Lasagne al forno 31/3/2012Avanzamento con clic del mouse
Ingredienti per 4 persone:250 grammi sfoglie sottili del tipo “pronte da infornare”                     4 uova sode       ...
Le lasagne al forno sono un piatto complessoche si prepara in due fasi, di cui una riguardail ragù, a cui sarà dedicato il...
Prepariamo la tortiera per cuocere le        lasagne: la imburriamo generosamente, lasciando qualcheciuffo di burro sparso...
Prepariamo gli altri ingredienti:affettiamo le ovoline o la mozzarella;   affettiamo anche le uova sode.
Torniamo alla teglia imburrata e cominciamo a fare gli  strati: disponiamo qualche cucchiaiata di sugo sul            fond...
Ora mettiamo una sfoglia e sopra vi distribuiamoun po’ di sugo, qualche fetta di mozzarella e unacucchiaiata di grana grat...
copriamo con un’altra sfoglia con sopra ragù,    formaggio, un uovo sodo affettato e               besciamella.
Altra sfoglia, con sopra mozzarella, ragù eformaggio;
Un altro strato, con uovo sodo affettato, ragù e                  parmigiano;
qui c’è ragù, besciamella, parmigiano e mozzarella;
Ed eccoci arrivati all’ultimo strato, abbiamo esaurito gli ingredienti e, come vedete, la tortiera è quasi piena e        ...
Mettiamo le lasagne a forno freddo, per una mezz’ora a 200 gradi, controllando di tanto in tanto. La pasta   sarà pronta q...
Ecco le lasagne pronte su piatto da portata: sono           quattro porzioni abbondanti.
Le lasagne, così ricche strato per strato, si possono considerare “piatto unico” e perciòbasterà farle seguire da insalata...
Ma si: in fondo è un peccato di gola   ‘contenuto’, se rinunciamo al dolce!Realizzazione, testo e foto: zafulla1@yahoo.it
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Lasagne al forno a

963 views
876 views

Published on

Cucina italiana: lasagne (pasta) al for

Published in: Entertainment & Humor
1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
  • vielen lieben Dank für Deine Rezepte - übersetze sie immer ins Deutsche denn leider verstehe ich Deine Sprache nicht
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total views
963
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
25
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lasagne al forno a

  1. 1. Lasagne al forno 31/3/2012Avanzamento con clic del mouse
  2. 2. Ingredienti per 4 persone:250 grammi sfoglie sottili del tipo “pronte da infornare” 4 uova sode 2 ovoline (o 200 grammi di mozzarella) 200 ml. di besciamella (pacchetto piccolo) Parmigiano o grana padano Un buon ragù appena fatto- Burro per la tortiera.
  3. 3. Le lasagne al forno sono un piatto complessoche si prepara in due fasi, di cui una riguardail ragù, a cui sarà dedicato il prossimo PPS.
  4. 4. Prepariamo la tortiera per cuocere le lasagne: la imburriamo generosamente, lasciando qualcheciuffo di burro sparso e la teniamo da parte.
  5. 5. Prepariamo gli altri ingredienti:affettiamo le ovoline o la mozzarella; affettiamo anche le uova sode.
  6. 6. Torniamo alla teglia imburrata e cominciamo a fare gli strati: disponiamo qualche cucchiaiata di sugo sul fondo e qualcuna di besciamella;
  7. 7. Ora mettiamo una sfoglia e sopra vi distribuiamoun po’ di sugo, qualche fetta di mozzarella e unacucchiaiata di grana grattugiato o parmigiano;
  8. 8. copriamo con un’altra sfoglia con sopra ragù, formaggio, un uovo sodo affettato e besciamella.
  9. 9. Altra sfoglia, con sopra mozzarella, ragù eformaggio;
  10. 10. Un altro strato, con uovo sodo affettato, ragù e parmigiano;
  11. 11. qui c’è ragù, besciamella, parmigiano e mozzarella;
  12. 12. Ed eccoci arrivati all’ultimo strato, abbiamo esaurito gli ingredienti e, come vedete, la tortiera è quasi piena e pronta da infornare.
  13. 13. Mettiamo le lasagne a forno freddo, per una mezz’ora a 200 gradi, controllando di tanto in tanto. La pasta sarà pronta quando apparirà ben colorita, senza seccare troppo.
  14. 14. Ecco le lasagne pronte su piatto da portata: sono quattro porzioni abbondanti.
  15. 15. Le lasagne, così ricche strato per strato, si possono considerare “piatto unico” e perciòbasterà farle seguire da insalata e, volendo, daformaggio; senza dessert, per tenere d’occhio le calorie!
  16. 16. Ma si: in fondo è un peccato di gola ‘contenuto’, se rinunciamo al dolce!Realizzazione, testo e foto: zafulla1@yahoo.it

×