0
Il poema epico
Che cosa significa epica?
Epos è una parola greca che significa
narrazione, canto.
Le storie erano scritte in versi e il p...
Che cos’è un poema epico?
• Il poema epico è un’ampia narrazione in
versi che celebra le imprese di un eroe o
quelle di un...
Cosa raccontano i poemi epici?
• Alla base di questi poemi c’era la
volontà di celebrare un popolo e la sua
storia, metten...
I poemi epici erano tramandati
oralmente
• Nell’antichità i poemi epici non venivano
scritti, ma venivano tramandati
oralm...
Il linguaggio dell’epica
• Formule fisse: espressioni sempre uguali
per rendere sempre riconoscibile un
personaggio (l’alb...
Il linguaggio dell’epica
Patronimico : si tratta di un aggettivo che
accompagna il nome di alcuni personaggi
e che permett...
Il linguaggio dell’epica
Similitudine: si tratta di un paragone tra due
termini che vengono messi a confronto usando
la co...
Il linguaggio dell’epica
Le descrizioni dettagliate servivano a
ricreare nella mente di chi ascoltava
immagini chiare e fa...
Caratteristiche principali
L’eroe è il protagonista del poema, ha doti
eccezionali è un modello da imitare per
il suo popo...
Caratteristiche principali
Gli altri personaggi: uomini o donne che
aiutano o ostacolano l’eroe.
Spesso si tratta di divin...
Caratteristiche principali
La struttura.
Ogni poema presenta:
Il proemio: una premessa al racconto, con
l’invocazione ad u...
I poemi dell'antichità
• Due appartengono all'epica greca:
ILIADE: racconta l'ultimo anno della
guerra combattuta contro l...
Chi fu l'autore dell'Iliade e
dell'Odissea?
• La tradizione ha sempre assegnato le
due opere al vecchio poeta, cieco e
sag...
Questione omerica
• A partire dal 1800 analizzando i due
poemi, gli studiosi capirono che l'Iliade
era stata scritta 50 an...
Cosa ha scritto Omero?
• Alcuni studiosi sostengono che sia
l'autore solo dell'ILIADE.
• Altri che lui abbia riunito i can...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Il poema epico

10,448

Published on

0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
10,448
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
5
Actions
Shares
0
Downloads
62
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Il poema epico"

  1. 1. Il poema epico
  2. 2. Che cosa significa epica? Epos è una parola greca che significa narrazione, canto. Le storie erano scritte in versi e il poeta le recitava con l’accompagnamento di uno strumento musicale: la cetra.
  3. 3. Che cos’è un poema epico? • Il poema epico è un’ampia narrazione in versi che celebra le imprese di un eroe o quelle di un popolo. Le vicende storiche spesso si intrecciavano con avvenimenti mitici e fantastici.
  4. 4. Cosa raccontano i poemi epici? • Alla base di questi poemi c’era la volontà di celebrare un popolo e la sua storia, mettendo in rilievo valori come: amicizia, coraggio, forza, lealtà.
  5. 5. I poemi epici erano tramandati oralmente • Nell’antichità i poemi epici non venivano scritti, ma venivano tramandati oralmente, da cantori: gli aedi. • Ricordare interi poemi a memoria era piuttosto complicato. Per questo nei poemi vengono ripetuti termini e formule fisse.
  6. 6. Il linguaggio dell’epica • Formule fisse: espressioni sempre uguali per rendere sempre riconoscibile un personaggio (l’alba è sempre descritta con le dita rosate). • Epiteto : si tratta di un nome o aggettivo che viene aggiunto ad un personaggio per ricordarlo più facilmente (Achille piede veloce, Zeus fulminatore)
  7. 7. Il linguaggio dell’epica Patronimico : si tratta di un aggettivo che accompagna il nome di alcuni personaggi e che permette di capire chi sia il loro padre. Si forma aggiungendo al nome del padre il suffisso –ide Achille è Pelide, cioè figlio di Peleo Agamennone è Atride, cioè figlio di Atreo
  8. 8. Il linguaggio dell’epica Similitudine: si tratta di un paragone tra due termini che vengono messi a confronto usando la congiunzione come. La similitudine ha lo scopo di rendere più chiaro e semplice il concetto che l’autore vuole comunicare. Ad esempio: “l’eroe si getta in battaglia come un leone che si avventa sulla preda”. L’eroe ha il coraggio e la determinazione di un leone.
  9. 9. Il linguaggio dell’epica Le descrizioni dettagliate servivano a ricreare nella mente di chi ascoltava immagini chiare e facili da ricordare.
  10. 10. Caratteristiche principali L’eroe è il protagonista del poema, ha doti eccezionali è un modello da imitare per il suo popolo. Le sue qualità uniche, al di sopra della norma restano impresse nella memoria di chi ascolta o legge il poema.
  11. 11. Caratteristiche principali Gli altri personaggi: uomini o donne che aiutano o ostacolano l’eroe. Spesso si tratta di divinità che con il loro intervento rendono la narrazione sempre avvincente.
  12. 12. Caratteristiche principali La struttura. Ogni poema presenta: Il proemio: una premessa al racconto, con l’invocazione ad una Musa e la narrazione sintetica della storia. Lo svolgimento dei fatti. La fine della vicenda.
  13. 13. I poemi dell'antichità • Due appartengono all'epica greca: ILIADE: racconta l'ultimo anno della guerra combattuta contro la città di ILIO. ODISSEA: storia di Odisseo (Ulisse) • Una all'epica latina: ENEIDE: storia di Enea, eroe troiano che viaggia fino alle coste del Lazio.
  14. 14. Chi fu l'autore dell'Iliade e dell'Odissea? • La tradizione ha sempre assegnato le due opere al vecchio poeta, cieco e saggio, OMERO.
  15. 15. Questione omerica • A partire dal 1800 analizzando i due poemi, gli studiosi capirono che l'Iliade era stata scritta 50 anni prima dell'Odissea. • L'Iliade era la storia di una società guerresca. • L'Odissea era stata scritta per una società di navigatori e mercanti
  16. 16. Cosa ha scritto Omero? • Alcuni studiosi sostengono che sia l'autore solo dell'ILIADE. • Altri che lui abbia riunito i canti tramandati oralmente nei secoli precedenti. • La questione è tutt'ora aperta.
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×