• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Saralli - Processi documentali e funzioni aziendali. oltre l'IT
 

Saralli - Processi documentali e funzioni aziendali. oltre l'IT

on

  • 1,212 views

 

Statistics

Views

Total Views
1,212
Views on SlideShare
1,212
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
8
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • Titolo presentazione 09/12/10 Versione:

Saralli - Processi documentali e funzioni aziendali. oltre l'IT Saralli - Processi documentali e funzioni aziendali. oltre l'IT Presentation Transcript

  • Processi documentali e funzioni aziendali. Oltre l'IT Dalle informazioni alla social enterprise attraverso la configurazione dei servizi it a supporto del business Alessandro Saralli Poste Italiane s.p.a. Tecnologie dell’Informazione
  • Agenda
    • Il Gruppo Posteitaliane
      • Il profilo societario e i numeri
    • Innovazione IT a supporto dell’evoluzione del modello di Business
      • Le sfide del cambiamento del modello di business
      • La situazione iniziale dei sistemi IT
      • L’evoluzione IT (2004 – 2008) – L’obiettivo
      • La SOA come risposta
    • Nuovi paradigmi : il business come motore di trasformazione dell’IT
      • SOA (un modo di pensare)
      • Web 2.0  Social Enterprise 2.0
      • Una nuova «governance» dell’Azienda
      • Sine qua non
    • E dopo………….
  • Gruppo Poste Italiane Poste Italiane è la più grande Azienda Italiana che ha l’obiettivo di servire Cittadini e Aziende (“ Network Company ”) Postel SDA Postecom Poste Tutela Europa Gest. Immobiliari Poste Energia Poste Vita Bancoposta Fondi SGR PosteShop Mistral Air PosteMobile Poste Assicura Servizi Postali Filatelia BancoPosta Mercato Privati Corriere Espresso e Pacchi Clienti Affari Servizi al Cliente e Qualità Funzioni di staff Poste Italiane S.p.A.
  • Gruppo Poste Italiane – Highlights 14 mila uffici postali 5.500 ATM Postamat 5.740 Sportelli Amico 200 centri di smistamento pacchi e corrispondenza 4.100 uffici di recapito 60 mila cassette di impostazione 43 mila veicol i 600 chioschi multimediali 132 Filiali in tutta Italia Una squadra al servizio del Paese 38 milioni di transazioni effettuate al giorno 20 milioni di invii postali al giorno 2 milioni di bollettini al giorno 200 mila pacchi al giorno 7 milioni di pensioni pagate al mese 250 milioni di Raccomandate l’anno 1,2 milioni di clienti negli uffici postali ogni giorno 5,3 milioni di clienti registrati a www.poste.it 80 mila chiamate gestite dal Call Center ogni giorno Leader italiano nei servizi integrati 6,3 milioni di carte Postamat 6 milioni di carte prepagate Postepay 5,6 milioni di conti correnti postali 284 miliardi di euro di risparmio postale 44 miliardi di euro di premi raccolti in 10 anni da Poste Vita 3,8 milioni di contratti assicurativi di Poste Vita (2009) 1,6 milioni di Sim PosteMobile vendute 1 milione di correntisti online 30 milioni di operazioni con BancoPosta online e BancoPostaImpresa online l’anno Può vantare molti record 155 mila dipendenti (58% uomini e 52% donne) 60 mila addetti negli uffici postali 43 mila addetti al recapito 1.300 operatori del call center Le persone: il motore dell’azienda 2010- 2007 scala la classifica delle World’s Most Admired Companies per Fortune 2009 Moodi’s conferma il rating Aa2 e outlook stabile 2008 Fitch conferma Rating A+ 2008 tra i top runners europei del settore postale per Standard & Poor’s Un modello di sviluppo riconosciuto a livello internazionale
  • Le sfide del cambiamento del modello di business Posteitaliane è sempre più presente nei nuovi mercati per rispondere alle emergenti esigenze dei cittadini e delle imprese Servizi Postali Servizi Finanziari (tradizionali) Innovazione eCommunication (Servizi Postali) Estensione Dei Canali (MVNO) VAS eGovernment BPO Tempo Mercato Tradizionale Nuovo Mercato ICT Innovation
  • La situazione iniziale dei sistemi IT (2004) Applicazioni implementate secondo la logica di SILOS verticali.
  • L’evoluzione dell’IT – L’obiettivo
  • il 65% delle parti è comune a tutti i modelli Service Oriented Architecture: Un modo di pensare
      • Obiettivo:
      • - ridurre i costi di sviluppo e di gestione
      • - incrementare il Time To Market dei nuovi servizi
      • - generare valore per l’Azienda
    E’ una filosofia architetturale che conferisce una nuova dimensione ai termini flessibilità e integrazione VW Beetle VW Golf Audi A3 Audi TT VW Golf V. Seat Toledo VW Touran Skoda Oct. NON E’ UNA TECNOLOGIA !!!!!!!! E’ un approccio «business-driven» all’IT Non è un punto di arrivo ma una metodologia per governare un’azienda E’ un’evoluzione non una rivoluzione
  • La SOA come punto di partenza SOA
  • Web 2.0  Social Enterprise Il Marketing li usa per comunicare con i clienti La collaborazione avviene sempre più su strumenti esterni Sempre più relazioni si creano all’esterno dell’azienda Le fonti esterne sono sempre p iù accessibili Participant Relationship Consumer Social Network Enterprise Social Network Personal Work Business Individual Team Company
  • Evoluzione del modello organizzativo e tecnologico Creazione di un architettura adattiva Strumenti collaborativi Tecnologia che abilita processi e relazioni Strumenti «business oriented» Il termine è stato coniato da Andrew McAfee, professore della Harvard Business School, nella pubblicazione “Enterprise 2.0: The Dawn of Emergent Collaboration” Parliamo di Social Enterprise La definizione puntuale secondo McAfee di Enterprise 2.0 è: l’uso in modalità emergente di piattaforme di social software all’interno delle aziende o tra le aziende ed i propri partner e clienti . Informazioni
  • SOA & il Social Enterprise in Azienda Azienda Evoluta Servizi Processi Componenti Creare Distribuire Aggregare Condividere Collaborare User Experience Collaborazione & Innovazione Collettiva Componenti, Servizi, Processi, Integrazione e Riuso Social Enterprise Service Oriented Architecture
  • Una nuova «Governance» dell’Azienda Corporate Governance IT Governance SOA Governance Corporate Governance IT & SOA Governance OGGI DOMANI Gap tra Corporate Governance e IT Governance Allineamento tra Corporate Governance e IT Governance Mancanza di flessibilità, innovazione, conoscenza, obiettivi di business,etc. Completa focalizzazione di tutta l’organizzazione sugli obiettivi di Business Information Technology Business Technology
  • Sine qua non La Tecnologia ormai funziona, ma……………
  • Social Enterprise 3.0 and beyond «A little bit of the right information, just a little bit beforehand – whether it is a couple of seconds, minutes or hours – is more valuable than all of the information in the world six months later. This is the two-seconds advantage» - Vivek Ranadivè
    • Q & A
    Conclusioni Alessandro Saralli Poste Italiane s.p.a Tecnologie dell’Informazione – Sviluppo Sistemi Informativi E-mail: sarallia@posteitaliane.it
  • Backup
    • Ad oggi l’erogazione dei servizi per il cittadino segue prevalentemente la logica dei processi operativi della PA
    • In una nuova ottica di servizio , Poste può aiutare a recuperare la centralità del cittadino e delle sue esigenze :
      • Facilitando l’erogazione dei servizi attraverso una piattaforma multicanale, con una capillarità e diffusione sul tutto il territorio nazionale
      • Sviluppando servizi mirati sulle esigenze del cittadino , attraverso l’integrazione tecnico-applicativa con i sistemi della Pubblica Amministrazione
    Un nuovo paradigma di servizio: le esigenze del cittadino al centro Avere un figlio Avere un figlio Il cittadino Andare in pensione Andare in pensione Studiare Studiare Lavorare Lavorare Avere una famiglia Avere una famiglia Avere una casa Avere una casa Iscrizione Iscrizione Libri Libri Prenotazione visite Prenotazione visite Ricette mediche Ricette mediche Medi cine Medicine Previdenza assistenza Previdenza assistenza Acquistare Separazione Separazione Pagare tasse, affitto Pagare tasse, affitto Matrimonio Matrimonio Gestione finanziaria Gestione finanziaria Referti analisi Referti analisi Ambiti in cui PI eroga servizi Ambiti in cui PI non eroga servizi Ambiti in cui PI sarebbe già in grado di/inizia a erogare servizi Legenda Formazione Formazione Trovare lavoro Trovare lavoro Certificati Certificati Documenti Documenti Vaccinazioni Vaccinazioni Contributi e agevolazioni Contributi e agevolazioni Essere malato Essere malato Riscuotere la pensione Riscuotere la pensione Pagare i riscatti Pagare i riscatti Integrare la pensione Integrare la pensione Lavorare Aprire un’attività Finanziamento Formazione Autorizzazioni Assistenza Tecnico- commerciale Gestione finanziaria Pagare bollette Documenti Documenti Documentazione Finanziamento Agenzie Colloqui Referti analisi Consegna a domicilio Documenti Documenti
  • Il valore aggiunto della piattaforma
    • L’integrazione di PosteGov con i Sistemi di Pagamento genera Ricavi Addizionali derivanti dall’incentivazione dell’utilizzo di servizi già offerti da Poste Italiane relativi al pagamento.
    Integrazione PosteGov verso sistemi di pagamento
    • L’integrazione di PosteGov con i Sistemi di Pagamento rappresenta un ulteriore fattore abilitante per Poste Italiane come Piattaforma di pagamento di riferimento per la PA.
    • Integrazione di posteGov con NPCE genera Ricavi Addizionali derivanti derivanti dalla incentivazione dell’utilizzo di servizi già offerti da Poste Italiane quali ROL, LOL, TOL,etc.
    PosteGov verso NPCE Le principali componenti che concorrono alla realizzazione dell’offerta Integrata e Multicanale PosteGov sono: Sistemi di Pagamento, NPCE e i servizi core di Postegov . L’integrazione già avvenuta tra le componenti Sistemi di Pagamento, sistemi di comunicazione elettronica (NPCE) e PosteGov ha realizzato un’infrastruttura di servizio che consente da un lato fare leva su Asset strategici dall’altro consente la creazione di valore per la realizzazione di nuovi servizi. I servizi di PosteGov diventano il volano per la vendita di servizi già offerti Poste Italiane. Sistemi di Pagamento PosteGov NPCE