BeCommunityManagerCorso di formazione inCommunity Manager
Analizzando il mercato in Italia, si è delinea-Four Tourism               ta in modo chiaro ed evidente una profonda      ...
A chi si rivolge?                           Gli incontri avranno un’impostazione                                          ...
Programma1° Modulo/ Un nuovo contesto: il brand, il clientee il Community Manager- L’evoluzione dei social media- Caratter...
Be                                   Community                                   Manager                   I docentiSabrin...
Be              Community              Manager             www.becommunitymanager.itIl percorso è strutturato in 4 giornat...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Corso di formazione Community Manager 2012 Four Tourism Torino

591

Published on

Corso di formazione Community Manager sulla strategia per i social media e web 2.0

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
591
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Corso di formazione Community Manager 2012 Four Tourism Torino

  1. 1. BeCommunityManagerCorso di formazione inCommunity Manager
  2. 2. Analizzando il mercato in Italia, si è delinea-Four Tourism ta in modo chiaro ed evidente una profonda lacuna che riguarda proprio la figura pro-organizza il fessionale del Community Manager.corso per Pochi sanno quali sono le caratteristiche principali di un CM così come molti ignora-diventare no le competenze che deve avere sia in ter- mini di skill sia di management per ottenereCommunity risultati concreti dalla propria attività.Manager Il corso si rivolge quindi a chi desidera am- pliare e approfondire le proprie conoscen- ze per gestire e presidiare il mondo delle community e dei social media. In un contesto come quello attuale, in conti- nua e rapida evoluzione, è importante fare chiarezza rispetto alle nuove professionalità che i Social Media richiedono. In questo senso, Four Tourism desidera dare il proprio contributo a chi opera in questo campo, fornendo le conoscenze, le tecni- che e gli strumenti per raggiungere risultati efficaci. A supporto di chi desidera intraprendere questo mestiere e di chi lo sta già facendo Four Tourism inoltre ha creato il blog ‘Be Community Manager’, un luogo per con- frontarsi, apprendere e crescere insieme: www.becommunitymanager.it
  3. 3. A chi si rivolge? Gli incontri avranno un’impostazione strettamente operativa per ottenereIl corso si rivolge ai giovani, ai ‘profes- fin da subito risultati concreti e poter af-sionisti’ e ai responsabili dei Social Me- frontare con professionalità il mondo deidia Online che desiderano conoscere social media. Gli argomenti saranno af-questa nuova professionalità e acquisire frontati in modo semplice ed immediato,gli strumenti per diventare Community lasciando ampio spazio al dibattito e alManager. confronto.È richiesta una formazione universitaria Il corso intende formare professionalitàdi I livello con specializzazione in comu- competenti per la creazione e la gestio-nicazione, strategia, marketing o tecno- ne di comunità online, in grado di sup-logia, oltre ad una naturale propensione portare l’utenza e soddisfare le mutevoliai rapporti interpersonali e una grande esigenze degli affiliati alle communitypassione per il web. nei vari contesti.
  4. 4. Programma1° Modulo/ Un nuovo contesto: il brand, il clientee il Community Manager- L’evoluzione dei social media- Caratteristiche e conseguenze- Il prossimo futuro web semantico- Nuovi trend social2° Modulo/ Be Community Manager- La figura del Community Manager: cosa è e che cosa non è?- Quali attività svolge?- La giornata di un CM- Le principali attività3° Modulo/ L’importanza di un social media plan- Perché un Social Media Plan- Come definire una strategia social- Come costruire un piano social media strategico ed operativo- Come definire obiettivi macro e micro4° Modulo/ Strumenti di lavoro- Strumenti di produttività e gestione- Strumenti di produttività personale- Strumenti di gestione generale- Strumenti per l’amministrazione dei contenuti- Strumenti per le piattaforme sociali5° Modulo/ Valutazione dei risultati- Metodo e strumenti- Analitica web- Dal ROI (Return On Investment) alla IOR (Impact Over Relationship)- Misurazione dei risultati quantitativi- Misurazione dei risultati qualitativi
  5. 5. Be Community Manager I docentiSabrina Pesarini Alessio MantegnaSabrina Pesarini da oltre 10 anni si oc- Alessio Mantegna, PhD in Pubblichecupa di Internet. Ha maturato la propria Relazioni, ha fatto parte del laboratorioesperienza operando in importanti pro- di accessibilità ed usabilità web (LAU)getti in Francia (Parigi), Spagna (Madrid del CSI Piemonte. Precedentemente hae Barcellona) ed Italia. svolto attività di web marketing nel cam-È stata responsabile Area Web Trentino po del turismo e della grande distribu-Marketing Spa e in Turismo FVG. Oggi zione (Despar Italia).è socia fondatrice della Four Tourism. La sua specializzazione è nella proget-Le sue specializzazione sono: la proget- tazione di portali per destinazioni turi-tazione di portali per destinazioni turisti- stiche e, soprattutto, nella promo - com-che e per hotel, la commercializzazione mercializzazione online ed nel webonline, web marketing e Social Media marketing. Oggi collabora con FourMarketing. Tourism srl.
  6. 6. Be Community Manager www.becommunitymanager.itIl percorso è strutturato in 4 giornate di 6 ore per un totale di 24 ore di formazione. Sede/ Four Tourism, Corso Ciriè 21 T orino Periodo/ scopri le date sul sito Orario/ 10-13 / 14-17 Il costo dell’intero percorso di 5 moduli è di ¤ 1.200 + IVA Per maggiori informazioni e per iscriversi T Katia Pivetta 01 el: 1.4407078 Mail: info@becommunitymanager.it Twitter: @fourtourism

×