Linee GuidaIl 18 Settembre 2010 le Linee Guida per il procedimento per lautorizzazione acostruire e allesercizio di impian...
LE DEFINIZIONI DELLE PROCEDUREAUTORIZZAZIONE UNICA (AU)                                   COMUNICAZIONE• Atto Autorizzativ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Scheda Linee Guida Autorizzazione impianti Rinnovabili

1,325 views
1,269 views

Published on

Una scheda riassuntiva delle principali caratteristiche delle Linee Guida Nazionali così come introdotte dal Decreto del 10 Settembre 2010

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,325
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
150
Actions
Shares
0
Downloads
22
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Scheda Linee Guida Autorizzazione impianti Rinnovabili

  1. 1. Linee GuidaIl 18 Settembre 2010 le Linee Guida per il procedimento per lautorizzazione acostruire e allesercizio di impianti di produzione di elettricità da fonti rinnovabili sonostate pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana: è il Decreto del 10Settembre 2010. Il testo del decreto è scaricabile dal sito web del GIFI: www.gifi-fv.itIl Decreto è entrato in vigore il 3 Ottobre 2010. A partire da questa data le Regioni e leProvincie autonome hanno 90 giorni di tempo per recepire il Decreto. Oltre il 3 Gennaio2011, quindi, per tutti i procedimenti per lautorizzazione degli impianti da fontirinnovabili contemplati in questo decreto, saranno applicate le Linee Guida nazionali. PROCEDURE AUTORIZZATIVE PER COSTRUIRE ED ESERCIRE IMPIANTI FOTOVOLTAICI TIPOLOGIA DI IMPIANTO POTENZA IMPIANTO VINCOLI COMUNICAZIONE SCIA AU AU CON VIA impianti aderenti o integrati tutte NO X (edilizia libera) nei tetti di edifici esistenti con la stessa inclinazione e SCIA unitamente a orientamento della falda, i cui presentazione atto componenti non modificano la SI specifico di sagoma degli edifici e dove la assenso dellEnte superficie impianto non è preposto alla superiore a quella del tetto tutela del vincolo su edifici esistenti o sulle loro < 200 kW NO X (edilizia libera)SU EDIFICI pertinenze realizzati al di fuori del centro storico SI SCIA unitamente a presentazione atto specifico di assenso dellEnte preposto alla tutela del vincolo moduli fotovoltaici sono tutte NO X collocati su edifici e la superificie complessiva dei SI SCIA unitamente a moduli impianto non è presentazione atto superiore a quella del tetto specifico di assenso dellEnte preposto alla tutela del vincolo < 20 kW NO X SI SCIA unitamente a presentazione atto specifico di SU TERRENO assenso dellEnte preposto alla tutela del vincolo NO 20 < kW < 1 MW X SI NO X > 1 MW SIQuesta tabella riporta in forma sintetica quanto previsto dal decreto 10 settembre 2010 GIFI - Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane, Federazione ANIE viale Lancetti, 43 -20158 Milano Tel 02 3264228 Fax 02 3264217 www.gifi-fv.it gifi@anie.it
  2. 2. LE DEFINIZIONI DELLE PROCEDUREAUTORIZZAZIONE UNICA (AU) COMUNICAZIONE• Atto Autorizzativo della Regione per • Comunicazione di inizio attività Costruire ed Esercire Impianto FER • Prevista dall’art. 6, comma 2 del DPR• Previsto da D. Lgs. 387/2003 per 380/2001 (TU Edilizia), come modificato semplificare Iter Autorizzativo con L. 73 del 22 maggio 2010• Può essere delegata a Province • Si riferisce alle attività ad edilizia liberaVIA SCIA• Valutazione di impatto ambientale • Segnalazione certificata di inizio attività• Prevista da art. 19 e ss D. Lgs. 3 aprile • Prevista da art. 19 L. 241/90, come 2006, n. 152 (Testo Unico modificato con L. 122 del 30 luglio 2010 sullambiente o Codice dellambiente) • Sostituisce la precedente DIA (Denuncia Inizio Attività)GESTIONE AU DELEGATA ALLE REGIONI IL PROCEDIMENTO AU CRITERI GENERALI INSERIMENTO IMPIANTI• Regione/Provincia convoca Soggetto responsabile presenta a • Regioni possono indicare aree e entro 30 giorni Conferenza regione istanza rilascio au corredata da siti non idonei ad installazione dei Servizi cui partecipano • progetto definitivo specifiche tipologie impianti FER tutte le Amministrazioni • relazione tecnica • Requisiti per valutazione positiva Interessate per discutere • documentazione disponibilità area progetti: Procedimento Unico • Buona Progettazione Impianti • preventivo connessione o stmg• Autorizzazione deve • Valorizzazione Potenziali Energetici gestore rete essere concessa entro 180 Risorse Rinnovabili Territorio giorni dalla richiesta • certificato destinazione urbanistica • ricevuta pagamento oneri istruttori • Minor Consumo Possibile del • impegno cauzione a garanzia Territorio interventi dismissioni • Riutilizzo di Aree Degradate • verifica assoggettabilità via ove • Integrazione Impianto nel prescritta Contesto Tradizioni Agroalimentari • Entro 15 gg: amministrazione Locali competente verifica completezza • Ricerca Soluzioni Progettuali formale documentazione e comunica Innovative avvio procedimento • Coinvolgimento dei Cittadini nel • Entro 30 gg: amministrazione Processo Comunicazione competente convoca conferenza Preliminare servizi • Entro 90 gg: amministrazione richiede ulteriore documentazione • Entro 30 gg dalla richiesta: soggetto responsabile fornisce documentazione integrativa • Entro 180 gg: amministrazione conclude procedimento unico pena risarcimento danno ingiusto causato da mancata conclusioneGIFI - Gruppo Imprese Fotovoltaiche Italiane, Federazione ANIEviale Lancetti, 43 -20158 Milano Tel 02 3264228 Fax 02 3264217 www.gifi-fv.it gifi@anie.it

×