1
4, 11, 18 giugno 2014, 14.30-18.30
2
3
4
http://www.ording.roma.it/formazione/corsi.aspx?id=999
5
http://www.ording.roma.it/formazione/corsi.aspx?id=999
6
http://www.ording.roma.it/formazione/corsi.aspx?id=999
7
http://www.linkedin.com/in/francobontempi
8
StrStr
oo NN
GERGER
www.stronger2012.com
https://www.linkedin.com/pub/stefania-arangio/13/6b6/409
9
StrStr
oo NN
GERGER
www.stronger2012.com
http://it.linkedin.com/pub/chiara-crosti/16/299/942
10
StrStr
oo NN
GERGER
www.stronger2012.com
http://it.linkedin.com/pub/francesco-petrini/21/143/66a
11
https://www.linkedin.com/company/stronger-s-r-l-
E mail: info@stronger2012.com
StrStr
oo NN
GERGER
www.stronger2012.com
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Corso: Modellazione agli elementi finiti a supporto della progettazione prestazionale di opere civili

127

Published on

Corso:
Modellazione agli elementi finiti a supporto della progettazione prestazionale di opere civili.

Per la valutazione della sicurezza delle costruzioni, le vigenti Norme Tecniche di cui al D.M. 14/01/2008 (NTC 2008) richiedono lo svolgimento di analisi strutturali di una certa complessità. La necessità di velocizzare i tempi operativi porta inevitabilmente all’utilizzo di codici di calcolo automatico. Tra questi, quelli basati sul metodo degli elementi finiti, in virtù della loro flessibilità d’uso, hanno incontrato una maggiore diffusione.
Il rischio di un uso passivo di questi strumenti ha comportato che le stesse Norme Tecniche per le Costruzioni richiedano al Progettista la validazione del codice di calcolo utilizzato (Cap.10 delle NTC 2008).
La finalità di questo corso è quella di presentare gli aspetti salienti della modellazione agli elementi finiti per le strutture civili. Dopo una breve introduzione sugli aspetti teorici del metodo, verrà dato ampio spazio agli aspetti applicativi con la presentazione di numerosi casi pratici. Verranno presentati esempi di modellazioni a diversi gradi di complessità (analisi lineari e non lineari, statiche e dinamiche), illustrando le metodologie per l’interpretazione dei risultati e per la valutazione di affidabilità dei codici di calcolo.

La partecipazione all’intera durata del corso rilascia agli Ingegneri iscritti all’Ordine 12 CFP.

Ai fini del riconoscimento dei CFP, questi verranno riconosciuti solo con una presenza pari ad almeno il 90% del tempo di durata complessiva prevista per il corso.

http://www.ording.roma.it/formazione/corsi.aspx?id=999

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
127
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Corso: Modellazione agli elementi finiti a supporto della progettazione prestazionale di opere civili

  1. 1. 1 4, 11, 18 giugno 2014, 14.30-18.30
  2. 2. 2
  3. 3. 3
  4. 4. 4 http://www.ording.roma.it/formazione/corsi.aspx?id=999
  5. 5. 5 http://www.ording.roma.it/formazione/corsi.aspx?id=999
  6. 6. 6 http://www.ording.roma.it/formazione/corsi.aspx?id=999
  7. 7. 7 http://www.linkedin.com/in/francobontempi
  8. 8. 8 StrStr oo NN GERGER www.stronger2012.com https://www.linkedin.com/pub/stefania-arangio/13/6b6/409
  9. 9. 9 StrStr oo NN GERGER www.stronger2012.com http://it.linkedin.com/pub/chiara-crosti/16/299/942
  10. 10. 10 StrStr oo NN GERGER www.stronger2012.com http://it.linkedin.com/pub/francesco-petrini/21/143/66a
  11. 11. 11 https://www.linkedin.com/company/stronger-s-r-l- E mail: info@stronger2012.com StrStr oo NN GERGER www.stronger2012.com
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×