Appunti di Web Marketing Turistico
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Appunti di Web Marketing Turistico

on

  • 250 views

Una breve guida sulle modalità di progettazione di un sito Web per strutture ricettive.

Una breve guida sulle modalità di progettazione di un sito Web per strutture ricettive.

Statistics

Views

Total Views
250
Views on SlideShare
234
Embed Views
16

Actions

Likes
4
Downloads
8
Comments
0

4 Embeds 16

http://www.bottega-digitale.it 9
http://test3.clientibodi.it 3
http://www.slideee.com 3
https://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

Appunti di Web Marketing Turistico Appunti di Web Marketing Turistico Presentation Transcript

  • Web Marketing per il settore della ricettività alberghiera Gilberto Del Pizzo Creative Strategies
  • Turismo scelta obbligata • Credo fermamente che in futuro dovremo occuparci maggiormente di Turismo in Italia e nella nostra Regione • Gli splendidi scenari territoriali, il prodotto enogastronomico, il prodotto artigianale, lo spropositato patrimonio culturale sono dei «valori» che già possediamo e che dobbiamo collocare in maniera migliore sul mercato 06/05/2014 2
  • Il Turismo in FVG • La nostra Regione, distribuita su uno splendido scenario fatto di montagne, colline, pianura e costa è riuscita a creare forte interesse nelle destinazioni principali (Mare e Trieste) ma finora è mancato il posizionamento delle destinazioni minori che io amo definire Turismo Rurale 06/05/2014 3
  • Piano del Turismo 2014-2020 • Finalmente abbiamo un Piano Strategico consistente, che ha rimodulato alcuni posizionamenti che, a mio giudizio, non erano così vincenti (vedi Neve dove non siamo concorrenziali con il Trentino Alto Adige) ma possiamo essere vincenti sul prodotto «Slow» inteso come Turismo di Esperienza ad alto valore aggiunto per il Turista 06/05/2014 4
  • Reti di Impresa • Il punto determinante del Piano, a mio giudizio, sta nelle Reti di Impresa che dovrebbero permettere il superamento della debolezza commerciale degli operatori del Turismo • Assieme, su una destinazione anche ampia, si ha maggiore visibilità, meno costi e, soprattutto, si viene accolti con favore dal possibile destinatario rappresentando un sistema turistico completo e non il suono di «una delle campane» 06/05/2014 5
  • Rivoluzione culturale degli Operatori • Il primo cambiamento, una forte sterzata, deve arrivare dagli Operatori del Turismo • Non è possibile, 25 anni dopo l’avvento di Internet, non avere una presenza sul Web • Perché oggi non conta esserci sul Web, ma FARSI TROVARE! • Ogni Operatore, con una corretta attività, potrà facilitare la visibilità della destinazione 06/05/2014 6
  • Possiamo rinunciare a questo ? 06/05/2014 7
  • La disentermediazione • Quando l’Operatore Turistico applica una strategia digitale dovrebbe ottenere, come risultato, maggior visibilità del suo sistema di comunicazione e, di conseguenza, più prenotazioni dal proprio Sito Web • La disintermediazione dalle OLTA (Booking, Expedia etc.) può iniziare così! 06/05/2014 8
  • La ricerca del Cliente • Il momento della ricerca di informazioni parte dai Motori di Ricerca • L’utente cerca le informazioni quando ne ha bisogno • Il consumatore (sia business che leisure) cerca la soluzione al suo problema cercando di evitare errori decisionali • Il consumatore cerca informazioni su più canali 06/05/2014 9
  • Le domande del Consumatore • La struttura mi permette di risparmiare denaro ? (Rapporto qualità/prezzo) • La struttura mi permette di risparmiare tempo? (relazione sulla posizione dell’Hotel) • La struttura permette di migliorare la mia vita? ( Comfort e qualità dei servizi offerti) Queste informazioni le ricava dai portali, dalle OTA, dal tuo sito ma anche dai Social Network 06/05/2014 10
  • Requisiti di un sito Web /1 • Deve avere una struttura grafica collegata con l’immagine intera dell’Hotel • Evidenziare i PLUS della Struttura • Fare trasparire i Servizi Offerti ed i COMFORT attraverso le immagini di qualità • Dare una idea precisa sulla posizione • Deve anticipare il cliente sulle possibili domande • Le immagini devono essere grandi e di qualità: siate trasparenti ed onesti! 06/05/2014 11
  • Requisiti di un sito Web/2 • Deve prevedere un sistema di navigazione semplice • Le Traduzioni vanno realizzate da personale qualificato: Google Translator non è un traduttore professionale • Il sito Web deve essere dotato di una struttura di Web marketing per la SEO (Search Engine Optimization) 06/05/2014 12
  • Il momento della decisione • L’utente, sicuramente dopo aver visitato altri siti dei concorrenti, PRENOTA sul vostro • L’utente prenota quando sono stati soddisfatti, in buona parte, i requisiti esposti nella precedente sezione • La relazione con il cliente INIZIA da questo momento! 06/05/2014 13
  • L’arrivo in Hotel • Da questo momento tutto è nelle vostre mani: le decisioni di acquisto future del cliente dipendono da voi! • Il servizio che gli fornirete, la cortesia, la disponibilità determinerà la bontà delle recensioni. • Superare le aspettative è una buona prassi per ottenere buone recensioni 06/05/2014 14
  • Il ritorno a casa • La fidelizzazione del cliente sarà maggiore quando posterà contenuti (principalmente da Smartphone) relativi al viaggio sui Social Network o scriverà recensioni per dimostrare la propria soddisfazione o disappunto • Un’ottima prassi è quella di inviare al cliente un questionario digitale sul gradimento del soggiorno 06/05/2014 15
  • La Recensione • La recensione non è una mannaia sulla testa del gestore di Hotel • La recensione è uno degli strumenti di crescita in un sistema turistico • Come in un perfetto sistema di qualità le «non conformità» vanno corrette e risolte per dare il migliore prodotto al cliente 06/05/2014 16
  • L’importanza del Brand • Brand significa identità, valori, reputazione e coerenza: anche online la prima impressione è quella che conta! • Copiare le grafiche dell’Hotel vicino, duplicare i contenuti copiandoli dai concorrenti, attivare dei comportamenti senza una strategia (perché va di moda) sono situazioni che mortificano un Brand 06/05/2014 17
  • Definire una strategia • Un Hotel dovrebbe sempre: - Gestire la coerenza comunicativa tra gli strumenti utilizzati - Dotarsi di un sito Web curato e visibile - Avere sul sito una struttura di Web Marketing - Presidiare e gestire la presenza online (Social) rispondendo a recensioni e commenti 06/05/2014 18
  • Visibilità Mobile • Il futuro della comunicazione, non solo a mio giudizio, sarà Mobile • Attualmente le prenotazioni da Mobile vengono effettuate all’ultimo momento e prendono in esame la zona geografica attorno al cliente • Se il sito Web non è ottimizzato per il Mobile (o Responsive) perderemo una grande opportunità 06/05/2014 19
  • La SEO per l’Hotel • Il 56% dei ricavi degli hotel proviene dai Motori di Ricerca (fonte Max Starkov) di cui il 32,7% è attribuito alla SEO • Per quanto riguarda le Campagne a Pagamento (PPC) migliore è la SEO del Sito e migliore è l’indice di qualità assegnato da Google e minore sarà il costo 06/05/2014 20
  • Negatività per la SEO • Il grande numero di keywords viene penalizzato (Google Penguin) • I contenuti scarni e senza valore vengono penalizzati (Google Penguin e Colibrì) • I Link facili vengono penalizzati (Google Panda) 06/05/2014 21
  • Positività per la SEO • Avere una buona struttura per il Web Marketing (Sitemap.xml, Robots.txt, Tags etc.) • Iscrivere l’Hotel su Google+ e su Google Places • Avere una presenza attiva su Facebook, Twitter, Foursquare e Pinterest 06/05/2014 22
  • Lo Storytelling • E’ la pratica di utilizzare i principi della narrazione ai fini di una mirata strategia di marketing • I vantaggi sono quelli di dare un volto umano alla struttura, di creare engagement, di migliorare la visibilità sui motori di ricerca, di migliorare la brand reputation sul Web 06/05/2014 23
  • Quale Social Usare • Non esiste un Social Network migliore o peggiore, io suggerirei Facebook (per la vastità del mercato B2C), Pinterest per l’elemento attrattivo dato dalle immagini che nel turismo conta un sacco, YouTube per la possibilità di pubblicare video e Foursquare per la forte diffusione futura 06/05/2014 24
  • L’influenza di Facebook • Il 51% dei consumatori rivela che un post su tre che consulta riguarda i viaggi • L’83% afferma che apprezza le foto e i post di amici e parenti sulle loro vacanze • L’84% afferma che le vacanze di amici e parenti influenza la loro scelta di vacanza • (Fonte indagine Facebook 2013) 06/05/2014 25
  • Organizzazione di un viaggio • Sogno dove Facebok punta a suscitare nel consumatore il desiderio di vacanza • Progettazione dove i consumatori necessitano di conferme da parte di altri utenti • Prenotazione con la scelta della destinazione • Esperienza dove durante la vacanza il turista posta in tempo reale ciò che sta facendo • Riflessione il momento della recensione e della condivisione post-vacanza 06/05/2014 26
  • Quando pubblicare sui Social • In genere con l’avvicinarsi del fine settimana gli utenti sono più disposti ad ascoltare comunicazioni sui viaggi • Diventa, di solito, poco efficace postare durante la settimana nelle ore di lavoro (09.00 – 18.00) • Meglio perciò sfruttare la sera ed i fine settimana : il consiglio è siate costanti! 06/05/2014 27
  • La Landing Page • Una Landing Page è una pagina di atterraggio a seguito di una proposta fatta tramite Pay Per Click o Social Network • Non deve avere un menù di navigazione, scrivere poco testo ma dedicato alla vendita, incuriosire l’utente con delle domande, prevedere una CALL TO ACTION con colori in contrasto, utilizzare forme arrotondate, se puoi mettici dei testiomonials 06/05/2014 28
  • Fonti di ispirazione • Josep Ejarque in tutti i suoi scritti e in tutte le sue esposizioni www.fourtourism.it • Giorgio Castoldi, recentemente scomparso, in tutti i suoi libri di Marketing per il Turismo • Manuel Faè nella lettura del suo documento «InFUSO di Web Marketing per Hotel» www.manuelfae.it 06/05/2014 29
  • Grazie per l’attenzione Gilberto Del Pizzo Digital Media Strategy Tel. +39-331-6751859 E-mail: gilberto@bottega- digitale.it 06/05/2014 30