Your SlideShare is downloading. ×
Lamentele Di  Gesù 02 Rel130  B
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Lamentele Di Gesù 02 Rel130 B

756

Published on

Recitata in spagnolo e testo tradotto in italiano

Recitata in spagnolo e testo tradotto in italiano

Published in: Spiritual, Health & Medicine
1 Comment
1 Like
Statistics
Notes
No Downloads
Views
Total Views
756
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
12
Comments
1
Likes
1
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1.  
  • 2. Io sono il cammino e non mi cerchi. Sono la verità e non mi credi. Sono la vita e non mi sfrutti. Sono il tuo redentore e mi dimentichi. Sono il tuo salvatore e mi rifiuti.
  • 3. Sono misericordioso e ne abusi. Sono la tua guida e non mi segui. Sono giusto e diffidi. Sono amore e mi perseguiti. Sono la luce e non mi guardi.
  • 4. Mi dici maestro e non apprendi nulla. Mi dici pastore e non mi ascolti. Mi dici signore e non mi obbedisci. Mi dici re e di me ti burli. Mi chiami eterno e non mi aspetti.
  • 5. Mi chiami buono e non mi stimi. Mi chiami santo e non mi imiti. Mi chiami amico e mi tradisci. Mi chiami dolce e ti ripugno. Mi chiami ricco e non mi cerchi.
  • 6. Ti ho dato memoria e ti dimentichi che esisto. Ti ho dato intelligenza e non mi capisci. Ti perdono e mi offendi di più. Ti aspetto e mai arrivi. Ti aiuto e mi critichi.
  • 7. Ti guido e non mi gradisci. Ti cerco e tu ti nascondi. Ti parlo e non mi ascolti. Ti do molto ed esigi di più. Ti faccio forte e ti pieghi.
  • 8. Ti faccio padrone e ti rendi schiavo. Ti faccio ricco e ti impoverisci. Ti faccio povero e mi maledici. Ti faccio saggio e mi disprezzi. Ti faccio importante e mi denigri. Ti faccio sano e ti abbruttisci.
  • 9. Ti tratto da figlio e non mi onori. Infine sono il tuo Dio e non mi temi.
  • 10. Dimmi , figlio mio, cosa chiedi che io faccia di più per te? Tua è la mia gloria se la desideri Se sei sfortunato non mi incolpare perché sono venuto per darti tutto questo
  • 11. Voce: Jesus Murillo Camacho Testo anonimo [email_address] e in abbondanza

×