depositi Cauzionali di SocietàArrigoni Giovanni (Cà dellaStroppa-Sanzenone) [ Inc. n. 2915]Bassanesi Diego (Angolo Celtics 2009) [ Inc. n. 2915] Ai sensi del regolamento generale si invitano le sot-Bonomelli Antonio (Ris. La Plasa Valle) [ Inc. n. 2926] to elencate società a reintegrare la cauzione entro 15Bonomelli Devid (Ris. La Plasa Valle) [ Inc. n. 2926] giornidalla prima segnalazione pena l’applicazione del-Corcione Nicola (U.S. Malegno) [ Inc. n. 2916]Ducoli Nicola (Mobili Bottanelli Com.) [ Inc. n. 2924] le more previste dai regolamentiFettolini Stefano (Naderset) [ Inc. n. 2924]Filippini Andrea (Amici di Teo Rami) [ Inc. n. 2916] Quota da IntegrareGasparini Roberto (Naderset) [ Inc. n. 2924]Ghetti Andrea (Mobili Bottanelli Com.) [ Inc. n. 2924] U.S. Orat. Angolo Terme ASD euro 101,00Laini Giacomo (Angolo Celtics 2009) [ Inc. n. 2915]Martinelli Omar (Amici di Teo Rami) [ Inc. n. 2916] U.S. Corteno ASD euro 39,00Paroletti Adriano Giuseppe (Amici di Teo Rami) [ Inc. n. 2916] A.C. Camunia euro 213,50 21
    •             22
    • Info: 0364 591062 Orari di segreteriaSede di PlemoLunedì dalle 20 alle 22Giovedì dalle 17 alle 20 s.p.a.Venerdì dalle 20 alle 22Sabato dalle 15 alle 18Sede di EdoloLunedì dalle 20 alle 21