Your SlideShare is downloading. ×
15 dritte dagli animali australiani sulla vita da freelance
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

15 dritte dagli animali australiani sulla vita da freelance

3,077
views

Published on

"15 dritte dagli animali australiani sulla vita da freelance" …

"15 dritte dagli animali australiani sulla vita da freelance"
Animali presentati:
1. Bilby: costruisce tunnel sotterranei per sfuggire dai predatori e li tiene liberi dai rametti che ostacolano la corsa
2. Foca marrone: vive in colonia
3. Lyre bird: imita i suoni di altri uccelli per attirare a sé più femmine possibili
4. Ibis sacro: è onnivoro
5. Galah: sceglie un partner per la vita
6. Kookaburrah: noto per il suo verso molto simile a una forte risata
7. Pellicano: se gli offrite una lisca di pesce, lui la prende con il becco e in bocca la rigira fino a che questa non sarà dalla parte "giusta". La ingerisce dalla parte della testa, perchè solo ingerendola in quel senso le lische non gli feriscono l'esofago
8. Pinguino nano di Phillip Island: tra le 5 e le 6, in massa, arrivano in spiaggia dopo una giornata in mare
9. Wombat: animali unici che ispirano tenerezza
10. Echidna: monotremo provvisto di aculei
11. Ornitorinco: mammifero oviparo che sembra un incrocio tra un castoro, un'anatra, e qualcos altro di indescrivibile!
12. Koala: le foglie di eucalipto che ingeriscono le "espellono per via rettale" dopo 10 giorni
13. Possum: escono al crepuscolo
14. Koala con gli occhiali: essere mitologico che vive nel mio cervello
15. Gabbiano: impronte sue, e mie :)

Published in: Career

4 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • ciao Davide! in realtà in Australia c'è una marea di altri animali che ci possono insegnare molte cose: canguro rosso, wallaby, cubomeduse, formiche toro...ne avrei da raccontare! ma in un ignite di 5 minuti non ci stavano tutti...e poi così ho un buon motivo per fare le altre 15 dritte - bis!
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Trovata! w il wombat !!
    mi aspettavo il canguro che salta tra un lavoro e l'altro ,ma non c'era :(
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Per comprendere la slideshow, scoprite qui sotto le caratteristiche degli animali australiani che ho presentato, dalla prima ’dritta’ fino alla 15esima (durante il mio ignite al Knowcamp le avevo descritte a voce):

    1. Bilby: costruisce tunnel sotterranei per sfuggire dai predatori e li tiene liberi dai rametti che ostacolano la corsa

    2. Foca marrone: vive in colonia

    3. Lyre bird: imita i suoni di altri uccelli per attirare a sé più femmine possibili

    4. Ibis bianco: è onnivoro

    5. Galah: sceglie un partner per la vita

    6. Kookaburrah: noto per il suo verso molto simile a una forte risata

    7. Pellicano: se gli offrite una lisca di pesce, lui la prende con il becco e in bocca la rigira fino a che questa non sarà dalla parte ’giusta’. La ingerisce dalla parte della testa, perchè solo ingerendola in quel senso le lische non gli feriscono l’esofago

    8. Pinguino blu nano di Phillip Island: tra le 5 e le 6, in massa, arrivano in spiaggia dopo una giornata in mare

    9. Wombat: animali unici, che ispirano tenerezza (no?!)

    10. Echidna: monotremo provvisto di aculei

    11. Ornitorinco: mammifero oviparo che sembra un incrocio tra un castoro, un’anatra, e qualcos altro di indescrivibile!

    12. Koala: le foglie di eucalipto che ingeriscono le ’espellono per via rettale’ dopo 10 giorni

    13. Possum: escono al crepuscolo

    14. Koala con gli occhiali: essere mitologico che vive nel mio cervello

    15. Gabbiano: impronte sue, e mie :)
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
3,077
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
4
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. 15 dritte dagli animali australiani sulla vita da freelance
  • 2. (come ha detto che si chiama, questa?)
    • Francesca Barbieri aka
    • Social media/community manager
    • Freelance, ma non (ancora) alcolista
  • 3. (e che c’entra l’Australia?) Ho vinto un concorso che mi ha spedita direttamente in Australia a fare la ranger nei parchi naturali di Phillip Island
  • 4. “ A volte ritornano”
    • Una volta tornata, ho applicato al mio lavoro quello che ho imparato in mezzo ai koala.
    • Ecco i miei spunti…
    • Ho cercato di trasportare nel mio lavoro da freelance quello che ho imparato in mezzo ai koala. Ecco i miei spunti:
  • 5. 1. Imparate a conoscere i tunnel e liberateli dagli ostacoli Liberarsi dagli ostacoli = evitare l’information overload (email inutili in primis!) Foto credits: Derrick Coetzee
  • 6. 2. Frequentate i vostri simili
    • Prendetevi un pò di tempo ogni settimana per aggiornarvi
    • (eventi di settore, freelanceswitch.com ,…)
  • 7. 3. Attirate l’attenzione
    • Se cercate dei nuovi clienti, cercateli davvero (biglietti da visita, contatti Linkedin,…).
    • Datevi degli obiettivi (es. aggiungere 3 potenziali clienti su Linkedin/settimana)
    Foto credits: David Cook Wildlife Photography (kookr)
  • 8. 4. Siate onnivori “ un po’ de qua, un po’ de là” = clienti sia piccoli che grandi
  • 9. 5. Cercate un buon partner Un’azienda del vostro settore o una figura come la vostra
  • 10. 6. Ridete Cercate di divertirvi mentre lavorate. Se una cosa vi rende felici, molto probabilmente piacerà anche alla persona che vede il vostro lavoro
  • 11. 7. Fidatevi del vostro sesto senso Se una cosa non vi va giù, insistete e fate di tutto perché vada a modo vostro
  • 12. 8. Datevi delle tempistiche
    • Timer da cucina, per gestire il tempo per i diversi clienti ( pomodorotechnique.com )
    • Monitorate il tempo speso ( rescuetime.com )
    • Pause ( workrave.com )
  • 13. 9. Carini e coccolosi…
    • Cercate di essere piacevoli. Vi piacerebbe lavorare con una persona come voi?
    • Concludete le email con un tono positivo (basta anche un “passa una buona giornata”)
  • 14. 10. Ma non fatevi mettere i piedi in testa Attenzione a chi cercherà di fregarvi perché siete “piccoli”
  • 15. 11. Siate unici!
    • Se ne sentite il bisogno, prendete ispirazione dai vostri competitor, ma non copiateli pari pari...
    • Mantenete la vostra identità anche nel modo in cui lavorate
    Foto credits: Arthur Chapman
  • 16. 12. Datevi delle scadenze
    • “ Non posticipare a domani la pupù che puoi fare oggi, se no ti viene mal di pancia” (autocit.)
  • 17. 13. Uscite a fine giornata Staccate, dopo una giornata di lavoro
  • 18. 14. Siate riconoscibili
  • 19. 15. E lasciate un segno (…o una risata) Ad esempio ricordatevi che tutti amano ridere, e se le fate ridere, le persone avranno un buon ricordo di voi
  • 20. Grazie! (a voi, e all’Australia) • www.fraintesa.it Francesca Barbieri Fraintesa Fraintesa.it oppure presso