Hotel Content Marketing: #1 Il Web Copywriting |Formazione Turismohttp://www.formaz ioneturismo.com/in- evidenz a/hotel- c...
Immagine t rat t a dal blog di SeomozPasso 1: Studio e AnalisiQuesta è un parte imprescindibile del lavoro. Devi scoprire ...
Immagine t rat t a dal blog di Socially Engaged Market ingChe Cosa Cercare1. Intervista accuratamente i titolari, il diret...
8. Quali erano le domande che sono rimaste inevase e di cui avrebbero gradito risposte?9. Che cosa li avrebbe convinti più...
Hotel Content Marketing: #1 Il Web Copywriting
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Hotel Content Marketing: #1 Il Web Copywriting

133

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
133
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
5
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Hotel Content Marketing: #1 Il Web Copywriting

  1. 1. Hotel Content Marketing: #1 Il Web Copywriting |Formazione Turismohttp://www.formaz ioneturismo.com/in- evidenz a/hotel- content- marketing- 1- il- web- copywriting March 8, 2013Una delle colonne portanti della comunicazione on-line è costituita dai contenuti, intesi comel’insieme di testo, immagini, video, mappe, ecc. utilizzati per comunicare con gli utenti e perposizionare le tue risorse sui motori di ricerca.Nella nostra ricetta di Cont ent Market ing, partiremo dai contenuti testuali e da un brevemanuale d’uso sulla creazione (Content Creation), gest ione (Content Curation) e ut ilizzost ilist ico del web copywrit ing (Digital Storytelling). Qui, sulla Rubrica Turismo 2.0 –Navigando si Impara, by Muse Comunicazione®.Efficace Web Copywriting per il Sito del tuo HotelNell’immaginario collettivo delle PMI italiane, l’attenzione e la considerazione data ai contenutitestuali per il sito web, passa da un estremo all’altro:1. Si ritiene che basti inserire le quattro frasi contenute nelle proprie brochure.2. Si delega totalmente all’agenzia, non dedicando un solo minuto a fornire informazioni e acomprendere come e perché funzionino le tecniche di scrittura web.Come sempre la verità sta nel mezzo e ti devi affidare ad espert i di web copywrit ing, chesappiano informare e divertire ma soprattutto convincere, conquistare e portare allaconversione (prenotazione, registrazione ad una newsletter o ad una mailing list per unacampagna, acquisto,…). È utile, inoltre, comprendere i meccanismi che regolano la scrittura peril web, informarsi e tenersi aggiornato.Ricorda che il sito web dev’essere alimentato con contenuti freschi, dinamici, attuali, che dovraiprodurre tu, anche per i social media o per promuovere i tuoi messaggi commerciali.Immaginiamo tu debba essere operato alla cistifellea. Preferiresti un chirurgoche abbia letto qualche libro di anatomia o uno che si affidi alla sua intuizione?In un percorso di info-commerce, non basta essere convincenti, bisognaconvincere.Le 6 Fasi del Processo di Scrittura per il WebPer ottenere un buon web copy, saper scrivere e farlo in modo naturale e piacevole è moltoimportante. Soprattutto è utile conoscere quelle tecniche efficaci nel produrre un testopersuasivo che faccia vendere.Ecco i 6 step da seguire e che passeremo in rassegna oggi e nei prossimi post della serie:1. Studio e Analisi (cliente, prodotto, competitor)2. Schema3. Bozza4. Implementa la conversione5. Revisione ed editing6. Test
  2. 2. Immagine t rat t a dal blog di SeomozPasso 1: Studio e AnalisiQuesta è un parte imprescindibile del lavoro. Devi scoprire con un’accurata ricerca:1. Le abitudini e le spinte all’acquisto del tuo utente2. I suoi bisogni3. Come questi vengono espressi/condivisi in reteOccorre progettare il testo, raccogliendo dati su t arget , sul prodot t o (offerta commerciale efilosofia dell’Hotel) e sui tuoi compet it or. Non aver timore di “imparare” dai tuoi concorrenti,soprattutto quelli virtuosi: analizza come comunicano con i loro lettori, cogliendone i tratti piùefficaci ed evitando accuratamente gli errori e le inefficienze.L’attività di ricerca può durare alcuni giorni, spesso alcune settimane.Al termine di questa fase avrai tutti i dati per creare ottimi contenuti.Avrai individuato i punt i di f orza della struttura, quelli da evidenziare ed esaltare, masoprattutto gli elementi distintivi (USP = proposta unica di vendita) che serviranno a centrare ilposizionamento ideale sul mercato, sui motori di ricerca, nell’attenzione dei tuoi lettori.
  3. 3. Immagine t rat t a dal blog di Socially Engaged Market ingChe Cosa Cercare1. Intervista accuratamente i titolari, il direttore, i responsabili del Booking e del Revenue, tuttolo staff2. Analizza la comunicazione dell’Hotel; ispeziona l’hotel guardandolo con l’occhio dell’ospite,da un’ottica esterna e super-partes3. Fai domande a clienti e prospect profilatiNon procedere a caso, individua con cura il target a cui ti rivolgi e intorno al quale si stacostruendo il percorso di comunicazione on-line.10 domande ut ili per comprendere i t uoi client i:1. Chi sono e cosa fanno?2. Perché hanno scelto il nostro hotel? Quale bisogno soddisfa?3. Quale elemento hanno confrontato con i tuoi competitor?4. Quali sono le linee guida delle loro scelte?5. Quale concorrente oltre a te hanno valutato?6. Che cosa li ha conquistati, convincendo a sceglierti?7. Quali erano le loro perplessità o i dubbi che hanno dissipato contattandoti?
  4. 4. 8. Quali erano le domande che sono rimaste inevase e di cui avrebbero gradito risposte?9. Che cosa li avrebbe convinti più velocemente o in modo più incisivo?10. Quali sono i contenuti aggiornati che gradirebbero?Le Parole per DirloIndividua con attenzione le parole e le espressioni che utilizzano i clienti/prospect intervistati ole persone che segui sui social media. Quello è lo st ile e il linguaggio con il quale dovraicomunicare. Li’ potrai individuare anche le parole chiave più usate per cercare le tue risorse.Il lettore on-line è stanco di espressioni vuote e autoreferenziali ma soprattutto desuete.Preferisce contenuti informativi agli slogan unicamente pubblicitari.Come possiamo ancora credere di conquistare i nostri lettori, con una descrizione simile?…deliziosa struttura alberghiera, adagiata sulle pendici di un colle, con vistamozzafiato, in prossimità di una ridente cittadina, ricca di testimonianze delpassato, per trascorrere un romantico week-end, coronando il vostro sognod’amore.Il Segreto del Successo: ConclusioniCon il post di oggi abbiamo iniziato un’altra delle nostre mini-serie, dedicata all’Hotel ContentMarketing.Capita l’importanza dei contenuti generati dall’utente? Inizia il tuo nuovo percorso dicopywriting, commentando il nostro post. Per approfondimenti contattaci suinfo@musecomunicazione.it o partecipa alle discussioni sul forum.La prossima settimana affronteremo la 2^ Fase del Processo di Scrittura Web per il tuo Hotel.Non perdere il nostro prossimo appuntamento. Keep in touch!Articoli afferenti:1. 6 Step per un Sito Funzionale: 4. Content is the King2. Business Blog: Racconta in un Diario la Storia del Tuo Hotel

×