e-Prot: il protocollo informatico Open Source

  • 3,184 views
Uploaded on

Le nuove direttive normative introdotte dal CAD hanno determinato un sempre maggior interesse in merito alle problematiche inerenti la dematerializzazione, il protocollo informatico, …

Le nuove direttive normative introdotte dal CAD hanno determinato un sempre maggior interesse in merito alle problematiche inerenti la dematerializzazione, il protocollo informatico, l'interoperabilità e la gestione della firma digitale.
E-prot costituisce un unicum nel panorama del software open source Java per quanto riguarda la gestione di tali problematiche e costituisce una valida alternativa alle soluzioni propietarie all'interno di questo segmento.

More in: Technology , Education
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
3,184
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3

Actions

Shares
Downloads
34
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. SummerLabs 2011 - Cagliari Gestione Protocollo Informatico: e-prot.27/07/11 Titolo presentazione 1
  • 2. Il Sofware e-prot● Platform Independent server-side ● Pure Java ● Tomcat ● Postgres/Oracle● Platform Independent client-side ● Cross Browser ● SO Independent● Accessibile 2
  • 3. Caratteristiche Tecnologiche● MVC: Struts 1.2.4 ● Action ● ActionForm ● Dispatcher: Mapping XML● JSP ● TagLib 3
  • 4. Pattern di sviluppo (top-down)● Voce di menu (tabella menu)● Creazione Action e ActionForm● Mapping xml struts-config.xml● Creazione JSP● Delegate (Servizi)● DAO● Database 4
  • 5. Tecnologie● Pure Java● Jod: Integrazione OpenOffice per trasformazione PDF/A● Integrazione LDAP/AD● Jersey : REST Services● Tika: estrazione testo 5
  • 6. Tecnologie (2)● Lucene: indicizzazione● JasperReport: reportistica● Integrazione Mail● iText: gestione e modifica pdf● barcode4j: gestione codici a barre● J4sign: gestione firma 6
  • 7. La Storia● La versione Open Source di Almaviva ● Versione 1.0 ● Non pienamente conforme alla Check List ● Scarsa interazione con la community● FlossLab e le nuove versioni ● Release 1.1 - 03/09/2008 ● Release 1.2 - 20/12/2008 ● Release 1.3 - 23/04/2009 ● Release 2.0 - Prossimamente 7
  • 8. FlossLab e la Community● FlossLab diventa mantainer attivo del progetto● Viene creata una Community● La Community guida lo sviluppo: ● Evolutivo ● Normativo 8
  • 9. La Community di e-prot● sito web (http:www.e-prot.it)● bug tracking (http://www.gov4j.org/bugzilla/)● mailing-list ● sviluppatori ● utenti ● news● forum (http://www.e-prot.it/forum/)● supporto telefonico e via mail (info@e-prot.it)● chat 9
  • 10. Le funzioni della Community di e-prot● Consulente di normativa● Usability-tester per verificare e migliorare lusabilità del sistema● Beta-tester● Suggerimenti per nuove funzionalità 10
  • 11. Ecosistema Economico● Installazioni eseguite da aziende partner● FlossLab come supporto di secondo livello ● Si sfruttano e si sviluppo leconomia locale● Vantaggi per: ● Cliente finale ● Partner locale ● FlossLab 11
  • 12. Release 1.1● Oggettario● Assegnazione multipla● Import Titolario da file Excel● Multimittente● Stampa ricevuta 12
  • 13. Release 1.2● Oggetto non modificabile● Mittente / Destinatario non modificabile● Popolamento rapido oggettario e rubrica● Dashboard● Riorganizzazione dei permessi 13
  • 14. Release 1.3● Bug fixing● Salvataggio su File System● Indicizzazione e Ricerca Full-Text● Conversione Automatica Documenti● Autocompletamento oggettario● Autocompletamento Mittenti nel Protocollo● Supporto Oracle 10g 14
  • 15. Release 2.0● Nuova interfaccia grafica● Riorganizzazione dei permessi logici● Interfacce di scansionamento● Acquisizione batch intelligente mediante barcode● Comunicazioni interne allente● Area di notifica dei documenti per conoscenza● Altro 15
  • 16. I 4 gradini della piramide● Nucleo Minimo● Gestione Documentale● Workflow● BPR 16
  • 17. I gradino: nucleo minimo registrazione profilo segnatura (numero, data, AOO) classificazione 37 punti di controllo checklist CNIPA (A)Ad esempio: accesso autorizzato log delle operazioni impronta del documento SHA-1 assegnamento annullamento (logico) protocollo emergenza organigramma statistiche ricerca 17
  • 18. Funzionalità: Protocollazione● Ingresso ● Dati automatici: protocollo,data, tipo ● Dati documento: oggetto, allegato, riservato ... ● Mittenti: – Persona Fisica – Persona Giuridica - Multimittente ● Assegnatari: utenti o uffici ● Dati facoltativi: – Allegati, allacci, titolario, annotazioni, fascicoli, procedimenti 18
  • 19. Funzionalità: Protocollazione● Uscita ● Dati automatici: protocollo,data, tipo ● Dati documento:oggetto, allegato, riservato ● Mittenti: utenti o uffici ● Destinatari: – Persona fisica – Persona Giuridica – AOO - Liste distribuzione ● Dati facoltativi: – Allegati, allacci, titolario, annotazioni, fascicoli, procedimenti 19
  • 20. Funzionalità: Ricerca● Operazioni di ricerca ● Operazioni di ricerca sui metadati ● Sono filtrate in base allutente ● Indicizzazione testo documenti allegati (Lucene) ● Ricerce Full-Text 20
  • 21. Funzionalità: Protocollazione● Assegnazione: ● 2 possibilità – Accettazione : owner del protocollo – Rifiuto: messaggio di rifiuto ● Possibilità di modificare ed annullare il protocollo ● Visualizzazione dati riservati (può essere solo un utente e non un ufficio) 21
  • 22. Workflow● Scarico: ● Stato “Agli Atti” ● Termina liter di un protocollo● Riassegnazione: ● Possibilità di assegnare il protocollo ad un nuovo ufficio o utente● In risposta ● Risposta ad un protocollo in ingresso (creazione contestuale di un protocollo in uscita) 22
  • 23. Riassunto stati protocollo 23
  • 24. Utilities● Dashboard ● Permette di visualizzare velocemente le attività da effettuare● Autocompletamento mittenti/destinatari ● Direttamente caricati dallanagrafica principale del sistema (persone fisiche/giuridiche)● Notifiche mail ● Notifica agli operatori i protocolli a loro assegnati per competenza● Autocompletamento oggettario 24
  • 25. Fascicoli e Faldoni● Creazione fascicolo ● Contengono protocolli ● Catalogati mediante voce di titolario● Creazione faldone ● Contengono: – Fascicoli – Protocolli – Procedimenti 25
  • 26. Funzionalità: Amministrazione● Configurazione: Amministrazione – AOO – Uffici – Profili - Utenti● Gestione Registri● Titolario ● Import titolario da file Excel● Oggettario ● Caricamento di una lista di oggetti ricorrenti 26
  • 27. Funzionalità: Reportistica● Protocolli: ● Utilizza diversi filtri di visualizzazione – Data – Stato del protocollo – Uffici – Statistiche● Organigramma: ● Persone ● Uffici 27
  • 28. Sicurezza● Protocolli riservati● Autenticazione ● Locale/LDAP/Active Directory● Versioning ● Storico di tutte le operazioni di modifica● Ricerche filtrate● Ruoli e permessi e visibilità dei protocolli 28
  • 29. Interoperabilità● PEC ● Protocollazione ingresso e uscita● Firma Digitale● Accesso elenco PA e relative AOO via LDAP● Scambio dati mediante XML ● segnatura.dtd 29
  • 30. Integrazione● Il Protocollo allinterno di una SOA● Esempi ● Integrazione con il DMS – Scalabilità – Documenti a disposizione di altri processi ● Integrazione con un EIP – Trasparenza verso il cittadino – Ottimizzazione degli iter 30
  • 31. Il nostro modello 31
  • 32. Esempio pratico: Flosslandia● http://flosslandia.it/flosslandia/ 32