Uso del sistema operativo 1

1,105
-1

Published on

Comandi di base del Sistema Operativo, finestre, comandi sugli oggetti fino al copia / taglia incolla

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,105
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
40
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Uso del sistema operativo 1

  1. 1. Sindacato PensionatiCorsi di Informatica per Anziane e Anziani Uso del Sistema Operativo: i comandi di base V1.1, 23/11/2012 Bruno Boni Castagnetti, Nicoletta Giorda, Franco Marra informatica.senonsainonsei.org
  2. 2. Contenuti della lezione• In questa lezione si spiega come usare il Sistema Operativo per effettuare le funzioni di base relative alle cartelle• Nel corso dell’esercitazione verranno eseguiti i comandi di crea, elimina, apri e rinomina cartella informatica.senonsainonsei.org 2
  3. 3. Lo spazio dell’utente• Ad ogni utente con diritti “normali” è assegnata una cartella con il proprio nome entro cui egli è, per ragioni di sicurezza, confinato Lo spazio di Pippo informatica.senonsainonsei.org 3
  4. 4. Cosa c’è nello spazio dell’utente• Lo spazio dell’utente è già organizzato in 3 cartelle principali: – Documenti • Per contenere lettere, conti etc. in gran parte risultato dei programmi Word (per scrivere) ed Excel (per far di conto) – Fotografie • Per contenere fotografie, in gran parte prese con la propria macchina fotografica e successivamente “scaricate” sul computer – Musica • Per contenere brani musicali, in gran parte scaricati acquistandoli da Internet tramite siti specializzati come iTunes• Purtroppo non abbiamo tempo per parlare di foto e musica, per cui ci concentreremo su “documenti” che è la cartella dove svolgeremo la nostra lezione informatica.senonsainonsei.org 4
  5. 5. Come si salta in “documenti”• Cliccare di sinistro su “start”, cliccare di sinistro su “documenti” OS (C:) Utenti Programmi. Windows Alessandra Pluto Documenti Immagini Musica Casa Lavoro Contratto.doc Affitto.xls Il Colosseo.jpg O sole mio.mp3 informatica.senonsainonsei.org 5
  6. 6. Dentro documenti• Quando il computer è nuovo, dentro documenti non c’è niente – Nel nostro caso può avere già parecchi contenuti, dato che è utilizzato da altri studenti dei corsi di informatica• E’ uno spazio che va organizzato dall’utente pensando alle cartelle che sono necessarie per raccogliere il suo lavoro• Ad esempio, uno potrebbe immaginare di avere bisogno di 3 nuove cartelle – Casa, dove tenere le lettere e i conti di casa (affitto, spese etc.) – Pensione, dove tenere i documenti relativi alla pensione – Informatica, dove tenere documenti ed esercizi relativi al corso di informatica SPI• Il nostro obiettivo di oggi è di creare queste 3 cartelle e di imparare a gestirle informatica.senonsainonsei.org 6
  7. 7. La finestra• Ogni cosa che si fa sul computer viene visualizzata attraverso una “finestra”: un pezzo di schermo principale circondato da una cornice e da altre cose (ci torneremo in seguito) informatica.senonsainonsei.org 7
  8. 8. La finestra della cartella “documenti”• Avrà un aspetto simile (ma non uguale) a questa (windows 7) Spazio principale, dove si vede che la cartella “documenti” contiene già altre cartelle e altre cose informatica.senonsainonsei.org 8
  9. 9. Cliccare di destro• Fino ad ora abbiamo sempre solo cliccato di sinistro• Ora impariamo a cliccare di destro• Cliccare di destro dice al computer: “dammi la lista delle cose che posso fare nel posto dove sta il cursore”• La lista delle cose che si possono fare (comandi) si chiama, come al ristorante, “menù” informatica.senonsainonsei.org 9
  10. 10. Cliccare di destro (2) • Cliccate di destro nello spazio principale in un qualsiasi punto “bianco” • Si apre un “menù” delle operazioni possibili in quel punto, che riguardano l’intera finestra Si apre il menù delleCliccando di destro in un punto operazioni consentite in quel “bianco”, ad es. qui: punto, queste: informatica.senonsainonsei.org 10
  11. 11. Scegliere una voce dal menù• Scorrete il mouse sul menù fino ad arrivare alla voce desiderata: “nuovo” informatica.senonsainonsei.org 11
  12. 12. Il secondo menù• A questo punto il computer si chiede: “questo utente vuole qualcosa di nuovo in questa cartella. Che mai vorrà?” E per saperlo tira fuori un altro menù! Menù delle cose nuove che possono essere create nella cartella informatica.senonsainonsei.org 12
  13. 13. Scegliere la nuova cosa• Senza far uscire il cursore dai menù, portatelo sul secondo menù e fatelo scorrere in verticale fino alla cosa nuova che volete nella cartella, in questo caso un’altra (nuova) cartella• Cliccate di sinistro informatica.senonsainonsei.org 13
  14. 14. Nasce la nuova cartella• Siccome il computer non sa come chiamarla la chiama provvisoriamente “nuova cartella” informatica.senonsainonsei.org 14
  15. 15. Cambiare nome alla cartella• Seguendo quanto imparato nelle prima lezione manualità e tecniche di base dalla diapositiva 12 in poi per introdurre i dati in un campo, cambiare il nome della cartella da “nuova cartella” ad “informatica” – Portare il cursore a destra dell’ultimo carattere di “nuova cartella”, cliccare di sinistro, cancellare con il tasto “<-”, scrivere “informatica”, schiacciare il tasto invio informatica.senonsainonsei.org 15
  16. 16. E come per incanto… informatica.senonsainonsei.org 16
  17. 17. Cancellare una cartella• Posizionare il cursore esattamente sull’icona della cartella “informatica” e cliccare di destro• Si apre il menù delle cose che possiamo fare sulla cartella “informatica” (diverso da quello di prima perché abbiamo il cursore in un posto diverso) Nuovo menù delle cose che si possono fare su una cartella Cliccare di destro esattamente qui: informatica.senonsainonsei.org 17
  18. 18. Cancellare una cartella (2)• Spostare il cursore sulla voce “elimina” e cliccare di sinistro, dare successivamente conferma informatica.senonsainonsei.org 18
  19. 19. Aprire una finestra• Doppio click di sinistro sull’icona della cartella Oppure• Click di destro sull’icona della cartella, si apre il menù contestuale (quello delle cose che si possono fare sulla cartella), selezionare la voce “apri” (è la prima della lista ed è in grassetto), click di sinistro informatica.senonsainonsei.org 19
  20. 20. La finestra aperta• E’ ovviamente vuota. Può essere riempita con altre finestre, o da testi, o da calcoli, (o da altro ancora), come si vedrà nelle prossime lezioni informatica.senonsainonsei.org 20
  21. 21. Cambiare nome ad una cartella• Seguendo quanto spiegato prima: – Cliccare di destro sull’icona della cartella – Selezionare la voce “rinomina” – Cliccare di sinistro – Introdurre il nuovo nome nel campo • Click di sinistro dopo l’ultimo carattere del nome attuale • Cancellazione del nome attuale con il tasto <- • Digitazione del nome nuovo • Tasto “invio” informatica.senonsainonsei.org 21
  22. 22. Riassumendo• Come per i militari – Destr (sul punto su cui si vuol agire, si apre il menù delle cose che si possono fare in quel punto) – Sinistr (selezionare la voce sul o sui menù che si aprono) informatica.senonsainonsei.org 22
  23. 23. Esercitazione!FINE informatica.senonsainonsei.org 23
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×