Your SlideShare is downloading. ×
E circle social_13dec
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

E circle social_13dec

173
views

Published on

Published in: Technology

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
173
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Social Media
  • 2. CHI SIAMO eCircle è leader in Europa nel settore dell’email e social media marketing. Fondata nel 1999, lazienda si è sempre differenziata dalla concorrenza per le proprie soluzioni di marketing online innovative ed efficaci, volte ad acquisire i clienti e a conservarli nel tempo. In Italia, eCircle fa parte di due importanti associazioni del settore: eCircle 2
  • 3. I LEADER IN EUROPA NEL MARKETING DIGITALE 12 Più di dieci anni di esperienza nel settore dell’email & digital marketing. 400 Più di quattrocento specialisti a disposizione dei clienti 8 Sedi sul territorio europeo: Monaco, Amburgo, Londra, Milano, Parigi, Madrid, Utrecht e Cracovia 1.200 Sistemi di eC-messenger attivi nel mondo 12 Miliardi e-mail inviate ogni trimestre in tutto il mondo
  • 4. DALL’EMAIL AL SOCIAL MEDIA MARKETING!
  • 5. 1. Migliorare la Brand Awareness2.2. Personal Customer Service nei Social Media3. Portare gli eventi anche sui Social4. Supportare il lancio di nuovi prodotti5. Incontrare nuovi lead / prospect6. Attivare l’engagement della community
  • 6. 1. Migliorare la brand awareness 4 Buone ragioni 1. Reach 2. Traffico 3. Nuova audience 4. Mostrare direttamente l’expertise
  • 7. 1. Migliorare la Brand Awareness2.2. Personal Customer Service nei Social Media3. Portare gli eventi anche sui Social4. Supportare il lancio di nuovi prodotti5. Incontrare nuovi lead / prospect6. Attivare l’engagement della community
  • 8. 2. Personal Customer Service nei social media 4 Buone ragioni 1. Immediatezza 2. Risposte utili migliorano la percezione del brand 3. Scoprire nuove necessità dei clienti 4. Il customer service come un’esperienza personale
  • 9. 1. Migliorare la Brand Awareness2.2. Personal Customer Service nei Social Media3. Portare gli eventi anche sui Social4. Supportare il lancio di nuovi prodotti5. Incontrare nuovi lead / prospect6. Attivare l’engagement della community
  • 10. 3. Portare gli eventi anche sui Social 4 Buone ragioni 1. Promozione 2. Aggiornamenti in real time 3. Coinvolgimento dell’audience 4. Condivisione di contenuti e commenti
  • 11. 1. Migliorare la Brand Awareness2.2. Personal Customer Service nei Social Media3. Portare gli eventi anche sui Social4. Supportare il lancio di nuovi prodotti5. Incontrare nuovi lead / prospect6. Attivare l’engagement della community
  • 12. 4. Supportare il lancio di nuovi prodotti 4 Buone ragioni 1. Economicità 2. Amplificare l’effetto dei media “classici” 3. UGC sono percepiti con valore maggiore rispetto all’autopromozione 4. La diffusione di contenuti esclusivi può generare attività virali molto efficaci
  • 13. 1. Migliorare la Brand Awareness2.2. Personal Customer Service nei Social Media3. Portare gli eventi anche sui Social4. Supportare il lancio di nuovi prodotti5. Incontrare nuovi lead / prospect6. Attivare l’engagement della community
  • 14. 5. Incontrare nuovi lead / prospect 4 Buone ragioni 1. “Fish where the fish are” 2. Portare traffico nella nostra “tana”, il sito o la newsletter 3. Puntare sull’Inbound Marketing 4. Ascoltare le conversazioni può generare opportunità di vendita*
  • 15. 1. Migliorare la Brand Awareness2.2. Personal Customer Service nei Social Media3. Portare gli eventi anche sui Social4. Supportare il lancio di nuovi prodotti5. Incontrare nuovi lead / prospect6. Attivare l’engagement della community
  • 16. 6. Attivare l’engagement della community 4 Buone ragioni 1. Interattività al top 2. I clienti possono diventare nostri ambasciatori 3. Ogni elemento attivo della community aumenta l’effetto virale 4. Tempestività
  • 17. Grazie per l’attenzione!Maurizio AlbertiManaging Director Follow usVia Orseolo, 1220144 MilanoTel: 02-3087620Fax: 02-3085541Mail: info-it@ecircle.com

×