Mutazioni Società della Conoscenza - IULM

1,426 views
1,359 views

Published on

0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,426
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
131
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Mutazioni Società della Conoscenza - IULM

  1. 1. IULM – Conferenza e-branding Mutazioni nella Società della Conoscenza e scenari per una Economia della Conoscenza Gianandrea Giacoma
  2. 2. Web 2.0 rivoluzione culturale CAPACITA' DI SOSTENERLA
  3. 3. Dal Web 1.0 al Web 2.0 Banda Larga → più dati, super media e tutto online ● ● Facile → non esperti presenza e produzione di massa ● Gratuite → no barriere economiche ● Diffuse → Smartphone, Internet of things ● Open → Open Culture ● Online Offline → BarCamp, Meet-up LA TECNOLOGIA E' L'INNESCO NON IL CAMBIAMENTO
  4. 4. Web 2.0 Un insieme di applicazioni Web che permettono ai contenuti di essere prodotti facilmente e gratuitamente diffusi, condivisi e manipolati dagli utenti. Questo processo avvicina la rete alla massa che esce progressivamente dalla sua tradizionale condizione di soggetto passivo. L'impatto della diffusione, facilità d'uso e potenza crescente di queste applicazioni produce nuove culture di interazione, nuove realtà sociali ed economiche online e offline incentrate sulla partecipazione attiva, un knowledge management diffuso e collettivo. MEZZI DI COMUNICAZIONE E CONOSCENZA
  5. 5. Perché una rivoluzione culturale? INTERCETTARE IL CAMBIAMENTO
  6. 6. Perché ci sta mutando LUNGA VITA E PROSPERITA'
  7. 7. Artefatti Cognitivi pervasivi e diffusi
  8. 8. Mutazione Cognitiva Riduzione di spazio e tempo ● Multiasking ● Attenzione limitata ● Overload informativo ● Memorie ausiliarie ● CO-EVOLUZIONE TRA UOMO E MACCHINA
  9. 9. Mutazione Sociale Massa come somma di individui ● Auto-organizzazione dal basso ● Potere e conoscenza ● STRATEGIE E OPPORTUNITA' BOTTOM-UP
  10. 10. Mutazione Relazionale-Identitaria Sé diffuso ● Sviluppo e condivisione interessi ● Sviluppo contatti ● Immedesimazione + Immersione ● CO-COSTRUZIONE DI IDENTITA' E NARRAZIONI
  11. 11. Distanza tra mondo mentale e materiale si riducono NON BASTA PIU' L'ERGONOMIA COGNITIVA
  12. 12. Società della Conoscenza CONOSCENZA COME POSSESSO
  13. 13. Conoscenza come bene diffuso GESTIONE E QUALITA'
  14. 14. Mutazione PASSIVI ATTIVI
  15. 15. Clienti assuefatti PERCEZIONE CORAZZATA
  16. 16. Clienti informati e consapevoli A PROPOSITO DI KRIPTONITE
  17. 17. Vogliono partecipare COMUNITA', PASSAPAROLA, PROTAGONISTI
  18. 18. Mutazione Utenti ● Clienti ● Dipendenti ● Cittadini ● Pazienti ● Studenti ● ... ● NUOVI CULTURE DI INTERAZIONE E PERSONAL KM
  19. 19. Fenomeno più importate nel Web LA COMUNICAZIONE E ORGANIZZAZIONE DI DOMANI
  20. 20. Social Network Esplicita i gradi di distanza ● 1-9-90 ● 150 Numero di Dunbar ● Incentivi intrinseci ● Processi bottom-up ● ANCHE KEVIN KELLY CERCA UNA VIA DI MEZZO
  21. 21. I SN sono Sistemi Complessi Social Network, prodotto ed esperimento sociale ● Gestione step by step ● Sensibilità ai segnali deboli ● Tollerare incertezza e imprevedibilità ● L'ALTRA SFIDA, QUELLA DELLA COMPLESSITA'
  22. 22. I SN sono strumenti di KM Autorevolezza ● Visibilità ● Incontri ● Condivisione ● Produzione di conoscenza ● Raggiungibilità ● PERSONAL KNOWLEDGE MANAGEMENT
  23. 23. I SN sono luoghi di relazione Competizione ● Eccellenza ● Curiosità ● Appartenenza ● ALLEANZA TRA PERSONA E PROFESSIONISTA
  24. 24. Marketing e Comunicazione Dialogo costante ● Produrre conoscenza ● Co-costruzione ● Personalizzazione ● Open Design ● Social Network ● Viral Marketing ● Marketing Esperienziale ● Long Tail ● ECOSISTEMA DELLA COMUNICAZIONE
  25. 25. Dentro le Organizzazioni Knowledge Management ● Enterprise 2.0 ● Learning Organization ● Applicazioni da SN nelle intranet e community ● Organizzazioni destrutturate ● LOGICHE A RETE, SISTEMA VIVENTE, CHIUSA-APERTA
  26. 26. Riassumendo Prosumer → mercati conversazioni ● Mutazione → oltre l'ergonomica cognitiva ● Conoscenza diffusa → attivi e massa di individui ● Social Network → Personal KM ● Marketing → fiducia, esperienza, partecipazione ● Organizzazione → sistema cognitivo e rete ●
  27. 27. Economia della Conoscenza Conoscenza da creare tra clienti e azienda ● Conoscenza da gestire e produrre per la società ● Conoscenza e mutazione di clienti e dipendenti ● Conoscenza per gestire l'incertezza ● Conoscenza e innovazione esponenziale ● Conoscenza come valore nelle aziende ● Conoscenza come libertà dei singoli ● Conoscenza cercata in modo diverso ● Conoscenza cresce e si diffonde più velocemente ● Conoscenza come meme ● Conoscenza da filtrare e comunicare meglio ● TECNICA E CONOSCENZA DESTINO DEL UOMO?
  28. 28. Economia della Conoscenza LA STIAMO COSTRUENDO
  29. 29. Fonti Immagini Slide 2 - bealluc / Felix Constantinople - http://www.flickr.com/photos/bealluc/158962685/ ● Slide 5 - Laughing Squid / Scott Beale - http://www.flickr.com/photos/laughingsquid/462105429/ ● Slide 6 - s.t.a.r.k. / elizabeth - http://www.flickr.com/photos/estark/125538877/sizes/m/ ● Slide 8 - williamhartz / William Hartz - http://www.flickr.com/photos/whartz/1021659657/sizes/m/ ● Slide 9 - rogimmi / Roberto - http://www.flickr.com/photos/rogimmi/2451166137/ ● Slide 11 - Melvin Schlubman - http://www.flickr.com/photos/pauldineen/2122384796/sizes/m/ ● Slide 12 - zimpenfish / rjp - http://www.flickr.com/photos/zimpenfish/228553888/ ● Slide 14 - autowitch / the autowitch - http://www.flickr.com/photos/autowitch/4272852/sizes/m/ ● Slide 14 - ShuffleArt / Roger Tan - http://www.flickr.com/photos/shuffle-art/797737045/sizes/m/ ● Slide 15 - danorbit. - http://www.flickr.com/photos/danorbit/347144214/sizes/o/ ● Slide 16 - Dunechaser / Andrew Becraft - http://www.flickr.com/photos/dunechaser/142079357/sizes/o/ ● Slide 17 - mathoov / Mathieu Thouvenin - http://www.flickr.com/photos/mathoov/2566165047/sizes/l/ ● Slide 19 - GustavoG - http://www.flickr.com/photos/gustavog/9708628/sizes/l/ ● Slide 28 - EJP Photo / Eric - http://www.flickr.com/photos/ejpphoto/2314610838/sizes/o/ ●
  30. 30. GRAZIE ibridazioni.com

×