Malattia Diverticolare del Colon

80,991 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
80,991
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
64,341
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Malattia Diverticolare del Colon

  1. 1. MALATTIA DIVERTICOLARE DEL COLONCOSTELLAZIONI DI SINTOMI CHE VANNO DALLASEMPLICE IRREGOLARITA’ DELL’ALVOSEVERO SANGUINAMENTOSEVERA INFIAMMAZIONE ADDOMINALE
  2. 2. LOCALIZZAZIONE– Sulla parete del colon dove penetrano i vasa recta che vanno dalla muscolare alla sottomucosa.
  3. 3. DATI EPIDEMIOLOGICIDIETA POVERA DI FIBREFREQUENTE NEI PAESI OCCIDENTALI (SIGMA E COLON SX)RARA IN AFRICA ED IN ORIENTE (COLON DESTRO)NEGLI USA LA PREVALENZA E’ DEL 10%ETA’:ETA’: PATOLOGIA RARA PRIMA DEI 40 ANNI
  4. 4. MULTIFATTORIALITA’ALTERAZIONI ANATOMICHE INTRINSECHE NEL COLONDISFUNZIONI MOTORIE :INCREMENTI :INCREMENTI ANORMALI DELLA PRESSIONE NEL COLONSCARSA QUANTITA’ DI FIBRE NELLA DIETAETA’
  5. 5. ANOMALIE FUNZIONALICAUSA PRINCIPALE NELLA GENESI DEI DIVERTICOLI SONO:AUMENTO DELLA PRESSIONE INTRALUMINALE :PER PERMETTERE IL TRANSITO DELLE FECI LA PRESSIONE INTRALUMINALE DEL COLON PUO’ SUPERARE I 90 mmHg
  6. 6. LE FIBRE NELLA DIETALE FIBRE: FIBRE:INCREMENTANO IL PESO DELLE FECIRIDUCONO LA PRESSIONE DEL COLONRIDUCONO IL TEMPO DI TRANSITO INTESTINALEIL RISULTATO CONSISTE NEL PREVENIRE L’IPERTROFIA MUSCOLARE,LA SEGMENTAZIONE,L’AUMENTO DI TENSIONE DEL COLON. COLON.
  7. 7. DIETA POVERA DI FIBREINGLESI VEGETARIANI DI OXFORDHANNO UNA INCIDENZA DI MALATTIADIVERTICOLARE DEL 12% NEICONFRONTI DEGLI STESSI ABITANTINON VEGETERIANI IN CUI L’INCIDENZASALE AL 33%.
  8. 8. MANIFESTAZIONI CLINICHEASINTOMATICIDOLORI ADDOMINALI INTERMITTENTIGONFIOREEMISSIONE DI ARIA ECCESSIVADEFECAZIONE IRREGOLAREFECI CAPRINE,ATTACCHI DIDIARREA,NAUSEA,ANORESSIA.
  9. 9. DIAGNOSI DIFFERENZIALESINDROME DEL COLON IRRITABILETUMORE DEL COLON
  10. 10. DIAGNOSI STRUMENTALECLISMA OPACO:LA RADIOLOGIA CI MOSTRA L’ESTENSIONEDELLA MALATTIA,SPASMI DEL COLON E ILMEZZO DI CONTRASTO NELLE SACCHEDIVERTICOLARI.SOVRAPPOSIZIONE DEL SIGMA IMPEDISCELA VISIONE DELLA PARETE E QUINDIIMPEDIRE LA VISIONE DI UN POLIPO OTUMORE
  11. 11. COLONSCOPIAPERMETTE UNA MIGLIORE DIAGNOSI DIFFERENZIALE CON IL TUMORE DEL COLON.GENERA DISCONFORT PER GLI ESITI DI DIVERTICOLITE.
  12. 12. COMPLICANZESANGUINAMENTO 15-40% 15-DANNEGGIAMENTO DELLA PARETEDEI VASA RECTA ADIACENTI AL LUMEDEL DIVERTICOLOCOLONSCOPIA,ANGIOGRAFIA
  13. 13. DIVERTICOLITEPIU’ FREQUENTE COMPLICANZA 10-25% 10-RISTAGNO DI FECI CON ABRASIONE DELLA MUCOSA ED INFIAMMAZIONE DI BASSO GRADOVOMITO,FEBBRE,DOLORI ADDOMINALI,LEUCOCITOSI.. TERAPIA ANTIBIOTICA.
  14. 14. ALTRE COMPLICANZEASCESSI,FISTOLE,STENOSI E LA PERITONITE. TALI COMPLICANZE NECESSITANO SPESSO DI INTERVENTO CHIRURGICO. CHIRURGICO.
  15. 15. TRATTAMENTOIL PRINCIPALE TRATTAMENTO E’ RAPPRESENTATO DALL’ALTO CONTENUTO DI FIBRE NELLA DIETA: DIETA:RIDUCE LA PRESSIONE DEL COLON,CORREGGE I DISORDINI MOTORI STUDI SCIENTIFICI MOSTRANO CHE GLI AGENTI FORMANTI MASSA PREVENGONO LO SVILUPPO DEI DIVERTICOLI
  16. 16. TRATTAMENTO 2L’INGESTIONE DI ALMENO 20-30 GR DI 20- FIBRE AL DI’ PER AVERE UN EFFETTO TERAPEUTICO. TERAPEUTICO.LA FIBRA GREZZA HA MOSTRATO RISPETTO ALLA FIBRA RAFFINATA: RAFFINATA: – INCREMENTO DEL PESO DELLE FECI,AUMENTO DEL TRANSITO INTESTINALE,RIDUZIONE DELLA PRESSIONE DEL COLON
  17. 17. TRATTAMENTO 3MOLTI PAZIENTI HANNO DIFFICOLTA’AD INGERIRE 20-30 GR DI FIBRE AL DI’ 20-CON LA DIETA.UTILE AGGIUNGERE AGENTIFORMANTI MASSA COME NELLEPREPARAZIONI COMMERCIALICONTENENTI “PSYLLIUM”.
  18. 18. NORME COMPORTAMENTALIREGOLARITA’ NEI PASTI, VANNOCONSUMATI A TAVOLA E NONFRETTOLOSAMENTE IN PIEDIEVITARE LA SEDENTARIETA’ SEDENTARIETA’SALUTE DEI DENTI, EFFICACIA DELLE DENTI,PROTESI,IMPORTANZA DELLAMASTICAZIONEL’EVACUAZIONE OGNI GIORNO ED ALLOSTESSO ORARIO,EVITANDOSTRESS,DEDICANDO IL TEMPONECESSARIO
  19. 19. CONSIGLI ALIMENTARIBERE 2-2,5 lt. DI LIQUIDI AL DI’ 2-CONSUMANDO CIBI CONTENENTIACQUAPRIMA COLAZIONE ABBONDANTECON PRODOTTI RICCHI DI FIBRECINQUE RAZIONI DI FRUTTA EVERDURA NELLA GIORNATALE FIBRE ALIMENTARI VANNOAUMENTATE GRADUALMENTE EPROGRESSIVAMENTE NEL TEMPO
  20. 20. LA COMPARSA DI GONFIORE NONDEVE CAUSARE L’INTERRUZIONE DIFIBRE NELLA DIETALA CARNE ROSSA E I GRASSIANIMALI VANNO CONSUMATI INMINIMA QUANTITA’,PARE SIANOCORRESPONSABILI DELLADIVERTICOLOSI
  21. 21. FRUTTA E VERDURA AD ALTO CONTENUTO DI FIBRE AUMENTAREAGRUMI, FRUTTI DI BOSCO,KIWI,MELE, PERE,PRUGNE,ASPARAGI,BROCCOLI,CAROTE,CARCIOFI,CAVOLI,MELANZANE,RADICCHIO ROSSO. ROSSO.
  22. 22. LIMITARE LUSO DEGLI ALIMENTI CHEFAVORISCONO LA PRODUZIONE DIGAS:LEGUMI, CIPOLLE, LATTE E SUOIDERIVATI FRESCHI, BIBITE GASSATE,DOLCIFICANTI.

×