4.0 La segmentazione e la definizione dei mercati obiettivo <ul><li>Piccolo è bello. Poco è molto. </li></ul><ul><li>Mai s...
L’identificazione dei concorrenti <ul><li>Marketing di massa </li></ul><ul><li>Marketing differenziato </li></ul><ul><li>M...
La Strategia dalla segmentazione al prodotto Definizione  Dei mercati obiettivo Posizionamento  Del prodotto Segmentazione...
Segmentazione comportamentale <ul><li>Occasioni d’uso </li></ul><ul><li>Vantaggi ricercati (ricerca anni 60 di Yankelovich...
Un’istantanea dei concorrenti  (dati presenti e storici) <ul><li>Quota di mercato </li></ul><ul><li>Indice di notorietà </...
 
I concorrenti possono essere: <ul><li>Forti o deboli (i rischi in caso di guerra sono diversi) </li></ul><ul><li>Diretti o...
Gli obiettivi dei concorrenti <ul><li>Sono difficili da indovinare ma bisogna provarci …. </li></ul>
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

4.0 La Segmentazione E La Definizione Dei Mercati Obiettivo

1,352

Published on

1 Comment
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,352
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
35
Comments
1
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "4.0 La Segmentazione E La Definizione Dei Mercati Obiettivo"

  1. 1. 4.0 La segmentazione e la definizione dei mercati obiettivo <ul><li>Piccolo è bello. Poco è molto. </li></ul><ul><li>Mai seguire la folla. </li></ul><ul><li>Bernard M. Baruch </li></ul>
  2. 2. L’identificazione dei concorrenti <ul><li>Marketing di massa </li></ul><ul><li>Marketing differenziato </li></ul><ul><li>Marketing concentrato </li></ul>
  3. 3. La Strategia dalla segmentazione al prodotto Definizione Dei mercati obiettivo Posizionamento Del prodotto Segmentazione Del mercato
  4. 4. Segmentazione comportamentale <ul><li>Occasioni d’uso </li></ul><ul><li>Vantaggi ricercati (ricerca anni 60 di Yankelovich: mercato orologi 23% prezzo + basso; 46% equilibrio prezzo/durata/qualità 31% per fare bella figura) </li></ul><ul><li>Status dell’utilizzatore (non utilizzatori, utilizzatori, ex) </li></ul><ul><li>Intensità d’uso </li></ul><ul><li>Fedeltà di marca (fedelissimi, fedeli tiepidi fedeli mutevoli, incostanti) </li></ul>
  5. 5. Un’istantanea dei concorrenti (dati presenti e storici) <ul><li>Quota di mercato </li></ul><ul><li>Indice di notorietà </li></ul><ul><li>Indice delle preferenze di acquisto (la % di acquirenti che indicano il nome della marca) </li></ul>
  6. 7. I concorrenti possono essere: <ul><li>Forti o deboli (i rischi in caso di guerra sono diversi) </li></ul><ul><li>Diretti o indiretti (è pericoloso scordarsi degli indiretti) </li></ul><ul><li>Buoni o cattivi (corretti o scorretti) </li></ul>
  7. 8. Gli obiettivi dei concorrenti <ul><li>Sono difficili da indovinare ma bisogna provarci …. </li></ul>
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×